Giorno: settembre 1, 2018

ASCOLTI TV VENERI’ 31 AGOSTO


ascolti tv

Il film “Il matrimonio che vorrei”, in onda su Rai1, si aggiudica il prime time di venerdì 31 agosto con 2 milioni 644 mila spettatori e uno share del 14.1 per cento.
Su Rai2 i due episodi del telefilm  “Elementary” hanno ottenuto rispettivamente 821 mila spettatori e il 4% di share e 821 mila spettatori e il 4.4 di share.
Su Rai3, l’appuntamento con “Una strada verso il domani ku’damm 56 – scandali” ha avuto un seguito di 720 mila spettatori uno share del 4.1 per cento. Su Canale5 la serata dedicata a Lucio Dalla ha registrato il 12,7 di share.

Il film Il matrimonio che vorrei ha registrato un netto di 2.644.000 telespettatori, share 14,12%.

Elementary ha registrato 821.000 telespettatori, share 4,06% e 821.000, 4,46%.

 

La miniserie Una strada verso il domani 2 – Ku Damm 59 ha registrato 720.000 telespettatori, share 4,11%.

 

Lucio! ha registrato un netto di 1.904.000 telespettatori, share 12,75%.

 

Chicago Med, in prima tv, ha registrato un netto di 950.000 telespettatori, share 5,39%.

 

Il terzo indizio ha registrato 729.000 telespettatori, share 4,68%.

 

Il film Alamo, gli ultimi eroi ha registrato 248.000 telespettatori, share 1,54%.

 

X Factor 10 Le Audizioni – The Best Of ha registrato 429.000 telespettatori, share 2,3%.

 

Il film Jumanji ha registrato 465.000 telespettatori, share 2,5%.

 

   ALTRI PROGRAMMI  

In access prime time Techetechetè 4.128.000 telespettatori, share 20,09%. Blob 879.000, 4,99%. Vox Populi 718.000, 3,78%. Qui Venezia Cinema 1.168.000, 5,84%. Un posto al sole 1.393.000, 6,75%. Paperissima Sprint 2.369.000, 11,51%.  Stasera Italia Estate 846.000, 4,23% e nella seconda parte 838.000, 4,07%. In onda 1.035.000, 5,05%. Guess my age 530.000, 2,6%. Chi ti conosce? 187.000, 0,9%. [F.te Altro Spettacolo]

[COMUNICATO STAMPA] GHEMON, NADA E DIODATO VANNO IN COLLINA


HEMON, NADA E DIODATO VANNO IN COLLINA

CONTINUA FINO AL 20 SETTEMBRE ‘PEM! – PAROLE E MUSICA IN MONFERRATO’, IL FESTIVAL DI INCONTRI E MUSICA A SAN SALVATORE E VALENZA, TRA LE COLLINE DEL MONFERRATO, PATRIMONIO UNESCO

DIREZIONE ARTISTICA DI ENRICO DEREGIBUS

Ghemon in concerto

Dopo i fortunati appuntamenti con Armando Corsi, Ex-Otago e Frankie hi-nrg mc che hanno aperto ‘PeM! – Parole e Musica in Monferrato’ 2018, continua con proposte di grande portata la rassegna in provincia di Alessandria, tra San Salvatore e Valenza, con ospiti che si racconteranno accompagnati da una manciata di canzoni. Una formula che caratterizza questa manifestazione.

Fino al 20 settembre si avvicenderanno così artisti come Ghemon, Nada, Diodato, Guido Guglielminetti. Ma oltre a loro ci saranno lo scrittore e musicista Giuseppe Festa, la storia di Radio West e, per chi ama il tramonto sulle colline, un’affascinante “Passeggiata letteraria in una sera di fine estate” che quest’anno diventerà una “zampettata” dedicata ai migliori amici dell’uomo, i cani, con letture a loro dedicate.

Nelle altre serate, a ingresso gratuito, i luoghi scelti per gli incontri (ognuno diverso ogni sera) sono parte dell’esperienza da condividere con il pubblico, spazi informali, rilassanti, spesso inediti e suggestivi, con il Monferrato, sito Unesco, a fare da sfondo.

La rassegna vede come direttore artistico Enrico Deregibus, con l’ausilio di Riccardo Massola, ideatore della manifestazione nel 2007.

Tutti gli aggiornamenti su: www.facebook.com/PAROLEeMUSICAinMONFERRATO

Il calendario della manifestazione

IL SOGNO ROCK DI “RADIO WEST”

Domenica 2 settembre – ore 21

Villa Gropella, strada per Solero 8 – Valenza

Alza il volume” (Line Lab edizioni) racconta i fantastici 14 anni di Radio West l’emittente alessandrina che portò in città i suoni dell’America e nelle piazze il meglio della musica italiana. Una serata per ricordare di quando le radio erano libere, ma libere ma veramente, con le parole di Bruno “Svisa” Anarratone, Paolo Tolu e la musica di Dado e Rudi Bargioni.

UNA PASSEGGIATA DA CANI – Passeggiata Letteraria in una sera di fine estate 2018

Domenica 9 settembre – partenza ore 18,30

Partenza e arrivo Crossodromo “A. Rizzetto” fraz. Valdolenga 86 – San Salvatore Monferrato

La suggestiva Passeggiata Letteraria in una sera di fine estate quest’anno è dedicata ai cani che, oltre ad essere invitati zampettare con i loro padroni, saranno celebrati nelle letture recitate nel corso delle tappe dei 5 km di percorso fra le colline di San Salvatore, Mirabello e Lu. Al termine è previsto un rinfresco. Costo d’iscrizione: 5 euro. Organizzazione CAI – Club Alpino Italiano sez. di San Salvatore Monferrato. In collaborazione con l’associazione culturale Tantasà.

DIODATO – La voce, la raffinatezza, il rock

Martedì 11 settembre – ore 21

Villa Genova fraz. Fosseto 62 – San Salvatore Monferrato

Diodato è il giovane e raffinato cantante e rocker che il grande pubblico ha conosciuto a Sanremo, prima con “Babilonia” (2014) e poi con “Adesso”, insieme a Roy Paci (2018), brano premiato per il miglior testo della sessantottesima edizione del Festival della Canzone Italiana. Una strada musicale iniziata nella sua Taranto come batterista e proseguita nei piccoli locali, fino al successo e alla stima della critica.

GHEMON – Il “criminale emozionale” e il suo primo album

Mercoledì 12 settembre – ore 21

Casa Spriano, via Prevignano 47 – San Salvatore Monferrato

Un poeta dell’hip hop italiano che ha incontrato il funk e la soul music e si è trasformato in un cantante. Ghemon è un mix unico di generi. L’artista campano (è originario di Avellino) presenterà il suo primo libro, “Io sono” (Harper Collins), in cui ha avuto voglia di raccontare la sua vita, i traguardi e gli incontri importanti, ma anche gli ostacoli e i periodi bui.

LA LUNA E’ DEI LUPI – Scritti, canzoni e racconti di ululati notturni con Giuseppe Festa, Piero Saettone, Pino Boero e Pier Giovanni Capellino (Presidente Almo Nature e Fondazione Capellino)

Giovedì 13 settembre – ore 21

Villa Fortuna, via Santuario 23 – San Salvatore Monferrato

Lo scrittore, educatore ambientale e musicista Giuseppe Festa incontra un pastore, Piero Saettone e insieme parleranno di lupi e del rapporto fra l’uomo e questo animale letterario. Pino Boero, esperto di letteratura per ragazzi si unirà a loro anticipando i temi della prossima “Biennale Junior” nella meravigliosa cornice del parco di Villa Fortuna, una straordinaria residenza storica affacciata sull’abitato di San Salvatore Monferrato, futura sede della Fondazione Capellino.

Evento-anteprima in collaborazione con la Fondazione Carlo Palmisano per l’edizione 2018 della “Biennale Junior di Letteratura per ragazzi” che si svolge a San Salvatore Monferrato nel mese di settembre.

GUIDO GUGLIELMINETTI – Essere basso con Battisti e De Gregori

Domenica 16 settembre – ore 18

Casa Romagnoli, via Marconi 32 – San Salvatore Monferrato

E’ uno dei musicisti e produttori italiani più apprezzati. Partendo dal suo libro autobiografico “Essere… basso. Piccole storie di musica”, Guido Guglielminetti racconterà delle tante sue collaborazioni, con Tozzi, Battisti, Bertè, Fossati, Mia Martini e dei suoi tre decenni come “capobanda” di Francesco De Gregori. Con lui ospiti a sorpresa.

NADA e le sue sette vite, da Sanremo al rock

Giovedì 20 settembre – ore 21

Teatro Comunale, largo Fosca, via Cavalli 13 – San Salvatore Monferrato

Chiude il festival un mito della musica italiana, Nada. Dal 1969 quando, ragazzina, cantò “Ma che freddo fa” a Sanremo, ai suoi ultimi lavori come icona della musica rock italiana alternativa; sono tantissime le esperienze e i mondi che ha attraversato. Una vita fra le canzoni: “Amore disperato”, “Ti stringerò”, la recente “Senza un perché” (utilizzata da Sorrentino in “The Young Pope”) e tante altre.

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito eccetto la “Passeggiata da cani”.

ALMO NATURE – FONDAZIONE CAPELLINO sponsor principale della manifestazione.

Redazione