Giorno: aprile 17, 2017

AMICI-MORGAN ultimo atto: il commento di Morgan dopo aver visto il filmato-cronaca della sua uscita aggiunto alla puntata di sabato 15 aprile 2017


2375245_1801_morgan4

Vi farà piacere sapere che questo è l’ultimo commento che scriverò a proposito del pasticciaccio brutto “Amici” – Morgan.

Dopo aver visto il filmato “aggiunto” in coda alla registrazione e al montaggio della puntata di sabato 15 aprile, avrei un’opinione da esprimere su molti punti, ma eviterò di farlo su quelli che sono fuori dalla mia competenza. Non dirò quindi cosa penso delle scelte aziendali e di produzione, delle modalità con cui si è arrivati alla sostituzione (“provvisoria” o duratura che sia) di Morgan con Emma, e del comportamento dei colleghi di Morgan che hanno accettato di sostituirlo (Emma) o di continuare a lavorare senza di lui (Boosta). La televisione ha delle ragioni che io non conosco, e le scelte personali hanno delle motivazioni che non mi riguardano – “e chi sono io per giudicare?”, come ha detto un signore vestito di bianco che s’affaccia la domenica al balcone di Piazza San Pietro.

Ma come persona che da molti anni ormai si occupa di aspiranti artisti (sia cantanti e interpreti, sia autori di canzoni), sono letteralmente disgustato dalla piega che sta prendendo il compito della “scoperta” e dell’affiancamento dei giovani desiderosi di emergere.
Detto chiaramente: se io fossi un produttore o un manager o un discografico, non vorrei mai lavorare con ragazzi che non sanno cos’è la modestia, non riconoscono la loro incompetenza, e si sentono così forti da poter chiedere la cacciata di un insegnante – ragazzi come Mike Bird e Shady (risparmio il minorenne Thomas, che per sua fortuna è stato il meno coinvolto nell’operazione “via Morgan”).

Ora: sappiamo che stiamo parlando di una “narrazione”, come va di moda dire oggi quando si parla di televisione, e sappiamo che quello che ci viene fatto vedere è una selezione meditata e finalizzata appunto a una “narrazione”.
Ma siccome, e l’ho già scritto, situazioni come questa non si verificano solo nella “scuola” di “Amici”, ma sono frequenti anche nelle scuole vere, quelle dell’istruzione obbligatoria, e anche in quella che mi piace chiamare “scuola pratica di giornalismo”, cioè Rockol, non posso tacere che questa deriva è preoccupante, e che mi pare il sintomo di una tendenza a negare sempre più l’autorevolezza di chi se l’è conquistata, a favore di una protervia inaccettabile da parte di chi ha ancora tutto da imparare.

Stando così le cose, ci saranno sempre meno insegnanti – in ogni campo – disposti a spendere il loro tempo e la loro passione a beneficio degli allievi, di qualsiasi scuola siano. E sarà peggio per gli allievi; noi insegnanti ce ne faremo una ragione.

Redazione

CINEMA, DARIO ARGENTO: STO SCRIVENDO NUOVO FILM, LO GIREREMO IN CANADA


un

Dario_Argento_Ftg_17“Sto scrivendo un nuovo film, insieme ad uno scrittore americano, e dovrebbe esser girato in Canada, anche se non è ancora sicuro. E, contemporaneamente, sto scrivendo anche un libro di fiabe nere per adulti”. A parlare è Dario Argento, che oggi è stato ospite del programma di Rai Radio1 Un Giorno da Pecora, condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari.

Da Redazione@1giornodapecora

#Amici16: Anticipazioni della 5a puntata. Ospiti musicali: The Kolors e Fiorella Mannoia – Giudice a sorpresa: Raz Degan


Assodato che Emma  è la coach della Squadra Bianca, dopo Morgan, la quinta puntata del serale di #Amici 16 è iniziata con un filmato amarcord che ha ripercorso le tappe della della cantante salentina nel talent show di Canale 5. Maria De Filippi ha ricordato e sottolineato poi agli “allievi” della squadra Bianca che la coach per loro sarà soltanto Emma “la cantante”. La gara è iniziata con Andreas Muller dei “Blu” che ha ballato sulle note dei The Kolors. Emma decide di rispondere con l’interpretazione di squadra di una canzone di Elisa (‘A modo tuo‘). La performance viene apprezzata dai giudici che assegnano il punto ai bianchi. Nella seconda sfida, spazio ai ballerini, con Sebastian che danza sulle note di ‘Vietato Morire‘ di Ermal Meta. Mentre la performance di Cosimo dei blu su un “cha cha cha” non convince  la giuria che premia   nuovamente la squadra capitanata da Emma.

Viene annunciato  in studio il giudice a sorpresa. In un primo momento era stata anticipata la presenza in studio di Stefano Accorsi ma Maria De Filippi  introduce in studio  #Raz Degan (neo vincitore dell’Isola dei Famosi) che viene accolto da un’autentica ovazione. Dopo la sfida tra Sebastian e Andreas Muller è la volta di Mike Bird e Riccardo Marcuzzo che si guadagna  il punto permettendo ai blu di accorciare le distanze dai Bianchi. La prima manche se l’aggiudicano i bianchi  grazie anche a Thomas protagonista di un applaudito duetto con Fiorella Mannoia.

Elisa ha deciso di mandare Cosimo in proposta di eliminazione. La seconda manche è iniziata al termine di un simpatico siparietto con Raz Degan.

A vincere la gara  alla fine sono i Blu capitanati da Elisa. Emma manda al ballottaggio Thomas, ma prima del voto dei giudici, interviene Elisa che chiede di parlare con Emma dietro le quinte. Al rientro in studio  le due coach propongono di non procedere ad alcuna eliminazione per la puntata, proposta che viene accolta da Maria De Filippi  e dalla Produzione.

Tra gli ospiti già citati  anche e Ozark Henry e i comici Luca e Paolo,

Ovviamente nel corso del programma non sono mancati riferimenti e frecciatine ne confronti di Morgan, il cui passaggio evidentemente non è stato indolore.

Redazione