Giorno: aprile 9, 2018

#AMICI17:HEATHER PARISI “CONDANNA” IL COMPORTAMENTO DEI PROFESSORI: … “Non esiste quel comportamento nei confronti dei ragazzi…


heather parisi amici 17

Il comportamento dei professori di #Amici nei confronti dei ragazzi a  Heather Parisi non è proprio piaciuto e lo dice senza mezzi termini in un video postato sui social dopo il serale di “Amici 17

Devo ammettere che questi professori, quasi tutti, hanno un modo aggressivo, cattivo e offensivo nei confronti dei ragazzi. Soprattutto quando tocchi anche l’argomento fisico (il riferimento ad Alessandra Celentano che ha sindacato il peso della ballerina Lauren è chiaro ndr).  Questo è orribile, orribile, non devi! Io mai nella mia vita da Robert Steiner a Baryšnikov, mai nessun professore o maestro mi ha trattato come io ho visto sabato scorso. Non esiste quel comportamento nei confronti dei ragazzi, a me così non piace”. 

Ma non è tutto. La Parisi attacca anche i colleghi della commissione esterna Simona Ventura e Marco Bocci: “Ho paura che sta subentrando una specie di, scusate la parola, paraculismo. Io non posso credere che una Simona Ventura che ha un background come il suo esce con ‘quanto è carismatico Biondo’ quando è tutto tranne che quello. O non capisce il significato della parola carisma-carismatico, oppure mi dispiace sta mentendo. Perché non puoi dire che Biondo è carismatico. Il carisma è tutta un’altra cosa. E Bocci non può dire che Valentina in quel momento era sensuale quando era soltanto terrorizzata  e metà del tempo lei si girava per vedere la coreografia dell’altra ballerina”.”.

Redazione

LE IENE vanno in onda ma senza Nadia Toffa … ecco perchè


nadia toffa

La puntata di Le Iene di  domenica 8 aprile  è andata in onda ma senza Nadia Toffa. Il motivo dell’assenza è stato spiegato dalla stessa “iena” attraverso il suo profilo Facebook:

<<Ciao ragazzi, stasera non sarò alla conduzione del mio programma preferito, Le Iene, perchè negli ultimi giorni ho fatto delle cure che mi hanno provata un bel po’ e quindi mi tocca saltare la puntata di questa domenica ;(VI prometto comunque che da settimana prossima tornerò seduta dietro la scrivania assieme ai miei compagni, ai quali mando un mega in bocca al lupo…vi guardo da qui e voi seguite il mio servizio in onda stasera, che sono riuscita a girare qualche giorno fa 😉
a prestissimo.>>

Recentemente la conduttrice aveva ammesso di non essere ancora guarita dal cancro e il suo  messaggio, reso noto su tutte le piattaforme social,   anche se privo di dettagli sul tipo di cura, sta avendo una enorme  risonanza e il sostegno del pubblico di Italia1 che si augura di rivederla quanto prima alla conduzione del programma.

Redazione

BAGLIONI QUERELA RICCI E LUI REPLICA: … ‘accoccolati ad ascoltare il mare’ per me è un verso cacofonicamente osceno, meritevole di essere radiato dall’Alta Cantautoreria Italiana.


 

Secondo quanto riporta Il Messaggero i commenti al “veleno” di Antonio Ricci nei confronti del direttore artistico dell’ultimo festival di Sanremo, Claudio Baglioni, sono diventati materia di contenzioso tra i due e il cantautore  avrebbe querelato il “patron” di Striscia la Notizia per diffamazione. Ma Ricci non si rimangia nulla e anzi rincara la dose confermando sostanzialmente il giudizio negativo su Baglioni:

La querela di Baglioni? È la riprova del ‘piccolo grande amore’ con cui ha affascinato tanto i fasci. Il Divino Claudio – scrive oggi Ricci in un comunicato – non accetta la critica e neppure il diritto di satira. Nonostante abbia migliaia di fan, voglio ribadire che ‘accoccolati ad ascoltare il mare’ per me è un verso cacofonicamente osceno, meritevole di essere radiato dall’Alta Cantautoreria Italiana. Confermo che, tra le canzoni che hanno come tema l’abbandono, per me ‘Sabato pomeriggio’ non rientra neppure nelle ultime posizioni. È una canzone ampollosa e barocca, lontana dalla non-retorica ad esempio di ‘Ne me quitte pas’. Chi, sano di mente, può pensare di trattenere una fidanzatina cantandole ‘passerotto non andare via’? Se io avessi detto ‘passerotto’ ad una ragazza, giustamente mi avrebbe spaccato la faccia. Non mi pento e confermo tutto quello che ho detto sulla melensa creatura che trasuda Baci Perugina da ogni poro, contestualizzato negli anni Settanta, gli anni di piombo.
    Per quanto riguarda le overdose da botox – conclude Ricci -, dimostrerò scientificamente in tribunale che quando bacia la fidanzata ciuccia botulino“.

Redazione