CS_Nuovo appuntamento con “Fuori dal Coro”


L’estensione dell’uso green pass, dal 15 ottobre obbligatorio anche per i lavoratori del settore pubblico e privato, tra le contraddizioni nell’applicazione e le difficoltà nella vita di tutti i giorni, sarà uno dei temi al centro del nuovo appuntamento con “Fuori dal coro”, condotto da Mario Giordano, in onda domani, martedì 21 settembre, in prima serata su Retequattro.

Come di consueto, tante le inchieste nel corso della serata: da un approfondimento sulla decisione italiana di non sottoporre regolarmente il personale sanitario a uno screening con tamponi, necessari invece – a prescindere dalla certificazione verde – per accedere ad altri luoghi ed eventi, a un reportage sui lunghissimi tempi d’attesa per le visite mediche, con la drammatica piaga dell’aumento di altre malattie causate dalla sospensione delle attività di prevenzione nei mesi scorsi. 

E ancora, ampio spazio alle cure precoci e domiciliari con, in particolare, un’inchiesta sui farmaci che stanno dando buoni risultati in diversi Paesi del mondo nel ridurre l’ospedalizzazione e il rischio di mortalità per i pazienti Covid, e che potrebbero essere autorizzati in via sperimentale anche in Italia senza dover attendere che si pronunci l’Ema. 

Infine, non mancheranno gli ultimi aggiornamenti sulle case private occupate, un tema molto caro alla trasmissione che negli scorsi mesi è riuscita con il suo impegno a far rientrare in possesso delle proprie abitazioni diversi proprietari di tutta Italia che da diversi mesi, o addirittura da anni, non ricevevano più alcun affitto. 

Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...