POVIA canta “IMMIGRAZIA” e scrive: …Matteo Salvini, sto pezzo ti piacerà”. 


povia.png

In “Luca era gay”, ha trattato il tema dell’omosessualità, in “la verità” quello dell’eutanasia, ora il cantautore de “Il piccione” e “I bambini fanno oh”, con “Immigrazia” l’ultimo singolo lanciato con un video su Facebook, Povia tratta un argomento spinoso come quello dell’immigrazione, di cui spiega il significato  sempre su FB: “Diffondi sul profilo degli ‘antirazzisti, dei democratici e dei gombagni’. La sostituzione degli italiani è in atto. Usano immigrati a basso prezzo. Noi italiani scompariremo, storia già vista. Matteo Salvini, sto pezzo ti piacerà”.

Mentre fissi il lampadario, ti fregano il salario. Ma non è mica colpa loro, c’è un disegno molto chiaro, il potere veterano con la scusa del razzismo vuole fare fuori l’italiano”. “L’immigrazione è una follia voluta da chi vuole che tu vada via”. “Ma se dici queste cose sei soltanto un incivile e sei poco tollerante”. “L’italiano è cotto bene sembra proprio un maccherone. Nel frattempo l’immigrato, mentre tu stai sulla sedia, piano piano lui si insedia”. “Lui si prende il nostro posto e ci cambia pure il Padreterno“.

Ovviamente le polemiche non sono mancate…

Seguono informazioni per acquistare l’album dal titolo “Nuovo Contrordine Mondiale “rigorosamente autoprodotto mentre l’artista si rende disponibile a eventi di presentazione “a rimborso spese” e visto il calendario delle suo tour … Le richieste non mancano.

https://www.facebook.com/Giuseppe.Povia/

Redazione

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...