Mese: settembre 2018

Ascolti Tv Auditel del 29SETT_: Canale5 con”Tu si que vales” al 28% di share, ma Alberto Angela con Ulisse su Rai1 regge col 21% ed è il programma più commentato dell’intera serata


Ascolti Tv Auditel: De Filippi al 28%, ma è miracolo Alberto Angela con Ulisse

Maria De Filippi  riparte con la quinta stagione di Tu si que vales su Canale5 e fa il botto  raccogliendo  4.761.000 spettatori e il 28,8% di share, tuttavia su Rai1  il viaggio nella Cappella Sistina di Alberto Angela con la prima puntata della nuova serie di “Ulisse” regge il botto  con circa quattro milioni di telespettatori (3.999) con uno share del 21,0%: la trasmissione ha conquistato nettamente anche i social con 80 mila interazioni, facendo risultare “Ulisse” il programma più commentato dell’intera giornata, al primo posto dei TT Italia.

Redazione

01/10/2018 – 23:30 #RAI1: CHE FUORI TEMPO CHE FA Ospiti Giancarlo Magalli, J-AX, Daniele Bossari e Filippa Lagerback, Raul Cremona e Marco Galiazzo


 fuori che tempo cheLunedì 1 ottobre alle 23:30 su Rai1, un nuovo appuntamento con il tavolo di Che Fuori Tempo Che Fa di Fabio Fazio. L’apertura del programma sarà affidata alla copertina di Maurizio Crozza.

Al tavolo, oltre alla presenza fissa di Max Pezzali e del Mago Forest, saranno ospiti della prima puntata: Giancarlo Magalli, storico conduttore de I Fatti Vostri e volto di innumerevoli trasmissioni di successo come Pronto è la Rai e Papaveri e Papere e J-AX in radio con l’ultimo singolo “Tutto tua madre” il cui video ha superato 1 milione e 500 mila visualizzazioni su YouTube. E ancora Daniele Bossari Filippa Lagerback, neosposi convolati a nozze il 1 giugno scorso, Raul Cremona e Marco Galiazzo, il più grande arciere italiano di sempre, medaglia d’oro ad Atene 2004 e Londra 2012, argento a Pechino 2008.
Redazione

30/09/2018 – 14:00 #RAI1: DOMENICA IN Tra gli ospiti Renzo Arbore, Al Bano , Diego Abatantuono, Flavio Insinna, Alba Parietti


mara venierIn diretta dagli studi Dear di Roma, a partire dalle ore 14 andrà in onda la terza puntata di ‘Domenica In’ condotta da Mara Venier. Tra gli ospiti, Renzo Arbore con la sua ‘Orchestra Italiana’, che oltre ad esibirsi con due classici del suo repertorio si racconterà in una lunga intervista a Mara Venier. Al Bano, invece, si esibirà dal vivo con due suoi grandi successi, ‘Nel sole’ ed ‘E’ la mia vita’ e si divertirà con Mara Venier a commentare alcuni filmati sulla sua carriera, le sue origini pugliesi, la famiglia, i figli. Diego Abatantuono, protagonista del film ‘Un nemico che ti vuole bene’ interverrà  insieme a Renzo Arbore ed Al Bano in qualità di giurato nel ‘talent’ ‘Una canzone per Mara’ che questa settimana sarà condotto da Flavio Insinna. Il ‘talk’ di questa settimana sarà dedicato ai rapporti tra ‘ex’ e ne parleranno in studio:  Alba Parietti, Antonella Boralevi, Katia Ricciarelli, Silvana Giacobini e lo scrittore Luca Bianchini. Per il momento ‘nostalgia’, si giocherà con il tabellone insieme alla valletta Alessia Macari. Mentre nello spazio dedicato alle storie di donne, Mara Venier intervisterà la coreografa e giudice di ‘Ballando con le Stelle’ Carolyn Smith. La regia è di Sergio Colabona.
Redazione

#Canale5: A Domenica Live Barbara D’Urso ospita Harnaam Kaur, “più giovane donna con la barba” e simbolo internazionale della lotta contro bullismo.


 

A “Domenica Live” domenica 30 settembre, dalle ore 14, su Canale 5 – Barbara d’Urso accoglierà negli studi di Cologno Monzese Harnaam Kaur, 27 anni, la modella simbolo internazionale della lotta contro bullismo e il cosiddetto “body shaming” che due anni fa è entrata nel Guinness dei primati come “più giovane donna con la barba” con un enorme seguito di fan  sui social e tante interviste rilasciate a tutte le principali testate internazionali, fino a sfilare anche sulle passerelle della London Fashion Week.   
Harnaam racconterà la sua  adolescenza difficile, l’essere stata di vittima di atti di bullismo fino ad arrivare all’autolesionismo: “Volevo punire il mio corpo per l’aspetto che aveva. Volevo fargli del male” e poi la  rinascita che passa attraverso l’autostima, l’accettazione di sé e l’amore per il proprio corpo.

Le telecamere di Canale5  seguiranno poi Samantha Markle nel suo tentativo di incontrare la sorella  Meghan consorte del principe Harry. Samantha la settimana scorsa, intervistata da Barbara D’Urso dichiarò di non capire i motivi per cui Meghan ha tagliato i ponti con la famiglia.

 

Redazione

 

 

MANESKIN: Eʼ stato pubblicato “Torna a casa”, secondo brano in italiano della band che annuncia nuove date per il 2019|Tour autunnale sold out


 “Torna a casa”, è il nuovo singolo dei Maneskin (il secondo in italiano dopo “Moriro da re”) che anticipa il primo album in arrivo a ottobreSi  tratta di una ballata che mette insieme moderno e classico,  e che il gruppo ha presentato   con due flash mob a Milano e Roma. Il videoclip invece sarà in onda a partire da lunedì 1° ottobre alle 15.20 su Sky Uno. Intanto il tour autunnale, a più di un mese dall’inizio dei concerti, ha segnato il completo sold out e nuove date sono state annunciate per il 2019. I Måneskin poi, per la gioia dei fan, il 25 ottobre 2018, saliranno sul palco di X Factor, ospiti della prima puntata dei Live Show.

Il gruppo composto da Damiano (19 anni), Victoria (18 anni) Thomas (17) ed Ethan (17) sta continuando a collezionare riconoscimenti: 30 date sold out, 50.000 biglietti venduti in poche ore e così sono state prontamente aggiunte nuove date per la primavera.

CALENDARIO TOUR AUTUNNALE 2018:
sabato 10 novembre 2018 – SENIGALLIA (ANCONA) – MAMAMIA – DATA ZERO (sold out)
mercoledì 14 novembre 2018 – OBIHALL (sold out)
giovedì 15 novembre 2018 – PADOVA – GRAN TEATRO GEOX (sold out)
sabato 17 novembre 2018 – BOLOGNA – ESTRAGON (sold out)
domenica 18 novembre 2018 – BOLOGNA – ESTRAGON (sold out)
venerdì 23 novembre 2018 – MILANO – FABRIQUE (sold out)
sabato 24 novembre 2018 – MILANO – FABRIQUE (sold out)
venerdì 30 novembre 2018 – BARI – DEMODE’ (sold out)
sabato 1 dicembre 2018 – NAPOLI – CASA DELLA MUSICA (sold out)
giovedì 6 dicembre 2018 – BRESCIA – GRAN TEATRO MORATO (sold out)
domenica 9 dicembre 2018 – VENARIA (TORINO) – TEATRO DELLA CONCORDIA (sold out)
mercoledì 12 dicembre 2018 – FIRENZE – OBIHALL (sold out)
venerdì 14 dicembre 2018 – ROMA – ATLANTICO (sold out)
sabato 15 dicembre 2018 – ROMA – ATLANTICO (sold out)
giovedì 20 dicembre 2018 – MILANO – FABRIQUE (sold out)

DETTAGLI NUOVE DATE LIVE 2019:
venerdì 8 marzo – BOLOGNA – ESTRAGON
mercoledì 13 marzo – FIRENZE – OBIHALL
venerdì 15 marzo – FONTANETO D’AGOGNA (NOVARA) – PHENOMENON
sabato 16 marzo – VENARIA (TORINO) – TEATRO DELLA CONCORDIA
venerdì 22 marzo – PADOVA – GRAN TEATRO GEOX
domenica 24 marzo – MILANO – FABRIQUE
sabato 30 marzo – ROMA – ATLANTICO

 Redazione

29SETT_ #CANALE5 A #VERISSIMO ospiti Marco Bocci, Francesco Totti, Elisabetta Canalis e Gigi Marzullo


Ospite di “Verissimo”, sabato 29 settembre alle 16.10 su Canale 5 Marco Bocci parla per la prima volta del grave problema di salute che lo ha colpito nel maggio scorso: “Un semplice herpes e invece lo stesso herpes non si è fermato alle labbra, ma è andato fino al cervello” svela l’attore. In studio Silvia Toffanin accoglierà anche per la prima volta l’”Ottavo Re di Roma” Francesco Totti, e poi Iva Zanicchi, Elisabetta Canalis e Gigi Marzullo…

Ai microfoni di Silvia Toffanin, Bocci racconta: “Quando fai troppo il tuo corpo ti dice che forse ti devi riposare un attimo. Quando sei stanco non hai difese immunitarie e il tuo corpo non riesce a proteggersi come dovrebbe. A me è successo di pensare di avere una sciocchezza, un semplice herpes e invece lo stesso herpes non si è fermato alle labbra, ma è andato fino al cervello”.

In merito alle emozioni provate in quei momenti Marco confida: “Fortunatamente la causa è stata individuata immediatamente ed è andato tutto bene. Laura (Chiatti ndr) mi è stata vicino. In quei giorni mi sono arrivati tanti messaggi e ho sentito il bene delle persone. Per questo motivo mi è sembrato doveroso ringraziare tutti attraverso un video messaggio”.

Ospite per la prima volta negli studi di “Verissimo” anche “l’‘Ottavo Re di Roma” Francesco Totti, che ha chiuso la sua straordinaria carriera calcistica dopo 25 anni passati nella Roma, segnando ben 250 gol in Serie A. Il campione del mondo racconterà la sua nuova vita e presenterà la sua autobiografia “Un Capitano”.

Al microfono della Toffanin Iva Zanicchi parlerà invece del suo nuovo ruolo come giudice del talent “Tu si que vales” e dell’atteso ritorno come cantante sul palcoscenico.

Elisabetta Canalis ripercorrerà in un’intensa intervista i suoi primi 40 anni e infine, prima intervista a “Verissimo” anche per il giornalista e neo sposo Gigi Marzullo. [F.te Redazione TgCom24]

 Redazione

“Tale e Quale Show 2018″: Vince la terza puntata la versione anni 80 di Claudio Baglioni di Antonio Mezzancella| ASCOLTI |


mezza2

La terza puntata di Tale e Quale Show in onda, venerdì 28 settembre e condotto da Carlo Conti, ha visto i  12 concorrenti esibirsi sul palco uno dopo l’altro dando prova del loro talento. Ha vinto la puntata Antonio Mezzancella che, portando sul palco un Claudio Baglioni anni 80 in “Strada facendo” ha avuto la meglio sull’altra esibizione di Claudio Baglioni anni 90 di Giovanni Vernia con “Mille giorni di me e di te“. Mezzancella ha  mandato il pubblico in delirio  sin dalle prime note. Per Mezzancella e la sua esibizione, veramente tale e quale,  la vetta della classifica  è quindid’obbligo e relega Alessandra Drusiani ad un secondo posto in classifica per un solo un voto e per la terza volta consecutiva e nonostante una strepitosa imitazione di Celine Dion, che ha dato ulteriore conferma delle sue eccelse qualità vocali. Per lei una lunga standing ovation.

Alessandra Drusian imita Celine Dion

Degna di nota anche l’imitazione della Iena Andrea Agresti che si è trasformato in Mal dei Primitives, che ad esibizione ultimata è stato raggiunto sul palco dall’originale. Mal infatti ha seguito la performance da dietro le quinte divertito e una volta sul palco ha esclamato «Sei meraviglioso, sei stato bravissimo. Siamo uguali: sembri mio figlio».

Per la prossima settimana, Antonella Elia dovrà trasformarsi in Sandra Mondaini, Roberta Bonanno in Katy Perry, Giovanni Vernia in Mick Jagger, Guendalina Tavassi in Cher, Massimo Di Cataldo in Gianni Morandi, Antonio Mezzancella in Justin Timberlake, Vladimir Luxuria in Renato Zero, Raimondo Todaro in Rocky Roberts, Andrea Agresti in Lodo dello Stato Sociale, Alessandra Drusian in Iva Zanicchi, Mario Ermito in Scialpi e Matilde Brandi in Natalie Imbruglia.

ASCOLTI: Su Rai1 Tale e Quale Show ha conquistato 3.967.000 spettatori pari al 20.3% di share. Su Canale 5 Cado dalle Nubi ha raccolto davanti al video 2.406.000 spettatori pari all’11.2% di share.

 

Redazione

[COMUNICATO STAMPA] GREIN Fuori “AMNESIA” il nuovo singolo e videoclip nei digital store (Honiro Rookies)


GREIN_amnesia.jpg
GREIN
Fuori 
“AMNESIA”
il nuovo singolo e videoclip
nei digital store
(Honiro Rookies)
 
 
Fuori “Amnesia” il nuovo singolo  e il videoclip di Grein, prodotto da Alieno per Honiro Rookies.
Grein, vincitore del contest ‘One Shot Game’ (lo stesso contest vinto da Ultimo nel 2016) dopo il suo primo lavoro “PAUSA G” (prodotto da Alieno), torna in radio e nei digital store con il brano e con il videoclip di “AMNESIA”.
A Grein piace raccontarlo così: in questo singolo ho ritrovato me stesso e lo stile che più mi appartiene. Il sound e il flow aggressivo che caratterizza la mia musica.
“Amnesia” è solo l’inizio…abbiamo fame, e d’ora in poi predominerà l’istinto.
 

Biografia

Grein classe 1999 nato e cresciuto a Roma, ha trascorso buona parte della sua infanzia nel quartiere Appio Latino. Inizia ad avvicinarsi alla musica fin da bambino, grazie al padre musicista, suonando il basso.Appassionato di rap, inizia a suonare nei vari locali romani e partecipa a vari contest dai tempi della prima liceo scientifico. Pubblica sui suoi canali i suoi brani fino ad arrivare alla vincita del “One Shot Game”. Il 30 Luglio è uscito “Pausa G” il suo singolo d’esordio. Attualmente è impegnato in studio alla realizzazione del suo primo album.

Redazione

[COMUNICATO STAMPA] Domani si celebra la 3° Giornata Nazionale della Pisco-Oncologia indetta dalla SIPO. Prosegue la campagna SMS


Il supporto psicologico è un aspetto fondamentale nel percorso di cura del paziente oncologico

cid:image001.png@01D45685.FB7D9EE0

DOMANI SI CELEBRA LA 3° GIORNATA NAZIONALE DELLA PSICO-ONCOLOGIA

indetta dalla SIPO

DAMIANO RIZZI

(presidente di SOLETERRE)

modera a PAVIA l’incontro

Il tempo della cura in oncologia e in Oncoematologia pediatrica: aspetti psicologici, familiari, lavorativi ed assistenziali

 fino al 31 dicembre prosegue la campagna SMS

GRANDE CONTRO IL CANCRO”

è possibile donare inviando un SMS al 45520

 Domani, sabato 29 settembre, la Società Italiana di Psico-Oncologia (SIPO) ha indetto la 3° GIORNATA NAZIONALE DELLA PSICO-ONCOLOGIA. Anche fondazione SOLETERRE sostiene l’iniziativa ribadendo che una cura efficace del cancro deve tener conto di una complessa interazione di fattori psicosociali che, insieme ai medicinali, completano il processo terapeutico.

Lo stesso giorno, il Presidente di Soleterre, Damiano Rizzi, modererà un incontro a PAVIA sul tema “Il tempo della cura in oncologia e inoncoematologiapediatrica: aspetti psicologici, familiari, lavorativi ed assistenziali”, organizzato e condiviso con l’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Pavia e realizzato in collaborazione con l’Ordine Assistenti Sociali-Consiglio Regionale della Lombardia. L’evento, che si terrà presso la sala conferenze del Palazzo Del Broletto (Piazza Della Vittoria, 15), si pone l’obiettivo di sensibilizzare alle implicazioni psicosociali che una diagnosi di cancro e il relativo percorso possono avere sul paziente e sul contesto in cui vive, ma anche di ricercare una maggiore integrazione operativa tra le figure sanitarie presenti sul territorio. L’incontro si rivolge a medici, psicologi, infermieri, assistenti sociali, volontari.

Il supporto psicologico è riconosciuto come un aspetto fondamentale nel percorso di cura del paziente.  La PSICO-ONCOLOGIA è infatti un’importante disciplina nata per aiutare i pazienti malati di cancro attraverso il supporto psicologico, una scienza in grado di collegare l’approccio medico ai delicati problemi psicologici che il cancro comporta.

Le attività di psicoterapia aumentano la capacità dei bambini di affrontare la malattia e i suoi effetti sul corpo, diminuiscono la depressione e l’ansia, migliorando la capacità di relazione con le famiglie e il personale medico.

Da molti anni SOLETERRE è attiva in diversi reparti pediatrici per la cura del cancro infantile sostenendo il lavoro di oltre 250 oncologi, pediatri, infermieri, fisioterapisti, psicologi ed educatori. La fondazione supporta e supervisiona costantemente il personale medico garantendo la presenza di un numero potenziato di pscoterapeuti e figure professionali che si prendono cura del paziente a livello psicologico ed emotivo.

18_3°Giornata Nazionale della Psico-oncologica pediatrica

Fino al 31 dicembre prosegue la campagna SMS “GRANDE CONTRO IL CANCRO” promossa da Soleterre per finanziare il Programma Internazionale per l’Oncologia Pediatrica (PIOP) attivo in 5 Paesi (Italia, Ucraina, Marocco, Costa d’Avorio e Uganda).

È possibile donare attraverso l’invio di un SMS del valore di 2 euro al numero 45520 una chiamata da rete fissa dal costo di 5 e 10 euro.

Soleterre è una Fondazione che lavora per il riconoscimento e l’applicazione del Diritto alla Salute nel suo significato più ampio. Oltre a fornire cure e assistenza medica, si impegna per la salvaguardia e la promozione del benessere psicofisico per tutti e tutte, sia a livello individuale che collettivo, a ogni età e in ogni parte del mondo. La prevenzione, la denuncia e il contrasto delle disuguaglianze e della violenza, qualsiasi sia la causa che la genera, sono parte integrante dell’attività di Soleterre: perché “Salute è giustizia sociale”.

Redazione

CRISTINA PARODI: “Eh lo so, si vedono le rughe! Non mi faccio mettere un armamentario di luci come hanno loro…”


Cristina Parodi la vendetta! La conduttrice di La prima volta, il nuovo format domenicale su RaiUno,   intervistata da Vero Tv,   nell’ammettere  di  stare lontana dalle “luci miracolose” che spianano  le rughe  rivela  per contro che invece altre sue colleghe antagoniste  ne fanno uso in ogni puntata dei loro show per apparire perfette. Infatti confessa:

Eh lo so, si vedono le rughe! Non mi faccio mettere un armamentario di luci come hanno loro, perché la mia faccia è questa e va bene così” e poi: “Non posso apparire come la Madonna, non mi piacerebbe. Poi effettivamente le telecamere in HD sono impietose, ma pazienza“, ha continuato la conduttrice 53enne.

Redazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: