Month: giugno 2020

CS_Ultimo appuntamento stagionale con “Verissimo – Le storie”


Sabato 27 giugno, alle ore 16.00, su Canale 5, ultimo appuntamento con “Verissimo – le storie”, condotto da Silvia Toffanin.

In anteprima assoluta solo per Verissimo, come sigla iniziale, Giusy Ferreri ed Elettra Lamborghini presenteranno il loro brano estivo “La isla”, targato Takagi & Ketra, che si candida ad essere uno dei tormentoni dell’estate.

Per l’ultima puntata tocca quota 100 il numero di artisti e personaggi che hanno voluto partecipare al grande coro virtuale #ImagineForVerissimo, per dare un messaggio di speranza in questi mesi difficili. Ecco qui l’elenco completo:
Il Volo: Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Piero Barone, Serena Rossi, Francesco Renga, Alessandra Amoroso, Gigi D’Alessio, Elisabetta Canalis, Serena Autieri, Michelle Hunziker, Laura Chiatti, Melissa Satta e Kevin-Prince Boateng, Giusy Ferreri, Francesco Arca, Juliana Moreira e Edoardo Stoppa, Alberto Urso, Raoul Bova e Rocio Munoz Morales, Diana Del Bufalo, Giordana Angi, Sergio Sylvestre, Gerry Scotti, Nek, Elodie, Paolo Ruffini, Francesca Schiavone con Cilene, Alena Seredova, Fabio Fognini, Giorgia Palmas e Filippo Magnini, Afef Jnifen, Aurora Ramazzotti, Ilary Blasi, Emma, Arisa, Ambra Angiolini, Anna Tatangelo, Francesco Monte, Daniele Bossari e Filippa Lagerbäck, Al Bano, Alessio Boni e il piccolo Lorenzo, Gaia Gozzi, Nyv, Giovanni Caccamo, Arianna Bergamaschi, Chiara Galiazzo, Leo Gassman, Giulia Molino, Flavio Montrucchio e Alessia Mancini, Michele Zarrillo, Stash dei The Kolors, Marco Masini, Giovanni Allevi, Mietta, Joe Bastianich, Omar Pedrini, Paola Iezzi, Ron, Cristina D’Avena, Francesco Gabbani, Jacopo Ottonello, Francesco Bertoli, Katia Ricciarelli, Paola Turci, Syria, Dolcenera, Raphael Gualazzi, Pago, Lorenzo Fragola, Federica Carta, Emma Muscat, Clizia Fornasier e Attilio Fontana, Paolo Jannacci, Noemi, Le Donatella, Alvin e Katia Follesa, Marco Carta, Alexia, Pierdavide Carone, Bianca Atzei, Diletta Leotta e Daniele Battaglia, Nick The Nightfly, Gigi e Ross, Cara, Simona Molinari, le veline Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva, Maddalena Corvaglia e la piccola Jamie, Federica Panicucci, Iva Zanicchi e Cristiano Malgioglio. 

Tra i videomessaggi proposti questo sabato: Sergio Sylvestre risponde alle polemiche sulla sua interpretazione dell’inno nazionale in occasione della finale di Coppa Italia. Inoltre, in rappresentanza del mondo musicale Rudy Zerbi, Baby K e Irama parlano delle difficoltà che sta vivendo il settore. E ancora, dalla Sardegna Filippo Bisciglia racconta come sarà la nuova edizione di “Temptation Island”.

I telespettatori potranno rivedere le interviste di Silvia Toffanin a Federica Panicucci, Stefania Sandrelli, Elena Sofia Ricci, Renzo Arbore e Giulia Michelini.

Redazione

CS_Su Rai1 terzo appuntamento con “Top Dieci”|Loretta Goggi ospite della serata


(none)

Dopo aver conquistato il pubblico del venerdì sera ed essersi confermato ancora una volta leader del prime time ma anche del mondo social (è stato tra i programmi più discussi sulla rete), venerdì 26 giugno alle 21.25 va in onda la terza puntata di “Top Dieci”, il nuovo varietà di Rai1 condotto da Carlo Conti.
Anche questa settimana due squadre composte ognuna da 3 personaggi famosi si affronteranno proprio con l’obiettivo di ‘pronosticare’ le classifiche giuste. La prima squadra sarà formata da Al Bano, Orietta Berti, Maddalena Corvaglia, mentre la seconda da Enrico Brignano, Claudia Gerini, Giancarlo Magalli.
Ospite
di questo terzo appuntamento Loretta Goggi che, intervistata da Carlo Conti, racconterà quali sono le classifiche della sua vita: un’occasione per scoprire insieme al pubblico cose magari ancora non conosciute. Il tutto sarà accompagnato da emozionanti filmati di repertorio.
In pratica, il compito delle due squadre sarà quello di scoprire tante diverse “hit parade” legate alla cultura pop d’Italia: dalla musica allo sport, dall’attualità al cinema, dalla tv alla cultura, appunto, tracciando così un preciso identikit del nostro Paese e facendo rivivere usi, costumi e gusti degli italiani, in un viaggio attraverso gli anni, che arriva sino all’oggi. 
Questa settimana, tra tante curiosità, un “Tra moglie e marito” per scoprire i motivi delle piccole (e buffe) discussioni in famiglia, ma anche come è cambiato il mondo del lavoro dagli anni ’60 a oggi, e cosa si dimentica di più sugli autobus e sui treni (con sorpresa!), oltre a una carrellata musicale con le Hit Parade dagli anni ’70 a oggi (e anche qui sorpresa musical-televisiva), e molto altro. 
La squadra che al termine del programma avrà totalizzato il maggior numero di punti, individuando gli elementi e le posizioni corrette delle hit parade, sarà proclamata vincitrice.
Anche in questo appuntamento i telespettatori potranno “costruire”, per mezzo dei social (#TopDieci #Classifica), la loro classifica: si andrà nel mondo del grande cinema, del teatro e della tv, per scoprire le attrici e gli attori che amiamo di più. Chiunque può inviare la propria risposta, contribuendo così a farci conoscere (e riconoscere) un po’ di più anche in questa affettuosa e “spettacolare” classifica.
Da segnalare che “Top Dieci”, a causa delle norme di sicurezza dovute al Coronavirus, non prevede la presenza del pubblico, dell’orchestra e del balletto. Inoltre, all’interno dello Studio saranno adottare tutte le misure di sicurezza previste, a partire dal distanziamento tra i partecipanti. 
Il programma (in collaborazione con Banijay Italia) vede la regia di Maurizio Pagnussat, mentre la scenografia è di Riccardo Bocchini. 

Redazione

CS_Su Rai1 “Che dio ci aiuti 5” con Elena Sofia Ricci |L’ultimo ricordo di Suor Angela


(none)

Elena Sofia Ricci è la protagonista della fiction “Che Dio ci aiuti 5”, con Francesca Chillemi, Gianmarco Saurino, Arianna Montefiori, e la partecipazione di Valeria Fabrizi, in onda giovedì 25 giugno, alle 21.25 su Rai1. Nel primo episodio dal titolo “Fuori!”, mentre Suor Angela cerca di salvare una bambina che sembra essere vittima della sua stessa madre, Maria chiede aiuto a Nico per affrontare il padre, ma qualcosa va storto e Nico si ritrova al ballo scolastico con Ginevra. Intanto le nostre suore cercano di boicottare Azzurra, sempre convinta di vendere il convento, finché non si presenta un compratore inaspettato.

Nel secondo intitolato “L’ultimo ricordo”, mentre Suor Angela aiuta Nico a ritrovare uno studente che sembra sparito nel nulla, Ginevra riceve una foto compromettente di lei e Nico alla sera del ballo. Nel frattempo, Azzurra non vuole incontrare il nuovo compratore perché è stato un suo amore di gioventù. Intanto Valentina e Gabriele sembrano pronti per una cena romantica, ma c’è un problema…

CS_NEK: quest’estate torna dal vivo con degli speciali appuntamenti live, “SOLO: CHITARRA E VOCE”, a supporto del fondo per i lavoratori dello spettacolo di MUSIC INNOVATION HUB


NEK

QUEST’ESTATE TORNA DAL VIVO

CON DEGLI SPECIALI APPUNTAMENTI LIVE

“SOLO: CHITARRA E VOCE”

a supporto del fondo per i lavoratori

dello spettacolo di MUSIC INNOVATION HUB

Quest’estate, NEK Filippo Neviani torna a suonare dal vivo. Saranno poche date speciali, che lo vedranno sul palco da solo, chitarra e voce, per provare a lanciare un piccolo messaggio di ripartenza per il settore della musica in difficoltà a cui, anche grazie a questi concerti, arriveranno alcuni sostegni concreti.

I compensi dell’Artista di queste date verranno infatti devoluti al fondo per i lavoratori dello spettacolo di MUSIC INNOVATION HUB, un’impresa Sociale che ha lo scopo di supportare musicisti e professionisti del settore musicale in questo momento di crisi globale.

“SOLO: CHITARRA E VOCE”è questo il nome di questi concerti, in cui Nek sarà da solo con il suo pubblico e il suono delle corde del suo strumento, in una dimensione intima ed essenziale.

Così Nek ha annunciato queste date attraverso un post sui social: «Quest’estate dovevo fare un tour vero e proprio, ma abbiamo dovuto rimandare tutto, non c’era altra via.

Mi sono poi arrivate alcune proposte per suonare, naturalmente in condizioni diverse, e mi sono detto: “perché no?”.

Ho voluto coinvolgere Music Innovation Hub, una realtà che sta dando sostegno ai professionisti del mondo della musica attraverso un fondo dedicato, a cui darò anch’io un mio contributo, con i miei compensi di queste date.

Non sarà un tour, saranno poche occasioni speciali che mi faranno vivere il palcoscenico in una dimensione intima, semplice, essenziale.

Niente band, niente scenografie.

Vi guarderò negli occhi solo io con la mia chitarra.

Non a caso, questi appuntamenti, ho deciso di chiamarli “Solo: chitarra e voce”.

Non è facile oggi mettere in piedi dei concerti, e infatti resteranno pochi eventi, ma dove c’è la possibilità, io vado.

Oggi, poter dire di tornare a suonare sul palco per me è bellissimo. Ci vediamo in giro, se vorrete».

Questi al momento gli appuntamenti live confermati: martedì 28 luglio a PECCIOLI (PI) – ANFITEATRO FONTE MAZZOLA; giovedì 20 agosto a CASTIGLIONCELLO (LI) – CASTELLO PASQUINI; venerdì 21 agosto a FORTE DEI MARMI (LU) – VILLA BERTELLI.

Prevendite disponibili da giovedì alle ore 15.00. Per tutte le info: www.friendsandpartners.it

Da venerdì 26 giugno arriva in radio “SSSHH!!!”, il nuovo singolo di Nek estratto dal disco di inediti “IL MIO GIOCO PREFERITO – parte seconda” (distribuito da Warner Music Italy).

Sui suoi social Nek lo ha presentato così: «Ssshh!!! è una canzone che racconta del nostro tempo, quello delle parole, a volte troppe, a volte affilate come lame, che spesso dovrebbero lasciare spazio al silenzio e al contatto umano». “SSSHH!!!” è scritto da Nek, Andrea Bonomo e Luca Chiaravalli, e prodotto da Nek e Float.

Questa la tracklist dell’album, prodotto da NEK insieme a Luca Chiaravalli, Gianluigi Fazio, Float e Emiliano Fantuzzi: il primo singolo “Perdonare”, “Ssshh!!!”, “Imperfetta Così”, “Una Canzone Senza Nome”, “E Sarà Bellissimo”, “Amarsi Piano”, “Le Montagne”, “A Mani Nude”, “Allora Sì”, “E Da Qui (Family Version)”.

CS_BOSS DOMS – “I Want More” , il primo tassello del progetto solista disponibile da venerdì 3 luglio


BOSS DOMS

il più eclettico ed eccentrico produttore della scena musicale italiana

PUBBLICA IL PRIMO TASSELLO DEL SUO PROGETTO INTERNAZIONALE DA SOLISTA

“I WANT MORE”

 È IL SUO PRIMO SINGOLO IN USCITA VENERDì 3 LUGLIO

UN INCONTRO TRA IL MONDO DEL POP E LA CULTURA DELLA MUSICA UNDERGROUND

Iwantmore_cover.jpeg

Una nuova avventura per Boss Doms, il più eccentrico ed eclettico produttore della scena musicale italiana, dopo l’annuncio del suo progetto da solista e la pubblicazione del remix di Alex Gaudino, venerdì 3 luglio  uscirà “I Want More” (Warner Music Italy), il primo singolo inedito del suo progetto internazionale da solista.

Il brano, dallo spiccato respiro internazionale, si pone l’obiettivo di rendere fruibile da più persone la techno, genere che da sempre appassiona 
Boss Doms. “I Want More” rappresenta lo scontro tra il mondo del pop e la cultura della musica underground che in questo pezzo si fondono e si amalgamano in maniera naturale. Alla base del brano un’accurata ricerca di suoni e una cura unica ai dettagli, l’artista infatti ha collaborato con il collettivo NHB, composto da cultori della techno, dalla quale ha appreso tutti i segreti del genere e che lo hanno portato ad optare per l’utilizzo di strumenti analogici al fine di ottenere la migliore qualità del suono possibile. Sarà il blu il colore che accompagnerà le atmosfere dark di questo nuovo progetto, una commistione tra il nero che caratterizza la musica underground e l’universo colorato del pop che in questi anni Boss Doms ha vissuto e sperimentato.

“Più che un nuovo brano, “I Want More” è un nuovo sound. Un singolo trattato come se fosse un disco, nonché il risultato di un anno di lavoro.” – afferma Boss Doms – “Ho lavorato in studio e passato tutti i suoni all’interno di macchine analogiche per renderli più autentici. Ho unito la techno alla pop music, dove strofe ed incisi sono invertiti, così da ottenere strofe più movimentate grazie al groove della cassa in 4/4. “I Want More” è il primo assaggio di un progetto che nasce dall’intento di rendere la musica techno più radiofonica, ma con un’architettura underground e dark.” – conclude.

Redazione

CS_Su Rai3 “Chi l’ha visto?” Federica Sciarelli si occupa dell’incidente di Alex Zanardi


(none)

Nella puntata di ‘Chi l’ha visto?’ in onda domani, mercoledì 24 giugno alle 21.20 su Rai3, Federica Sciarelli si occupa di Alex Zanardi: gli ultimi istanti prima del gravissimo incidente che ha coinvolto l’uomo “simbolo”.  Per il Sostituto Procuratore di Siena, Serena Menicucci, ogni testimonianza è preziosa e l’appello è rivolto “a chiunque sia in grado di riferire circostanze utili per capire la dinamica dell’incidente e ricostruire quei minuti”. Per contatti: telefono 06.8262, posta elettronica 8262@rai.it, twitter @chilhavistorai3  sito: www.chilhavisto.rai.it; WhatsApp 345 313 1987.

CS_Ultimo appuntamento su Rai1 con “Nero a metà”


Carlo Guerrieri riuscirà a dimostrare la sua innocenza?

(none)

Finale di stagione per la prima serie di “Nero a metà”, la fiction interpretata da Claudio Amendola, in onda su Rai1 mercoledì 24 giugno alle 21.25.
Alba e la squadra scoprono che dietro l’arresto di Carlo Guerrieri c’è Malik. Alba, profondamente delusa, chiede a Riccardo di difendere suo padre. Il resto della squadra è alle prese con la morte improvvisa di un ragazzo, un caso che costa la sospensione dal servizio a Cantabella.
Dopo le indagini preliminari, si scopre che l’arma del delitto è una pistola trovata nell’appartamento dell’ispettore. Muzo allora, comincia a sospettare di Clara, l’unica a sapere dove Carlo custodisse l’arma. Riccardo riesce a far uscire Carlo di prigione, ma c’è qualcosa che non quadra. L’avvocato capisce che qualcuno si è introdotto in casa di Carlo trovando quella pistola e facendo il confronto balistico prima dell’arresto: è stato Malik, e Alba – sentendosi profondamente tradita dall’uomo che ama – prende le distanze da lui. Ciò che ancora non è chiaro è chi aiutasse Bosca e Clara nello spaccio di droga: tutto porta a pensare che i due avessero un complice in polizia…

Redazione

CS_ MUSICA: Virginio vince il Premio “Miglior testo”al Festival Internazionale del Film Corto Tulipani di Seta Nera


Virginio vince il Premio “Miglior testo”
al Festival Internazionale del Film Corto Tulipani di Seta Nera

PS Post Scriptum, l’ultimo singolo di Virginio, la cui regia è di Tommaso Ranchino, si è aggiudicato il Premio miglior Testo della XIII edizione del Festival Internazionale del Film Corto Tulipani di Seta Nera, la cui finale si è svolta lo scorso sabato 20 giugno.
La canzone racconta come la musica sia in grado di abbattere qualunque tipo di barriera. Il testo è tratto dalla poesia dell’ex detenuto Giuseppe Catalano, grazie al progetto “Parole Liberate, Oltre il Muro del Carcere”, volto a sensibilizzare sulle tematiche del carcere e sulle condizioni delle persone detenute. «Questa canzone è un inno ad andare oltre il muro che abbiamo davanti, sia esso fisico o mentale, sia esso reale o interiore. A parer mio la musica è l’unico vero mezzo in grado di portare questo messaggio in maniera inequivocabile e prorompente. Questa poesia veniva recitata da Gabriel Garko durante il Festival di Sanremo. Cercavano un artista che potesse mettere in musica quelle parole, dopo che l’aveva fatto il mitico Ron nell’edizione precedente, e io ho subito sposato la causa»
Il video, diretto da Tommaso Ranchino e prodotto da MP Film, è realizzato in un ex carcere di Roma. Incentrato sui due protagonisti, l’attore Giulio Dicorato e Virginio stesso, accompagnati dalla violoncellista Fabrizia Pandimiglio, si sviluppa tra opere d’arte attualmente in fase di
restauro.

PS Post Scriptum edito da Roberto Mancinelli per Imean Music & Management/Saifam è disponibile gratuitamente su Spotify.

Redazione

CS_ALANIS MORISSETTE: il 31 luglio esce il nuovo album, “SUCH PRETTY FORKS IN THE ROAD”, già disponibile in pre-order. Riprogrammata l’unica data italiana per l’8 novembre 2021 al MEDIOLANUM FORUM di MILANO.


ALANIS MORISSETTE

IL 31 LUGLIO ESCE IL NUOVO ALBUM

“SUCH PRETTY FORKS IN THE ROAD”

 disponibile in pre-order

Riprogrammata l’unica data italiana

8 NOVEMBRE 2021 al MEDIOLANUM FORUM di MILANO

cid:image002.png@01D5E8B2.BFD77990

Uscirà il prossimo 31 luglio “Such Pretty Forks In The Road”, l’atteso nuovo album di inediti dell’artista multi-platino e vincitrice di sette GRAMMY AWARDS, ALANIS MORISSETTE.

L’album,disponibile in pre-order(smi.lnk.to/spf), è stato anticipato dal singolo “Smiling”, scritto da Alanis Morissette insieme a Michael Farrell (Morrissey, Macy Gray) e prodotto da Alex Hope (Troye Sivan, Ben Platt, Tove Lo) e dai brani “Reasons I Drink” e “Diagnosis”.

Alanis Morissette ha anche annunciato oggi il posticipo del tour europeo al prossimo anno a causa dell’emergenza epidemiologica scaturita dal virus Covid-19. La data italiana, originariamente prevista per il 15 ottobre 2020, è riprogrammata all’8 novembre 2021 sempre al Mediolanum Forum di Milano.

Ad aprire il concerto ci sarà Liz Phair.

I biglietti precedentemente acquistati restano validi per la nuova data.

Per ulteriori informazioni riguardo i biglietti già acquistati è possibile consultare le FAQ (www.lntvglobal.com/it/article/faq-biglietti-2020)

I biglietti per la nuova data sono disponibili per l’acquisto sulle piattaforme ufficiali Ticketmaster Italia, Ticketone e in tutti i punti vendita autorizzati.

Il 26 giugno, inoltre, uscirà una versione digitale deluxe di “Jagged Little Pill”, in cui, alle 13 tracce originariamente contenute nell’album prodotto da Glen Ballard, si aggiunge un nuovo album in acustico registrato dalla performance live che Alanis ha tenuto allo Shepherd’s Bush di Londra lo scorso marzo. “Jagged Little Pill” ha festeggiato lo scorso 13 giugno 25 anni dalla sua pubblicazione: subito dopo la sua uscita, l’album si è imposto subito come un vero fenomeno culturale, acclamato dalla critica. Di recente, inoltre, è stato certificato per la 17esima volta Platino da parte della RIAA, vendendo oltre 33 milioni di copie nel mondo e diventando il 16esimo album più venduto negli Stati Uniti.

Redazione

CS_PREMIO MIA MARTINI 2020: aperte le candidature per la sezione emergenti riservata ad artisti presentati da una etichetta discografica (entro il 20 luglio).


PREMIO MIA MARTINI 2020

APERTE LE CANDIDATURE PER LA SEZIONE EMERGENTI

RISERVATA AD ARTISTI PRESENTATI DA UNA ETICHETTA DISCOGRAFICA

Sono aperte le candidature per la sezione EMERGENTI del PREMIO MIA MARTINI 2020, giunto alla XXVI edizione, organizzato dall’Associazione Cultura e Spettacolo di Bagnara Calabra (con la guida di Nino Romeo e la direzione artistica a firma di Franco Fasano), patrocinato dalla Regione Calabria, Città Metropolitana di Reggio Calabria, Comune di Bagnara Calabra (città natia della grande ed indimenticabile Mia Martini dove si terrà la fase finale del Premio).

Interprete superba e cantautrice raffinata, Mia Martini diceva spesso “Cantare significa donarsi. Cantare per Mimì è un grande onore per i giovani emergenti Italiani!

Gli artisti interessati devono essere presentati da una etichetta discografica e possedere i seguenti requisiti:  avere compiuto 18 anni di età alla data del 30 giugno 2020, non essere iscritti alla sezione “Nuove Proposte” del PREMIO MIA MARTINI 2020.

Le etichette discografiche devono inviare, entro il 20 luglio 2020, attraverso il sito www.premiomiamartini.it  (EMERGENTI – candidature), le domande di partecipazione degli artisti che intendono proporre, allegando la documentazione prevista dal regolamento, consultabile sul sito ufficiale del Premio.

Le canzoni presentate dagli Artisti e relative etichette discografiche devono essere inedite al momento della presentazione o pubblicate nel corso dell’anno 2020.

Le canzoni devono essere in lingua italiana o napoletana. Non fa venir meno il requisito dell’appartenenza alla lingua italiana la presenza di parole, locuzioni o brevi frasi in lingua dialettale e/o straniera, purché tali da non snaturare nel complesso il carattere italiano del testo.

Redazione