Giorno: aprile 19, 2017

Giuliana De Sio: “Ballando …è solo una fiction con una sua trama e dei ruoli precostituiti”.


de sio

A Giuliana De Sio l’esperienza di Ballando con le Stelle non è proprio piaciuta tanto da definirla “orribile” in una intervista rilasciata e pubblicata dal settimanale “Chi”.

Ballando è stata una esperienza orribile. Ma di un orribile interessante, che mi ha fatto scoprire alcuni aspetti di me stessa che non conoscevo. E’ un gioco al massacro. Avrei voluto una gara vera tra persone che si cimentano come me per la prima volta in qualcosa che mai avrebbero pensato di fare. Invece è solo una fiction con una sua trama e dei ruoli precostituiti“.

C’è la giovane talentuosa, il modello bello, la soubrette aggressiva e l’attrice di grande carattere, cioè io, che va demolita, perché fragile. E io, che non avevo capito di avere questo ruolo gli ho offerto tutto su un piatto d’argento, mettendomi a piangere. Per loro era una vera manna. Infatti Guillermo Mariotto che mi dà sempre ‘zero’ poi, dietro le quinte, mi manda fiori, scrivendomi ‘Vai fortissimo’”, ha spiegato Giuliana.

La De Sio ha poi confessato che oltre ai danni psicologici, la trasmissione di Raiuno le ha causato problemi fisici. “Non dormo da tre mesi perché di notte ripasso mentalmente i passi dei balletti e mi sveglio con l’ansia di non farcela. Ho perso cinque chili, sono piena di lividi e passo due ore dal fisioterapista tutti i giorni dopo quattro ore di allenamenti“, ha rivelato.

Redazione

Raz Degan su instagram un messaggio d’amore per Paola Barale


barale degan-3

La love story tra Raz Degan e Paola Barale su cui forse, anche a loro insaputa, non è mai stato messo un punto e venuta nuovamente alla luce nel corso di una “sorpresa” a Raz Degan all’Isola dei Famosi della Barale che ha trascorso una notte sull’isola con lui in via del tutto eccezionale, pare trovare certezze in un comunicato pubblicato poco fa dall’israeliano su instagram e dedicato alla sua “bionda” che rivela un animo romantico e sognatore:

“Voglio essere avvolto da te Voglio tatuarmi il tuo nome, su ogni parte del corpo. Voglio il mio corpo, avvolto dal tuo nome. Voglio sentire il tuo calore ovunque, e sempre. Voglio leggere quel nome, voglio sentire quell’emozione percorrere tutta la spina dorsale. Voglio sentire quel brivido che sale lentamente. Voglio avere la pelle d’oca. Iniettarmi il tuo profumo, direttamente nelle vene. Sentire il tuo sapore, ogni mattina, sulla punta della lingua. Devi prendermi, devi portarmi con te, in un posto che nessuno conosce .. Dove possiamo stare lontani da ogni distrazione .. Dove possiamo essere noi due .. Dove possiamo fare follie .. Dove possiamo fare l’amore sotto le stelle .. Portami con te, ovunque tu voglia. Ma se non ci sei, ho bisogno di qualcosa di te. L’amore non bisogna implorarlo e nemmeno esigerlo. L’amore deve avere la forza di attingere la certezza in sé stesso. Allora non sarà trascinato, ma trascinerà. #loveisfreedom #freedomislove #amoresensaconfini”.

Il messaggio si è guadagnato un like da  Paola Barale che lo ha ricondiviso aggiungendo: La magia dell’amore puro non ha confini e solo chi lo prova lo conosce.

Se questo non è amore…

Redazione!

AD AMICI DI MARIA DE FILIPPI VENTI DI GUERRA: DOPO MORGAN LA “BOMBA” DI VALERIO SCANU


Venti di guerra su Amici di Maria De Filippi, dopo l’evidente calo di audience della sedicesima edizione e le “dichiarazioni” di  Morgan recentemente defenestrato dal programma su richiesta ufficiale della squadra bianca di cui era coach (ora capitanata in sostituzione da Emma ndr) che mettono in discussione le dinamiche del programma  e minano la credibilità della ideatrice e  conduttrice, accusati di farsa e decisioni prese a tavolino, arriva la “bomba” di Valerio Scanu! A mezzo di lettera aperta,  l’ex talent, secondo classificato ad Amici8 nel 2010 chiarisce la sua posizione sulle recenti polemiche che hanno animato il web in questi giorni  a seguito delle dichiarazioni e accuse di Morgan e che hanno generato l’alzata di scudi di tutto l’entourage della De Filippi in sua difesa. Polemiche  rese più “accese” dal tweet del cantante di Per tutte le volte che attualmente impegnato su Rai1 come occhio indiscreto e conduttore della parte social di Ballando con le stelle di Milly Carlucci: “Ma tutte queste leccate di culo, secondo voi, vi riserveranno un posto in paradiso??? #jesuisMaria”  a cui ha prontamente ha risposto l’inossidabile defilippiano Rudi Zerby, con un twitt al vetriolo:  “Questo rosicare da cantante fallito ha proprio rotto i cogli0ni. Fatti una vita”. 

Nella nota (riportata integralemente) Valerio Scanu chiarisce, puntualizza e avverte i ragazzi di belle speranze che ripongono nel talent show il segreto del successo di non farsi illusioni perchè: se non entri nelle grazie giuste l’anno dopo SEI FINITO!!!

Insomma Maria… C’è Posta per te da parte del tuo ex “amico” Valerio Scanu:

“AMICI mi ha dato la possibilità, dopo tanti anni di piano bar (avevo 11 anni e mio padre si caricava decine di kg di strumentazioni sulle spalle per farmi mettere in tasca qualche soldo e per farmi fare quello che mi faceva star bene), dopo “Canzoni sotto l’albero” e dopo la vittoria a “Bravo Bravissimo”, di arrivare al grande pubblico. È stata una grande scuola sotto ogni punto di vista, un’esperienza unica che porterò sempre nel cuore e dove ho potuto confrontarmi con grandi professionisti, “coach” preparati, competenti che erano lì accanto a me a guidarmi, a formarmi a 360 gradi nel canto, nella recitazione e nel ballo..

Solo per citarne alcuni: Peppe Vessicchio, Luca Jurman, Gabriella Scalise, Fabrizio Palma, Grazia De Michele, Pino Perris, Fioretta Mari, Steve Lachance ecc. I bei tempi dove il rispetto e l’educazione erano alla base, dove si studiava veramente e si chiacchierava poco e mi dispiace troppo che i nuovi allievi non godano più di questa grande opportunità ma siano solo numeri allo sbaraglio di un programma di cui non sono più i protagonisti.

Molti hanno scritto che sputo nel piatto dove ho mangiato e, quindi, puntualizzo: devo la mia grande popolarità al talent e a Maria ma essere schiavo a vita per riconoscenza, anche no. Dopo Amici nessuno mi ha regalato nulla, mi sono rimboccato le maniche e ho dovuto lottare con sudore e sacrifico anche contro Maria stessa per poter dire e scrivere: oggi sono ancora qui dopo 8 anni nel pieno della mia attività di cantautore, musicista e produttore discografico con la mia Natyloveyou.

Continua il cantante sardo:Ho letto tanti post a difesa del programma e ci sta, ma cerchiamo di essere realisti e meno ipocriti perché sappiamo bene tutti che se non entri nelle grazie giuste l’anno dopo SEI FINITO!!! È ormai un circolo vizioso: c’è chi sale e chi scende dal carro, raccogli e prendi tutto ciò che Amici ti può dare, e ti da tanto, ma poi sei tu artefice del tuo destino, del tuo futuro da artista e da essere umano perché, finito il programma, non c’è più spazio per te. 

Abbiate un po’ di dignità e di coerenza, capisco che avere il coraggio di esporsi con veridicità non è da tutti, capisco che basta uno schiocco di dita della De Filippi o di qualcuno dei suoi per ritrovarvi per strada ma non lasciate passare il messaggio che Amici è l’opportunità della vita, che ti cambia la vita per sempre, la scuola dove i tuoi sogni diventano realtà perché a mezzanotte la carrozza diventa zucca e ti ritrovi con la scarpetta di cristallo che non potrai più indossare non appena i riflettori su di te si saranno spenti e… avanti il prossimo! “

P.s: Non voglio essere al posto di nessuno, né invidio qualcuno perché la mia libertà non ha prezzo… Se oggi voglio pubblicare un album lo faccio e se non voglio, me ne vado in vacanza! Sono pronto a vivermi ogni tipo di esperienza televisiva e non, libero di esprimermi come cantante, ballerino, attore, conduttore, imitatore e ben venga tutto ciò che possa arricchirmi. Io non ho padroni.

Per concludere, l’unica Maria Regina e Immacolata non sta in Via Tiburtina..”

Che la battaglia stia per trasformarsi in guerra? Lo sapremo presto…

Redazione 

 

RAI2: MADE IN SUD Ospita il cantautore Maldestro secondo classificato nella sezione Sanremo Giovani 2017


made in sud

19/04/2017 – 21:20

Nuovo appuntamento con lo show di Rai2, in onda mercoledì 19 aprile alle 21.20. Gigi D’Alessio  con Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci, i comici storici del live show Paolo Caiazzo, I Ditelo voi, gli Arteteca e tutti gli altri, ospiteranno il cantautore napoletano originario di Scampia, Maldestro, secondo classificato nella sezione Sanremo Giovani 2017. Non mancheranno i monologhi di Ciro Giustiniani e Alessandro Di Carlo, oltre alle divertenti incursioni del medico di Made in Sud, Nello Iorio, con le sue surreali ricette.  A sottolineare il ritmo frenetico dello show le musiche del dj Frank Carpentieri e  i twitter del Prof. Enzo Fischetti.
Made in Sud è un programma realizzato dal Centro di Produzione Rai di Napoli in collaborazione con  la Tunnel produzioni.Autori del programma sono Nardo Mormone e Paolo Mariconda. La regia è di Sergio Colabona.
Redazione