Giorno: aprile 4, 2018

PAURA PER GIANNA NANNINI CHE CADE ROVINOSAMENTE SUL PALCO


Gianna Nannini

Paura per Gianna Nannini  ieri sera sul palcoscenico del  RDS Stadium. In giro col suo tour “Fenomale“, mentre si esibiva a Genova, dopo un’ora di spettacolo,  l’artista è scivolata cadendo rovinosamente per terra, non riuscendo a rialzarsi. Il concerto è stato bruscamente interrotto e la Nannini è stata  prontamente soccorsa e portata al pronto soccorso Villa Scassi dove è arrivata in codice giallo, ipotizzando la frattura della caviglia.

 “Mi dispiace aver interrotto un concerto bellissimo a quattro pezzi dalla fine. Il pubblico genovese era veramente caloroso. Purtroppo salendo sulla pedana rialzata, nel buio sono caduta nel vuoto. Grazie ai Volontari della Croce Rossa Genovese e ai dottori e infermieri di Villa Scassi di Sampierdarena. Ho un grosso problema al ginocchio, ma ci vediamo domani a Montichiari e…. tutti seduti!“, ha commentato l’artista con una clip girata dentro l’ambulanza.

Redazione

[COMUNICATI] TONY MAIELLO: “SPETTACOLO” E’ IL TITOLO DEL NUOVO SINGOLO E ALBUM in uscita ad Aprile


Il 13 aprile esce il nuovo album
Spettacolo”,
anticipato dal singolo omonimo in radio a partire dal 6 aprile.

toni maiello

Esce il 13 aprile in tutti gli store digitali e nei negozi di dischi tradizionali“Spettacolo” (etichetta discografica Selection Srl, distribuzione Artist First), il nuovo album di Tony Maiello (già in pre-order dal 9 marzo sia in digitale su iTunes, che fisico su questo link: https://artistfirst.lnk.to/Spettacolo-PreOrder ) , anticipato dal brano omonimo, in radio a partire dal 6 aprile, quarto singolo estratto dopo “In alto”, “il mio funky” e “L’amore che conosco”. A breve verranno annunciate le date dei live e dell’Instore tour.

Ogni vita è uno spettacolo. Ogni spettacolo ha le sue pause, i suoi momenti felici e quelli meno, tra la linearità dei discorsi e i colpi di scena – racconta il cantautore -. Sta a noi capire da che parte stare.  A volte spettatori, a volte registi e poche volte protagonisti.  Decidiamo e subiamo il corso degli eventi. Per quanto mi riguarda, ho passato gli ultimi anni dietro le quinte, cercando e scrivendo la mia parte migliore. Questo album è la nuova colonna sonora della mia vita, uno spettacolo che va in scena da 29 anniBuon ascolto!”

L’album, a cui hanno collaborato gli autori e amici di Tony, Marco Rettani, Davide Simonetta, Lorenzo Vizzini, Sabatino Salvati ed Enrico “Kikko” Palmosi, è composto da 12 brani: si apre con “In Alto” (video: https://youtu.be/-0t4QNiYLSk), una riflessione su quanto sia importante liberarsi dai problemi di ogni giorno.“Davvero” è un brano sull’amore che anticipa la titletrack “Spettacolo” in cui Tony sprona a mettere in scena la nostra parte migliore, sempre. Il racconto di una storia d’amore mai iniziata nella canzone Amy Lee”, a cui segue “L’amore che conosco”  quello tangibile e non “via social”.

  Ti difenderò” è il brano con cui Tony affronta per la prima volta il tema dell’omofobia: non è una canzone di protesta, ma semplicemente una dedica d’amore per dire “io ci sono”. La spensieratezza nel brano In un battito”, la lontananza come risorsa inPossibile” e l’istintività e la leggerezza in “Il mio  funky”:

 “Terremoto” è il brano a cui il cantautore è più legato, un testo forte che racconta forse il periodo più brutto de suoi 29 anni. Il disco si chiude con “Giungla”, con il feat. di Raige che ha collaborato alla scrittura del brano, in cui Tony si è divertito a scrivere e cantare una canzone sopra una base country. AL brano ha collaborato Raige e, infine, con “Non mi fermerò” con il feat. di Giulia Penna.

Spettacolo” è prodotto e realizzato da Enrico Palmosi all’UpMusic Studio di Milano. La produzione artistica è di Enrico Palmosi, Sabatino Salvati, Tony Maiello. Mix di James F Reynolds e Marco D’Agostino (che ha curato anche il Mastering al 96Khz di Milano). Hanno collaborato Enrico Matta (drums), Marco Mariniello(basso), Enrico Palmosi (pianoforti & Keys), Nicola Oliva (chitarre acustiche), Paolo Petrini (chitarre elettriche), Tony Maiello, Sabato Salvati, Elisabetta Macchia, Antonella Macchia, Angela Albanese, Creative Music Art Choir (cori), Mario Natale, Enrico Palmosi (orchestrazioni) FAME’s @ Macedonia (orchestra).

tonymTony Maiello è nato a C/mare di Stabia in provincia di Napoli il 15 marzo 1989. Nel 2008 partecipa alla prima edizione di X Factor e arriva fino in finale pubblicando successivamente il suo primo singolo “Mi togli il respiro”, distribuito fisicamente daSony/BMG. Nel 2009 viene messo sotto contratto dall’ etichetta discografica indipendente “Non ho l’età” della Maionchi e nel maggio dello stesso anno pubblica il suo primo EP dal titolo “Ama Calma” con distribuzione Edel. Il primo singolo estratto è stato l’omonimo brano “Ama Calma” uscito nell’estate del 2009. Segue il singolo “Fidati di me”. Nel 2010 partecipa a Sanremo Giovani trionfando nella categoria “Nuove proposte” con il brano “Il linguaggio della resa” scritto dallo stesso Tony. Oltre al singolo del brano sanremese, viene pubblicato anche l’omonimo album. Il 9 aprile 2010 è stato pubblicato il secondo singolo dall’album, intitolato“Come gli altri”. Segue il singolo in inglese “Echo” con Brooke Borg. Il 22 giugno inizia una collaborazione con l’etichetta discografica Rosso al tramonto e pubblica il singolo intitolato “Chi ha inventato i sentimenti”, seguito da un altro singolo intitolato“Farsi del male x sempre”. Il 6 novembre 2015 esce “Simili” il nuovo album di Laura Pausini e all’interno del disco c’è il brano “200 note” scritto da Tony Maiello. L’ 11 marzo esce il nuovo singolo di Francesco Renga intitolato “Guardami amore”scritto da Tony Maiello e inoltre – all’ interno dell’album – ci sono altri due brani scritti dallo stesso Tony, tra i quali “Scriverò il tuo nome”, la title track del nuovo album di Francesco. Per Giorgia scrive la hit “Credo”, contenuta all’interno dell’album “Oro Nero” e “Come neve” cantata con Marco Mengoni (già disco di platino) e per Laura Pausini scrive “Il coraggio di andare” inserito nel suo ultimo album.

Redazione

“Isola dei Famosi”: Elena eliminata, Amaurys primo finalista – in nomination Jonathan e Alessia


Isola dei famosi, le emozioni dell undicesima puntata

Puntata movimentata quella di ieri, martedì 3 aprile, dell’Isola dei famosi su Canale5, tra gruppi iniziali completamente sfaldati e nuove coalizioni c’è chi è rimasto (o forse meglio dire) è stato isolato, come  Alessia Mancini, accusata pesantemente da Jonathan di seminare zizzania e dalla quale un pò tutti pare abbiano preso le distanze, anche se il dubbio che possa trattarsi di strategia da parte degli altri naufraghi è forte essendo la Mancini un vero osso duro difficile da battere.

Francesca Cipriani non ha mascherato la sua incredulità quanto ha appreso di aver perso al  televoto contro Jonathan Kashanian e Nino Formicola – tuttavia nella nomination-lampo   con Rosa Perrotta ed Elena Morali, le naufraghe sospese, ad avere la peggio è solo quest’ultima che ringrazia per l’esperienza vissuta affermando di tornare a casa tranquilla e serena. Pertanto Francesca e Rosa rientrano in gara facendo ritorno alla Palapa ma sempre come “sospese” per cui non potranno né votare né essere nominate.

Al momento di  decretare il primo finalista Alessia Marcuzzi nel darne comunicazione spiega ai naufraghi la modalità di voto. I naufraghi  vengono chiamati a fare il nome del vip che vorrebbero in finale inserendo in una busta la sua foto, viene data loro anche la possibilità di autovotarsi. Tra Nino Formicola, Bianca Atzei, Alessia Mancini, Amaurys Pérez e Jonathan Kashanian a prendere più voti è proprio l’ex campione di pallanuoto Amaurys che ringrazia commosso  i suoi compagni d’avventura: “Grazie ragazzi non me lo aspettavo…“.

NOMINATION: Sono ufficialmente al televoto Jonathan (4 voti) e Alessia (1 voto).

La semifinale  andrà in onda lunedì 9 aprile in prima serata sempre su Canale5.

Redazione