Giorno: dicembre 23, 2018

Giorgia ricorda sui social Alex Baroni, nato il 22 dicembre, postando “Cambiare” canzone simbolo del cantautore


Sedici anni fa moriva Alex Baroni, il ricordo di Giorgia

Il 22 dicembre Alex Baroni avrebbe compiuto 52 anni , il cantautore morto la mattina del 13 aprile 2002, dopo 25 giorni di agonia, a causa di un terribile incidente stradale in moto sulla circonvallazione Clodia, nel pomeriggio del 19 marzo, fu investito da un auto in fase di inversione di marcia in un punto vietato.

La cantante Giorgia, sua compagna dal 1997 al 2001 con parole commosse a ricordato il cantautore: “L’anima non finisce maie lo ha omaggiato con la canzone simbolo della discografia del  cantautore, Cambiare.

https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fgiorgiaufficiale%2Fposts%2F2079300442089984&width=500

La nota artista romana ha dedicato ad Alex Baroni le canzoni “Gocce di memoria”, “Marzo” e “Per sempre”.

Redazione

23/12/2018 – 17:35 #RAI1: LA PRIMA VOLTA Puntata natalizia con Cristina Parodi e tre storie emozionanti


Cristina Parodi, La prima volta

Le feste sono alle porte: domenica 23 dicembre alle 17.35 Cristina Parodi dà appuntamento ai telespettatori di Rai1 nello studio de La Prima Volta per una puntata in piena atmosfera natalizia. Il pubblico per l’occasione sarà accolto dall’incanto delle voci bianche del coro dei Piccoli cantori di Milano.
Sotto i riflettori del programma di Rai1, questa settimana, tre storie delicate, tre percorsi di vita che sapranno emozionare e sorprendere ancora una volta il pubblico.
Si parlerà di Enzo, un operatore sociosanitario con la grande passione per il circo che per “La Prima Volta” potrà realizzare il suo più grande sogno, quello di esibirsi con la famiglia circense per antonomasia, la famiglia Orfei, in un numero che lascerà tutti i suoi cari senza parole.
Poi si ascolterà la richiesta di perdono di una madre segnata da una vita piena di difficoltà, che si rivolge – sempre per “La Prima Volta” – alle sue figlie per togliersi un grande peso dal cuore e lo fa attraverso una commovente lettera di Natale. E come fanno i bambini con le loro richieste a Babbo Natale, esprime un desiderio: essere perdonata per essersi allontanata da loro.
Poi ancora, c’è la storia di Federico, un ragazzo di 25 anni, un metro e novanta di entusiasmo affetto dalla sindrome di down, che ha sempre amato cucinare e sogna di fare di questa grande passione la sua vera professione. Per “La Prima Volta” Federico potrà avere un assaggio di cosa vuol dire essere un pasticciere stellato con l’aiuto di un Ambasciatore del Gusto, Sal De Riso.
Redazione

[COMUNICATO STAMPA] HEARTISTA: 18 artisti uniti in un brano per regalare un Natale differente ai bambini ricoverati


HEARTISTA

I CUORI DI TANTI ARTISTI PER I BAMBINI RICOVERATI NEL PERIODO DI NATALE

Marco Milano (Mandi Mandi) insieme a Fausto Leali, Iva Zanicchi, Nino Frassica, Teo Teocoli, Danilo Amerio, Max Pisu e tanti altri artisti cantano “VERRÒ DA TE”.
La canzone della super-band raccoglierà fondi per donare giocattoli ai bambini ricoverati nel periodo di Natale negli ospedali della Capitanata e in quelli delle carceri della provincia di Foggia.

L’idea di Marco Milano (Mandi Mandi) è stata accolta da grande entusiasmo da molti artisti italiani: Fausto Leali, Teo Teocoli, Iva Zanicchi, Danilo Amerio, Nino Frassica, Nik Luciani, Max Pisu, Silvia Annichiarico, Manuela Villa, Federico L’Olandese Volante, Roby Borillo (Los Locos), Sibilla, The Joy Singer Choir, Simona Fasoli, Carmine Faraco, Marcello Cirillo, David Martinez. La super-band Heartista ha cantato la canzone “Verrò da te“, scritta dallo stesso Marco Milano, per scopi benefici. Il brano è disponibile su tutti i portali online musicali e il videoclip sarà visibile anche su YouTube. Tutto il ricavato della vendita del singolo sarà usato per acquistare giocattoli da donare ai piccoli ospiti delle strutture per far passare, anche a loro, un Natale più sereno.

 

 

Redazione