Giorno: febbraio 27, 2019

OGGI SU #CANALE5 7° appuntamento con “L’isola dei Famosi”… si fanno strada nuove strategie di gioco tra i naufraghi e il gruppo inizia a chiedersi se la vera burattinaia sia proprio Marina La Rosa… 


Mercoledì 27 febbraio, in prima serata su Canale 5, settimo appuntamento con “L’Isola dei Famosi”, il programma prodotto da Mediaset in collaborazione con Magnolia (società di Banijay Group). A commentare la puntata, con la padrona di casa Alessia MarcuzziAlba Parietti e Alda D’Eusanio. Non mancheranno le irriverenti incursioni della Gialappa’s Band. In collegamento dall’Honduras ci sarà Alvin.

Settimana complessa per Jo Squillo che si sente tradita dall’amica Marina La Rosa. Le incomprensioni non la lasciano indifferente e le loro discussioni fanno naufragare “l’isola delle donne”. Intanto, si fanno strada nuove strategie di gioco tra i naufraghi e il gruppo inizia a chiedersi se la vera burattinaia sia proprio la La Rosa.

Dopo le polemiche dei giorni scorsi sulla prova del fuoco, Aaron Nielsen e Soleil Sorgé si ritrovano di nuovo l’uno contrapposto all’altra e si contendono il ruolo di leader. Chi la spunterà? A proposito, se la storia d’amore tra la Sorgé Jeremias Rodriguez sembra procedere a gonfie vele, l’isola potrebbe dare vita a un’altra coppia: quella composta da Ariadna Romero e l’ex bomber Ghezzal. Sull’”Isla Bonita” i due si sono molto avvicinati…

Intanto, sull’”Isola che non c’è”, i due pescatori Kaspar Capparoni Stefano Bettarini parlano delle dinamiche di gioco e rivelano le strategie tra i concorrenti. Si dicono delusi da Marina La Rosa. 

Uno tra Riccardo FogliLuca Vismara e le sorelle Mihajlovic (Viktorija e Virginija) dovrà abbandonare le spiagge dell’Honduras. A deciderlo il voto dei telespettatori espresso attraverso quattro canali: App Mediaset Play, Sito Web, Smart Tv, SMS.

“L’Isola dei Famosi” sarà di nuovo in onda lunedì 4 marzo.

“L’Isola Dei Famosi” ha un racconto parallelo su Radio 101 e online: sul web (http://www.isola.mediaset.it), sull’applicazione App Mediaset Play e sui profili social ufficiali del programma sarà possibile accedere a contenuti inediti, curiosità, foto, backstage.

Redazione

27_FEB_2019, 21:20 #RAI2 “La Porta Rossa 22 Cagliostro ancora alla ricerca della verità


(none)

Mercoledì 27 febbraio alle 21.20 Rai2 trasmette una nuova puntata della fiction “La porta rossa 2” con Gabriella Pession e Lino Guanciale. La rivelazione che Vanessa ha fatto al processo di vedere e parlare con Cagliostro ha colpito molti. La Durante la fa prelevare perché la faccia parlate col suo defunto figlio Raffaele. Su richiesta di Cagliostro, Vanessa mette in scena una finta seduta spiritica estorcendo alla Durante qualche allusione alla Fenice (“quei poveri bambini”). Anche Federico, cameriere nello stesso bar dove lavora Eleonora, avvicina Vanessa per dirle di essere anche lui un medium: spiega che i morti che vedono sono le loro “ombre”, che è possibile evocare. Paoletto e Stella indagano su una aggressione subita da Filip da parte di qualcuno che cercava il libro su Cagliostro. I rapporti tra i due sono tesi: Paoletto è convinto che Stella abbia aiutato la sua ex moglie Darla ad uccidersi. Stella rivive le suppliche di Daria, gravemente malata, e le pastiglie lasciatele accanto al letto. Per allontanarsi da Paoletto chiede il trasferimento, mentre lui si rifugia tra le braccia di Lucia. Rimasta sola, Lucia estrae un dossier sulla Fenice. Anche lei è coinvolta?

Redazione

CS_CLAUDIO BAGLIONI: il saluto per il gran finale del trionfale tour “AL CENTRO” in una nuova data il 26 APRILE al Nelson Mandela Forum di FIRENZE!


2018-19 si celebra mezzo secolo di storia della musica italiana

CLAUDIO BAGLIONI

Claudio Baglioni_ph Alessandro Dobici_b (1) 

IL SALUTO PER IL GRAN FINALE

DEL TRIONFALE TOUR

410.000 SPETTATORI

RECORD DI INCASSI

50 date nelle più importanti ARENE INDOOR d’Italia

rivoluzionari live all’ARENA di VERONA

 

NUOVA DATA: LA No 50!

 

26 APRILE – Nelson Mandela Forum – FIRENZE

 

Una notte di note lunga 50 anni con la musica AL CENTRO

 

26 aprile – Si chiuderà al Nelson Mandela Forum di FIRENZE il trionfale tour AL CENTRO” di CLAUDIO BAGLIONI, premiato come “BestShow 2018” dalla rivista Sound&Lite: un’ultima, imperdibile, data – la 50esima – per coronare un anno di straordinarie celebrazioni per i 50 anni di carriera di uno dei più grandi protagonisti della storia della musica italiana.

Il saluto di Claudio Baglioni ad “AL CENTRO tour, nello stesso luogo nel quale, il 16 ottobre 2018, è iniziato il super show live che – dopo le tre straordinarie anteprime all’ARENA DI VERONA – ha visto il cantautore esibirsi davanti a 410.000 spettatori nelle più importanti arene indoor di tutta Italia!

Finale ancora più speciale per chi ha già vissuto l’esperienza “AL CENTRO e vuole essere parte anche dell’ultima data al Nelson Mandela Forumbiglietto a prezzo esclusivo e dedicato per tutti coloro che hanno già acquistato un biglietto di una delle date del tour.

Tutti i dettagli sulle modalità di acquisto saranno disponibili a partire dalle ore 16.00 di lunedì 25 febbraio su ticketone.it.

I biglietti per la nuova data di Firenze saranno disponibili in esclusiva in prevendita per gli iscritti al Fan Club dalle ore 16.00 di lunedì 25 febbraio. Dalle ore 11.00 di mercoledì 27 febbraio saranno, invece, disponibili su TicketOne.it e dalle ore 11.00 di sabato 2 marzo nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

RTL 102.5 è radio partner dei live.

Nelle arene indoor, grazie al palco al centro, il pubblico – disposto a 360 gradi – rivive, insieme all’artista, mezzo secolo di grande musica, attraverso una scaletta mozzafiato, con tutti i più grandi successi – per la prima volta – in ordine cronologico.

AL CENTRO” – prodotto e organizzato da Friends & Partners – non celebra solo i 50 anni del rapporto tra CLAUDIO BAGLIONI e la musica, ma anche l’inesauribile e intenso rapporto tra la musica di Baglioni e il linguaggio, il costume e la cultura del nostro Paese.

Queste le prossime date di “AL CENTRO”: 15 e 16 marzo al Modigliani Forum di LIVORNO; 19 e 20 marzo al Pala Decò di CASERTA; 22 e 23 marzo al Pal’Art Hotel di ACIREALE (CT);  26 e 27 marzo al Palasport di REGGIO CALABRIA; 29 e 30 marzo al Palazzo dello Sport di ROMA; 2 aprile a Pala Rubini Alma Arena di TRIESTE; 5 aprile al Forest National di BRUXELLES (inizio show ore 20.00 – info: www.gracialive.be); 7 aprile al Hallenstadion di ZURIGO (inizio show ore 19.00 – info: www.abc-production.ch); 9 e 10 aprile a RDS Stadium di GENOVA; 12 e 13 aprile al Mediolanum Forum di MILANO; 15 e 16 aprile al Pala Verde di TREVISO; 18 aprile all’Adriatic Arena di PESARO; 24 e 26 aprile (NUOVA DATA) al Nelson Mandela Forum di FIRENZE.

TIM – sponsor unico del tour di CLAUDIO BAGLIONI “AL CENTRO” – affiancherà CLAUDIO BAGLIONI in tutte le tappe, mettendo a disposizione la sua tecnologia, per una serie di iniziative dedicate ai clienti che aderiscono a TIM Party ed ai fan dell’Artista.

50 anni vissuti in musica, 60 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Sono i numeri essenziali di una carriera unica e irripetibile: quella di CLAUDIO BAGLIONI, musicista, autore, interprete, che, dalla fine degli anni Sessanta a oggi, è riuscito a conquistare una generazione dopo l’altra, grazie a un repertorio pop, melodico e raffinato, nel quale ha saputo fondere canzone d’autore e rock, sonorità internazionali, world music e jazz, rivoluzionando il concetto stesso di performance live – il primo a inaugurare la stagione dei grandi raduni negli stadi e ancora il primo, nel 1991, a “far scomparire il palco” e portare la scena al centro delle Arene più importanti e prestigiose d’Italia – in ambito musicale, sociale e televisivo.

Redazione