Giorno: marzo 31, 2019

#Mediafriends lancia una raccolta fondi in occasione della “Giornata Mondiale per l’autismo”


Una maratona in 11 piscine “L’abbracciata collettiva”

In occasione della giornata mondiale per l’autismo, in programma il prossimo 2 aprileMediafriends, con la collaborazione della Nazionale Cantanti, sostiene “L’Abbracciata collettiva”.

L’iniziativa, alla sua quarta edizione e ideata dalla Cooperativa Sociale T.M.A. Group, è una manifestazione che nasce con lo scopo di avvicinare più persone possibili alla disabilità e in particolare all’autismo e ai disturbi mentali gravi.

“L’Abbracciata collettiva” è una maratona in acqua che si terrà in 11 piscine pubbliche presenti in tutto il territorio italiano, il 30 e il 31 marzo (dalle 7.30 del 30 alle 13.30 del 31 marzo).
Ogni partecipante potrà contribuire con una donazione, nuotando, galleggiando, stando in corsia per un minimo di 15 minuti insieme ai ragazzi che svolgono durante l’anno la Terapia Multisistemica in Acqua (TMA metodo Caputo – Ippolito) con gli operatori specializzati.

I metri percorsi in vasca nell’“Abbracciata collettiva” vogliono rappresentare simbolicamente il tentativo di avvicinarsi alle famiglie dei bambini con disturbo dello spettro autistico. Un modo, attraverso lo sport, per integrare i ragazzi nella comunità e favorire la loro socializzazione.

Queste le 11 città italiane coinvolte nell’”Abbracciata collettiva”: Milano, Alessandria, Treviso, Firenze, Roma, Napoli, Foggia, Brindisi, Reggio Calabria, Messina, Siracusa.

Chi non potesse partecipare all’evento ma volesse sostenere l’iniziativa, potrà inviare (dal 21 marzo al 7 aprile) un SMS del valore di 2 euro o chiamare da rete fissa al 45582  donando 5 o 10 euro, oppure potrà dare il suo contributo partecipando come pubblico  alla partita  di calcio Nazionale Cantanti-Nazionale Poste Italiane che si giocherà sempre il 31 marzo alle 15.30  Stadio Mancini di Fano. 

I tifosi potranno vedere scendere in campo Paolo Belli, Enrico Ruggeri, Neri Marcorè, Niccolò Fabi, Ermal Meta, Paolo Vallesi, Briga, Biondo, Moreno, Einar con l’allenatore Marco Masini.

Le somme raccolte consentiranno alle famiglie con meno opportunità economiche di offrire ai loro figli la possibilità di effettuare gratuitamente percorsi di TMA e di integrazione sociale per tutto l’anno.

Info:
http://www.terapiamultisistemica.it
http://www.mediafriends.it

Redazione

ASCOLTI TV DI SABATO 31MARZ_: Testa a testa tra “Ballando con le stelle” su Rai1 e “Amici il Serale” su #Canale5


milly carlucci e maria de filippi
Buon esordio per la nuova stagione di “Ballando con le stelle” partita ieri, sabato 31 marzo   su Rai1 e condotta da Milly Carlucci che, nonostante la programmazione di  Amici il Serale  sull’antagonista Canale5, si difende con onore. Un testa a testa tra i due programmi che in fatto di share si traducono in pochi punti di scarto: Amici il Serale vince la sfida del sabato sera con il 22,23% , ma Ballando tiene testa e non si discosta di molto registrando nella prima parte “Ballando…Tutti in pista” 4 milioni 527 mila spettatori e uno share del 20.2% e nella seconda parte  3 milioni 710 mila e  il 21,94% di share. 
Questo è quello che si rileva dalla lettura dei dati e che vede prevalere un programma sull’altro, ma di fatto, considerando che i dati di share derivano da calcoli statistici che prevedono un margine di errore del 2% si potrebbe affermare che nella sfida tra i due programmi per accaparrasi la serata del sabato sera,  non ci sono  vincitori né vinti. 
Redazione
 

C.S_AL VIA ”SANREMO GIOVANI WORLD TOUR” con EINAR, DESCHEMA, FEDERICA ABBATE, LA RUA E NYVINNE|MAHMOOD PRESENTE nelle tappe di TUNISI E BRUXELLES


(none)

Promuovere la cultura e la lingua italiana e sostenere l’industria creativa del nostro Paese nel mondo.
Nasce con questo ambizioso obiettivo il progetto “Sanremo Giovani World Tour”, la tournée organizzata dalla Farnesina e promossa in collaborazione con la Direzione Comunicazione Rai, che porterà nei cinque continenti i finalisti di Sanremo Giovani 2018: DeschemaEinarFederica AbbateLa Rua e Nyvinne. Un’opportunità unica per questi giovani artisti che avranno l’occasione di farsi conoscere in altri Paesi e anche un investimento sul talento emergente. I ragazzi della passata edizione di Sanremo Giovani avranno così ‘il mondo come palcoscenico’ e il marchio Sanremo, sinonimo di buona musica e di grandi successi, accrescerà ancora di più la sua popolarità.
Anche per Rai è motivo di grande soddisfazione perché sul progetto Sanremo Giovani Rai1 ha dedicato risorse e progettualità trasformando l’edizione 2018 in una edizione anticipata del Festival e dedicando agli artisti un’intera settimana di programmazione con 4 trasmissioni pomeridiane e 2 prime serate.

Sarà un tour che toccherà sette città e cinque continenti: si parte il 31 marzo da Tunisi per volare poi a Tokyo il 3 aprile, a Sydney il 6, a Buenos Aires il 9 e a Toronto il 12, prima di rientrare in Europa con le ultime due date di Barcellona e Bruxelles, rispettivamente il 15 e il 16 aprile. Mahmood, vincitore della 69° edizione del Festival di Sanremo, ha assicurato la sua presenza nella tappa iniziale di Tunisi e in quella finale di Bruxelles.
L’iniziativa, la cui organizzazione sarà curata dagli Istituti Italiani di Cultura, in stretto raccordo con Ambasciate e Consolati, si inserisce nel programma di promozione integrata della Farnesina “Vivere ALL’italiana”, che dal 2017 coniuga, in una logica di sistema, le diverse componenti della promozione economica, culturale e scientifica dell’Italia nel mondo.

Redazione

C.S._Al via su #Canale5 la fiction “L’amore strappato” con Sabrina Ferilli


CAST ARTISTICO
Sabrina FERILLI  Rosa
Enzo DECARO  Rocco
Ricky TOGNAZZI Avv. Smiraglia
Elena MINICHIELLO Arianna Piccola
Francesca DI MAGGIO Arianna Grande
Christian MONALDI Ivan 10/12 Anni
Romano REGGIANI Ivan 22 Anni
Marco FALAGUASTA Luigi
Primo REGGIANI Avv. Mariani
Valentina CARNELUTTI Francesca
Michele DE VIRGILIO Alberto
Isabella ALDOVINI  Marzia Soldano
Emanuele SALCE Pm Carrera
Daniela TERRERI  Suor Chiara
Claudio BIGAGLI Presidente della Corte
Filippo SCARAFIA Matteo
Domenica 31 marzo, in prima serata su Canale 5, al via la nuova serie “L’amore strappato” con Sabrina Ferilli Enzo Decaro.
La fiction, coprodotta da RTI e Jeki Production e diretta da Simona e Ricky Tognazzi, vanta nel cast anche Primo Reggiani, Marco Falaguasta, Valentina Carnelutti.
Questa è la storia di un amore sconfinato tra i membri di una famiglia.
Rocco (Enzo Decaro), Rosa (Sabrina Ferilli), Ivan (Christian Monaldi) e Arianna (Elena Minichiello) sono uniti e felici. Li conosciamo nel 1995 mentre fervono i preparativi per il festeggiamento del compleanno di Ivan e della recita a scuola di Arianna. Ma poco prima del suo ingresso in scena, la bambina – all’insaputa dei genitori – viene inaspettatamente prelevata da un carabiniere e da una psicologa. Subito dopo Rocco viene messo in stato di fermo. È accusato di abusare della sua amatissima figlia che viene quindi strappata all’amore dei genitori e del fratello.
La famiglia riuscirà a ritrovarsi?
Redazione