18/03/2019 su RAI2 “Made in Sud” Terzo appuntamento per il varietà comico condotto da Stefano De Martino e Fatima Trotta


(none)

Lunedì 18 marzo alle 21.20 su Rai2, terzo appuntamento con “Made in sud”, lo show comico prodotto in collaborazione con Tunnel Produzioni: un varietà ricco di comicità, musica e divertimento che, in diretta dagli studi Rai di Napoli, continua a conquistare il pubblico grazie alla brillante conduzione di Stefano De Martino e Fatima Trotta, i siparietti di Biagio Izzo e Elisabetta Gregoraci, e le numerose e divertenti gag dei comici che si avvicendano ogni lunedì sul palco. La scorsa settimana, lo share della seconda puntata ha confermato l’ottimo risultato dell’esordio registrando il 9.6 e salendo al 18.8 tra i ragazzi tra gli 8 e i 14 anni, in particolare tra il pubblico femminile dove, in quel target, ha segnato il 20.4.

Anche per questa settimana attesa una allegra maratona di comicità: con ironia i comici del nutrito cast proveranno a convincere  Stefano De Martino a mostrare i suoi addominali. Tra le musiche di Frank Carpentieri e le traduzioni in italiano dei termini napoletani a cura  del professore Enzo Fischetti, non mancheranno gli sketch dei tanti personaggi del programma come “Salvatore l’Umile”  ovvero Mariano Bruno, la coppia di “Ungrassed”  Rosaria e Peppe, i confronti generazionali padre/figlio di Francesco Paolantoni e Antonio D’Ausilio, i monologhi di Paolo Caiazzo e quelli di Ciro Giustiniani, le incursioni dal pubblico di Peppe Iodice, i racconti dell’escort Delio e i suoi incontri “Vip”, ovvero Francesco Albanese, e le vicende del simpatico condominio di “Tra-Sit” con I Ditelo Voi.

Tra i comici in scena ci saranno anche la “Signora Olga” di Max Cavallari, “l’amico degli animali” Mino Abbacuccio, gli Arteteca , Nello Iorio, Maria Bolignano, Luisa Esposito e Floriana De Martino, Manu e Luca,  Ettore Massa, Marco Capretti, Tommy Terrafino, Matranga e Minafò, Enzo e Sal, Gino Fastidio, Emiliano Morana , Roxi Colace, Feliciana Tufano e i Radio Rocket. Il tutto condito dai momenti coreografici firmati da Fabrizio Mainini.

 Redazione

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...