Giorno: novembre 28, 2018

“Maurizio Costanzo Show”: Su #Canale5 ultimo appuntamento stagionale|Tra gli ospiti: Lino Banfi,Rita Pavone, Emma Marrone e tanti altri


Su Canale 5, oggi Mercoledì 28 novembre in seconda serata l’appuntamento imperdibile è con il “Maurizio Costanzo Show”. Sul palco degli Studi Voxson in Roma, Costanzo ospita: il grande attore di cinema e Tv Lino Banfi; l’intramontabile e amatissima Rita Pavone; la regina del raggaeton internazionale nonche’ eriditiera Elettra Lamborghini; il “re dei paparazzi” Rino Barillari, la certezza del panorama musicale italiano Emma Marrone; la conduttrice di Canale5 Federica Panicucci; l’eclettico conduttore Filippo Bisciglia; il conduttore Tv, attore e scrittore Gianni Ippoliti; il giornalista Salvo Sottile, il comico e cantante Dado,  il cardiochirurgo dell’Ospedale San Raffaele di Milano il Prof. Alessandro Castiglioni, il Vice Direttore del servizio Polizia Postale e delle Telecomunicazioni Lucia De Lemmi e David Fabbri, il ragazzo di Scarperia (Fi) vittima di bullismo.

Da un’idea di Maurizio Costanzo e Alberto Silvestri.
Produce Fascino P.g.t per Mediaset.  Valentino Tocco firma la regia.

Redazione

Retequattro: nuovo appuntamento con “#CR4 – La Repubblica delle donne”: ospiti Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser e Nina Moric


Oggi, Mercoledì 28 novembre, in prima serata su RetequattroPiero Chiambretti presenta un nuovo appuntamento di “#CR4 – La Repubblica delle donne”.
Tema della serata il “Web tra paradiso e inferno”. Un’analisi di questo potentissimo mezzo di comunicazione che, sempre più negli ultimi anni, sta cambiando il modo di vivere delle persone. Dalle coppie che scelgono di condividere dettagli intimi della propria relazione, ai più giovani che, mossi dal desiderio di sentirsi importanti, si dedicano alla compravendita di follower, la rete finisce per generare veri e propri “mostri”. Ne parleranno in studio Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser, coppia molto amata e seguita sui social network, Paolo Brosio, anche lui attivo sui suoi profili social, dove racconta del suo profondo legame con la fine e ancora, un’intervista a Nina Moric.

Ad accompagnare il conduttore nel corso della serata Cristiano Malgioglio, Drusilla Foer e il Ministero della Repubblica delle donne composto da Iva Zanicchi, Alda D’Eusanio che, nella rubrica “Alda e le storie tese”, intervisterà Lele Mora, Francesca Barra e Annalisa Chirico.
Anche Alfonso Signorini, titolare dello spazio dedicato a gossip e attualità parlerà degli scoop della settimana annunciati dal settimanale Chi e non mancheranno le esibizioni canore del trio soprano Appassionante e la raffinata voce internazionale di Simona Molinari.

[COMUNICATO STAMPA] Rap: non solo Salmo, ora c’è MANCHO in “Caduta Libera”


È disponibile da pochi giorni su tutti gli stores più importanti  “Caduta Libera” il nuovo singolo di Mancho, nome d’arte di Francesco Grillo, classe 1997, giovane artista novarese che si è fatto le ossa “rappando” sui vetri rotti delle Moretti.

Il rap di Mancho è infatti italiano fino al midollo, e quando lo guardi e se assisti ai suoi live ti pare di essere di fronte ai primi Beastie Boys.

Nel suono non ci sono autotunes, richiami a pistole, soldi e droga e se fino ad oggi abbiamo sentito rime su soldi e ricchezza a tutti i costi, ostentazione e dissing, ora è giunto il tempo per dare spazio a temi intimi che fanno emergere la voglia di sana riscossa che hanno oggi i giovani.

Nessuna paura di cadere quindi, e essere in “Caduta Libera” significa provarci e non mollare mai.

Il progetto nasce nella pancia della Beat Factory di Como, la Direzione Musicale è affidata a Filadelfo Castro, noto producer e chitarrista che vanta collaborazioni importanti tra le quali: Pooh, Max Pezzali, Gatto Panceri, Claudio Cecchetto e molti altri .Tra gli artisti internazionali ha collaborato con Miro (Est Europa), Pepe Lopez (Cuba), Paolo Nutini (World Artist), Chris Joyce (Simply Red).

Nel singolo “Caduta Libera” le parti melodiche sono affidate a una voce speciale, quella di Andrea Mulargia in arte Skizzo, un poeta contemporaneo artista a tutto tondo al quale non piace il chiasso della modernità che ha saputo restituire al brano un calore degno della migliore discografia Roots Reggae. 

“Caduta Libera” è un inno alla vita, e le rime di Mancho racchiudono un messaggio universale generazionale, a voler dire “ci siamo anche noi”.

A breve uscirà anche il video e con una partenza folgorante come questa, non possiamo che aspettarci una promettente carriera.

Redazione

[COMUNICATO STAMPA] 19/12/2018 – 21:20 #RAI2: GUARDA… STUPISCI Arbore torna in tv con Frassica e Delogu per una lezione sulla canzone umoristica napoletana


Il 12 e 19 dicembre in prima serata su Rai2 torna Renzo Arbore con un nuovo programma dal titolo “Guarda… Stupisci” (sottotitolo: Modesta e Scombiccherata Lezione sulla Canzone Umoristica Napoletana).
Sulla scia del grande successo di “Indietro tutta 30 e l’ode”, dello scorso anno, il fortunato trio Arbore, Frassica, Delogu ha trasferito la loro aula universitaria, disegnata da Alida Cappellini e Giovanni Licheri, nel centro di produzione Rai di Napoli, dove illustreranno alle nuove generazioni il grande repertorio della canzone umoristica napoletana.
Renzo Arbore sarà accompagnato nelle due serate dalla sua Orchestra Italiana. Ospiti a sorpresa nel corso delle puntate. Un programma di Renzo Arbore, Nino Frassica e Ugo Porcelli e di Giovanna Ciorciolini e Gino Aveta. Con la collaborazione di Luca Rea. Costumi di Graziella Pera. Regia di Luca Nannini.
Redazione

Oltre 7 milioni di spettatori per “L’Amica Geniale” su Rai1


Straordinario successo ieri in prima serata su Rai1 per la prima puntata de “L’Amica Geniale”, seguita da 7 milioni 92 mila spettatori con uno share di 29.3. Si tratta del programma più visto in tv della nuova stagione televisiva, miglior risultato raggiunto da una fiction in autunno. Gli spettatori unici raggiunti complessivamente sono stati 13 milioni 844 mila, il 23% del Paese, con un picco di ascolti che ha toccato quota 8 milioni 118 mila.

Sono in tutto 8 gli episodi che compongono la Serie televisiva tratta dal bestseller di Elena Ferrante,  che sotto la regia da Saverio Costanzo è fedele al romanzo nella trasposizione dei fatti, dell’ambientazione e dei personaggi particolarmente azzeccati a partire da quelli principali, le due bambine,  interpretate  da Elisa Del Genio (Elena-Linù) e Ludovica Nasti (Raffaella-Lila).

L’Amica geniale in forma televisiva è stata accolta dal pubblico con grande entusiasmo  e sul social l’hashtag è diventato trending topic ancora prima della messa in onda.

Una maxi produzione tv prodotta da Lorenzo Mieli e da Marco Gianani per Wildside e da Domenico Procacci per Fandango, in collaborazione con Rai Fiction, HBO Entertainment e TimVision. Ma soprattutto come commenta il direttore di Rai Fiction Eleonora Andreatta :

«Un progetto dalla forte identità italiana  e allo stesso tempo internazionale perché intercetta e valorizza alcuni tra i principali punti di forza della linea editoriale del servizio pubblico: lo sguardo femminile sul racconto, il tema del ruolo della donna nella trasformazione della società, il suo difficile percorso di emancipazione, il diritto all’istruzione, la voglia di affrancarsi da un contesto difficile, la rilettura e la riattualizzazione con sguardo originale della Storia del Paese».

Si tratta, come era immaginabile, di un vero e proprio evento internazionale, soprattutto negli Usa dove il primo episodio è stato trasmesso in anteprima il 18 novembre: la prima puntata, trasmessa in italiano/napoletano sottotitolato in inglese, ha conquistato 242 mila spettatori..