Day: novembre 9, 2022

CS_LUCIANO LIGABUE: annunciate le date in cui verranno recuperati i concerti di Parigi e Londra, il 10 gennaio al “BATACLAN” di Parigi e l’11 gennaio allo “02 SHEPHERD’S BUSH EMPIRE” di Londra.


ANNUNCIATE LE DATE IN CUI VERRANNO RECUPERATI I CONCERTI DI PARIGI E LONDRA DI LUCIANO LIGABUE, RINVIATI A CAUSA DELLA POSITIVITÀ DELL’ARTISTA AL COVID 19: IL 10 GENNAIO AL “BATACLAN” DI PARIGI E L’11 GENNAIO ALLO “02 SHEPHERD’S BUSH EMPIRE” DI LONDRA.

Ecco le date in cui verranno recuperati gli ultimi due concerti del tour europeo di LUCIANO LIGABUE, rinviati a causa della positività dell’Artista al Covid 19: il 10 gennaio al Bataclan di Parigi (recupero del 30 ottobre) e l’11 gennaio allo “02 Shepherd’s Bush Empire” di Londra (recupero del 31 ottobre).

L’artista ha pubblicato poco fa un video sui suoi social annunciando ai fan di essere finalmente risultato negativo al tampone.


LIGABUE tornerà poi protagonista negli stadi il prossimo luglio con due imperdibili appuntamenti: il 5 luglio allo Stadio G. Meazza di Milano e il 14 luglio allo Stadio Olimpico di Roma. 

Per info: www.friendsandpartners.it

CS_MARCO MASINI incontra il pubblico in due speciali appuntamenti instore: il 21 novembre a ROMA e il 24 novembre a FIRENZE! Il 22 novembre da Napoli riprende il tour “T’innamorerai di noi – Oltre 30 anni insieme”


MARCO MASINI

INCONTRA IL PUBBLICO

IN DUE SPECIALI APPUNTAMENTI INSTORE

21 NOVEMBRE – ROMA

24 NOVEMBRE – FIRENZE

presenta “Live At Teatro della Pergola”

IN USCITA IL 18 NOVEMBRE IN VERSIONE DOPPIO VINILE

E GIÀ DISPONIBILE IN UNO SPECIALE BOX LIMITED EDITION

e il libro ‘’L’altalena – La mia storia’’

DISPONIBILE IN TUTTI GLI STORE FISICI E DIGITALI

IL 22 NOVEMBRE DA NAPOLI RIPRENDE IL TOUR

“T’innamorerai di noi – Oltre 30 anni insieme”

MARCO MASINI sarà protagonista di due speciali appuntamenti instore presso laFeltrinelli di ROMA e FIRENZE, in cui potrà incontrare il proprio pubblico per presentare e firmare il doppio vinile e il boxset di “Live At Teatro della Pergola” e il libro “L’altalena – La mia storia” (edito Mondadori).

L’appuntamento a ROMA sarà lunedì 21 novembre a laFeltrinelli di Via Appia (ore 18.00), mentre giovedì 24 novembre sarà a laFeltrinelli RED di Piazza della Repubblica a FIRENZE (ore 18.00).

“Live At Teatro della Pergola”, prodotto da Momy Records e Concerto Srl, distribuito da BMG, e già disponibile in uno speciale Box Limited Edition con la registrazione del concerto acustico tenutosi il 9 maggio 2021 in diretta streaming dal Teatro della Pergola di Firenze, uscirà il 18 novembre in versione DOPPIO VINILE.

Il concerto, realizzato al Teatro della Pergola di Firenze per gentile concessione della Fondazione Teatro della Toscana, è stata l’occasione per ascoltare i grandi successi di Marco Masini in una speciale veste acustica, oltre ad alcuni brani riscoperti appositamente per lo show. Sul palco insieme a lui Massimiliano Agati, Cesare Chiodo e Lapo Consortini.

Il libro “L’altalena – La mia storia”, già disponibile in tutti gli store fisici e digitali, è il racconto autobiografico, intenso, profondo di Marco che guarda e racconta Masini, mettendo nero su bianco ciò che il suo pubblico ancora non sa. Staccati gli amplificatori e smontate le luci, in questo libro è l’uomo adulto che guarda il cantante per capirsi, magari perdonarsi qualcosa e fare pace con tutte quelle paure che oggi sono diventate ricordi. Perché questo è il tempo della ritrovata armonia, di rimettere le cose a posto, riconoscendo il senso complessivo di essere da sempre su un’altalena.

«Ho voluto fare un viaggio, guardare da fuori la mia avventura, provare a leggerla come se non fosse la mia. La storia di un ragazzo di vent’anni con un sogno, uno qualunque. La storia di un ragazzo che inizia una carriera, con le normali difficoltà di chiunque intraprenda un cammino, e che viene proiettato nell’Olimpo, in mezzo ai grandi, per poi trovarsi a dover riconquistare, anno dopo anno, disco dopo disco, ogni centimetro di strada fatta su un’altalena».

Il 22 novembre riprende dal Teatro Augusteo di NAPOLI, “T’innamorerai di noi – Oltre 30 anni insieme”, il nuovo tour di MARCO MASINI, che vedrà impegnato l’artista fino al 2023: degli show nati dall’esigenza di Marco di ringraziare il proprio pubblico per questi oltre 30 anni trascorsi insieme, innamorati gli uni degli altri.

Dopo il grande successo del tour e dell’appuntamento all’Arena di Verona per festeggiare i 30 anni di carriera, Marco Masini torna quindi a esibirsi dal vivo in tutta Italia, per incontrare ancora una volta i suoi fan, che lo seguono da più di 30 anni e l’hanno accompagnato in tutte le fasi e i momenti della sua carriera.

Insieme a lui sul palco ci saranno: Massimiliano Agati (batteria, percussioni e chitarra acustica), Alessandro Magnalasche (chitarra elettrica e acustica), Cesare Chiodo (chitarra acustica, basso, direzione musicale), Lapo Consortini (chitarra acustica e ideazioni sonore), Stefano Cerisoli (chitarra elettrica ed acustica) e Antonio Iammarino (tastiere, pianoforte).

Di seguito le prossime date del tour:

22 novembre 2022 – Teatro Augusteo, NAPOLI 
28 novembre 2022 – Teatro Politeama, GENOVA
1 dicembre 2022 – Teatro Creberg, BERGAMO
3 dicembre 2022 – Teatro Colosseo, TORINO 
4 dicembre 2022 – Teatro Comunale, FERRARA
6 dicembre 2022 – Teatro Verdi, FIRENZE 
7 dicembre 2022 – Teatro Ponchielli, CREMONA
10 dicembre 2022 – Teatro Lyrick, ASSISI
17 dicembre 2022 – Teatro Goldoni, LIVORNO
19 dicembre 2022 – Teatro Degli Arcimboldi, MILANO 
20 dicembre 2022 – Gran Teatro Geox, PADOVA
9 gennaio 2023 – Auditorium Parco della Musica, ROMA 

I biglietti sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it.

Per informazioni: www.ticketone.it e www.friendsandpartners.it

Il tour è prodotto e organizzato da Friends & Partners e Concerto Music.

Nel 1990 usciva nei negozi “Marco Masini”, l’omonimo primo album dell’artista toscano che nel corso degli anni ha pubblicato undici album in studio rimasti nel cuore degli italiani. Indimenticabili anche singoli come “T’innamorerai”, “Bella Stronza”, “Ci vorrebbe il mare”, “L’uomo volante”, “Raccontami di te” o, ancora, “Spostato di un secondo”, brano con cui ha partecipato al Festival di Sanremo nel 2017.

redazione

CS_NEK: da venerdì 11 novembre in radio e in digitale il nuovo singolo “LA TEORIA DEL CAOS”, contenuto nell’album celebrativo “50|30”, in uscita il 2 dicembre e disponibile in pre-order da venerdì!


NEK

DA VENERDÌ 11 NOVEMBRE

IN RADIO E IN DIGITALE IL NUOVO SINGOLO

“LA TEORIA DEL CAOS”

CONTENUTO NELL’ALBUM CELEBRATIVO

“50|30”

IN USCITA IL 2 DICEMBRE

E DISPONIBILE DA VENERDÌ IN PRE-ORDER!

50|30 – LIVE

L’11 DICEMBRE al TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI di MILANO

UNICO APPUNTAMENTO LIVE DEL 2022

per festeggiare i 30 ANNI DI CARRIERA e i suoi 50 ANNI

E NEL 2023 PORTERÀ I FESTEGGIAMENTI NELLE CITTÀ DI

BOLOGNA – ROMA – TORINO

Da venerdì 11 novembre sarà in rotazione radiofonica e disponibile in digitale “LA TEORIA DEL CAOS” (distribuito Warner Music), il nuovo singolo di NEK Filippo Neviani contenuto nella raccolta celebrativa “50|30”, in uscita il 2 dicembre e da venerdì in pre-order fisico e digitale!

50|30” sarà disponibile in formato digitale, CD e Vinile numerato e colorato giallo trasparente.

«La teoria del caos è un modello matematico che ci ricorda un dato essenziale: il mondo non segue un modello preciso e prevedibile – racconta NEK in merito al nuovo brano – Lo si voglia o no nella nostra vita alberga anche il caos, questo piccolo spazio lasciato al caso, dove occorre essere preparati a cambiare i piani in qualsiasi momento. Nella scienza, nella vita, in amore».

50|30” è l’album celebrativo di NEK, per raccogliere in 8 grandissimi successi dell’artista riarrangiati per l’occasione i 30 anni di una carriera straordinaria e i suoi 50 anni di età. Questa la tracklist completa della raccolta: “La teoria del caos”, “Fatti avanti amore” (50|30 version), “Lascia che io sia” (50|30 version), “Almeno stavolta” (50|30 version), “Se io non avessi te” (50|30 version), “Sei grande” (50|30 version), “Laura non c’è” (50|30 version), “Dimmi cos’è” (50|30 version), “Cuori in tempesta” (50|30 version), Money Honey”, versione in inglese del singolo “La Teoria del caos”. 

L’11 dicembre al Teatro degli Arcimboldi di Milano si terrà “50|30 – IL CONCERTO”, l’unica tappa del 2022 del trentennale di carriera di NEK, un’occasione unica per poter rivivere e cantare dal vivo tutti i grandi successi e le intramontabili hit dell’artista come “Laura non c’è”, “Lascia che io sia”, “Se io non avessi te” e “Fatti avanti amore”.

Circondato dall’affetto e dal calore dei suoi fan, NEK porterà di nuovo dal vivo tutta la sua energia e la sua grinta, ripercorrendo la sua incredibile carriera nella dimensione che da sempre riesce a far emergere al meglio la sua essenza come artista: il palco.

E nel 2023 NEK porterà i festeggiamenti anche nelle città di Bologna, Roma e Torino con “50|30 – LIVE”, i14 gennaio 2023 all’Europauditorium di BOLOGNA, il 16 gennaio 2023 all’Auditorium Parco della Musica di ROMA e il 21 gennaio 2023 al Teatro Colosseo di Torino!

I biglietti sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali.

Cantante e polistrumentista, con alle spalle oltre 10 milioni di dischi venduti in tutto il mondo e 18 album in studio, Nek è una delle voci maschili più interessanti e amate del panorama musicale italiano. Dopo l’esordio nel 1992 con l’album “Nek”, tantissimi i successi che si sono susseguiti nei suoi 30 anni di carriera, da “Laura non c’è” a “Se io non avessi te”, da “Almeno stavolta” a “Lascia che io sia”, o ancora “Fatti avanti amore” e “Se una regola c’è”, senza dimenticare la cover di “Se telefonando”, eseguita sul palco del Festival di Sanremo nel 2015. Negli ultimi anni è stato impegnato nella conduzione di fortunati programmi televisivi, ultimo dei quali “Dalla Strada Al Palco”, in prima serata su Rai Due, che ha raccolto straordinari consensi di pubblico e critica.

redazione

CS_Duran Duran, arriva la biografia sulla band icona pop generazionale


“Please please tell me now” di Stephen Davis in libreria dal 9 novembre

Please please tel me now. La storia dei Duran Duran” sarà in libreria dal 9 novembre, pubblicata in Italia da Il Castello marchio Chinaski Edizioni. Il libro firmato dal celebre giornalista Stephen Davis (già autore del best seller “Il martello degli dei. La saga dei Led Zeppelin”), attraverso interviste esclusive ai membri del gruppo, amici e collaboratori, ricostruisce dettagliatamente la loro storia dagli esordi nel 1978 fino ai giorni nostri.
Appassionati di artisti glam e synth pop del periodo come Roxy Music, David Bowie e Ultravox, LeBon e soci si misero alla ricerca di sound inedito per l’epoca: “E se i Velvet Underground fossero prodotti da Giorgio Moroder? Potremmo avere un sound di quel tipo?”.
Belli, giovani e sfrontati, sin dagli esordi sono stati capaci di realizzare musica raffinata e muoversi nei circo­li più glamour: Nick Rhodes era vicino ad Andy Warhol (“Oh, amo quel Nick…”, confidò ad Andy Taylor, “e a casa ho una sua foto, come prova!”), Simon Le Bon molto legato alla principessa Diana (“Qualcuno aveva confidato a Simon che era lui il preferito di Diana!”) e John Taylor in intimità con la celebre “bad girl” inglese Amanda De Cadenet.
Dagli esordi a Birmingham il gruppo attirò presto l’attenzione della discografia e dei mass media, rendendoli una delle prime band a ricevere un’esposizione mediatica mai accaduta nella musica. Questo soprattutto grazie all’uso massiccio del videoclip come strumento promozionale, ma anche allo sfruttamento del merchandise (“Il loro merchandising rivolto ai teenager comprendeva vestiti, accessori, astucci e scatole per il pranzo, cosmetici, caramelle”).
Moda arte poi sono da sempre due degli elementi che hanno contribuito alla loro affermazione. Sin dall’inizio della loro carriera, i Duran Duran iniziarono a collaborare con stilisti quali Perry Haines, Kahn & Bell e Anthony Price, in grado di dare al gruppo un’immagine raffinata ed elegante che recuperava i canoni neo romantici dell’epoca. Questa attenzione per l’estetica interessò numerose riviste giovanili e musicali britanniche e americane, che iniziarono a ritrarre i loro look puliti e aggressivi allo stesso tempo.
John TaylorNick RhodesRoger TaylorAndy Taylor e Simon Le Bon raccontano di come siano diventati una delle rock band più influenti del pianeta, con oltre cento milioni di dischi in tutto il mondo e tour sempre sold out.
Nel volume sono documentati anche la prima scissione del 1985 passando per le varie reunion fino agli ultimi anni, con tutte le vicissitudini personali, la sopravvivenza della band rispetto ai vari matrimoni dei componenti e il rapporto con i nuovi social media. Con successi senza tempo come “Hun­gry Like the Wolf”, “Girls on Film”, “Rio”, “Save a Prayer” e “A View to A kill” la musica li ha consacrati come i più significativi rappresentanti della musica degli Anni ‘80, non meno sono diventati anche in Italia un’icona generazionale e un punto di riferimento della cultura di massa.
Stephen Davis è il giornalista e bio­grafo rock più famoso d’America, autore di numerosi bestseller, tra cui il grande successo “Il Martello degli Dei”, dedicato ai Led Zeppelin. Ha an­che collaborato con i leggendari musicisti Levon Helm e Mick Fleetwood per le loro autobiografie. Vive a Bo­ston.

redazione

-- 

CS_Dal 9 novembre al via la nuova edizione di Zelig


Mercoledì 9 novembre, in prima serata su Canale 5 al via la nuova edizione di “Zelig”. Il festival della comicità italiana condotto da Claudio Bisio Vanessa Incontrada.
 
Zelig è da sempre un grande laboratorio di comicità che nel corso degli anni ha portato alla ribalta alcuni tra i più grandi nomi della risata.  Infatti, la prima delle serate evento vedrà alternarsi sul palco del TAM Teatro degli Arcimboldi: Ale e Franz, Roberto Lipari, Mister Forest, Maurizio Lastrico, Max Angioni, DadoLeonardo ManeraEnrico Bertolino, Paolo Cevoli, Vincenzo AlbanoSenso D’Oppio e tantissimi altri comici.
 
Oltre ai volti noti del programma, Claudio Bisio e Vanessa Incontrada presenteranno numerosi giovani talenti comici al debutto, scovati in giro per l’Italia dagli ideatori del programma Gino&Michele e Giancarlo Bozzo.

redazione

CS_La prossima puntata di Storie di Musica online dal venerdì 11 novembre vede ospite di Alberto Salerno il compositore, cantautore e produttore discografico Mario Lavezzi.


Storie di Musica

4a Stagione

del format di

Alberto Salerno

nella puntata dell’11 novembre

ospite

“Mario Lavezzi”

online sul canale YouTube

(http://bit.ly/AlbertoSalerno_yt)

La prossima puntata di Storie di Musica online dal venerdì 11 novembre vede ospite di Alberto Salerno il compositore, cantautore e produttore discografico Mario Lavezzi.

Dopo le puntate con la nuova rubrica dal titolo “Vinili 45 giri” in cui Alberto Salerno ha raccontato di Romina Power passando da Fred Bongusto arrivando a Tom Waits e altri senza tralasciare lo speciale in diretta la sera del 6 novembre,  dedicato a Mango, questa settimana si parlerà della carriera di Mario Lavezzi che racconta a Salerno il suo percorso artistico partendo dalla formazione del gruppo I Trappers (di cui facevano parte – oltre a Lavezzi – Tonino Cripezzi, Bruno Longhi, Mimmo Seccia e Gianfranco Longo), passando per l’ingresso nel gruppo I Camaleonti (sostituendo Riky Maiocchi), fino alla fondazione nel 1972 de i “Flora, Fauna e Cemento”. Allo scioglimento di questo, nel 1974, Lavezzi si occupa anche di produzione, soprattutto per Loredana Bertè, Fiorella Mannoia, Anna Oxa, Loretta Goggi e Ornella Vanoni.

STORIE DI MUSICA è visibile a questo link: http://bit.ly/AlbertoSalerno_yt, dove trovate anche le puntate delle prime tre stagioni con i grandi protagonisti della scena musicale italiana.

https://www.facebook.com/Alberto-Salerno-270826933072401

https://www.instagram.com/alberto_salerno/?hl=it