Giorno: giugno 23, 2019

C.S._”Io faccio ‘o show” Renzo Arbore & his Swing Maniacs ripercorrono il repertorio swing italiano e internazionale


(none)
Nella magica cornice del Teatro Regio di Parma, Renzo Arbore & his Swing Maniacs ripercorrono il meglio del repertorio swing italiano e internazionale, con “Io faccio ‘o show”: concerto che, a qualche anno di distanza, verrà trasmesso in prima visione tv su Rai2 lunedì 24 giugno alle 23.00, e che porterà sul piccolo schermo i suoni e i brani senza tempo della musica swing, che Arbore in primis ha saputo valorizzare e rilanciare prima che tornasse ad essere molto popolare. “Lo swing era una mia passione e in particolare le canzonette degli anni 40 e 50 quando – racconta Arbore –  dopo gli americani, gli italiani si divertirono a fare dei brani swing. Ho fatto una tournee fortunatissima in tutta Italia, e in particolare un concerto al Regio di Parma, portando sul palco le canzoni della mia adolescenza e qualche altro brano un po’ più attuale dello swing italiano che ho fatto con grande passione”.
Tanti i titoli in scaletta: dai successi dello swing internazionale come “Just a Gigolo” e “Caledonia”, passando per quelli italiani come “Bongo Bongo Bongo”, “Mamma mi piace il ritmo”, “Conosci mia cugina”, fino ai brani più swing del repertorio arboriano e alle sue più celebri canzoni umoristiche scritte con Claudio Mattone, tra cui “Il clarinetto”, “La mattonella” e  “Io faccio ‘o show”, brano che dà il titolo al concerto.
“Fu un grande successo: un concerto molto elegante nei vestiti che abbiamo sfoggiato, nella presentazione dei brani e nell’esecuzione, grazie anche ai musicisti, i migliori di questo genere”: Michael Supnick al trombone, Red Pellini al sax, Attilio Di Giovanni al piano, Massimo Morrone alla chitarra, Max Paiella e Luca Buonfrate alla voce, Alberto Botta alla batteria, Valerio Serangeli al contrabbasso, Emanuele Basentini alla chitarra elettrica, Fabrizio Iacomini al basso tuba. “Questo concerto non è mai andato in onda. Si deve a Carlo Freccero la riscoperta di questo concerto di qualche tempo fa che era rimasto nella mia memoria”. La registrazione del concerto “Io faccio ‘o show” è stata prodotta da Adriano Fabi per la Gazebo Giallo Srl.
Redazione

C.S._SEAT MUSIC AWARDS AGAIN: domenica 23 giugno su Rai 1 il terzo appuntamento, condotto da CARLO CONTI e VANESSA INCONTRADA


SEAT MUSIC AWARDS AGAIN!

 

DOMENICA 23 GIUGNO

IN ONDA IN PRIMA SERATA SU RAI 1

IL TERZO APPUNTAMENTO

 

Con

LAURA PAUSINI e BIAGIO ANTONACCI, LIGABUE, MARCO MENGONI

ALESSANDRA AMOROSO, RAF e UMBERTO TOZZI, FIORELLA MANNOIA

IL VOLO, NEK, THEGIORNALISTI, FRANCESCO GABBANI

TAKAGI KETRA e GIUSY FERRERI, ANASTASIO, BIONDO e EMMA MUSCAT

CARL BRAVE, CRISTINA D’AVENA, DARK POLO GANG

ELISA e RKOMI, EMIS KILLA, ERNIA, FABRIZIO MORO

FRED DE PALMA e ANA MENA, GEMITAIZ, LUCHÈ

CONDUCONO DAL PALCO DELL’ARENA DI VERONA

CARLO CONTI e VANESSA INCONTRADA

L’appuntamento con le grandi stelle della musica italiana!

Dopo il successo delle prime due puntate andate in onda il 5 e 6 giugno, i SEAT MUSIC AWARDS torneranno in prima serata su Rai 1 domenica 23 giugno con la terza puntata, condotta da CARLO CONTI e VANESSA INCONTRADA!

Il terzo imperdibile appuntamento con la musica raccoglierà i momenti più emozionanti delle prime due serate, oltre a tanti premiati inediti.

Protagonisti della serata saranno LAURA PAUSINI e BIAGIO ANTONACCI, LIGABUE, MARCO MENGONI, ALESSANDRA AMOROSO, RAF e UMBERTO TOZZI, FIORELLA MANNOIA, IL VOLO, NEK, THEGIORNALISTI, FRANCESCO GABBANI, TAKAGI KETRA e GIUSY FERRERI, ANASTASIO, BIONDO e EMMA MUSCAT, CARL BRAVE, CRISTINA D’AVENA, DARK POLO GANG, ELISA e RKOMI, EMIS KILLA, ERNIA, FABRIZIO MORO, FRED DE PALMA e ANA MENA, GEMITAIZ, LUCHÈ.

SEAT MUSIC AWARDS premiano le grandi stelle della musica italiana per i loro recenti successi discografici (certificati da FIMI/Gfk Italia) e live (certificati SIAE), e per questa nuova edizione vengono presentati sul palco dell’Arena di Verona anche alcuni nuovi progetti musicali. Non solo le hit degli ultimi mesi, quindi, ma anche i brani che faranno da colonna sonora all’estate 2019!

Come nelle precedenti 12 edizioni, vengono premiate le stelle del panorama musicale italiano per i loro successi discografici e, per il terzo anno, saranno consegnati anche i “Premi Live”.  

SEAT MUSIC AWARDS premiano le stelle del panorama musicale italiano che hanno raggiunto (nel periodo maggio 2018/maggio 2019) con i loro album i traguardi “oro” (oltre le 25.000 copie), “platino” (oltre le 50.000 copie), e “multi platino” (in particolare “doppio platino” oltre le 100.000 copie, “triplo platino” oltre le 150.000, “quadruplo platino” oltre le 200.000, “5 volte platino” oltre le 250.000 e “diamante” oltre le 500.000 copie) e con i loro singoli la certificazione “multiplatino” (certificazioni FIMI/GfK Retail and Technology Italia).

Il “PREMIO LIVE”, basato su certificazioni SIAE, in collaborazione con ASSOMUSICA verrà consegnato a tutti gli artisti che si sono contraddistinti per i risultati rilevanti ottenuti in termini di numero di spettatori presenti ai loro concerti (nel periodo maggio 2018/maggio 2019).

Le categorie del Premio Live sono: ORO oltre i 40.000 spettatori, PLATINO oltre i 100.000, MULTI PLATINO oltre i 200.000.

Un evento imperdibile, realizzato con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico FIMI, AFI, e PMI e con la collaborazione di SIAE e ASSOMUSICA, prodotto da Friends & Partners.

Radio Italia è radio partner dei SEAT MUSIC AWARDS.

Redazione