MARCO DELLA NOCE “rinasce” a Zelig: LA MIA VITA SPERPERATA? si, per compiacere qualcun altro non certo per me!


Marco Della Noce torna sul palco di Zelig nei panni del mitico capomeccanico Ferrari

 

Il ritorno di Marco Della Noce  sul palco di Zelig con “uanmensciò”   ha registrato il  sold out ed è stato salutato da un lunghissimo applauso del  pubblico. Il comico che a causa di varie traversie legali e fiscali si è ritrovato per “strada”, grazie alla solidarietà dei colleghi ha tenuto il suo primo spettacolo riportando sul palco il mitico capomeccanico della Ferrari  laddove ha avuto origine, ovvero Zelig. Della Noce  è rimasto molto impressionato dall’accoglienza e non ha nascosto la sua commozione.

 “È stata una grande emozione, ma soprattutto mi ha emozionato l’accoglienza che mi ha riservato la gente questa sera”. Della Noce poi si è soffermato sui suoi problemi come padre single. “La legislatura è sbagliata perché la donna prima andava protetta, ma oggi spesso è anche quella che guadagna più del marito e quindi un giudice deve valutare che la famiglia è formata da una mamma e da un papà. Non può un figlio vedere la mamma che vive in un modo e poi il papà che piano piano si riduce a essere un emarginato. Non è educato e non è etico. Per tutti quei papà onesti che non possono parlare la battaglia è appena iniziata, la voce è appena partita e sono stati per tanti anni zitti”.

E a proposito di chi pensa che Marco non abbia saputo gestire le sue finanze e abbia  sperperato i suoi soldi dice: “io ho raccontato una storia vera posso portare tante testimonianze e se qualcuno pensa che abbia sperperato si, ma per compiacere qualcun altro non certo per me”

Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...