Giorno: aprile 20, 2019

Il giorno di Pasqua su Canale 5 “Alice nel paese delle meraviglie”


 
Il giorno di Pasqua, domenica 21 aprile, in prima serata, Canale 5 regala ai suoi telespettatori uno dei più grandi classici Disney di sempre: “Alice nel paese delle meraviglie”.
Un capolavoro dell’animazione realizzato 68 anni fa, che, attraversando gusti e generazioni, è ancora oggi uno dei più amati da adulti e bambini.

Tratto dai due romanzi di Lewis Carroll “Le avventure di Alice nel paese delle Meraviglie” e “Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò”, la pellicola racconta il viaggio della piccola Alice in un mondo incantato.

Gli strani personaggi che la ragazzina incontra lungo il cammino sono diventati iconici, ripresi negli anni in canzoni, film, costumi e ormai parte dell’immaginario collettivo: dallo strampalato Bianconiglio alla scorbutica Regina di Cuori, dal folle Leprotto Bisestile ai divertenti Pinco Panco e Panco Pinco, passando per lo stralunato Cappellaio Matto fino al criptico Brucaliffo, allo Stregatto e al Capitan Libeccio.

Un intramontabile successo Disney pensato per tutta la famiglia.

Redazione

20/04/019 #RAI1: A “Ballando con le stelle” Simona Ventura ballerina per una notte, e, per la prima volta, in pista anche Carolyn Smith


(none)

Sabato 20 aprile, torna in prima serata Ballando con le stelle, il grande show di Rai1 condotto da Milly Carlucci con l’inesauribile energia di Paolo Belli.  Durante la serata, non mancheranno le incursioni di Robozao e a bordo pista i commenti taglienti di Roberta Bruzzone. Al suo fianco questa settimana, come custode del tesoretto, un altro volto amico del Tg1,Francesco Giorgino.
Questo sabato sarà Simona Ventura “la Tigre di Chivasso”, l’ospite che si cimentarà in una nuova sfida, sulla pista di “Ballando con le stelle” e il cui punteggio andrà a favore di una  delle coppie in gara aiutandola a migliorare la classifica finale.

Nel corso della puntata, per la prima volta nella storia del dance show di Rai1, scenderà in pista Carolyn Smith, una donna simbolo della danza, ma soprattutto un simbolo di determinazione e tenacia che si esibirà in una coreografia corale con i Maestri di Ballando con le stelle

La quarta puntata si aprirà con l’atteso ballo di spareggio fra le coppie composte da Angelo Russo – Anastasia Kuzmina Marco Leonardi – Mia Gabusi. Solo dopo la sfida, si scoprirà chi fra di loro abbandonerà momentaneamente la competizione.
Questi, invece, i personaggi che si contenderanno sulla pista da ballo il gradino più alto del podio: Suor Cristina– Team Oradei (Stefano Oradei, Giulia Antonelli e Jessica De Bona)Manuela Arcuri  Luca Favilla;Ettore Bassi – Alessandra Tripoli; Milena Vukotic – Simone Di Pasquale; Nunzia De Girolamo – Raimondo Todaro; Enrico Lo Verso – Samanta Togni; Dani Osvaldo – Veera Kinnunen; Lasse Lokken Matberg – Sara Di Vaira; Antonio Razzi – Ornella Boccafoschi; Marzia Roncacci – Samuel Peron. La coppia composta da Kevin e Jonathan Sampaio – Lucrezia Lando, eliminata in precedenza, continua ad allenarsi duramente in sala, in attesa della staffetta di ripescaggio. Per loro non è ancora detta l’ultima parola: potranno giocarsi il tutto per tutto e rientrare in gara.
Molte saranno le prove da affrontare ogni sabato sera, con diversi stili di danza: balli caraibici, standard, latino-americani, ma anche prove a sorpresa che serviranno a valutare il loro grado di preparazione, sottoponendosi alla temutissima valutazione della Giuria di esperti, composta da Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni e Selvaggia Lucarelli, capitanata dall’inossidabile Carolyn Smith. Le coppie nelle loro performance saranno accompagnate dal ritmo della Big Band, guidata con maestria da Paolo Belli.

 Redazione

20APR_2019 ERMAL META festeggia i suoi 38 anni con un grande concerto al Forum di Assago (MI)


Inserire immagine

Oggi, 20 aprile, gli auguri vanno ad Ermal Meta che compie 38 anni, che festeggerà con un grande concerto al Mediolanum Forum di Assago (MI). Dopo il singolo con J-AxUn’altra volta da rischiare” e il tour nei teatri di tutta Italia conclusosi a fine marzo,  il vincitore (in coppia con Fabrizio Moro con il brano Non mi avete fatto niente) del Festival di Sanremo 2018, conclude così due anni intensi, dall’uscita dell’album ‘Non abbiamo armi’ al lungo tour che lo ha visto esibirsi per la prima volta in carriera anche al Forum di Assago e dal quale è stato estratto  un disco dal vivo “Non abbiamo armi – Il concerto”.  Oggi,  di nuovo ad Assago, per festeggiare in musica il suo compleanno e chiudere in bellezza con i tantissimi fan  un periodo fortunato e di grandi soddisfazioni prima di concedersi una pausa per il nuovo album. 

Redazione