Amanda Lear: “Dicevano che non ero una donna vera, oggi sono tutte come me”


amanda learAmanda Lear (ospite di Maurizio Costanzo nel suo programma “L’Intervista”  in seconda in seconda serata su Canale5, lunedì 21 maggio)ha costruito il successo alimentando il mistero  che avvolge il suo personaggio. Dubbi sull’età,  incerto è infatti l’anno di nascita che oscilla dal 1939 al 1952, il più accreditato è il 1946 e… dubbi anche sul genere considerato che la Lear ha sempre giocato sulla sua estetica androgina e ambigua. E a proposito della sua ambiguità a domanda specifica del conduttore ha risposto:

  “L’ambiguità? È quando la gente normale non riesce a capire bene cosa sei, chi sei”, è questo il pensiero di  “Io ho sempre dato l’immagine di una donna aggressiva, un po’ maschile nell’atteggiamento, e la gente pensava: ‘non è una donna vera’. I tempi sono cambiati e oggi tutte le donne sono così”, ha spiegato la cantante che ammette di aver sempre avuto questo atteggiamento anche nella seduzione.

 Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...