Giorno: agosto 6, 2019

C.S._GIANNA NANNINI: il 15 novembre esce “La differenza”, il nuovo atteso album di inediti


 

GIANNA NANNINI

Gianna Nannini_1b (1)

IL 15 NOVEMBRE ESCE IL NUOVO ALBUM DI INEDITI

 

LA DIFFERENZA

 

Il 15 novembre esce “La differenza”, il nuovo atteso album di inediti di GIANNA NANNINI!

È il diciannovesimo album in studio della rocker italiana per antonomasia, che arriva a distanza di due anni da “Amore gigante”.

Gianna Nannini e John McBride bIn un periodo storico in cui spesso la realizzazione dei dischi è affidata prevalentemente al digitale, Gianna Nannini ha scelto di realizzare “La differenza (Sony Music)nei Blackbird Studio di John McBride a Nashville, Tennesse, nel regno dell’analogico, sede di grandi produzioni artistiche blues-rock.

A Nashville importanti star hanno mosso i primi passi negli anni ‘50 e ’60 e ancora oggi ospita eccellenti studi di registrazione, in cui sono passati artisti come Bob Dylan, Elvis Presley, Paul McCartney o, più recentemente, Jack White e Kings of Leon.

GIANNA NANNINI durante la sua lunga carriera ha conquistato generazioni di fan con il suo marchio di fabbrica che unisce dolcezza melodica e energia.

Dal suo primo album di successo “California”, contenente il singolo “America”, a brani indimenticabili come “Fotoromanza”, che si era aggiudicato le prime posizioni anche in Germania, Austria e Svizzera e che aveva vinto il Festivalbar, o come e “Bello e impossibile”, rimasto nella classifica dei singoli italiani per ben sei mesi, ha venduto milioni di dischi.

Con la sua presenza scenica unica e un approccio sempre molto diretto, la Nannini in questi anni ha conquistato i palchi di tutta Europa, come certificato dagli innumerevoli sold out del recente Hitstory European Tour (2017), ed è considerata il volto femminile del rock per eccellenza!

Redazione

FESTIVAL SHOW: l’8 agosto a Bibione con ARISA, ELETTRA LAMBORGHINI, THE KOLORS, CHIARA GALIAZZO, LO STATO SOCIALE e tanti altri!


FESTIVAL SHOW 2019

Logo Festival Show 20 anni

L’8 AGOSTO A BIBIONE

ARISA, ELETTRA LAMBORGHINI, THE KOLORS,

CHIARA GALIAZZO, LO STATO SOCIALE e tanti altri!

 

Sul palco anche il producer BURAK YETER ospite internazionale

 

Conduce Anna Safroncik con Paolo Baruzzo

 

Giovedì 8 agosto sul palco di FESTIVAL SHOW a Bibione, in Piazzale Zenhit, salirà un cast degno di una serata indimenticabile che, a molti, fa accostare la kermesse di Radio Birikina e Radio Bella e Monella allo storico Festivalbar a cui nessuno voleva mai mancare!

Sul palco ARISA e CHIARA GALIAZZO, due donne dalla voce inconfondibile, ELETTRA LAMBORGHINI che continua a spopolare con il nuovo singolo “Fanfare“, THE KOLORS, LO STATO SOCIALE, ALESSIO BERNABEI, l’ospite internazionale BURAK YETERdj e produttore che ha realizzato il remix ufficiale della colonna sonora della serie Netflix “La Casa De Papel“, la cantante italo eritrea SENHIT, e due concorrenti che si sono fatti amare dal pubblico durante l’ultima edizione di X Factor LEO GASSMAN e LUNA.

Spazio anche ai nuovi volti della musica italiana come il rapper Peligro e i giovani Devis Mele di Chieti e Miriana D’Albore di Caserta che si sfideranno in qualità di artisti emergenti selezionati al Festival Show Casting.

Conduce l’attrice ANNA SAFRONCIK, per la prima volta nel ruolo di presentatrice di un così grande spettacolo musicale, insieme a Paolo Baruzzoda sempre coordinatore del festival che quest’anno festeggia 20 anni!

Nel pre-show, che inizierà alle ore 20.00, sfileranno le Miss di Amen, noto brand di gioielli, che si sfideranno per conquistare il titolo di “più bella del tour”. L’organizzazione è curata da Mauro Casarin, talent scout che da sempre ha l’obiettivo di valorizzare le ragazze per future carriere nella moda e nello spettacolo.

Redazione

C.S._6 agosto, una giornata per Domenico Modugno


Risultati immagini per domenico modugno

A 25 anni dalla scomparsa l’omaggio Rai al grande interprete della musica italiana Domenico Modugno.

Cantante, attore, presentatore, 230 canzoni, 38 film per il cinema e 7 per la televisione, 13 spettacoli teatrali e alcuni programmi televisivi. Vincitore di quattro Festival di Sanremo, milioni di dischi venduti nel mondo. Per tutti lui, il Mimmo nazionale, è Mr. Volare, per quel verso di Nel blu dipinto di blu, canzone vincente di Sanremo 1958.
Una vita vissuta spavaldamente e “pericolosamente”, quella di Modugno, tra tavole teatrali, grandi arene della canzone e la Tv che tanto amava, ricambiato dall’affetto di milioni di spettatori. A 25 anni dalla sua morte, avvenuta il 6 agosto del 1994, Rai rende omaggio al grande e poliedrico artista pugliese con tante iniziative editoriali per ricordarlo in tv, alla radio e con pagine dedicate di Rai Play.
Grande rilievo sarà dato all’anniversario, martedì 6 agosto, su Rai1 con contributi in Unomattina Estate (dalle 7.10), Io e te (alle 14) e La Vita in Diretta Estate (dalle 16.50) mentre il 10 agosto sarà proposta una puntata di Techetechetè Superstarcon una parte dedicata a Mimmo Il Grande Mattatore (20.35) e a seguire il tv movie Volare (22.30) coprodotto da Rai Fiction.
La storia di un mito con le sue luci e le sue ombre, il ritratto di una società e di un’epoca passata ma indelebile, per la regia di Riccardo Milani e con Beppe Fiorello che dà volto e voce al grande cantante. Con lui, protagonisti nel film Rai Kasia Smutniak, Alessandro Tiberi, Cesare Bocci, Gabriele Cirilli, Michele Placido.
Rai Premium proporrà uno dei suoi Speciali: L’uomo che canta: Domenico Modugno (23.15). Lo raccontano la moglie, l’autore Franco Migliacci e l’amico Gianni Minà. Su Rai Movie, invece, andrà in onda il film del 1959 Volare – Nel blu dipinto di blu (9.45), un classico “musicarello” interpretato dallo stesso Modugno, con la regia di Piero Tellini e la sceneggiatura di Ettore Scola e Cesare Zavattini: Turi, accusato di furto, si salva grazie alla testimonianza di una cameriera, suscitando l’ira della fidanzata. Nel cast con il cantante Giovanna Ralli Vittorio De Sica.
Ampia l’offerta di Rai Storia con Il giorno e la storia (ore 00.10 e in replica alle 5.30, 8.30, 11.30, 14 e alle 20.10). Poi il Falqui Show (ore 13): per ricordare Modugno viene riproposta la terza puntata della seconda edizione di Teatro 10, celebre varietà condotto quell’anno (1971) da Alberto Lupo. La puntata ha tra gli ospiti in studio ‘Mister Volare’, che esegue per il pubblico due dei suoi singoli allora usciti da poco: Come stai e La gabbia. A seguire Ieri e oggi (ore 15): Mike Bongiorno ospita in studio Domenico Modugno e Rosanna Schiaffino. Anche il Portale Rai Culturadedicherà al 25esimo anniversario un ampio focus in Homepage. Il Mimmo nazionale sarà ricordato anche nella sezione dello stesso portale Accadde oggi.
Rilievo all’anniversario anche dalle testate Rai, con servizi all’interno delle varie edizioni dei telegiornali. Tg2 Post dedicherà al tema l’intera puntata del 6 agosto.

Anche tutti i notiziari di Radio Rai daranno ampio spazio al ricordo di Modugno e Radio1 renderà omaggio al cantautore pugliese durante tutta la giornata. Le canzoni, certamente, ma anche il suo contributo al rinnovamento musicale italiano. Si comincia con Il mattino di Radio1 (dalle 6 alle 7), in cui Gian Maurizio Foderarolancerà l’impegno del primo canale Rai. Più avanti nella mattinata, mezz’ora di L’estate di Radio1, con clip audio e di brani, sarà interamente dedicata al musicista. Il rapporto tra Modugno e il mare sarà al centro di Radio di Bordo (dalle 12.30 alle 13). A seguire, in Un giorno da gambero (dalle 13.30 alle 15) si parlerà della sua modernità. Nel primo pomeriggio il ricordo di Dario Salvatori in Un disco per l’esteta (in onda dalle 15.30 alle 17) e, nella parte finale di La Radio in comuneUmberto Broccoli ricorderà Modugno con memorie e racconti. Infine, in Notti d’estate (dalle 21 alle 23) si parlerà del suo rapporto e del suo contributo al mondo del teatro.
Isoradio già a partire dalle 00.30, nello spazio Notte Sicura, proporrà ai suoi ascoltatori una programmazione musicale ad hoc. Ricorderà poi Modugno nel corso di tutta la giornata, con l’ascolto dei suoi brani, testimonianze e interviste a personaggi del mondo della musica e dello spettacolo.
Su Radio1 Sport, l’emittente digitale tematica ascoltabile su RaiPlay Radio, all’interno de Il caffè di Radio1 Sport (dalle 16.05) Mario Pezzolla racconterà Modugno e il suo successo all’estero. Sarà invece Rai Radio Live a proporre Meraviglioso Modugno, la serata in musica dedicata al cittadino più illustre di Polignano a Mare, appuntamento del 6 agosto ormai diventato un classico dell’estate pugliese. La serata sarà riproposta on air da Rai Radio Tutta Italianaall’interno del palinsesto estivo del canale. Radio Classica dedicherà a Modugno uno Speciale di In Sala e proporrà inoltre la commedia musicale Rinaldo in campo, su testi di Pietro Garinei e Sandro Giovannini e musiche di Modugno. Infine Radio Techetè trasmetterà una puntata del programma Professione Cantante, realizzata da Adriano Mazzoletti nel 1994, con interviste ed esecuzioni inedite per conoscere la carriera e le canzoni di questo artista unico.

RaiPlay
La puntata integrale di Blitz con Domenico Modugno è visibile su RaiPlay.

Redazione