Gessica Notaro la sua rivincita e la sfida all’ex “Tu volevi farmi richiudere in casa? Scusa, ‘chapa l’umbrela’


Sulle note di 'Despacito' in versione samba (foto Ansa)

Tantissimi consensi, per Gessica Notaro nel cast dei concorrenti di Ballando con le Stelle. il talent show condotto da Milly Carlucci in onda ogni sabato in prima serata su Rai1La miss riminese, salita alla ribalta per un fatto di cronaca, fu sfregiata con l’acido nel febbraio del 2017 dal suo ex compagno ora in prigione, si sta evidenziando per determinazione, grinta, umiltà e bravura al punto di essere paragonata ad una “professionista” dalla coreografa e giurata Carolyn Smith ad una professionista: “Sei fantastica, hai grinta e coraggio, non sembri neanche una concorrente”.      

Per Gessica questa partecipazione si sta rivelando una vera rinascita e rivincita come da lei stessa affermato:  Essere qui è la mia rivincita, la migliore punizione per l’uomo che mi ha sfregiata. Il progetto di Eddy Tavares, annientarmi, distruggermi nell’anima oltre che nel corpo, è fallito. Vorrei che il mio aguzzino, nella prigione in cui è rinchiuso, potesse vedermi”. E poi, parlando con il suo compagno d’avventura di Ballando con le stelle, Stefano Orodei, durante le prove gli confida «Non ti nego che un pochettino è anche il senso di rivincita» e poi invia un messaggio al suo aguzzino:   «Tu volevi farmi richiudere in casa? Scusa, ‘chapa l’umbrela’». dice Gessica Notaro, un vero esempio di gioia e forza di vivere.

Redazione 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...