NOTA INFORMATIVA: OLTRE 4 MILIONI DI TELESPETTATORI IERI SERA SU RAI1 PER L’INNO DI MAMELI CANTATO DA VITTORIO GRIGOLO ALL’INTERNO DELL’ARENA DI VERONA.


L’esibizione del tenore internazionale VITTORIO GRIGOLO all’interno dell’ARENA DI VERONA, andata in onda su RAI1 ieri sera, martedì 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica Italiana, ha registrato il 20.56% di share con 4 milioni 649mila telespettatori.

Vittorio Grigolo ha interpretato “IL CANTO DEGLI ITALIANI”, l’Inno di Goffredo Mameli e Michele Novaro, nell’Arena di Verona (senza pubblico),

«Sono felice per questo grande risultato di share. Io e il Sindaco Federico Sboarina abbiamo caldamente voluto Vittorio Grigolo per questo omaggio all’Italia che è partito dall’Arena di Verona con la volontà di rappresentare per tutto il Paese la forza di reagire, di non avere paura e di sperare sempre in un futuro migliore. Vittorio Grigolo dentro l’Arena sembrava veramente un gladiatore, è riuscito a trasformare l’Inno in un vero e proprio canto di coraggio. Grazie alla Rai per la fiducia» dichiara Gianmarco Mazzi, amministratore delegato della società Arena di Verona S.r.l. e direttore artistico dell’Arena di Verona per i concerti “live” e gli eventi TV.

L’Inno è stato eseguito in una versione orchestrata e diretta dal Maestro Diego Basso. Supervisione Tony Renis.

Da un’idea di Gianmarco Mazzi Federico Sboarina, Sindaco di Verona e Presidente della Fondazione Arena di Verona.

Regia di Gaetano Morbioli, progetto audio di Maurizio Parafioriti, organizzazione Cecilia Baczynski, realizzazione Arena di Verona S.r.l.

Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...