CS_”Le storie di Quarto Grado”


Venerdì 25 giugno, alle ore 21.25, su Retequattro, nuovo appuntamento con “Le storie di Quarto Grado”. In conduzione Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero.

Il programma a cura di Siria Magri apre con il caso di Denise Pipitone, la bambina sparita dall’androne di casa all’età di quattro anni, il primo settembre 2004, a Mazara del Vallo.
Retroscena, segnalazioni e interrogatori hanno fatto ripartire l’inchiesta sulla sua scomparsa. Molti i passaggi ancora oscuri che gli inquirenti stanno cercando di chiarire.
E intanto nei giorni scorsi è finita sotto indagine per false dichiarazioni al pubblico ministero della Procura di Marsala Maria Angioni, l’ex pm che si era occupata della vicenda di Denise. Nei giorni scorsi la Angioni aveva dichiarato in televisione che Denise fosse viva e avesse una figlia.

Al centro della puntata anche la tragica vicenda di Saman Abbas, la ragazza di origini pakistane scomparsa nel nulla, il 30 aprile scorso, a Novellara (Reggio Emilia). Chi indaga pensa che Saman sia stata uccisa dallo zio: la famiglia non avrebbe accettato il fatto che la giovane rifiutasse il matrimonio combinato con un cugino, in Pakistan.
Molti i dubbi e le questioni ancora irrisolte.
Quarto Grado cercherà di ricostruire gli ultimi giorni della giovane ragazza, che prima di fare ritorno a casa ha passato dei giorni tra Roma e Frosinone insieme al suo fidanzato.

Per le segnalazioni da parte dei telespettatori, sono sempre attivi il centralone e l’account di Facebook Messenger del programma.

Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...