Giorno: luglio 20, 2017

RAI GULP: A GULP MUSIC IL PREMIO LUNEZIA –


Il riconoscimento per aver valorizzato la produzione discografica rivolta ai teenager

gulp music

In occasione della 22esima edizione del Premio Lunezia, previsto a Marina di Carrara venerdì 21 e sabato 22 luglio, sarà conferito un premio a “Gulp Music”, la trasmissione di Rai Gulp, come miglior programma Televisivo Musicale dell’Anno.

La commissione ha deciso di conferire il riconoscimento per “aver sempre sostenuto e valorizzato il tema della musical-letterarietà in merito alla produzione discografica rivolta ai teenager”. “Gulp Music” aveva già ricevuto il Premio Lunezia nel 2015, ma nella valutazione della commissione “il continuo e meticoloso lavoro svolto, nonché le numerose segnalazioni che ci sono costantemente continuate ad arrivare dal mondo dei ragazzi che ne fanno un essenziale e unico punto di riferimento per quella fascia d’età, da sempre motore e linfa per la produzione musicale, sono i motivi che ci hanno convinto a rinnovare a soli due anni di distanza il nostro riconoscimento”.
Tra i premiati di quest’anno ci saranno, tra gli altri, Thomas, Cosmo, Thegiornalisti, Alessio Bernabei, Massimo Di Cataldo, Le Vibrazioni, Marco Masini, Morgan, Fabrizio Moro, Alexia, Mariella Nava e Gianni Togni.
Condotto da Gaia Ranieri, Gulp Music, si conferma anche questa stagione molto gradito al pubblico e dagli addetti ai lavori. Si tratta del quarto riconoscimento per il programma, che arriva dopo il Premio Indie al M.E.I. nel 2014, il Premio Lunezia nel 2015 e il Premio Musicultura nel 2016.
Redazione

ELISA: cresce l’attesa per “TOGETHER HERE WE ARE”, l’evento che celebra vent’anni di straordinaria carriera. LP ospite internazionale della serata POP-ROCK (12 settembre all’Arena di Verona)!


ELISA

Elisa_Foto di Carolina Moretti 1 (1)

CRESCE L’ATTESA PER “TOGETHER HERE WE ARE”

L’EVENTO CHE CELEBRA VENT’ANNI DI STRAORDINARIA CARRIERA

QUATTRO IMPERDIBILI APPUNTAMENTI ALL’ARENA DI VERONA

12 settembre – serata “POP-ROCK”  

13 settembre – serata “ACUSTICA-GOSPEL”

15 e 16 settembre – serata “ORCHESTRA

LP

lpal

una delle voci più interessanti del panorama internazionale

PER LA PRIMA VOLTA SUL PALCO INSIEME AD ELISA

TRA GLI OSPITI DELLA SERATA POP- ROCK  

Cresce l’attesa per “TOGETHER HERE WE ARE”, quattro show unici (“POP-ROCK”, “ACUSTICA-GOSPEL” e “ORCHESTRA”) il 12, 13,  15 e 16 settembre all’Arena di Verona con cui ELISA celebrerà vent’anni di straordinaria carriera.

Tra gli ospiti della serata POP –ROCK (12 settembre), ELISA ha voluto anche la cantautrice statunitense LP, una delle voci più interessanti del panorama internazionale, che per la prima volta condividerà con lei il palco.

Nel corso delle quattro serate tanti gli amici e colleghi che in questi vent’anni hanno condiviso con Elisa musica ed emozioni. Questi i primi ospiti confermati: Alessandra Amoroso, Mario Biondi, Luca Carboni, Carmen Consoli, Francesco De Gregori, Emma, Fabri Fibra, LP, Fiorella Mannoia, Ermal Meta, Gianna Nannini, Francesco Renga, Giuliano Sangiorgi, Jack Savoretti, Thegiornalisti, Ornella Vanoni, Renato Zero.

Si passerà dal “POP – ROCK” della prima serata (12 settembre) dove Elisa mostrerà sul palco il suo lato più energico, accompagnata dalla sua super band e dal soul delle voci delle sue coriste, esibendosi su brani come “Labyrinth”, passando per le sonorità britanniche e contaminate dell’ “Anima Vola” e al rock di “Cure Me” e “Together”.

Nella seconda serata, “ACUSTICA – GOSPEL” (13 settembre), Elisa farà rivivere le atmosfere live di “Lotus” e “Ivy” che contengono i celeberrimi brani “Hallelujah” e “A Prayer”, ma anche le versioni acustiche di brani importanti come “Luce (tramonti a nord est)” e “Sleeping in your hand”. Ad accompagnarla sul palco tanti musicisti impegnati in un mix di strumenti acustici, etnici e street.

Per gli ultimi due show “ORCHESTRA” (15 e 16 settembre), Elisa sceglie di farsi accompagnare dall’“Orchestra Nazionale dei giovani dei Conservatori” composta da 70 elementi scelti tra i migliori studenti dei conservatori italiani (in collaborazione con il MIUR – Direzione generale per lo studente, lo sviluppo e l’internazionalizzazione della formazione superiore e il Conservatorio G. Verdi di Milano) e diretta dal Maestro Alessandro Cadario. Durante le due serate Elisa proporrà una scaletta di grandi classici della canzone italiana e internazionale, come “Caruso”, “Fly me to the moon” e “Amor Mio” ma anche brani significativi del suo repertorio riarrangiati per orchestra come “Eppure Sentire (un senso di te)” e “Almeno tu nell’universo”. Gli arrangiamenti e l’orchestrazione saranno a cura di Patrick Warren mentre Fabrizio Bianco sarà responsabile del coordinamento artistico dell’Orchestra Nazionale dei giovani dei Conservatori.

I biglietti per i concerti all’Arena di Verona (prodotti e organizzati da F&P Group) sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it (per info: www.fepgroup.it).

Vista l’unicità di ogni singolo show è stato previsto l’abbonamento per la gradinata non numerata al prezzo complessivo di €80,00 per tutti e tre gli spettacoli.

Radio 105 è la radio ufficiale di “TOGETHER HERE WE ARE” all’Arena di Verona. Il 12, 13, 15 e 16 settembre l’emittente sarà a Verona dove raccoglierà dalle voci di Elisa e degli artisti suoi ospiti le emozioni del momento e sui propri social farà vivere l’esclusivo backstage.

Trenitalia, in collaborazione con F&P Group, offre un’ottima opportunità per andare a Verona ed assistere ai tre grandi eventi live di ELISA – Together Here We Are. Chi ha acquistato un biglietto per il concerto, potrai viaggiare sui treni Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity ed Intercity Notte di Trenitalia con il 30% di sconto sul prezzo Base grazie all’offerta “Speciale Eventi” dedicata ai fan di Elisa.

I circuiti ufficiali autorizzati alla vendita dei biglietti di “ELISA ’97 – ‘17” sono Ticketone.it e punti di vendita TicketOne e Unicredit. Il prezzo del biglietto è quello stabilito da F&P Group e non deve essere modificato senza sua autorizzazione.

Redazione

Questa sera, alle 21:00_Jarabe de Palo // anche NOEMI all’Auditorium Parco della Musica


Questa sera, alle 21:00, si terrà all’ Auditorium Parco della Musica di Roma il concerto di Jarabe de Palo che festeggia i vent’anni di carriera della band e i cinquanta del suo fondatore Pau Donès. Per l’occasione, sul palco della Cavea, anche NOEMI che duetterà con Pau su “Mi piace come sei”. 

Alle 20:15, Pau incontrerà il pubblico alla libreria Notebook dell’Auditorium per il firmacopie di “50 Palos”.
Redazione
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: