Giorno: aprile 23, 2019

C.S._Tornano i MUSIC AWARDS il 4 e 5 giugno all’Arena di VERONA.


TORNANO I MUSIC AWARDS 2019

Music Awards_locandina.jpg

L’ APPUNTAMENTO CON LE GRANDI STELLE DELLA MUSICA ITALIANA e INTERNAZIONALE

 

IL 4 e 5 GIUGNO ALL’ARENA DI VERONA

 

Prevendite aperte dalle ore 16.00 di oggi su ticketone.it

È tempo di MUSIC AWARDS!  Il 4 e il 5 giugno tornano gli attesissimi premi della musica italiana: due serate speciali in compagnia delle grandi stelle della musica che, come di consueto, verranno premiate per i loro recenti successi discografici e live.

Saranno oltre cinquanta gli Artisti che per questa tredicesima edizione del Premio si alterneranno nei due giorni, esibendosi con le loro hit, sul prestigioso palco dell’Arena di Verona!

biglietti per assistere ai MUSIC AWARDS il 4 e 5 giugno, sono disponibili dalle ore 16.00 di oggi, martedì 23 aprile, in prevendita su www.ticketone.it e da martedì 30 aprile alle ore 11.00 nei punti vendita e prevendite abituali (per info: friendsandpartners.it).

 

Redazione

C.S._IL VOLO: si aggiungono due nuove date al tour, il 16 giugno a Matera e il 21 luglio a Palermo!


Il trio italiano che ha conquistato le platee internazionali

festeggia 10 anni di carriera

SI AGGIUNGONO NUOVE DATE AL TOUR ESTIVO:

16 giugno a Matera

21 luglio a Palermo

 

Dopo il podio al 69° Festival di Sanremo e il successo del nuovo album “Musica (Sony Music), IL VOLO, il trio italiano che ha conquistato le platee internazionali, si prepara a una serie di prestigiosi appuntamenti live da maggio 2019 a maggio 2020, che testimoniano l’autentico successo dei tre cantanti in tutto il mondo in questi 10 anni di carriera. Si aggiungono due nuove date al tour: il 16 giugno alla Cava del Sole di Matera e il 21 luglio al Teatro di Verdura di Palermo!

Le prevendite per gli iscritti al fan club ufficiale de Il Volo apriranno oggi, martedì 23 aprile, alle ore 16.00, in esclusiva fino a domani alle ore 15.00. Le prevendite su Ticketone.it saranno disponibili da domani, mercoledì 24 aprile, alle ore 16.00 e nei punti vendita dal 2 maggio alle ore 11.00.

Di seguito le date del tour estivo, che raggiungerà le più belle location d’Italia: il 16 giugno alla Cava del Sole di Matera – NUOVA DATA, il 22 giugno in Piazza Grande a Palmanova (Udine), il 26 giugno alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, il 9 luglio al Parco di Nervi di Genova, l’11 luglio all’Arena della Versilia a Cinquale (Massa-Carrara), il 13 luglio al Moon & Stars Festival di Locarno, il 14 luglio all’Ippodromo di Maia di Merano (Bolzano)il 16 luglio all’Arena della Regina a Cattolica (Rimini), il 19 luglio al Malta Fairs and Conventions Centre di Malta, il 21 luglio al Teatro di Verdura a Palermo – NUOVA DATA, il 23 luglio al Teatro Antico di Taormina (Messina), il 27 luglio al Fossato del Castello di Barletta (Barletta-Andria-Trani), il 28 luglio in Piazza Duomo a Lecce, il 30 luglio all’Anfiteatro La Civitella di Chieti.

Il tour culminerà con uno show all’ARENA DI VERONA il 24 settembre!

Il tour è prodotto da Il Volo Srl e organizzato da Friends & Partners.

Redazione

The Voice of Italy Al via la nuova edizione con Simona Ventura


(none)

Nuovo cast e un meccanismo rinnovato: da martedì 23 aprile alle 21.20 su Rai2 e Radio2, riparte “The Voice of Italy”. A condurre le otto puntate del talent show che ha conquistato 500 milioni di spettatori in tutto il mondo arriva Simona Ventura, mentre le poltrone girevoli ospitano 4 coach inediti: Gigi D’Alessio, Elettra Lamborghini, Morgan e Gué Pequeno.

Simona segna una vera svolta nella modalità di conduzione, ponendosi come punto di riferimento per le diverse e spiccate personalità dei quattro coach, figli di mondi musicali molto differenti: dal latin pop di Elettra Lamborghini – volto femminile di questa edizione – al classico melodico italiano di Gigi D’Alessio, dal rap di Gué Pequeno al poliedrico pop-rock di Morgan.  Comune denominatore per i quattro grandi artisti, la determinazione nel voler vincere la sfida che porterà uno di loro ad aggiudicarsi la nuova voce italiana.

Novità anche nel meccanismo di gara: l’edizione 2019 di “The Voice of Italy” sarà infatti più dinamica e appassionante, con 5 delle 8 puntate dedicate alle Blind Auditions, le ormai iconiche “audizioni al buio” che si svolgeranno in uno studio completamente rinnovato.

Nella prima fase saranno 100 gli aspiranti concorrenti che, accompagnati da una band live, tenteranno di conquistare i quattro coach, ma solo 24 di loro arriveranno alla Battle. In questa seconda fase, i talenti di ciascuna squadra si sfideranno fra loro e solo i 12 rimasti, 3 per team, accederanno alla fase di Knockout”, l’ultima prima della finale. A questo punto spetterà a ciascun coach il compito di scegliere l’unico rappresentante del proprio team che, nella finalissima live, sarà sottoposto al giudizio del pubblico a casa.

Durante le Blind Auditions” della scorsa edizione era stato introdotto – per la prima volta in Europa – il Blocca coach, ossia la possibilità per ciascuno di escludere un collega nella scelta di un talento. Quest’anno l’opportunità di blocco raddoppia.

La spettacolare finalein onda in diretta giovedì 4 giugno 2019, sarà un evento unico, con super ospiti e grande musica. I finalisti, accompagnati da un corpo di ballo e da una band di 13 elementi verranno votati in diretta dal pubblico che potrà interagire attraverso i social network e il web. Saranno infatti proprio gli spettatori a casa a determinare il vincitore assoluto di “The Voice of Italy 2019, che si aggiudicherà un contratto discografico con Universal Music Italia.

Redazione

#RAI1 “Ballando on the road” Milly Carlucci seleziona i migliori talenti di ballando on the road (none)”



(none)

Ballando on the road, il format itinerante alla ricerca di talenti in ogni stile di ballo, torna finalmente in tv dal 23 al 26 aprile, alle 18.00 su Rai 1. Quattro appuntamenti pomeridiani, con i migliori ballerini selezionati fra migliaia di partecipanti da Milly Carlucci e la sua squadra, in giro per l’Italia. Una Giuria ad hoc composta da Carolyn Smith, Fabio Canino e Guillermo Mariotto, insieme a un ospite speciale, il coreografo e ballerino Antonio Fini, che avrà il difficile compito di portare sulla pista dell’Auditorium Rai del Foro Italico i più talentuosi. In ogni puntata si esibiranno nove unità di ballo, ma solo due di loro avranno la grande opportunità di essere selezionati per partecipare a “Ballando con te”, il concorso per gente comune che, dalla quinta puntata, prenderà il via all’interno di “Ballando con le stelle”. Dal 27 aprile, dunque, per i migliori che conquisteranno i giurati si accenderanno i riflettori del programma di ballo più seguito della tv. “Ballando on the road” è una produzione di Rai1 in collaborazione con la Ballandi Multimedia.

Redazione