Giorno: maggio 26, 2020

CS_Su Italia 1 tornano “Le Iene Show”


Stasera, martedì 26 maggio, in prima serata su Italia 1 tornano “Le Iene Show“. Al timone di questo nuovo appuntamento con il programma ideato da Davide Parenti le tre iene-conduttrici Nina PalmieriVeronica Ruggeri e Roberta Rei.
Proprio con Veronica Ruggeri, si parlerà di violenza sulle donne in correlazione alla pandemia mondiale ancora in corso. Con il lockdown, i casi di maltrattamenti sono infatti aumentati. E a proposito di coronavirus… Sempre una delle conduttrici – Nina Palmieri in questo caso – racconterà una storia raccapricciante che arriva dalla Sicilia: un giovane 33enne è stato sottoposto a un trattamento sanitario obbligatorio solo per aver negato l’esistenza della pandemia. 

Inoltre, Silvio Schembri invece intervisterà Mario De Michele, il giornalista della provincia di Caserta, ex direttore del quotidiano online “Campanianotizie”, indagato dalla DDA di Napoli per aver sparato contro la sua abitazione lo scorso 4 maggio, fingendo che si trattasse di una intimidazione. 

Non mancherà l’ormai consueto scherzo de “Le Iene”, questa volta “ai danni” di Jo Squillo e tanti altri servizi che faranno sorridere ed emozionare ma, a volte, anche indignarci.

Redazione

CS_Nuovo appuntamento con “Fuori dal coro”


Martedì 26 maggio, in prima serata su Retequattro, nel nuovo appuntamento con “Fuori dal Coro”, Mario Giordano intervista il leader della Lega Matteo Salvini sui temi di più stretta attualità politica, economica e sociale.  

Al centro della puntata, l’incalzante avanzata della povertà in Italia, tra aiuti economici a famiglie e imprese che tardano ad arrivare, le difficoltà di decine di migliaia di esercizi commerciali che non riusciranno a riaprire e le proteste in piazza dei rappresentanti di varie categorie professionali contro le promesse e le misure del Governo.

E ancora, ampio spazio al dibattito sull’emergenza educativa: sono milioni gli studenti italiani che in questi mesi non hanno avuto accesso alla didattica a distanza e secondo l’Istat, dall’inizio della pandemia, la platea dei bambini vittime di povertà educativa è quasi raddoppiata.

Infine, attraverso nuove testimonianze e documenti esclusivi, si riaccendono i riflettori sulla questione della scarcerazione dei boss mafiosi.

CS_BILLBOARD #Forthemusic – l’iniziativa a sostegno di artisti e professionisti della filiera musicale in difficoltà


BILLBOARD ITALIA IN COLLABORAZIONE CON MOTOROLA DÀ VITA AD UN’INIZIATIVA CHARITY PER SOSTENERE IL DELICATO MOMENTO STORICO ED ECONOMICO DEL NOSTRO PAESE: BILLBOARD CALLING #FORTHEMUSIC

Tutte le properties di Billboard saranno coinvolte per sostenere il fondo di Music Innovation Hub, lanciato per aiutare gli artisti e i professionisti
della filiera musicale in difficoltà.
Il fondo fa parte del progetto di Spotify COVID-19 Sosteniamo la Musica, promosso in Italia da FIMI. Per ogni euro donato, Spotify ne donerà un altro, fino ad un totale complessivo di 10 milioni di dollari a livello globale.

Gli ospiti di Billboard Calling #FORTHEMUSIC :
Alfa, Anna Tatangelo, Enrico Nigiotti, Francesco Gabbani, Giulia Molino, Il Volo, Le Vibrazioni, Nek, Random, The Kolors

www.billboard.it

 L’operazione Billboard Calling #ForTheMusic prevede la realizzazione di un numero speciale del magazine di Billboard Italia, disponibile in digitale sulla nuova app, con in copertina alcuni dei più importanti cantanti italiani che hanno abbracciato il progetto.
La nuova app di Billboard è disponibile gratuitamente su Apple Store e Google Play e l’abbonamento a soli 1,99€ al mese permette agli utenti di avere accesso a tutto l’archivio di Billboard. Questa cifra sarà destinata per tutta la durata della campagna a favore del fondo di Music Innovation Hub, lanciato per aiutare gli artisti e i professionisti della filiera musicale in difficoltà. Il fondo fa parte del progetto di Spotify COVID-19 Sosteniamo la Musica, promosso in Italia da FIMI.
Per ogni euro donato, Spotify ne donerà un altro, fino ad un totale complessivo di 10 milioni di dollari a livello globale.

Gli artisti presenti sulla cover del numero speciale saranno anche protagonisti di un palinsesto di dirette Instagram #ForTheMusic del già conosciuto appuntamento giornaliero Billboard Calling, condotto da Stefano Fisico sul profilo Instagram di Billboard Italia. Gli artisti confermati sono Alfa, Anna Tatangelo, Enrico Nigiotti, Francesco Gabbani, Giulia Molino, Il Volo, Le Vibrazioni, Nek, Random, The Kolors.

Grazie alla partnership con Motorola e al nuovo tool appena lanciato da Instagram, si realizzerà una raccolta fondi durante ogni diretta a favore di un’associazione no profit scelta dall’artista ospite della puntata a cui destinare i contributi dei fan.

Inoltre, alcuni fan avranno la possibilità di partecipare a un Meet&Greet con uno degli artisti. Saranno selezionati tra coloro che avranno sottoscritto l’abbonamento a Billboard e/o avranno postato sui loro profili social lo screenshot della diretta del loro artista preferito taggando @billboarditalia e @motorolaita con hashtag #ForTheMusic.

Billboard Calling, lanciato lo scorso 12 marzo sul profilo Instagram di Billboard Italia, è diventato un appuntamento fisso e riconoscibile del palinsesto social, con oltre 100 puntate daily realizzate e condotte da Stefano Fisico che ha coinvolto i più grandi nomi del panorama musicale, da Alessandra Amoroso a Ermal Meta, da Fabio Rovazzi a Linus, raggiungendo centinaia di migliaia di contatti.  

Scopri di più sul fondo COVID-19 Sosteniamo la Musica su: https://www.musicinnovationhub.org/progetti/covid-19-sosteniamo-la-musica/

Billboard Italia è arrivato nel nostro Paese due anni fa, con l’obiettivo di creare una piattaforma multimediale capace di avvicinare il mondo dell’industria discografica, delle major, degli indipendenti, delle radio e degli artisti al grande pubblico. Oggi è una grande famiglia che unisce massima competenza a semplicità di comunicazione, in cui gli artisti si sentono a casa loro.

MUSiC INNOVATION HUB
Think tank, società di produzione e consulenza per le professioni musicali e le istituzioni culturali, MIH nasce all’interno dell’ecosistema creativo di BASE Milano quale un incubatore di nuovi talenti artistici che sviluppa programmi di formazione professionale, che incoraggia opportunità di networking a livello internazionale, e promuove progetti innovativi nell’ambito della produzione, della fruizione e della distribuzione musicale. Music Innovation Hub è un’impresa sociale fondata da Giordano dell’Amore Fondazione Social Venture, Music Management Club SRL e OXA SRL, che gestisce il progetto di BASE Milano. Ubicato nell’ex complesso industriale di BASE, in zona Tortona, cuore pulsante del design, MIH è un progetto che apporta innovazione alle industrie creative.   

SPOTIFY
Dal 2008, Spotify ha rivoluzionato il modo di ascoltare la musica per sempre. La nostra mission è quella di liberare il potenziale della creatività umana dando ad un milione di artisti creativi l’opportunità di vivere della loro arte e dando invece a miliardi di fan l’opportunità di divertirsi e di essere ispirati dai loro idoli. Tutto ciò che facciamo è guidato dal nostro amore per la musica. Scopri, gestisci e condividi gratuitamente oltre 50 milioni di brani oppure passa a Spotify Premium per accedere a funzioni esclusive come la modalità offline, una qualità migliore del suono, Spotify Connect e l’ascolto senza pubblicità. Oggi siamo il servizio di abbonamento di streaming più popolare al mondo con una comunità di oltre 286 milioni di utenti, tra cui 130 milioni di abbonati a Spotify Premium, nel mercato di 79 paesi diversi.

FIMI
Nata nel 1992, FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) è socio fondatore di Confindustria Cultura Italia e membro IFPI (Federazione Industria Fonografica Internazionale), rappresenta le maggiori imprese produttrici e distributrici del settore discografico. Tutela e promuove le attività connesse all’industria discografica, curando relazioni istituzionali e lobbying a livello locale e internazionale, fornendo studi di settore e dati del mercato discografico, oltre alle classifiche Top of The Music e le certificazioni di vendita che costituiscono il riferimento ufficiale del mercato italiano.

Redazione