SALMO: parte il 9 marzo dal Pala Alpitour di Torino il “Playlist Tour 2019 |IL NUOVO ALBUM “Playlist” è record assoluto italiano per Spotify|


salmo concerto-2

Come riporta l’Ansa, parte  il 9 marzo  dal Pala Alpitour di Torino, il Playlist Tour 2019 di Salmo, il rapper italiano di origini sarde che ha venduto di più nel 2016, con all’attivo 11 dischi di platino e 14 dischi d’oro.

   La sua prima tournée nei palazzetti italiani, farà poi tappa al Nelson Mandela Forum di Firenze, al Palapartenope di Napoli, all’Unipol Arena di Bologna, alla Kioene Arene di Padova, al PalaGeorge di Montichiari (Brescia) e al Mediolanum Forum di Milano.
In dicembre  invece, Salmo sarà protagonista di due eventi speciali che lo vedranno  salire per la prima volta sui palchi delle principali arene italiane, il 22 al Mediolanum Forum  (sold out) e il 16 al PalaLottomatica di Roma, al quale si aggiunge la data zero a Vigevano il 13 dicembre.

A due anni di distanza da “Hellvisback”, Salmo è tornato ai vertici delle classifiche con il suo nuovo album “Playlist” rilasciato l’8 novembre, che ha registrato un successo senza precedenti totalizzando in un solo giorno quasi 10milioni (per l’esattezza: 9.956.884) di streamingSpotify ha infatti dichiarato che, attualmente, l’album è quello con più streaming in assoluto per la piattaforma digitale in Italia, con ben 8 brani presenti nella Global Chart.

Il disco si trova anche al primo posto della classifica iTunes, e presto entrerà a pieno diritto anche nella classifica FIMI degli album più venduti del momento musicale. Nel corso della sua straordinaria carriera, Salmo (all’anagrafe Maurizio Pisciottu) è stato catalogato come uno dei poeti rap della musica italiana, e i risultati parlano chiaro: 11 dischi di platino, 14 d’oro e 250 milioni di visualizzazioni su YouTube. [f.te SkyTg24]

Salmo è noto anche per le sue perfomance provocatorie tra le quali il travestimento da clochard per le strade di Milano, l’apertura di un canale su Pornhub, l’evento acrobatico ai Navigli. E’ di qualche giorno la sfida lanciata ai suoi fan che sostengono Salvini che ha “animato” la rete: “Se state con Salvini strappate le mie magliette bruciate i miei CD”.

 

Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...