Giorno: settembre 10, 2018

[COMUNICATO STAMPA] “SETTEMBRE” E’ IL NUOVO BRANO DI ADÈL TIRANT


Su YouTube,  su tutte le piattaforme digitali e nelle radio dal 14 settembre, arriva il secondo singolo della cantautrice romana di origini siciliane

copertina singolo digitale Adèl Tirant 1

Dopo il successo di “Un homme qui me plait comme toi” con cui, pochi mesi fa, Adèl Tirant ha debuttato nel mondo della musica, arriva “Settembre” (Love September), secondo singolo edito dalla Soter che anticipa l’uscita del suo primo album, prevista per la fine del 2018. Il pezzo si distacca dagli altri brani tipicamente d’autore dell’artista, nata a Roma ma di origine siciliana, per una dimensione “ballabile” dal gusto pop.

Durante la lavorazione dell’album, Giovanni Block, produttore artistico ed arrangiatore del disco, ha dato forma, struttura ed armonia al vecchio provino di questo brano, coinvolgendo anche i musicisti Stefano Formato e Francesco Lettieri al piano.

La produzione artistica e l’arrangiamento di “Settembre”, in bilico tra gli anni d’oro della disco e del post rock, a tratti funk e a tratti lirico, sono stati poi curati da Giovanni Paolo Liotta.

“È una canzone che parla della scia che lascia l’estate sul corpo e sulla mente e l’ispirazione viene da una lettera scritta sulla rubrica di un settimanale un po’ di tempo fa – così Adèl Tirant racconta la nascita del brano e il suo significato -. La donna rivela la sua difficoltà a riprendere la routine autunnale dopo il travolgente e libero scorrere dell’estate. Settembre rappresenta per lei un secondo capodanno dopo gennaio e si domanda se lei abbia ancora voglia di aderire alla sua vita di sempre, con il lavoro da riprendere, i bambini da accompagnare a scuola e il marito da accontentare”.

Il video, realizzato da Adèl Tirant e Nello Calabrò con il montaggio di Peppe Casciano in arte Ceppe, è un omaggio al cinema muto, arte visiva a tutti gli effetti, a cui la cantautrice sente di appartenere per gusto e per la somiglianza con le donne di quell’epoca, dotate di espressionismo mimico e di un’eterna modernità. È, dunque, voluto il contrasto tra il suono fresco del brano e le immagini di “The shipreck”, un cortometraggio quasi sconosciuto, quelle di “Rapsodia satanica” con Lyda Borelli e di “Assunta Spina” con Francesca Bertini.

Link video :  https://www.youtube.com/watch?v=BW0_rlE_f1E

Settembre (Love September)
Testo, musica e voce: Adèl Tirant
Pre-produzione: Giovanni Block, con Stefano Formato e Francesco Lettieri, presso gli studi “Il Parco” di Napoli
Arrangiamento e produzione artistica: Giovanni Paolo Liotta
Mix e Mastering: Franco Cleopatra presso Magic Box Studio Recording
Etichetta ed edizioni: Soter

Foto originale della copertina digitale: Luca BrunettiVideo clip


Soggetto: Adèl Tirant
Regia: Nello Calabrò e Adèl Tirant
Riprese: Nello Calabrò
Costumi: Adèl Tirant
Montaggio: Ceppe
Scene tratte dalle pellicole mute “Assunta Spina”, “Rapsodia Satanica”, “The Shipwreck”

Redazione

[COMUNICATO STAMPA] Domani su REAL TIME il best of della serata finale di FESTIVAL SHOW 2018


 

Domani su REAL TIME

il best of della serata finale di

FESTIVAL SHOW 2018

con BENJI & FEDE, CHIARA GALIAZZO, EMMA MUSCAT, IL VOLO, SHADE, THE KOLORS e THOMAS!

 

Domani, martedì 11 settembre, alle 20.10 andrà in onda su Real Time (canale 31 del gruppo Discovery Italia) il terzo appuntamento con Festival Show 2018, che conterrà il best of della serata finale tenutasi a Trieste!Per il terzo anno consecutivo, infatti, la kermesse ha rinnovato la partnership con Real Time, che ha seguito l’evento come media partner e ha confezionato tre speciali con il meglio delle 8 tappe estive.

La serata finale si è svolta sabato 1 settembre in Piazza Unità d’Italia: un grande successo, applaudito da migliaia di persone, per più di tre ore di show. Nella puntata trasmessa da Real Time, si vedranno le bellissime esibizioni di BENJI & FEDE, CHIARA GALIAZZO, EMMA MUSCAT, IL VOLO, SHADE, THE KOLORS e THOMAS, accompagnati dal corpo di ballo guidato da Etienne Jean Marie e dall’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana.

Si è conclusa così una grande estate di successi in tutte le 8 città che hanno ospitato la kermesse, presentata quest’anno da BIANCA GUACCERO con Paolo Baruzzo, coordinatore dell’evento prodotto da Radio Birikina e Radio Bella e Monella.

«Siamo felici che per il terzo anno una tv nazionale sempre attenta alla qualità come Real Time trasmetta il nostro festival! I primi due best of sono stati un successo, abbiamo ricevuto moltissimi complimenti di gente da tutta Italia e il terzo non sarà da meno con tanti big della musica sul palco, a testimoniare una grande finale per il nostro tour che per il primo anno si è svolta nella rinomata piazza di Trieste» raccontano gli organizzatori di Festival Show.

È già cominciata la richiesta delle città per aggiudicarsi una tappa dello show itinerante nel 2019, che prevede da anni un numero limitato di esclusivi appuntamenti ed è garanzia di successo!

Festival Show fa capo al patron del polo radiofonico di Castelfranco Veneto, Roberto Zanella. La direzione commerciale e artistica è di Mariano Sannito. Il coordinamento artistico di Stefano Favero. Direzione della fotografia Renato Neri. Regia televisiva Claudio Asquini. Addetti al controllo Pantere Security di Stanislao Somma.

Redazione

Nadia Toffa: La conduttrice posta nuovi scatti in preparazione del suo ritorno in televisione


In alcuni scatti postati su Instangram che la ritraggono sorridente tra l’abbraccio della  mamma Marghe e dell’amico e collega Marco, Nadia Toffa mostra i capelli che ricrescono velocemente. “Che fortunata“, scrive ribadendo il suo imminente ritorno in tv con gli eloquenti hashtag: “#leiene presto #coomingsoon #mancapoco” .  Poi aggiunge: “Nel frattempo non si può non parlare di lavoro e idee per prossima stagione!“.
La conduttrice sembra essere tornata davvero in gran forma dalle vacanze: “Vacanze finite. Ma vivo sempre in vacanza perché faccio sempre quello che mi rende felice segreto facile facile…“.

View this post on Instagram

Ecco marco che era tagliato 🤪

A post shared by nadia toffa (@nadiatoffa) on

Un dettaglio che non è passato inosservato é la “mancanza” della  parrucca! Infatti   la stessa Toffa commenta su Instagram l’addio al foulard: “Ma la gente non sa che dopo la chemio i capelli ricrescono? Non è che si resta pelati a vita”. In un secondo commento spiega poi quali sono le sue reali condizioni: “Non sono ancora guarita. Sono viva e continuo le terapie. Intanto i capelli ricrescono. Dai che manca poco”.

Redazione