Giorno: giugno 24, 2018

[COMUNICATI] Björk, annunciata la nuova data del concerto: lunedì 30 luglio alle Terme di Caracalla


Just Music Festival e Teatro dell’Opera di Roma sono lieti di poter finalmente comunicare la nuova data del concerto di Björk, che si terrà il prossimo lunedì 30 Luglio a Roma, sempre presso le Terme di Caracalla.

Come già annunciato, i biglietti già acquistati per la data del 13 Giugno – annullata a causa del maltempo – restano validi e potranno essere riutilizzati per la nuova data. Tutti coloro che invece vorranno chiedere il rimborso del biglietto, lo potranno fare – a seconda del metodo di acquisto effettuato – presso le biglietterie del Teatro dell’Opera o attraverso il circuito Ticketone (sia online, sia ricevitorie).

http://www.justmusicfestival.it

Info biglietti: http://www.operaroma.it e www.ticketone.it

Info:

justmusicfestival.it
dnfbooking.com
neromagazine.it

Redazione

[COMUNICATI] NASHLEY : IL NUOVO SINGOLO “AMERIKA” DA VENERDI 22 GIUGNO IN RADIO E SU TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI


NASHLEY
NASHLEY (© Andrea Lucietti).jpg
“AMERIKA” 
cover NASHLEY_AMERIKA.jpg
DA VENERDI’ 22 GIUGNO
IN RADIO E SU TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI
E’ uscito  venerdì 22 Giugno in radio e su tutte le piattaforme digitali “AMERIKA” , il nuovo singolo di NASHLEY, prodotto da Nardi,  che anticipa l’uscita del suo album prevista per  settembre e che vanterà importanti collaborazioni.
AMERIKA è un brano dal sapore immediato e coinvolgente: una vera esplosione di rap e trap, innovative ed alternativo.“Volevo nascere in America. Il sogno di ogni ragazzo nato nell’ultimo ventennio – dice Nashley. I grattacieli, i quartieri con le super ville nelle boulevard più benestanti di LA, le ragazze in costume a Miami Beach. L’America è sempre stata il desiderio proibito di tutti già dall’800, quando milioni di Italiani emigrarono negli States per inseguire il proprio a sogno, nella “Terra Della Libertà e Della Ricchezza”. Per questo nel brano sottolineo più volte il fatto che avrei voluto nascere in America, nella boulevard più ricca, dove non esistono i problemi economici e si vive la vita con grande leggerezza.”

Biografia


Nashley Rodeghiero, nato a Vicenza nel 2000, inizia ad incidere da giovanissimo i suoi primi brani musicali assieme ad alcuni amici in uno studio homemade. Nel 2016 pubblica su Youtube i videoclip delle canzoni “Paranoia” e “Goodfellas” e,  ottiene da subito ottimi riscontri a livello di pubblico e di passaggi televisivi. Nel 2017 fonda con Mambolosco, amico da molti anni, nonché vicino di casa,  il collettivo Sugo Gang.
Con il compagno di Crew pubblica su Youtube e Spotify i singoli “Come se fosse normale” e “Me lo sento” ottenendo milioni di riproduzioni e affermandosi tra le realtà più promettenti della scena Trap Italiana. Dopo pochi mesi si aggiungono alla crew Edo Fendy, Kerim e il producer Nardi.
La “Gang” nel suo insieme inizia a farsi conoscere attraverso  diversi singoli che aprono la strada ad una serie di Live in tutto il Nord Italia, in apertura ad Artisti già noti della scena.
Con la pubblicazione di “Bang”, “420” e “Piano Piano Way” Nashley raggiunge una popolarità tale da attirare l’attenzione del pubblico, di importanti artisti e delle più importanti realtà discografiche ed operatori del settore, conquistando diverse playlist nelle principali piattaforme di streaming con relative copertine.
Redazione