Day: settembre 19, 2020

CS_SENHIT: sono disponibili i primi tre capitoli di “FREAKY TRIP TO ROTTERDAM”, tre video che reinterpretano tre brani della storia dell’Eurovision Song Contest con la direzione artistica di LUCA TOMMASSINI


SENHIT

presenta

“FREAKY TRIP TO ROTTERDAM”

UN VIAGGIO NELLA STORIA DI EUROVISION SONG CONTEST

L’appuntamento mensile della freaky queen

con la direzione artistica di LUCA TOMMASSINI

OLTRE 1 MILIONI DI VISUALIZZAZIONI PER I PRIMI 3 VIDEO

È partito a luglio 2020 il “FREAKY TRIP TO ROTTERDAM”, il nuovo progetto di SENHIT, con la direzione artistica di LUCA TOMMASSINI, che accompagna i fan della cantante italo eritrea fino all’Eurovision Song Contest 2021, dove Senhit è già stata confermata in rappresentanza di San Marino RTV.

Ogni mese, un brano della storia dell’ESC viene reinterpretato da Senhit con la direzione artistica di Luca Tommassini, diventando non un semplice videoclip ma una vera e propria opera d’arte. I primi tre video hanno superato 1 milione di visualizzazioni su Youtube e hanno ricevuto commenti entusiasti!

Questo viaggio nel mondo eurovisivo, dai risvolti imprevedibili,sta appassionando migliaia di persone da tutto il mondo, in attesa dell’Eurovision Song Contest 2021.

Di seguito i primi tre video usciti.

1° CAPITOLO luglio: “CHEESECAKE (Teo, Bielorussia, 16° all’Eurovision Song Contest 2014)

Un nuovo arrangiamento ipnotico, un mondo ribelle e anticonformista, ispirato alla Pop Art americana. Senhit reinterpreta Grace Jones nella sua massima espressione, icona androgina e sempre moderna, anzi, un passo avanti. Con lei, il ballerino Patrizio Ratto. Sotto l’ironia, il video provoca su temi attualissimi.

2° CAPITOLO agosto: “EVERYWAY THAT I CAN (Sertab Erener, Turchia, 1° classificato all’Eurovision Song Contest 2003)

Una riflessione sull’immagine di democrazia e uguaglianza dietro la quale si nasconde la nostra società, dove troppo spesso permettiamo a chi discrimina di camminare a testa alta. Siamo in una Hollywood che piange mostrando la sua vulnerabilità e i suoi difetti. Il sogno americano, le favole che ci vengono raccontate da bambini, l’idolatria verso la Playboy Mansion di Hugh Hefner si mostrano per quello che sono: dittature di un’immagine perfetta da inseguire.

3° CAPITOLO settembre: “DING A DONG (Teach-In, Paesi Bassi, 1° classificato all’Eurovision Song Contest 1975)

Getty Kaspers dei Teach-In fa un cameo nel video.

Il video si apre con la frase di Oscar Wilde “Be afraid of nothing”… A volte si è spaventati da ciò che viene percepito come “diverso”, come una drag queen, che non è altro che un’artista professionista a 360 gradi.

È un omaggio alle prime donne degli anni ’60, alla televisione in bianco e nero, che ancora oggi ci fa sognare, a Wonder Woman, a Cher, a Divine.

In ogni video Senhit, la freaky queen, ha compiuto una trasformazione nel look e nello stile, avvolta da una scenografia ricercata e unica. Appuntamento con il prossimo capitolo al 1° ottobre!

Questo nuovo progetto consolida la coppia Senhit e Luca Tommassini.

Il direttore artistico e coreografo internazionale ha curato anche la regia del video di Breathe” (https://youtu.be/E3W5dVFPoFc), che èil singolo di Senhit attualmente in radio, di “Freaky!” (https://youtu.be/PwXZANv3zgw), singolo che Senhit avrebbe portato sul palco dell’ESC 2020, che però è stato cancellato a causa dell’emergenza sanitaria, e di “Dark Room” (https://youtu.be/TsKreqNZtNw).

Redazione

Nuovo appuntamento con “Verissimo”


Sabato 19 settembre, alle ore 16.00, appuntamento con Verissimo su Canale 5.

Lei è un’icona e una protagonista assoluta della musica italiana. In esclusiva, Loredana Bertè festeggia con Verissimo i suoi 70 anni rock.

Prima intervista televisiva per Tomaso Trussardi, imprenditore molto riservato e marito di Michelle Hunziker.

Inoltre, Alessia Marcuzzi rompe il silenzio sul gossip che, suo malgrado, l’ha travolta quest’estate.

E ancora, ospite del talk show Roby Facchinetti che con i Pooh ha fatto la storia della canzone italiana.

E da un veterano ad una giovanissima cantante, Gaia Gozzi, che dalla vittoria di “Amici” non si è più fermata, scalando tutte le classifiche.

Redazione

Nuovo appuntamento in prima serata su Canale 5 con “Tu sì que vales”


Sabato 19 settembre in prima serata su Canale 5 nuovo appuntamento con  “Tu sì que vales”.

A valutare le esibizioni degli artisti il quartetto composto da Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammucari e Rudy Zerbi, sempre pronti a giudicare con serietà e professionalità, ma anche a farsi coinvolgere e a lasciarsi appassionare da gag irresistibili o da performance inusuali.

Al timone dello show il trio formato dall’argentina Belen Rodriguez e dai campioni dello sport Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara.

Anche quest’anno Sabrina Ferilli rappresenterà la giuria popolare, formata da cento votanti presenti in studio.

Redazione

“Mare fuori” una nuova serie tv su Rai2 |In onda in prima serata da mercoledì 23 settembre. La prima puntata in anteprima su RaiPlay sabato 19


(none)

L’IPM (Istituto di Pena Minorile) di Napoli ospita i ragazzi che sbagliano. C’è chi sbaglia senza volerlo, chi sbaglia con premeditazione e chi pensa che lo sbaglio sia farsi arrestare e non quello di commettere il crimine.
Quando si è adolescenti, il confine tra bene e male è spesso labile, un sottile filo su cui si vuole camminare per mettersi alla prova e soddisfare i propri desideri, senza paura, o senza mostrare di averla.
L’Istituto Minorile è a picco sul mare e ospita 70 detenuti: 50 ragazzi e 20 ragazze. Quando entrano, hanno sempre meno di 18 anni.
Filippo (Nicolas Maupas) è un ragazzo borghese della Milano bene, figlio e studente modello che, in seguito a una notte brava, viene ritenuto responsabile della morte del suo migliore amico. Carmine (Massimiliano Caiazzo) è un ragazzo di Secondigliano che fa di tutto per sfuggire al destino criminale previsto dalle sue origini familiari. La ‘Famiglia’ infatti lo chiama ‘o Piecuro perché vorrebbe lavorare onestamente. Quando però un ragazzo figlio di un clan avverso prova a violentare la sua ragazza, Carmine reagisce in maniera efferata. Edoardo (Matteo Paolillo) è un piccolo grande boss di sedici anni. Ha già un figlio in arrivo dalla fidanzata che lo aspetta fuori, ma si innamora di Teresa, una studentessa che fa volontariato in carcere. Viola (Serena De Ferrari) ha ucciso sua madre senza averne apparentemente motivo e non sembra pentita di quello che ha fatto. Naditza (Valentina Romani) è una ragazza rom che preferisce stare in casa invece che nel campo nomadi dove il padre la vuole dare in sposa a un uomo orrendo.
Insieme ai giovani detenuti ci sono gli adulti che governano il carcere: l’ambiziosa direttrice (Carolina Crescentini), l’appassionato comandante di polizia penitenziaria (Carmine Recano), gli educatori, il cuoco, il barbiere e tutti coloro che ogni giorno cercano di aprire una piccola finestra su un futuro diverso da quello che i ragazzi sono convinti debba essere il loro.
La nuova serie “Mare fuori”, una coproduzione Rai Fiction e Picomedia, prodotta da Roberto Sessa con la regia di Carmine Elia, racconta le loro storie. Sei prime serate in onda su Rai2 da mercoledì 23 settembre e in anteprima su RaiPlay da sabato 19 settembre. Tra minacce, amori, fughe, esami di scuola, partite di pallone, risse, cadute all’inferno e inaspettate resurrezioni si scoprirà che l’IPM ha le sue regole, le sue alleanze, le sue leggi.
Quando vivi in una cella che si affaccia sul mare e quel mare ogni giorno ti regala il vento e i suoi profumi, è molto più difficile dire addio alla libertà.

Redazione

CS_Da sabato 19 settembre quindicesima edizione di “Ballando con le stelle”| Torna Milly Carlucci con il dance show più amato dal pubblico televisivo


(none)

Sabato 19 settembre su Rai1 si riaccendono i riflettori sulla pista da ballo più amata dal pubblico televisivo italiano, quella di Ballando con le stelle. Giunto quest’anno alla sua quindicesima edizione il dance show condotto da Milly Carlucci, con Paolo Belli, si conferma uno degli appuntamenti annuali più attesi e seguiti del palinsesto televisivo.
Con il suo stile unico e inconfondibile, Ballando con le stelle ha portato alla luce la passione sfrenata degli italiani di ogni età, condizione sociale e provenienza geografica, per il ballo di coppia e non solo. Una passione che il programma racconta sotto tanti punti di vista. Hanno sollevato la coppa del vincitore, in questi anni, personaggi tra i più diversi: attrici bellissime, sportive dalla forza straordinaria, uomini carismatici. Eppure, alle volte proprio chi non ha raggiunto il gradino più alto del podio è riuscito a far breccia nel cuore del pubblico.
Anche per la quindicesima edizione la padrona di casa del dance show di Ra1, sfodera un cast che promette scintille. Ecco le coppie annunciate: Barbara Bouchet – Stefano Oradei, Lina Sastri – Simone Di Pasquale, Rosalinda Celentano – Samuel Peron, Vittoria Schisano – Marco De Angelis, Elisa Isoardi – Raimondo Todaro, Alessandra Mussolini – Maykel Fonts, Tullio Solenghi – Maria Ermachkova, Ninetto Davoli – Ornella Boccafoschi, Paolo Conticini – Veera Kinnunen, Daniele Scardina – Anastasia Kuzmina, Antonio Catalani – Tove Villfor, Costantino della Gherardesca – Sara di Vaira e Gilles Rocca – Lucrezia Lando.
Mentre Samuel Peron è ancora in stand by a causa della positività al Covid, Daniele Scardina, dopo due tamponi negativi, è tornato ad allenarsi duramente e solo sabato si saprà se farà parte della prima puntata di questa edizione. Nel frattempo, al fianco di Rosalinda Celentano scende in pista un volto già noto agli appassionati del programma, la bravissima ballerina danese Tinna Hoffman. La Hoffman, infatti, in passato ha partecipato in coppia con Sean Kanan e Stefano Pantano. Sarà una coppia, dunque, per la prima volta nella storia di Ballando con le stelle, composta di sole donne.
Come in ogni edizione, al termine della puntata, una coppia potrebbe essere eliminata, ma tutte, a distanza di qualche settimana, avranno però la possibilità di rientrare in gara, a condizione di continuare a studiare con impegno e costanza.
Per la prima puntata torna uno dei momenti più attesi dello show, quello dedicato al “Ballerino per una notte”, un personaggio molto famoso
si metterà alla prova preparando in poche ore, una coreografia da eseguire durante la diretta del programma. La sua esibizione verrà valutata dalla giuria presente in studio e il punteggio ottenuto servirà a migliorare la classifica di una delle coppie in gara.
Tra le conferme di questa edizione la presenza fissa di Roberta Bruzzone, la nota criminologa che di settimana in settimana svelerà qualche curiosità sulle personalità dei nuovi concorrenti. Al suo fianco in ogni puntata ci sarà Alberto Matano, conduttore di Vita in Diretta. Ma anche qualche novità in serbo soprattutto per la giuria più temuta del piccolo schermo, composta da Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni, Selvaggia Lucarelli, e capitanata da Carolyn Smith. È infatti in arrivo un avversario in più: non solo il giudizio del pubblico da casa e la vis polemica dei concorrenti, ma una sorta di “antigiuria”, tre voci del popolo che avranno la possibilità di contestare le votazioni e in una fase della gara di smentirle premiando qualcuno dei concorrenti “penalizzati”. Il giudizio finale su eliminazioni e promozioni spetterà sempre al pubblico da casa che avrà la possibilità di partecipare alla gara votando le proprie coppie preferite direttamente sui social network, dai profili ufficiali di Ballando con le stelle.
Molte saranno le prove che le tredici coppie in gara affronteranno ogni sabato sera: balli caraibici, standard, latino-americani, ma anche prove a sorpresa che serviranno a valutare il loro grado di preparazione, sottoponendosi alla temutissima valutazione della giuria di esperti e di quella popolare. Tutti i momenti musicali di ogni singola puntata saranno affidati a Paolo Belli e alla sua Big Band, che accompagneranno, dal vivo, l’esibizione dei ballerini al ritmo di brani arrangiati secondo gli stili musicali di ogni singola gara.
Per tutti coloro che desiderano avere notizie particolareggiate sulla trasmissione, è attivo il sito del programma
http://www.ballandoconlestelle.rai.it dove è possibile trovare informazioni sui concorrenti, sui maestri di ballo, sulla giuria e sulle singole puntate della trasmissione.