Giorno: novembre 25, 2018

#Canale5 “Tu sì que vales” col 29% di share straccia “Portobello” su Rai1|Chi sono i 7 finalisti


 

Belen Rodriguez-4-8.jpg

Tú sí que vales su Canale5 condotto da  Belén Rodríguez, Alessio Sakara e Martín Castrogiovanni, ancora una volta si aggiudica la serata del sabato sera  con 5.069.000 e uno share del 29%. Portobello su Rai1 condotto da Antonella Clerici, arrivato al quarto appuntamento pare invece non riuscire a decollare e registra il 15,1% di share con 3.197.000 spettatori .

Portobello su Rai1 condotto da Antonella Clerici, arrivato al quarto appuntamento non decolla e registra il 15,1% di share con 3.197.000 spettatori .

La finale che decretarà il vincitore di  Tú sí que vales è per sabato 1 dicembre, sempre in prima serata, su Canale 5.

Questi i finalisti:

Tango aereo, ballerini acrobati di tango,  la cantante Virginia De Lutti, gli artisti circensi Alexandre e Maxime, lo stupefacente chitarrista polacco di 18 anni Marcin Patrzalek, che unisce musica classica a fingerpicking. Il giovane artista ha conquistato il pubblico a casa e si è guadagnato l’accesso diretto in finale.  Poi il mago Raffaello Corti, l’orchestra MagicaMusica con artisti disabili e la ginnasta Giulia Piolanti.

Redazione

 

 

 

MICHELE BRAVI SCONVOLTO DOPO L’INCIDENTE NON SI DA’ PACE|CHI ERA LA VITTIMA|CONTESTATA LA VERSIONE DELLA POLIZIA LOCALE


rosaria_ida_colia-2.jpg

Si chiamava Rosaria Ida Colia la milanese di  58 anni che ha perso la vita nello scontro che ha visto coinvolto Michele Bravi alla guida di una Bmw. Lavorava in azienda famigliare, concessionaria di motociclette ed era una grande conoscitrice di moto e motori. Amante della musica, dei viaggi e della Sardegna lascia una sorella. La sua scomparsa ha destato grande cordoglio   nella comunità del suo quartiere. Nello scontro la donna ha riportato un politrauma facciale e un arresto cardiaco ed è morta poche ore più tardi all’ospedale San Carlo.

Michele Bravi  ha annullato tutti i suoi impegni e, dice il suo avvocato Manuel Gabrielli,  è sconvolto, “È dilaniato dal dolore, non si toglie dalla testa quel momento» Bravi, alla guida di una Bmw di un servizio di car sharing, si è subito fermato a prestare soccorso ha riportato alcune  escoriazioni al volto ma “Le vere ferite le ha però dentro di sé “.

L’ipotesi della polizia locale che lo scontro sia stato provocato da una improvvisa e incauta inversione di marcia da parte del cantante,  è stata contestata dall’avvocato  Gabrielli, secondo cui Bravi non avrebbe invertito la marcia ma fosse invece impegnato a svoltare a sinistra per accedere ad un passo carraio sull’altro lato della strada, lo scontro sarebbe avvenuto pertanto a manovra in corso. Ora, saranno i magistrati ad esprimersi sulle dinamiche dell’incidente, sulla base dei rilievi e perizie sui veicoli, sottoposti a sequestro. Intanto Bravi, che è risultato negativo ai test su alcol e droga, è indagato per il reato di omicidio stradale, un atto dovuto dopo il decesso della donna,  previsto dall’articolo 589 bis del codice penale che prevede, in caso di condanna, una pena da due a sette anni.

Redazione

 

 

25/11/2018 – 14:00 #RAI1: DOMENICA IN Ospiti Renato Zero, Leonardo Pieraccioni, Vanessa Incontrada, Alessandra Martines e Vincenzo Incenzo


Il calo delle nascite in Italia e le gravidanze in tarda età: un tema di grande attualità al centro del talk che apre l’undicesima puntata di Domenica In, in onda domenica alle 14 su Rai1 dagli Studi ‘Fabrizio Frizzi’ di Roma, condotta da Mara Venier. In studio interverranno giornalisti e opinionisti. Alessandra Martines, si racconterà a Mara Venier parlando della sua nuova vita con il compagno Cyril Descours, attore francese, e della gravidanza avuta all’ età di 49 anni dalla quale, nel 2012, è nato il secondogenito Hugo.
Grande attesa per la presenza in studio di Renato Zero che presenterà alla sua maniera il cantautore e regista di musical Vincenzo Incenzo, autore di tanti successi dello stesso Zero. Incenzo si esibirà nel suo ultimo singolo ‘Je suis’, tratto dall’ album ‘Credo’, prodotto proprio dal grande cantautore romano.
Leonardo Pieraccioni si racconterà a Mara tra aneddoti e curiosità sulla propria vita e sulla propria carriera, per poi presentare il suo nuovo film in uscita nelle sale cinematografiche ‘Se son rose’.
Vanessa Incontrada, in occasione della “Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne”, interverrà in studio per presentare la fiction ‘I nostri figli’, che la vedrà protagonista con Giorgio Pasotti prossimamente su Rai1.
La storia, in chiusura di puntata, sarà quella della signora Concetta Raccuia, mamma di Sara Di Pietrantonio, la ragazza uccisa e bruciata nella sua auto per mano dell’ ex fidanzato nel maggio 2016. La regia di Domenica In è di Sergio Colabona.
Redazione