Giorno: marzo 17, 2020

CS_#RAI2_ 17 MAR 2020, 21:20 Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente Sesta tappa: si parte da Kaili per arrivare a Longsheng


(none)

Nuovo appuntamento, martedì 17 marzo alle 21.20 su Rai2, con la sesta tappa di “Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente”. Con 2,4 milioni di spettatori pari al 10,5% di share, la scorsa puntata ha registrato il più rilevante incremento di pubblico in termini di ascolto per questa edizione.
I viaggiatori sono ancora in Cina, dove l’adventure game prodotto da Rai2 in collaborazione con Banijay Italia è stato girato lo scorso autunno. In questa tappa percorreranno 456 km: partiranno da Kaili, luogo perfetto per assistere allo spettacolo di canti e danze tradizionali e arriveranno a Longsheng. A metà strada, nel villaggio di Baisha, nello Yunnan, si svolgerà la Prova Vantaggio.
Sotto lo sguardo attento di Costantino della Gherardesca si sfideranno: le Collegiali (Nicole Rossi e Jennifer Poni), i Gladiatori (Max Giusti e Marco Mazzocchi), Mamma e Figlia (Soleil Sorge e Wendy Kay), i Sopravvissuti (Vera Gemma e Gennaro Lillio), le Top (Ema Kovac e Dayane Mello) e i Wedding Planner (Enzo Miccio e Carolina Gianuzzi).
I paesaggi naturali sono bellissimi, ma i viaggiatori di Pechino Express non avranno molto tempo per godere delle bellezze del luogo: per loro infatti la corsa prosegue veloce ritmata da nuove gare e missioni. Gentilezza, spirito di adattamento ed empatia saranno, come di consueto, le sole armi vincenti per ottenere un passaggio e un alloggio per la notte.
L’obiettivo per tutti sarà arrivare primi al traguardo di puntata dove Costantino della Gherardesca li aspetterà per condividere con loro la classifica della tappa e scoprire se e chi sarà costretto ad abbandonare l’avventura
“Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente” è anche web: sarà possibile commentare e trovare video inediti sulle pagine social ufficiali di Pechino Express e di Rai2 (Instagram, Facebook e Twitter), e rivedere la puntata, foto e contenuti extra su Raiplay http://www.raiplay.it e sul canale YouTube di Raiplay.

Redazione