Giorno: gennaio 29, 2019

ASCOLTI TV LUNEDI’ 28 GENNAIO: RAI1,vola “La Compagnia del Cigno”  ancora leader in prime time|Flop di “C’è Grillo” su Rai2|BUON RISULTATO SU CANALE5 PER “ADRIAN”


Ancora boom di ascolti per “La Compagnia del Cigno”, la fiction di Rai1,  che nella prima serata ha registrato 5 milioni 460 mila spettatori e il 23.34 di share, confermandosi il programma più visto dopo il Tg1 delle 20.00. Un successo, quello della rete ammiraglia, che si estende per l’intera giornata: in particolare si confermano leader delle rispettive fasce orarie “L’eredità”, nel preserale, con 5 milioni 204 mila e il 24.51 di share, e  “Soliti Ignoti – Il ritorno”, nell’access prime time con 5 milioni 367 mila spettatori e il 19.79 di share,

Flop su Rai2 di “C’è Grillo”, che è stato visto da 1 milione 31 mila spettatori con il 4.33 di share. “Presa diretta”, il settimanale di inchiesta di Riccardo Iacona, su Rai3, ha ottenuto un seguito di 1 milione 116 mila spettatori pari al 4.51 di share.

Su Canale5 in prima serata, ancora un buon risultato per “Adrian” ma che resta sempre un passo indietro rispetto alla fiction di Rai1: la diretta dal Teatro Camploy di Verona “Aspettando Adrian” raccoglie 3.029.000 spettatori totali con il 12.86% di share attiva; a seguire, la graphic novel “Adrian” realizza 2.038.000 spettatori totali e una share dell’11.99% sul pubblico 15-64 anni;

Redazione

C.S._IL VOLO festeggia 10 ANNI di carriera in gara al 69° Festival di Sanremo, con il brano “MUSICA CHE RESTA” |nuovo album “MUSICA” in uscita in tutto il mondo il 22 febbraio |TOUR MONDIALE


Il trio italiano che ha conquistato le platee internazionali

vendendo milioni di dischi

  

FESTEGGIA 10 ANNI DI CARRIERA 

… partendo dal Teatro Ariston che lo ha visto nascere

In gara al 69° Festival di Sanremo con il brano

MUSICA CHE RESTA

che anticipa il nuovo album “MUSICA

in uscita il 22 febbraio in tutto il mondo

 

…e con un attesissimo TOUR MONDIALE!

Un tour in GIAPPONE

e DUE DATE ESCLUSIVE IN ITALIA a maggio

Un TOUR ESTIVO nelle più belle location italiane

che culmina con uno SHOW ALL’ARENA DI VERONA

Un tour EUROPEO a settembre 

Un tour nel LATAM a ottobre

Un tour negli Stati Uniti e in Canada nel 2020

 

il volo_credito foto shipmates b

Il trio italiano che ha conquistato le platee internazionali vendendo milioni di dischi in tutto il mondo, IL VOLO, festeggia dieci anni di una lunga amicizia e di musica insieme! I tre ragazzi hanno cominciato la loro carriera giovanissimi, nel 2009, e la loro ascesa costante li ha portati a duettare con artisti del calibro di Barbra Streisand e Placido Domingo, a vincere il Festival di Sanremo a soli vent’anni, a riempire l’Arena di Verona e il Radio City Music Hall di New York, a raccogliere standing ovation nei tour in Europa, America e Giappone.

Un successo straordinario che merita grandi festeggiamenti! Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble partiranno dal palco dell’Ariston che li ha visti nascere. Sono, infatti, in gara al 69° Festival di Sanremo con il brano “Musica che resta”, scritto da Gianna Nannini, Emilio Munda, Piero Romitelli e Antonello Carozza. Al Festival di Sanremo Adriano Pennino dirigerà l’orchestra per Il Volo.

Musica che resta anticipa il nuovo atteso album “Musica” (Sony Music) in uscita il 22 febbraio in tutto il mondo! Conterrà, oltre al brano sanremese, altri due inediti Fino a quando fa bene eVicinissimo” e le cover di Arrivederci Roma”, “A chi mi dice”, “People”, “La nave del olvido”, “Lontano dagli occhi”, “Be My Love”, “La voce del silenzio” e “Meravigliosa Creatura”. Saranno disponibili anche le versioni speciali del disco fisico Jewel Case e Digipack Hardcoverbook.

Da maggio 2019 a maggio 2020 sono previsti una serie di prestigiosi appuntamenti live che testimoniano l’autentico successo de Il Volo in tutto il mondo in questi dieci anni di carriera!

Si parte a maggio con un tour in Giappone dove già nel 2017 il trio aveva registrato il sold out a Tokyo e a Kawasaki.

A fine maggio Il Volo sarà in Italia per due esclusive date a Matera.

L’estate vedrà i tre artisti protagonisti nelle più belle location italiane, un tour imperdibile che culminerà con uno show all’Arena di Verona a settembre (prodotto e organizzato da Friends & Partners).

In autunno Il Volo sarà in tour in Europa e poi nel LATAM con decine di date nelle città più importanti dell’America Latina.

I festeggiamenti per i dieci anni di carriera del trio italiano più famoso al mondo, continueranno fino a maggio 2020, con un tour negli Stati Uniti, in Canada e ancora tante sorprese!

Intanto, sabato 26 gennaio il trio italiano si è esibito a Panama in occasione della XXXIV Giornata Mondiale della Gioventù, davanti a Papa Francesco e a oltre un milione di persone, durante la cerimonia della Veglia, nel Campo San Juan Pablo II. L’evento è stato trasmesso in mondovisione.

Un appuntamento arrivato dopo un’altra grande avventura artistica e umana che si è da poco conclusa: Il Volo ha vissuto per qualche giorno presso la base Unifil di Tiro, in Libano, per sostenere le truppe italiane in missione di pace.

Redazione 

 

 

 

 

 

SU CANALE5 il docufilm-evento dell’anno «Hitler contro Picasso e gli altri», per la regia di Claudio Poli.  


Per celebrare la «Giornata della Memoria», martedì 29 gennaio, in seconda serata, Canale 5” trasmetterà – a pochi mesi dall’uscita nei cinema – il docufilm-evento dell’anno «Hitler contro Picasso e gli altri», per la regia di Claudio Poli.
Toni Servillo, già protagonista del film Premio Oscar «La grande bellezza», condurrà lo spettatore in un viaggio indietro nel tempo: a partire dal 1937, quando il regime nazista mise al bando la cosiddetta “arte degenerata”, disprezzandola e deridendola in una mostra itinerante, per esaltare “l’arte germanica e ariana” nella Grande Esposizione di Monaco.

Iniziò così la Shoah dell’Arte, una razzia di quadri e sculture dai musei dei territori occupati dal regime, dai luoghi di culto e dalle case private dei collezionisti, in gran parte di origine ebraica. Circa 5 milioni di pezzi trafugati dai nazisti in tutta Europa.

Redazione

C.S._CASA SIAE: al Festival di Sanremo 2019 dal 5 al 9 febbraio un luogo di incontro e confronto per la musica italiana.


 

Logo

insieme a

Rai Pubblicita_Logo Color-RGB         e     Logo gramma iCompany 2017_PICCOLO  

    

PRESENTA

al FESTIVAL DI SANREMO
dal 5 al 9 febbraio 2019
luogo d’incontro e confronto per la musica italiana

In occasione del 69° Festival della Canzone Italianadal 5 al 9 febbraio 2019Casa SIAE ospiterà i protagonisti della musica italiana in un’ampia struttura che verrà allestita in Piazza Colombo, a Sanremo.

Casa SIAE sarà il luogo in cui artisti, autori, editori, produttori, discografici e giornalisti potranno incontrarsi e confrontarsi sullo stato dell’arte dell’attuale scena musicale nazionale e immaginare assieme il Futuro della Musica.

L’ingresso sarà libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

L’evento, prodotto da SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, ideato e realizzato da iCompany, si inserisce nel progetto “Fuori Sanremo” di Rai Pubblicità, quest’anno concessionaria del Comune di Sanremo anche per le piazze adiacenti al Teatro Ariston.

Una partnership, quella con Rai Pubblicità, nata soprattutto per affinità valoriale e di mission: sostenere la qualità, l’innovazione, la creatività e l’etica.

Da Casa SIAE, Rai trasmetterà alcuni dei suoi programmi radiofonici, arricchendo la location attraverso copertura mediatica (Rai1, Rai Radio 2, Rai Play) e attività social e territoriali.

Il programma degli eventi di Casa SIAE, curato da Massimo Bonelli, verrà reso noto nei prossimi giorni.

 

Redazione

C.S._ Rolling with the Stones feat. Stef Burns: 8, 9 e 10 febbraio


 

ROLLING WITH THE STONES

Feat. STEF BURNS

rolling with the stones feat stef burns

IN CONCERTO


Ven 8 febbraio – Tartaruga – Villaguardia (CO)

Sab 9 febbraio – Mr Fantasy – Buccinasco (MI)

Dom 10 febbraio – Bollicine – Gebenstorf (CH)

Tre concerti per ripercorrere le tappe musicali della band più longeva del rocknroll con Rolling with the Stones, quattro musicisti e uno special guest d’eccezione: Stef Burns. Il weekend rock parte venerdì 8 febbraio da Villaguardia al Tartaruga, fa tappa sabato 9 febbraio a Buccinasco al Mr Fantasy e termina domenica 10 febbraio a Gebenstorf, in Svizzera, al Bollicine.

Rolling with the Stones è un salto nel tempo fino agli anni ’60-‘70, quando la band britannica di Mick Jagger e Keith Richards ha iniziato a lasciare la propria impronta nella storia della musica, e ripercorrerne i passi fino agli ultimi successi.

I  Rolling with the Stones, con un repertorio che comprende le più note hit della band inglese, coinvolge e diverte sin dalle prime note. Brown Sugar, Jumpin Jack Flash, Satisfaction, Miss You, Start Me Up, sono solo alcuni dei brani che compongono la scaletta del concerto.

E’ proprio la passione per il rock e per la musica dei Rolling Stones a riunire sotto il nome di “Rolling with the Stones” alcuni amici di vecchia data che, fin dagli anni 90,hanno suonato la musica degli Stones con varie formazioni. Il gruppo è capitanato da Andrea Pagano, lead vocalist dei Beggars Banquet negli anni ‘80, e più di recente negliStellavox. I componenti dei RWTS, nei live delle loro band, hanno avuto ospiti eccezionali come Darryl Jones, attuale bassista dei Rolling Stones e Bernard Fowler, corista della band di Mick Jagger e Keith Richards da oltre 30 anni.

Questi concerti si preannunciano qualcosa di memorabile per gli appassionati di musica, anche perché come special guest sarà sul palco lo straordinario chitarrista americano STEF BURNS, conosciuto in Italia come musicista di Vasco Rossi dal 1995, ma famoso nel mondo per aver collaborato con Alice Cooper, Sheila E., Y&T, Huey Lewis and the news, con cui suona attualmente, e moltissimi altri grandi artisti.

RWTS sono: Andrea Pagano voce, Saverio Airaghi chitarre, Andrea Celli basso, Alberto Pietrapertosa batteria e… STEF BURNS.

Redazione

Luciano Ligabue sarà tra i superospiti  della 69ma edizione del Festival di Sanremo


 © ANSAE’ ufficiale: Come riporta l’Ansa, Luciano Ligabue sarà tra i superospiti  della 69ma edizione del Festival di Sanremo anche se non è ancora chiaro in quale serata terrà la sua performance.

Nel 2014, la sua prima volta in assoluto sul palco dell’Ariston – lancia il 2019 come l’anno del grande ritorno di Liga: l’8 marzo esce il nuovo album Start, il dodicesimo disco di inediti del rocker di Correggio, anticipato dal singolo Luci d’America, poi il 14 giugno parte da Bari lo Start Tour che porterà l’artista negli stadi di tutta Italia.

Redazione