Day: gennaio 4, 2022

CS_Su Canale 5 la serie-evento “Sissi”


Martedì 4 gennaio, in prima serata su Canale 5, secondo appuntamento con la serie evento “Sissi”. 

L’opera – titolo originale “Sisi” – è incentrata sulla figura dell’Imperatrice Elisabetta, resa indimenticabile dai film con Romy Schneider, che in questa rilettura è interpretata dall’emergente attrice svizzero-americana Dominique Devenport, affiancata dal tedesco Jannik Schümann nel ruolo dell’Imperatore Franz.

Pop star e influencer del suo tempo, Sissi è un’icona che sembra avere ancora molti follower: a iniziare da Lady D e Charlène di Monaco, da Soraya a Sua Maestà Imperiale Masako, fino alla volitiva Duchessa di Sussex.
Dal primo film muto del 1920 alla serie-evento che oggi ne racconta la storia – in chiave moderna, con un grande budget, girata on field tra Baviera e Baltico -, i protagonisti sono due giovani amanti, combattuti tra desideri personali e lotte di potere politico. E Sissi, in particolare, è una ribelle ante litteram che coltiva con energia le proprie passioni e inclinazioni.

Al debutto sulla piattaforma RTL+, lo scorso 12 dicembre, Sisi ha battuto tutti i record di ascolto: è l’esordio di maggior successo di sempre per una serie televisiva, in Germania.
La Sissi-mania attraverserà poi la vecchia Europa a partire dal 23 dicembre su TF1, in Francia, per proseguire il 28 su RTL, l’austriaca ORF e l’italiana Canale 5. Il successo è confermato dalla vendita dei diritti di trasmissione del titolo in oltre 120 paesi, da Beta Film.

redazione

CS_Kalipè – A passo d’uomo


Niccolò Fabi, Niccolò Buongiorno e Andrea Segre ospiti di Massimiliano Ossini

(none)

Sono Niccolò Fabi, Niccolò Buongiorno e Andrea Segre gli ospiti di Massimiliano Ossini nel nuovo appuntamento con “Kalipè – A passo d’uomo”, in onda mercoledì 5 gennaio alle 21.20 su Rai2. Ossini accoglierà nello studio, sulla Skyway Monte Bianco, Niccolò Fabi sulle note di “Meraviglioso” di Domenico Modugno, brano che darà il titolo alla puntata. Con lui rifletterà sull’importanza di rallentare i ritmi e di come l’uomo debba tornare a meravigliarsi. Lo raggiungerà poi Niccolò Bongiorno, appena tornato dall’Oriente dove ha realizzato un documentario. Buongiorno parlerà delle popolazioni di quei territori, delle problematiche legate all’acqua e della magia che quelle terre riescono a donare. Ricorderà anche suo padre Mike Bongiorno, grande viaggiatore e amante della montagna, e di quando rimase bloccato sul Monte Cervino durante le riprese di uno spot. Con Andrea Segre, ideatore della Giornata Nazionale di prevenzione dello spreco alimentare in Italia (il 5 febbraio), Ossini affronterà, inoltre, il sensibile tema legato al consumo, dando consigli per evitare di sprecare cibo. Tanti i servizi e i reportage originali, dall’Italia e dal mondo, per raccontare le Meraviglie del nostro Pianeta. Dalle Hawaii, e precisamente a Honolulu sull’isola di O’Ahu, obiettivo su uno dei posti più belli del pianeta che ospita migliaia di surfisti ma anche molti ricercatori che stanno studiando le onde dell’Oceano Pacifico, cercando di capire come il cambiamento climatico stia modificando la sua composizione e che legame ci sia con l’atmosfera. A Reykjavik, in Islanda, il pubblico potrà conoscere una città viva, piena di giovani in un paese con grande abbondanza di acqua dove sono presenti più di mille cascate tra le più belle del mondo. Si va poi a Granada, in Spagna, una città che richiama studenti da tutta Europa dove il presente non ha dimenticato il passato, a partire dal quartiere arabo. Infine, sulla Marmolada a più di 3000 metri, Ossini accompagnerà un grande appassionato di montagna, per festeggiare i suoi 90 anni: un esempio di forza e passione.

redazione