Month: marzo 2019

C.S._CLAUDIO BAGLIONI: POSTICIPATI I CONCERTI PREVISTI PER DOMANI, VENERDÌ 29, E SABATO 30 MARZO AL PALAZZO DELLO SPORT DI ROMA E IL CONCERTO DEL 2APR_all’Allianz Dome (ex Pala Rubini Alma Arena) di Trieste


Claudio Baglioni_ph Alessandro Dobici_b (2)

Si informa che i concerti di CLAUDIO BAGLIONI inizialmente previsti per domani, venerdì 29, e sabato 30 marzo al Palazzo Dello Sport di Roma verranno posticipati rispettivamente al 2 e 3 aprile a causa di una laringo-faringite che ha colpito Claudio Baglioni, diagnosi confermata nella giornata di ieri dallo specialista che lo ha visitato, che gli rende impossibile salire sul palco per i due concerti romani di “AL CENTRO”.

A causa di questo spostamento, il concerto inizialmente previsto per il 2 aprile all’Allianz Dome (ex Pala Rubini Alma Arena) di Trieste verrà posticipato al 22 aprile.

I biglietti acquistati restano validi per le nuove date (i biglietti acquistati per la data di Roma del 29 marzo saranno validi per il concerto del 2 aprile,  i biglietti acquistati per la data di Roma del 30 marzo saranno validi per il concerto del 3 aprile mentre i biglietti acquistati per la data di Trieste del 2 aprile saranno validi per il concerto del 22 aprile).

Per chi volesse richiedere il rimborso dei biglietti acquistati, queste le diverse modalità:

Per ROMA

– Per il rimborso dei biglietti acquistati presso un punto vendita è possibile rivolgersi al punto vendita dove è stato acquistato il biglietto entro e non oltre il 10 aprile.

– Per il rimborso dei biglietti acquistati online sul sito TicketOne o tramite call center con modalità ‘ritiro presso il luogo dell’evento‘, è possibile scrivere all’indirizzo email: ecomm.customerservice@ticketone.it entro e non oltre il 10aprile.

– Per il rimborso dei biglietti acquistati online sul sito TicketOne o tramite call center con modalità ‘spedizione tramite corriere espresso‘, è possibile spedire il biglietto tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, entro e non oltre il 10 aprile (farà fede la data del timbro postale) all’indirizzo: TicketOne S.p.A. – Via Vittor Pisani 19 – 20124 Milano (C.a. Divisione Commercio Elettronico).

Per TRIESTE

– Per il rimborso dei biglietti acquistati presso un punto vendita è possibile rivolgersi al punto vendita dove è stato acquistato il biglietto entro e non oltre il 12 aprile.

– Per il rimborso dei biglietti acquistati online sul sito TicketOne o tramite call center con modalità ‘ritiro presso il luogo dell’evento‘, è possibile scrivere all’indirizzo email: ecomm.customerservice@ticketone.it entro e non oltre il 12 aprile.

– Per il rimborso dei biglietti acquistati online sul sito TicketOne o tramite call center con modalità ‘spedizione tramite corriere espresso‘, è possibile spedire il biglietto tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, entro e non oltre il 12 aprile (farà fede la data del timbro postale) all’indirizzo: TicketOne S.p.A. – Via Vittor Pisani 19 – 20124 Milano (C.a. Divisione Commercio Elettronico).

Queste le prossime date di “AL CENTRO”, prodotto e organizzato da Friends & Partners:

(recupero del 29 marzo) e 3 aprile (recupero del 30 marzo) al Palazzo dello Sport di ROMA; 

5 aprile al Forest National di BRUXELLES (inizio show ore 20.00 – info: www.gracialive.be);

7 aprile al Hallenstadion di ZURIGO (inizio show ore 19.00 – info: www.abc-production.ch);

9 e 10 aprile a RDS Stadium di GENOVA;

12 e 13 aprile al Mediolanum Forum di MILANO;

15 e 16 aprile al Pala Verde di TREVISO;

18 aprile all’Adriatic Arena di PESARO;

22 aprile all’Allianz Dome (ex Pala Rubini Alma Arena) di TRIESTE (recupero del 2 aprile);

24 e 26 aprile al Nelson Mandela Forum di FIRENZE.

Redazione

C.S._Su #Italia1 torna “Colorado” e festeggia la XX edizione. Accanto a Paolo Ruffini, torna a grande richiesta Belen Rodriguez


 

 
Giovedì 28 marzo, in prima serata su Italia 1, torna “Colorado”. Lo storico programma comico spegne quest’anno 20 candeline e, per celebrare l’importante ricorrenza, ha in serbo moltissime novità.

La prima grande sorpresa della XXª edizione riguarda la conduzione: al fianco dell’attore e regista Paolo Ruffini, per la settima volta al timone di “Colorado”, torna a grande richiesta Belen Rodriguez. La showgirl e conduttrice argentina, oltre a vestire i panni della padrona di casa, sarà protagonista insieme ad alcuni comici di esilaranti sketch, mettendosi in gioco con simpatia e autoironia. Inoltre, sul palco, nelle vesti di co-conduttori ci saranno anche Scintilla, alias Gianluca Fubelli, e il duo i PanPers, da molti anni tra i capisaldi del programma.

Più di 40 artisti si alterneranno sul palco in quest’edizione all’insegna del rinnovamento, della sperimentazione, del ritmo serrato, del buonumore e dell’interazione con il pubblico.
Una sorta di factory, il cui fulcro è rappresentato dal salotto contiguo alla scena in cui confluiscono a rotazione i comici creando un gruppo d’ascolto “sui generis”.

Tra gli arrivi più attesi quello di Max Pisu, un maestro della risata che farà divertire il pubblico con lo storico personaggio Tarcisio e i suoi imperdibili monologhi. Inoltre, il grande ritorno dei Pino & gli Anticorpi con i loro amati Pino e la lavatrice e il cane Fuffi. E ancora i Soldispicci, coppia cult del web.

Tantissime le new entry: Vincenzo Albano, Andrea Carlini, Federico Parlanti, Maria Pia Timo, Stefano Gorno, Massimo De Rosa, Tony D’Ursi, Raffaello Corti, I Masa, Cristina Chinaglia, Francesco Arienzo, Angelo Pisani, Flora Canto, Filippo Caccamo Massimo Bagnato e Gianni Astone. Tra i giovanissimi, Davide D’Urso, Davide Calgaro e Marco Stabile.

E poi, non mancheranno alcuni volti noti del programma, tra cui Claudia Campolongo, Barbara Foria, Alessandro Bianchi, Alberto Farina, i Pantellas, Mauro Villata, Bob Russo, Raffaele D’Ambrosio, Rubes Piccinelli, Herbert Cioffi, Bella Domanda, Peppe e Ciccio, Franco Rossi, Gianluca Impastato e Enrico Luparia, Pablo e Pedro. Nel cast tornano anche Francesca Cipriani ed Elena Morali.

A fare da trait d’union tra le performance degli artisti non ci sarà il classico corpo di ballo, ma un gruppo formato da 5 ragazze che, oltre a esibirsi in divertenti stacchetti, si cimenterà in alcune prove di comicità. Tra loro verrà poi eletta “Miss Colorado”.

La regia è affidata a Lele Biscussi. Radio 105 è radio partner del programma.
Redazione

28/03/2019 Su #CANALE5 RITORNA IL “Maurizio Costanzo Show”: TRA GLI OSPITI Matteo Salvini, MARA VENIER, MAHMOOD


Giovedì 28 marzo 2019, ritorna su Canal5 in seconda serata Maurizio Costanzo Show, il talk show più longevo della televisione italiana con un nuovo ciclo di sei puntate. Ospiti sul palco: il leader politico Matteo Salvini,   Mara Venier, il vincitore del Festival di Sanremo Mahmood, il paroliere e discografico Mogol,  Gianmarco Carroccia, raffinato interprete di Lucio Battisti.

Ed ancora, la protagonista di una storia di cronaca Raffaella Lucanto, la coppia nata al  GF Vip Francesco Monte e Giulia Salemi e l’attrice e imitatrice Gabriella Germani.

 

C.S._28 MAR 2019, 21:25:”Mentre ero via” Un intrigante melò-mystery con Vittoria Puccini e Giuseppe Zeno


(none)
Vittoria Puccini e Giuseppe Zeno sono i protagonisti su Rai1 di “”Mentre ero via”, un intrigante melò-mystery, in sei prime serate, che aggiunge un nuovo capitolo alla collection di storie declinate al femminile firmate da Ivan Cotroneo e Monica Rametta. In onda da giovedì 28 marzo alle 21.25, la serie, coprodotta da Rai Fiction ed EndemolShine Italy per la regia di Michele Soavi, racconta il percorso difficile e coraggioso di una donna che, dopo un dramma familiare, viene chiamata a fare i conti con se stessa. Moglie e madre dal passato turbolento resta vittima di un incidente stradale mentre si allontana dal luogo in cui sono stati uccisi marito e amante. Quando si risveglia dal coma la donna non ha più ricordi degli ultimi otto anni e fatica a riconoscersi nelle sprezzanti descrizioni di familiari e amici. Comincia così il suo difficile percorso di rinascita interiore e di serrata ricerca della verità.
 
Redazione

MICHELE BRAVI ROMPE IL SILENZIO DOPO IL TERRIBILE INCIDENTE IN CUI HA PERSO LA VITA UNA DONNA


michele bravi

A Novembre Michele Bravi è stato coinvolto in un incidente stradale mortale a Milano, dove ha perso la vita una donna di 58 anni, dopodichè il cantautore era scomparso dai social. A distanza di 4 mesi dal messaggio inviato dal suo team il 24 di novembre, Bravi torna sui social con  questo messaggio rivolto ai fan:

Con questo messaggio Michele Bravi ha rotto il silenzio salutando i fan e informandoli sulla condizione attuale dopo il terribile incidente e  i fan non si sono fatti attendere e in tantissimi gli stanno dimostrando vicinanza e affetto   con un like o un commento.

Redazione

C.S._SIMONE CRISTICCHI vince il premio per la musica “ANNA MAGNANI”. Continua intanto l’instore tour di “ABBI CURA DI ME”, contenente l’omonimo brano presentato al Festival di Sanremo.


Simone Cristicchi

SIMONE CRISTICCHI

VINCE IL PREMIO PER LA MUSICA “ANNA MAGNANI”

Continua l’instore tour di presentazione della raccolta

 “ABBI CURA DI ME”

che contiene l’omonimo brano presentato al 69° Festival di Sanremo che ha vinto

il Premio “Sergio Endrigo” alla migliore interpretazione

e

il Premio “Giancarlo Bigazzi” per la miglior composizione musicale

La canzone ha raggiunto:

QUASI 4 MILIONI E MEZZO DI VISUALIZZAZIONI SU YOUTUBE

OLTRE 2 MILIONI E MEZZO DI ASCOLTI SU SPOTIFY

Proseguono le riprese del documentario presentato nel corso del Festival

“HAPPY NEXT – ALLA RICERCA DELLA FELICITÀ”

 

Il cantautore SIMONE CRISTICCHI ha vinto il Premio per la musica “Anna Magnani” nel corso della sesta edizione della manifestazione dedicata alla grande attrice vincitrice dell’Oscar per il film “La rosa tatuata” di Daniel Mann. La premiazione si è svolta ieri durante la serata tenutasi presso la Sala Fellini degli Studi di Cinecittà, ideata da Matteo Persica (autore del libro “Anna Magnani. Biografia di una donna“) e organizzata e diretta da Francesca Piggianelli, con la collaborazione di Luce Cinecittà, con il riconoscimento della Direzione Generale Cinema del MiBAC, con il patrocinio di Regione Lazio, del Centro Sperimentale di Cinematografia, il supporto di Roma Lazio Film Commission, di Cinecittà Panalight e con il sostegno dell’Associazione Equilibra.

Simone Cristicchi, in merito a questo riconoscimento, afferma: «Felicissimo e onorato di ricevere questo Premio tanto prestigioso, che porta il nome della grande Anna Magnani, nume tutelare di un’Arte pura e immortale».

«Abbiamo deciso di consegnare il Premio per la musica “Anna Magnani” quest’anno a Simone Cristicchi premiare per la sezione musica Simone Cristicchi per la sua bravura, sensibilità e professionalità – dichiara l’organizzatrice e direttrice del Premio Francesca Piggianelli – Simone Cristicchi è un artista completo ed una persona di grande umanità, come la nostra cara Anna Magnani».

Continua, intanto, l’instore tour di presentazione “ABBI CURA DI ME” (Sony Music/Legacy Recordings/Dueffel Music Srl), la prima raccolta dei più grandi successi di SIMONE CRISTICCHI, disponibile nei negozi e su tutte le piattaforme digitali. I prossimi appuntamenti in programma sono: il 27 marzo alla Feltrinelli di Bologna (Piazza Ravegnana, 1 – ore 16.30) e il 5 aprile alla Feltrinelli di Verona (Via Quattro Spade, 2 – 17.00).

L’album contiene due inediti tra cui l’omonimo brano presentato al 69° Festival di Sanremo che ha vinto il Premio “Sergio Endrigo” alla migliore interpretazione e il Premio “Giancarlo Bigazzi” per la miglior composizione. I premi sono stati rispettivamente assegnati dalle Sale Stampa Roof dell’Ariston e Radio-Web-Tv del Palafiori e l’Orchestra del Festival e consegnati durante la serata finale del 69° Festival di Sanremo dal direttore artistico Claudio Baglioni e dal direttore musicale Geoff Westley.

ABBI CURA DI ME” è stato scritto dall’artista con Nicola Brunialti e Gabriele Ortenzi con la produzione artistica di Francesco Musacco ed esecutiva di Francesco Migliacci. Il video del brano, diretto da Giorgio Testi (The Rolling Stones, Oasis, The Killers e Damon Albarn), è online al seguente link:https://www.youtube.com/watch?v=0o6zza76pDg e ha raggiunto quasi 4 milioni e mezzo di visualizzazioni. La canzone ha registrato anche oltre 2 milioni e mezzo di ascolti su Spotify.

Redazione

C.S._FIORELLA MANNOIA: venerdì ESCE il nuovo album di inediti “PERSONALE” e da maggio live in tutta la penisola con “PERSONALE TOUR”.


FIORELLA MANNOIA

 

Fiorella Mannoia_DSF9035 foto di Francesco Scipioni (1) 

VENERDÌ ESCE IL NUOVO ALBUM DI INEDITI

“PERSONALE”

DA MAGGIO LIVE CON “PERSONALE TOUR”

 

«“PERSONALE” è una modesta raccolta di
storie interpretate attraverso la musica
e di storie raccontate attraverso l’obiettivo di una macchina fotografica.
Perché le fotografie raccontano prima di tutto delle storie, esattamente come le canzoni».

 Fiorella Mannoia

Venerdì 29 marzo esce “PERSONALE”, il nuovo album di inediti di FIORELLA MANNOIA disponibile in versione CD e in digitale e, dal 12 aprile, anche in vinile.

L’album è composto da 13 brani, 13 storie che raccontano consapevolezze prese di coscienzariflessioni su se stessi, sull’umanità, sulla vita e sui sentimenti, in tutte le loro sfaccettature, e molto altro ancora. Preziosa e variegata la scelta degli autori: Federica Abbate, Giulia Anania, Amara, Luca Barbarossa (autore di un brano in romanesco),Bungaro, Antonio Carluccio (autore e interprete di un duetto con Fiorella in dialetto napoletano), Cheope, Cesare Chiodo, Marialuisa De Prisco, Ivano Fossati, Daniele Magro, Rakele, Zibba e la stessa Fiorella Mannoia.

L’album è anche – come dichiara l’artista – una «piccola e umile “personale”», da cui il titolo. A rafforzare il racconto delle canzoni, infatti, trovano spazio fotografierealizzate da Fiorella in varie parti del mondo. Una passione, quella della fotografia, che l’artista ha recentemente approfondito e condiviso sui social network.

Questa la tracklist di “PERSONALE”: “Il peso del coraggio”, “Imparare ad essere una donna”, “Riparare”, “Smettiamo subito”, “L’amore è sorprendente”, “Il senso”, “Un pezzo di pane”, “Penelope”, “Resistenza”, “Anna siamo tutti quanti”, “Carillon”, “L’amore al potere” e “Creature” (Bonus Track Canzone Sospesa con Antonio Carluccio).

L’album è stato anticipato in radio dal singolo “IL PESO DEL CORAGGIO” il cui video, girato da Gaetano Morbioli, ha superato 2 milioni di visualizzazioni ed è visibile al seguente link https://youtu.be/tkXnS9BL6e4

“PERSONALE” è disponibile in pre-order su iTunes e in pre-add su Apple Music e già acquistabile in pre-order nella versione CD e in vinile su Amazon e negli store digitali (https://SMI.lnk.to/Personale_FiorellaMannoia).

Da venerdì 29 marzo, giorno dell’uscita di “PERSONALE”, Fiorella incontra il pubblico durante alcuni appuntamenti instore: venerdì 29 MARZO a La Feltrinelli diROMA (Via Appia – ore 18.00); sabato 30 MARZO a La Feltrinelli di NAPOLI (Piazza dei Martiri – ore 18.00); domenica 31 MARZO a La Feltrinelli di MILANO (Piazza Piemonte – ore 17.00); martedì 2 APRILE a La Feltrinelli di TORINO (Stazione di Porta Nuova – ore 18.00); il 3 APRILE a La Feltrinelli RED di FIRENZE (Piazza della Repubblica – ore 18.00); il 4 APRILE a La Feltrinelli di BARI (Via Melo 119 – ore 18.00).

A maggio, invece, parte il “PERSONALE TOUR” che vede Fiorella protagonista sui palchi dei teatri italiani e di alcune delle più suggestive e magiche location della penisola per presentare dal vivo il suo nuovo progetto discografico.

Queste le date di “PERSONALE TOUR”, prodotto e organizzato da Friends & Partners (calendario in aggiornamento): il 7 maggio al Teatro Verdi di Firenze; l’8 maggio al Teatro Regio Parma; l’11 maggio all’Auditorium Del Lingotto di Torino; il 12 maggio al Gran Teatro Morato di Brescia; il 14 maggio al Teatro Degli Arcimboldi di Milano; il 15 maggio all’ Europauditorium di Bologna; il 17 maggio al Teatro Rossetti di Trieste; il 18 maggio al Gran Teatro Geox di Padova; il 20 maggio al Nuovo Teatro Carisport di Cesena; il 23 maggio all’Auditorium Parco della Musica di Roma; il 25 maggio al Teatro Team di Bari; il 27 maggio al Teatro Augusteo di  Napoli; l’11 luglioall’Arena Derthona di Tortona (Alessandria) – NUOVA DATA; il 13 luglio al Castello Visconteo di Vigevano (Pavia) – NUOVA DATA; il 16 luglio al Cortile del Belvedere diS. Leucio (Caserta); il 21 luglio a Pontechianale (Cuneo) all’interno della rassegna Suoni del Monviso (inizio concerto ore 12.00) – NUOVA DATA; il 27 luglio all’Arena della Regina di Cattolica (Rimini) – NUOVA DATA; il 29 luglio alla Cavea – Auditorium Parco della Musica di Roma; il 3 agosto in Piazza Cattedrale a Oristano (Festival Dromos) – NUOVA DATA; il 5 agosto all’Arena della Versilia di Cinquale (Massa Carrara); il 6 agosto all’Arena Parco Centrale di Follonica (Grosseto); l’8 agosto all’Arena B. Gigli di Porto Recanati (Macerata); il 9 agosto al Teatro D’Annunzio di Pescara; l’11 agosto in Piazza Duomo a Lecce; il 16 agosto in Piazza Libertà a Ragusa – NUOVA DATA; il 17 agosto al Teatro Antico di Taormina (Messina); il 22 agosto alla Summer Arena di Soverato (Catanzaro); il 3 ottobre Teatro Degli Arcimboldi di Milano; il 5 ottobre al Teatro Colosseo di Torino; il 7 ottobre al Teatro Augusteo di Napoli; il 15 ottobre al Teatro Carlo Felice di Genova; il 18 ottobre al Teatro Verdi di Firenze; il 22 ottobre al Teatro Creberg di Bergamo; il 24 ottobre al Teatro Ariston di Sanremo; il 27 ottobre all’ Europauditorium di Bologna.

I biglietti per le date del tour sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei punti vendita autorizzati (per info www.friendsandpartners.it).

Redazione

Su #Canale5 terzo appuntamento con “Live – Non è la D’Urso” tra gli ospiti ASIA ARGENTO, MARCO CARTA, EVA GRIMALDI


 
Mercoledì 27 marzo 2019 in prima serata su Canale 5, terzo appuntamento con “LIVE – NON È LA D’URSO” il programma Videonews condotto da Barbara d’Urso.

Anche questa settimana, grandi ospiti e interviste esclusive.
Asia Argento, per la prima volta protagonista “una contro tutti”. Lei, che ha fatto discutere per il rapporto con i suoi ex, da Morgan a Fabrizio Corona da poco tornato in carcere, ed essere diventata un caso internazionale per le molestie nel mondo del cinema, dove da grande accusatrice di Weinstein si è ritrovata ad essere accusata da giovane attore Jimmy Bennet.

Il clamoroso annuncio di Cristiano Malgioglio Iva Zanicchi.

E ancora, il caso del congresso delle polemiche di Verona, in cui diranno la loro, tra gli altri, Marco Carta ed Eva Grimaldi, in studio con la futura moglie Imma Battaglia.

E infine, direttamente da Praga le gemelle dello scandalo, le sexy star di cui parlano le più grandi testate giornalistiche, che dichiarano: “Il nostro mito? Papa Francesco”.

Redazione

C.S._27 MAR 2019, 21:20 #RAI2 “The Good Doctor”: Un talento speciale


(none)

Nuovo doppio appuntamento con la serie tv “The Good Doctor”, in onda su Rai2 mercoledì 27 marzo alle 21.20.

Nel primo episodio dal titolo “Un talento speciale”, l’equipe medica è alle prese con il complicato caso di un paziente del Dottor Melendez, il quale, in un momento critico dell’intervento decide di chiedere aiuto a Shaun, anche contro il volere del Dottor Han. Rientrare in sala operatoria crea in Shaun un contrasto di emozioni. Verrà seguito anche il caso di una neonata con ematomi e Shaun scoprirà la causa.
Nel secondo episodio intitolato “Nella mente di Shaun”, il giovane dottore incontra Zack, un ubriaco con problemi di deambulazione e decide di portarlo in ospedale, evitando di dire che precedentemente era stato picchiato dall’uomo. Poco prima di riuscire a dire quale sia la reale diagnosi di Zack, Shaun sviene a causa delle percosse. Claire ricostruisce il ragionamento di Shaun e salva il paziente. Nel frattempo Andrews licenzia Han pur di permettere a Shaun di tornare a lavorare come chirurgo.

Redazione

26 MAR 2019, 21:20 #RAI2 “IL COLLEGIO 2” Un’altra puntata della serie diventata cult tra i ragazzi


(none)
Dopo lo straordinario successo di pubblico e critica della terza edizione, “Il Collegio”, divenuto un vero e proprio fenomeno di costume tra i giovanissimi, torna su Rai2 martedì 26 marzo alle ore 21.20 con la seconda puntata della seconda serie. La replica della prima puntata ha raccolto ottimi dati sulla fascia 11-19 anni con il 23,4 di share, risultando il programma più visto della serata in questo target tra i canali generalisti.
Nella seconda stagione, dietro i banchi del Collegio Convitto di Celana, a Caprino Bergamasco, ritroviamo un gruppo di ragazzi tra i 13 e i 17 anni impegnato a completare il ciclo scolastico e conseguire la Licenzia Media del 1961: anno significativo sia per la storia del Paese – con la celebrazione del centenario dell’Unità d’Italia – sia per il fervente dibattito sull’istruzione scolastica che poterà l’anno successivo alla riforma della scuola.  A fare da voce narrante del programma riportandoci alle atmosfere di quegli anni, ancora una volta il conduttore Giancarlo Magalli. In questa puntata il destino della studentessa Arianna Triassi è nelle mani del Preside che deve decidere se confermare la sospensione oppure perdonare l’errore e rispedirla in classe. Gli altri studenti nel contempo faticano ad adattarsi allo stile di vita del 1961; tutti però vogliono meritarsi la gita d’istruzione sulle rive dell’Adda. La prospettiva della gita da sola non è sufficiente a garantire che i ragazzi abbiano una buona condotta e per responsabilizzarli vengono nominati due capoclasse.
Nonostante l’impegno del corpo docente e le buone intenzioni degli allievi, sempre più uniti grazie alle esperienze condivise, c’è chi proprio non riesce a controllarsi provocando di nuovo l’intervento del Preside.