Giorno: febbraio 1, 2019

C.S._ALESSANDRO QUARTA: il violinista di fama internazionale sarà ospite de IL VOLO nella serata dei duetti del Festival di Sanremo.|IL 22FEB_ ESCE L’ALBUM “ALESSANDRO QUARTA PLAYS ASTOR PIAZZOLLA”


ALESSANDRO QUARTA

 

Ospite de IL VOLO sul palco del FESTIVAL DI SANREMO

nella serata dei duetti, venerdì 8 febbraio

 

IL 22 FEBBRAIO ESCE PER IL MERCATO ITALIANO L’ALBUM

ALESSANDRO QUARTA PLAYS ASTOR PIAZZOLLA

Alessandro Quarta_cover

 

Il violinista, polistrumentista e compositore ALESSANDRO QUARTA, una delle eccellenze della musica italiana nel mondo, sarà ospite de Il Volo alla 69° edizione del Festival di Sanremo nella serata dei duetti, venerdì 8 febbraio.

«Ho ricevuto la telefonata da Michele Torpedine e dai ragazzi de Il Volo entusiasti della mia performance su Rai Uno durante lo spettacolo “Danza con me” di Roberto Bolle, per il quale ho scritto e interpretato il “Dorian Gray” – racconta Alessandro Quarta – aver accettato il loro invito è per me un grande onore, soprattutto in virtù della stima professionale che nutro nei confronti di Gianluca, Ignazio e Piero».

La carriera di Alessandro Quarta è ricca di successi. Nel 2017 è stato Premiato a Montecitorio come Miglior Eccellenza Italiana nel Mondo per la Musica” e ha recentemente presentato il brano Dorian Gray, da lui composto ed arrangiato, che è stato eseguito dal vivo in occasione del tour “Roberto Bolle & Friends 2018”. Prossimamente realizzerà la colonna sonora del nuovo film di Anthony LaMolinara (Premio Oscar per “Spiderman”).

Il 22 febbraio uscirà per il mercato italiano ALESSANDRO QUARTA PLAYS ASTOR PIAZZOLLA” (Incipit Records), primo disco con sonorità jazz registrato in 3D in Germania.

A partire da marzo, Alessandro Quarta si esibirà in Europa con una serie di date. Questi i primi concerti confermati: il 2 marzo al Museo del Violino di CREMONA, il 21 marzo al Theaterhaus di STOCCARDA(Germania) il 22 marzo al Teatro Giordano di FOGGIA, il 26 aprile al Kine Lucerna di PRAGA (Repubblica Ceca) insieme ai solisti della Czech Orchestra, il 2 e 3 maggio al Jazzlounge Möbel Mayer a MONACO DI BAVIERA (Germania) e il 4 luglio al Parktheater di AUGUSTA (Germania). Nei prossimi mesi sarà inoltre presente in alcune date dello spettacolo di Roberto Bolle “Roberto Bolle & Friends”.

Violinista, polistrumentista e compositore, ha partecipato a scritture di musica inedita per film della Walt Disney. Ha suonato come Violino di Spalla, Solista e Arrangiatore con artisti come: Carlos Santana, Laura Pausini, Lucio Dalla, Mark Knopfler, Gianna Nannini, Zucchero, Joe Cocker, Tiziano Ferro, Lenny Kravitz, Robbie Williams e tanti altri. Dal 2005 al 2008 è stato Seconda e Prima spalla dell’orchestra Symphonica Toscanini (direttore stabile Lorin Maazel), esibendosi nei teatri più importanti al Mondo, sotto la direzione di prestigiosi Maestri come L. Maazel e E. Inbal. Ha effettuato tournèe in Orchestra come spalla e seconda spalla in Europa, America, Cina, Giappone, Medio Oriente suonando nelle più prestigiose sale del mondo, dall’Opera Garnier di Parigi, al Suntory Hall di Tokyo, dal Teatro Bol’šoj” di Mosca, al Lincoln Center di New York (in un concerto in cui la Symphonica Toscanini e la New York Philharmonic hanno suonato congiunte in memoria del M° Arturo Toscanini sotto la direzione del M° L. Maazel). Nel 2010 ha pubblicato il primo disco “One More Time”, nel 2014 l’autobiografico “Charlot”. Nel 2015 ha aperto il concerto del “Primo Maggio” a Roma. Lo scorso 1° gennaio 2019 si è esibito davanti a 5 milioni di telespettatori proprio con il “Dorian Gray” per lo show su RaiUno “Danza con Me” di Roberto Bolle.

www.alessandroquarta.it

Redazione

NOTA INFORMATIVA:   ENRICO NIGIOTTI: SI AGGIUDICA IL “PREMIO LUNEZIA PER SANREMO” PER IL BRANO “NONNO HOLLYWOOD”


 

db_nigiotti_foto di daniele barraco_b

A Enrico Nigiotti  il Premio Lunezia per Sanremo per il testo “Nonno Hollywood”, «una stesura e un contenuto di indubbia potenzialità per l’arte-canzone» afferma il Patron De Martino – a cui fa seguito la motivazione del critico musicale Dario Salvatori (membro Commissione Premio Lunezia):

«Enrico Nigiotti approda al Festival di Sanremo con un curriculum autoriale di grande prestigio, “Nonno Hollywood” è un racconto originale, descrittivo e suggestivo, sicuramente efficace anche nel risultato “musical-letterario”».

Enrico Nigiotti è in gara alla 69° edizione del Festival di Sanremo con il brano “Nonno Hollywood”, scritto dallo stesso Enrico Nigiotti, prodotto da Fabrizio Ferraguzzo e arrangiato da Fabrizio Ferraguzzo e Enrico Brun. Il brano sarà contenuto nell’edizione speciale del suo ultimo album “Cenerentola e altre storie… (Sony Music Italy), in uscita il 15 febbraio, insieme a un inedito dal titolo “La ragazza che raccoglieva il vento”, dedicato alla celebre poetessa e scrittrice Alda Merini.

Al via da aprile il tour teatrale “Cenerentola tour.

Redazione

ISOLA DEI FAMOSI: ELIMINATA TAYLOR MEGA|PAOLO BROSIO E’ IL NUOVO LEADER E MANDA IN NOMINATION GRECIA COLMENARES|ASCOLTI


isola2019

E’ andata in onda ieri, 31 gennaio la seconda  puntata del reality condotto da Alessia Marcuzzi, L’Isola dei famosi.   Taylor Mega finita in nomination con Kaspar e Demetra, la settimana scorsa, è  la prima eliminata del reality per volere del pubblico e (visibilmente) a malincuore deve abbandonare  la Palapa. Taylor è stata protagonista di una dichiarazione spontanea che ha commosso Alessia e tutti in studio; ammettendo  di aver avuto un passato da tossicodipendente ha lanciato  un messaggio molto forte  rivolto soprattutto ai più giovani: “Non drogatevi, mai”. Prima  di abbandonare l’Isola, invitata dalla conduttrice ad assolvere al rituale del cosidetto “bacio di Giuda” e a nominare uno dei naufraghi da mandare al televoto, ha nominato Demetra che, da parte sua, non è sembrata affatto sorpresa.

Per la prova leader riecco la prova del fuoco. Si sfidano Paolo, Sarah, Luca e Grecia.Vince Paolo Brosio che sarà leader per una settimana,  ma Grecia Colmenares arriva seconda ed è il capo della ciurma. Si formano le due squadre. Grecia sceglie la sua ciurma: Marco e Youma, Kaspar, Ghezzal, Aaron, Sarah, Demetra e Marina. Brosio invece sceglie i nuovi pirati: le sorelle Mihajlovic, Luca Vismara e Riccardo.

Si passa alle nomination  Paolo Brosio in qualità di leader può mandare in nomination diretta una persona e sceglie Grecia Colmenares. La ciurma non fa nomination, che vengono rimandate a domenica 3 febbraio nel corso della terza puntata del reality.

isolaResta aperto il televoto dei quattro non famosi Alice, Giorgia, Yuri e  John di Saranno Isolani – quest’ultimo è stato ripreso aspramente dalla Marcuzzi per le parole usate in passato  in alcuni messaggi (che gli vengono mostrati) apparsi sui social contro Barbara D’Urso e “scovati”  da Selvaggia Lucarelli, tra cui: «Che cosa hai creduto di fare Barbara? Non hai fatto altro che spalare mer*** in faccia a noi del sud… Pur di fare ascolti sei disposta a comprarti l’animo della gente, seguitemi sui social manco chi ca*** credi di essere, fai una tv pulita, se proprio vuoi essere qualcuno, bah ma che dico, tu forse non sai neanche come ti ci trovi sullo schermo. Ti lamenti che non trovi un fidanzato ma chissà a quanti hai dato il c**o “manco ai morti di f**a fai gola».

Nonostante le scuse del naufrago, Alessia Marcuzzi afferma senza mezzi termini che per la gravità delle parole usate nei confronti di una professionista, una collega,  ma soprattutto di una donna senza nemmeno conoscerla,  John dovrebbe uscire dal programma: Se fosse per me tu dovresti essere eliminato dalla trasmissione, per me questa è una cosa gravissima. Le scuse dopo che si dicono delle cose così gravi su una donna, peraltro senza conoscerla, è una cosa per me che è abbastanza intollerabile”.Cosa deciderà il pubblico lo sapremo domenica.

ASCOLTI La seconda puntata del reality su Canale5, ha registrato un netto di 2.405.000 telespettatori, e uno share 13,29%, risultato piuttosto scarso se confrontato col dato registrato dalla fiction  interpretata da Elena Sofia Ricci in onda su Rai1 che ha ottenuto un ascolto complessivo di 5 milioni e 302 mila spettatori pari al 21.5 di share. In particolare il primo episodio ha raggiunto 5 milioni e 5682 mila spettatori e il 21.2di share, mentre il secondo è stato visto da 4 milioni e 979 mila spettatori per uno share del 21.7%.

Redazione

 

 

 

CS_Domenica 3 marzo, esce “Era digitale”, il nuovo singolo di Silvia Salemi|Il brano sarà presentato in anteprima sabato 2 marzo durante il programma di Rai Uno “Ora o mai più”


SILVIA SALEMI

Domenica 3 marzo esce il nuovo singolo

Era digitale

Il brano sarà presentato in anteprima sabato 2 marzo

durante il programma di Rai Uno “Ora o mai più”.

salemi (2)Domenica 3 marzo, subito dopo l’anteprima assoluta durante la trasmissione del sabato 2 marzo di Rai1 “Ora o mai più”, debutterà in radio e sarà disponibile in digital download e sulle principali piattaforme streaming “Era digitale”, il nuovo singolo della cantautrice Silvia Salemi.

Sia il testo che la musica del brano elettro-pop “Era digitale”, edito da Noise Symphony e distribuito da Pirames International, sono di Silvia Salemi. Gli arrangiamenti, invece, sono firmati da Francesco Tosoni.

“Era digitale nasce da una mia riflessione legata al recente discorso tenuto dal Papa, a Panama, che ha avuto un fortissimo impatto sui giovani, in cui ha spiegato che non basta stare tutto il giorno connessi per sentirsi riconosciuti e amati. Parole che mi hanno dato la conferma del fatto che un abbraccio dato realmente, una stretta di mano o un bacio resteranno sempre più intensi e autentici di immagini o simboli scambiati via cellulare o pc” – racconta Silvia – “Quando in ‘Era digitale’ canto il desiderio di tornare a fare il pane, auspico un ritorno più profondo alla vita vera, che non è fatta di social-network o chat. Non bisognerebbe mai dimenticare, infatti, quanto sia importante privilegiare tutto quello che essa è in grado di offrirci, lasciandoci trasportare dalle emozioni e condividendo esperienze reali”.

Un attesissimo ritorno discografico per Silvia Salemi, a due anni dalla pubblicazione dell’album “23”. Attualmente, la cantautrice di origini siciliane è protagonista del programma di Rai1 condotto da Amadeus e parallelamente porta avanti con successo anche la carriera di conduttrice e scrittrice.

C.S._BRIGA “IL RUMORE DEI SOGNI” DOPPIO ALBUM IN TUTTI I NEGOZI E DIGITAL STORE DA VENERDI’ 8 FEBBRAIO 2019 CONTIENE “UN PO’ COME LA VITA” IN DUETTO CON PATTY PRAVO


“IL RUMORE DEI SOGNI”

BRIGA

pattypravo_briga_sanremo201928c2a9claudioporcarelli29

(Honiro label distr. Sony Music)

da venerdì 8 febbraio 2019

 

covercd_ilrumoredeisogni_brigaUscirà venerdì 8 febbraio l’album “IL RUMORE DEI SOGNI” di BRIGA: 21 brani di cui alcuni live e tre inediti “Sesso”, “Influencer” e “Un pò come la vita” canzone in gara alla 69^ edizione del Festival di Sanremo con Patty Pravo.

Il rumore dei sogni è una raccolta; ma non una raccolta qualsiasi come se ne vendono tante per riempire gli scaffali dei negozi di dischi. Questo album è come se fosse la chiusura di un cerchio e l’avvio di un nuovo inizio. Sono le mie parole tradotte in musica, i miei pensieri mai condivisi a cena e fatti bollire per tanto tempo in una pentola a pressione che poi a un certo punto esplode – racconta Briga.

Esplode come l’amore in un supermercato o come il boato assordante del pubblico a un concerto.

Il silenzio è un concetto troppo utopistico per uno come me che è sempre in movimento con i pensieri e le emozioni. Essi non conoscono la pace e non hanno il tasto muto del telecomando. Bisbigliano, parlano, fanno rumore. 

..Non lo senti anche tu, il rumore dei sogni?

Racconta Briga – Ho deciso di strutturare il disco in questo modo perché non mi bastava l’idea di andare a prendere brani già editi dai dischi precedenti e creare un’accozzaglia di pezzi che insieme non avrebbero combaciato.

Ho riflettuto sulle cose belle che ho scritto e sulle cose importanti che sono riuscito a realizzare. Avevo anche un bellissimo concerto all’Auditorium registrato e praticamente pronto per l’ascolto.

Ne sono venuti fuori 2 Cd pieni di vissuto, di energia e di storia. La mia storia. Raccontata con Antonello Venditti, Tiziano Ferro, Emma, Gianluca Grignani e Patty Pravo.

Attraverso la mia musica, la mia poesia, le mie idee e la mia voglia di guardare sempre al di là dell’orizzonte. Forse perché è davvero l’unica cosa che non vedo”.

Track list:

cd1

01. Sesso(inedito)

02. Influencer (inedito)

03. Nel Male e nel bere

04. Dopo di noi nemmeno il cielo

05. Giù con me feat. Emma

06. Mentre nasce l’aurora

07. Giunto alla linea feat. Tzn Ferro

08. Baciami (Hasta luego)

09. Guaglione feat. Gigi D’Alessio

10. Un pò come la vita feat. Patty Pravo (Sanremo 2019)

11. Tu (piano edit)

cd2

01. Che cosa ci siamo fatti

02. Rokstar feat. Gianluca Grignani

03. Nessuna è più bella di te (live from the basement)

04. Negli occhi tu

05. Benvenuta (live)

06. Roma Capoccia feat. Antonello Venditti (live)

07. Diazepam (live)

08. Le stesse molecole  (live)

09. Naufrago (live)

10. L’amore è qua (live)

11. Esistendo (live)

12. Sei di mattina (live)

13. Non più una bugia (live)

Il disco è già in pre-order su iTunes.

Redazione