Interviste & Rubriche

C.S._RAI 1 21 SET 2019, 21:20 Ulisse, il piacere della scoperta |La nuova stagione, con Alberto Angela e Gigi Proietti |Gerusalemme ai tempi di Gesù


(none)

Sabato 21 settembre, in prima serata su Rai1, prende il via la nuova stagione di Ulisse, il piacere della scoperta, sei puntate condotte da Alberto Angela e dedicate alla storia, all’arte, alla cultura.

Nella prima puntata, dal titolo Gerusalemme ai tempi di Gesù, Alberto Angela accompagnerà i telespettatori in un viaggio storico eccezionale, alla scoperta delle vicende accadute nella terra di Israele nel periodo in cui è vissuto Gesù. Si tratta di un periodo ricco di fermenti e tensioni, caratterizzato dai difficili rapporti tra gli ebrei e i romani e da un intenso fervore messianico.
L’intento di questo straordinario viaggio non è quello di raccontare Gesù, ma definire il contesto in cui si è mosso, la cornice storica, archeologica e sociale attorno alla sua figura.

Seguendo il filo narrativo della vicenda di Gesù, così come viene presentata dai Vangeli e dalla tradizione, si scopriranno alcuni aspetti della vita quotidiana nella terra d’Israele di quegli anni. Si conosceranno i protagonisti di quel periodo, a partire da Erode il grande, sotto il cui regno Gesù sarebbe nato. Un re che ha forgiato la terra di Israele, lasciando numerose e sorprendenti testimonianze architettoniche: la fortezza di Masada, la città di Cesarea Marittima, la sontuosa tomba dell’Herodion, il Tempio ristrutturato e arricchito. Sorprendenti i singolari rapporti che aveva con Marco Antonio, con Cleopatra, con Ottaviano.
Il nome del suo successore, il figlio Erode Antipa, è legato alla storia di Salomè, alla morte dei Giovanni Battista e soprattutto al ruolo avuto nel complicato processo a Gesù. Si incontreranno anche Ponzio Pilato, una figura rimasta enigmatica a causa delle poche testimonianze storiche di cui si dispone.
La puntata si muoverà da un sito all’altro, seguendo gli spostamenti di Gesù, e lo scenario principale sarà la città di Gerusalemme, la cui storia, è stato detto, è la storia del mondo. È in uno spazio relativamente ristretto che si è svolto il capitolo finale della vita di Gesù: il tempio, il monte degli ulivi, la cittadella, il calvario, il sepolcro. Siti che distano poche centinaia di metri l’uno dall’altro e che oggi sono tutti inglobati in una città per secoli crocevia di persone, popoli, merci, culture. Un luogo che continua ad essere una città cruciale per gli ebrei, per i cristiani e per l’Islam.

Ad affiancare Alberto Angela nell’affascinante racconto, ci sarà Gigi Proietti, una presenza costante di Ulisse, che darà voce ai protagonisti della storia mettendone in risalto vizi e virtù, genialità e miserie.

Redazione

C.S._Al via oggi su Canale 5 “Amici Celebrities”


 
Da sabato 21 settembre, in prima serata su Canale 5Maria De Filippi presenta “Amici Celebrities“.

Una grande novita’ per il marchio “Amici”, marchio del talent  piu’ longevo della Tv che da diciotto stagioni sforna talenti dello spettacolo grazie alla disciplina, alla competenza dei tutor e degli insegnanti dell’unica scuola televisiva che questa volta esordisce con la declinazione “Celebrities”.

Si presentano in dodici e solo uno di loro vincera’. Dodici partecipanti divisi in due squadre in gara per la vittoria.
La scelta di esserci, nonostante il loro mestiere sia totalmente differente, (c’e’ infatti chi arriva dallo sport agonistico, chi dal cinema, chi dall’intrattenimento, chi dall’imprenditoria) e’ dettata da una gran passione per il canto o per la danza tanto da sfoderare grinta, audacia e competizione. Doti inaspettate per i loro fan e soprattutto per il grande pubblico che li conosce in vesti totalmente differenti.
Ora, grazie ad “Amici Celebrities”, possono studiare all’interno delle aule (che hanno visto impegnarsi e crescere numerosissimi giovani talenti) supportati da coach professionisti del mestiere per coltivare il sogno rimasto fino ad oggi nel cassetto, mostrare il rovescio della medaglia, la loro voglia di farcela, la loro voglia di vincere e di convincere la giuria. A valutarli tre grandi personaggi dello show business: la regina della musica italiana Ornella Vanoni, il coreografo e ballerino internazionale Giuliano Peparini (che ricopre anche il ruolo di Direttore Artistico dello show) e il conduttore e iconico personaggio Tv Platinette.

I protagonisti sono divisi in due squadre, la squadra Bianca e la squadra Blu. 

Partecipano per la categoria canto: il Principe Emanuele Filiberto di Savoia, l’ex calciatore e allenatore Ciro Ferrara, l’imprenditore della ristorazione Joe Bastianich, il conduttore tv Filippo Bisciglia, l’attrice Laura Torrisi e Cristina Donadio, nota la grande pubblico per la serie Tv “Gomorra”  dove interpreta Scianel.
Per la categoria ballo vediamo schierarsi: l’attore e modello Raniero Monaco Di Lapio, la produttrice Chiara Giordano e l’ex grande giocatore della nazionale di rugby oggi conduttore tv Martin Castrogiovanni; per entrambe le categorie troviamo: l’attore Massimiliano Varrese, la showgirl Pamela Camassa e l’imitatrice e attrice Francesca Manzini.

A dare il benvenuto ai nuovi “allievi” l’ideatrice e produttrice del format Maria De Filippi, che con la sua consueta attitudine all’ascolto e al mostrare il talento degli altri li tiene a battesimo in questo “nuovo” percorso e li accompagna con sensibilita’ e sense of humor a mostrare la loro predisposizione, la loro “stoffa artistica”, la loro particolare sensibilita’ a quelle arti.

A supportare in veste di Tutor le squadre, quattro amatissimi protagonisti di “Amici”: il vincitore dell’ultima edizione il tenore polistrumentista Alberto Urso e la seconda classificata e vincitrice del Premio della Critica, la cantautrice Giordana Angi e poi Andreas Muller e Sebastian Melo Taveira, rispettivamente vincitore del talent e vincitore del Premio della Critica della sedicesima edizione di “Amici”.

Ospiti della prima puntata il papa’ del rap’n’roll J-Ax e la graffiante Giusy Ferreri.

“Amici Celebrities” è prodotto da Fascino P.g.t. per Mediaset.
Il programma è ideato e condotto da Maria De Filippi e scritto con Mauro Monaco, Luca Zanforlin, Emanuela Sempio, Giorgio Cappozzo e Riccardo Cassini.
Produttore esecutivo Fascino Pg.t. Claudia Ciaramella, Produttore esecutivo Mediaset Paolo Galanti, Direttore della fotografia Massimo Manzato. Costumi Anahi Ricca.
 

Redazione

C.S._IL VOLO: l’8 novembre esce in tutto il mondo “10 Years”, il best of che celebra la carriera di tre voci uniche|Martedì 24SET_Arena di Verona (sold out), annunciate le date del tour americano


Una storia in musica scritta a tre voci che ha conquistato il mondo

L’8 NOVEMBRE ESCE WORLDWIDE

10 YEARS

IL VOLO_8_1607_credito Julian Hargreaves b

IL BEST OF CHE CELEBRA LA CARRIERA DI TRE VOCI UNICHE

 È ATTIVO IL PRE ORDER

https://SMI.lnk.to/10years_Thebestof

MARTEDÌ 24 SETTEMBRE IL TRIO FESTEGGIA I DIECI ANNI

ALL’ARENA DI VERONA CON UN EVENTO ESCLUSIVO (SOLD OUT)

Una grande festa prima di partire per il tour mondiale

IL 3 OTTOBRE AL VIA IL TOUR IN AMERICA LATINA E L’1 FEBBRAIO IL NORTH AMERICAN TOUR

Dopo il successo del tour estivo nelle più suggestive location d’Italia, dalla Cava del Sole di Matera, al Teatro Antico di Taormina, e prima di partire per il tour in America, IL VOLO annuncia un’altra sorpresa per i fan di tutto il mondo: “10 Years”, il best of che racchiude la carriera di tre voci uniche che hanno superato i confini nazionali vendendo milioni di dischi e scalando le classifiche worldwi

10 Years” (Sony Music) uscirà l’8 novembre in tutto il mondo in varie versioni, compresa una realizzata ad hoc per il mercato latino e una per quello giapponese, racchiudendo il meglio del repertorio de Il Volo, da “’O Sole mio” a “My Way” a “Grande amore”, dal bel canto della tradizione italiana, agli evergreen americani. La tracklist è composta sia da brani registrati in studio, sia da nuove registrazioni live, come lo show a Matera di giugno, che verrà trasmesso dalla rete televisiva nazionale americana PBS e che andrà in onda in prima serata su Canale 5 a fine ottobre.

10 Years” è disponibile per l’Italia in pre order su iTunes e Amazon.it in versione digitale “10 Years – The best of (iTunes Edition)” con 28 brani + digital booklet e in versione fisica “10 Years – The best of (Italian and International version)” con 19 brani.

Link al pre order https://SMI.lnk.to/10years_Thebestof

Comincia il conto alla rovescia per il grande show all’ARENA DI VERONA, una delle location più amate dal trio perché, come loro, unisce il classico e il pop. L’evento esclusivo, che si terrà martedì 24 settembre, è SOLD OUT! Il Volo sarà accompagnato dall’Orchestra di Verona Filarmonia Veneta e dalla band composta da Pierluigi Mingotti (basso), Andrea Morelli (chitarra), Giampiero Grani (piano), Bruno Farinelli (batteria). Apre il concerto la pianista e compositrice Giuseppina Torre. Ospite il violinista Alessandro Quarta.

Il concerto è prodotto da Il Volo Srl e Mt Opera and Blues e organizzato da Friends & Partners.

Dal 3 ottobre Il Volo sarà in tour in America Latina, dal Mexico, al Brasile dove farà ben 6 date, e dal 1 febbraio sarà impegnato nel “North American Tour”, visitando ben 12 Stati e tenendo concerti in location del calibro del Radio City Music Hall di New York.

Queste nuove tappe in America fanno parte del tour mondiale per i festeggiamenti dei 10 anni di carriera, cominciato a maggio 2019 con i live in Giappone.

Redazione

C.S._ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI: l’8 NOVEMBRE esce in tutto il mondo “D.O.C.”, il nuovo disco di inediti|Da giugno a dicembre 2020 LIVE in tutta EUROPA (in Italia a settembre 10 date all’Arena di Verona)!


Torna con il nuovo progetto discografico

ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI

tra gli artisti italiani più amati a livello internazionale 

L’8 NOVEMBRE ESCE IN TUTTO IL MONDO

“D.O.C.”

D.O.C - Zucchero Sugar Fornaciari_b

 IL NUOVO DISCO DI INEDITI DA OGGI DISPONIBILE IN PRE-ORDER

DA GIUGNO A DICEMBRE 2020

LIVE IN TUTTA EUROPA

E A SETTEMBRE 2020…

IL GRANDE RITORNO ALL’ARENA DI VERONA

per le uniche 10 date italiane del tour

D.O.C.” è il titolo del nuovo album di inediti di ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI, in uscita venerdì 8 novembre in tutto il mondo, su etichetta Polydor/Universal Music.

Tra gli artisti italiani più amati a livello internazionale, con oltre 60 milioni di dischi venduti, Zucchero torna con un nuovo sorprendente “disco di origine controllata”, autentico, genuino e di qualità, composto da 11 brani e 3 bonus track.

Questa la tracklist di “D.O.C.: “Spirito nel buio”, “Soul Mama”, “Cose che già sai” feat Frida Sundemo“Testa o croce”, “Freedom”, “Vittime del Cool”, “Sarebbe questo il mondo”, “La canzone che se ne va“Badaboom (Bel Paese)”, “Tempo al tempo”, “Nella tempesta”, “My Freedom” (bonus track), “Someday” (bonus track) e “Don’t let it be gone” feat Frida Sundemo (bonus track).

Da oggi, venerdì 20 settembre, il disco è disponibile in pre-order, sia in formato fisico sia in formato digitale https://pld.lnk.to/DOCL’album sarà disponibile in 3 versioniCDDoppio Vinile e in una versione Doppio Vinile speciale color arancio, disponibile in edizione limitata in esclusiva Amazon.

D.O.C.” verrà presentato live in tutta Europa a partire da giugno e arriverà in Italia il prossimo settembre con gli unici 10 concerti che Zucchero terrà in Italia nel 2020 all’Arena di Verona, definito dall’Artista come «uno dei più bei posti al mondo per fare musica».

Queste le date dei 10 concerti di Zucchero in programma in Italia nel 2020, all’Arena di Verona, i cui biglietti sono già disponibili in prevendita sul sito di TicketOne e nei punti vendita e prevendita abituali: 22 settembre, 23 settembre, 25 settembre, 26 settembre, 27 settembre, 29 settembre, 30 settembre, 2 ottobre, 3 ottobre e 4 ottobre.

Queste invece le prime date del tour europeo:

6 giugno – Royal Concert Hall di Glasgow (UK)

7 giugno – Bridgewater Hall di Manchester (UK)

10 e 11 giugno – Royal Albert Hall di Londra (UK)

29 ottobre – Lisinski di Zagabria (Croazia)

31 ottobre – Olympiahalle di Innsbruck (Austria)

1 novembre – Stadthalle di Graz (Austria)

3 novembre – Arena Stozice di Lubiana (Slovenia)

4 novembre – Stadthalle di Vienna (Austria)

6 novembre – Rockhal di Lussemburgo

7 novembre – Amphitheatre di Lione (Francia)

11 novembre – Arkea Arena di Bordeaux (Francia)

14 novembre – Le Dôme di Marsiglia (Francia)

15 novembre – Palais Nikaia di Nizza (Francia)

17 novembre – AccorHotels Arena di Parigi (Francia)

19 novembre – Arena di Lipsia (Germania)

20 novembre – Barclaycard Arena di Amburgo (Germania)

21 novembre – Mercedes-Benz-Arena di Berlino (Germania)

24 novembre – Schleyerhalle di Stoccarda (Germania)

25 novembre – Olympiahalle di Monaco di Baviera (Germania)

27 novembre – Festhalle di Francoforte (Germania)

28 novembre – ISS Dome di Düsseldorf (Germania)

29 novembre – Ziggo Dome di Amsterdam (Paesi Bassi)

1 dicembre – Zénith Arena di Lille (Francia)

2 dicembre – Emsland Arena di Lingen

5 dicembre – Hallenstadion di Zurigo

Redazione

C.S._CS e FOTO_Il “Bobo DJ Show” per la prima volta in Campania: VIERI in consolle al Dolcevita


vieri 1

Sabato 28 settembre
Bobo Vieri: dal campo di calcio alla consolle (del Dolcevita)

L’ex calciatore special guest d’eccezione per la festa dei 25 anni di attività del club

dolcevita 3Una storia lunga 25 anni, scandita da appuntamenti tutti incentrati sulla buona musica e il sano divertimento. Milioni i giovani avventori che da un quarto di secolo ogni estate affollano il Dolcevita di Salerno (Pontecagnano), da sempre considerato un luogo di aggregazione importante per i ragazzi che ivi muovono da generazioni i primi passi nel mondo del divertimento: i primi amici, i primi amori, i primi balli… La discoteca vanta anche una lunga lista di ospiti importanti:  personaggi del mondo della musica, della televisione, del cinema, dello sport e del cabaret. Per il suo 25esimo compleanno, che coincide con il closing party di sabato 28 settembre, i gestori di questo tempio della movida hanno voluto come special guest Christian “Bobo” Vieri con il suo “Bobo DJ Show”: un tempo star del calcio mondiale, oggi imprenditore e trend setter, un principe dei social e icona della night life.

L’ex attaccante dell’Inter e della Nazionale ha sempre avuto la musica nel sangue: la ascoltava mentre faceva jogging oppure prima delle partite. E’ stato anche concorrente del  programma tv «Ballando con le stelle» nel 2012. Così ha messo su un’equipe di professionisti della musica, composta dal dj Luca Cassani e dalla vocalist Lara Caprotti, e adesso sta girando l’Europa con il suo Bobo DJ Show, durante il quale remixa Barry White, Abba e in generale capolavori musicali degli anni ‘70 con le hit del momento.

Cinque diversi ambienti musicali, circondata dal mare che bagna due fra le coste più belle al mondo, quella amalfitana e quella cilentana, in un intreccio di archi, scale e architetture tipiche mediterranee, fuse ad un ambiente hi-tech. La discoteca Dolcevita, forte dei grandi eventi prodotti, della qualità dei suoi servizi, dei continui restyling e soprattutto della sua musica, si è confermata per la venticinquesima estate il luogo ideale per chiunque voglia essere protagonista o semplicemente confondersi tra le migliaia di giovani che settimanalmente godono del suo puro divertimento.

Redazione

C.S._Torna su Retequattro l’appuntamento con “Quarto Grado”


 
Venerdì 20 settembre, in prima serata, su Retequattro, torna l’atteso appuntamento con “Quarto Grado”, arrivato quest’anno all’11° edizione.

Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero, e la storica squadra del programma in onda sulla rete diretta da Sebastiano Lombardi, riprendono ad indagare su episodi di nera del momento ed i cold case che attendono ancora la verità.

Al centro della prima puntata dell’approfondimento a cura di Siria Magri, il delitto di Elisa Pomarelli, 28enne di Piacenza uccisa dall’amico reo confesso Massimo Sebastiani lo scorso 7 settembre, e la vicenda di Bibbiano.

In studio, Angela Lucanto: la giovane, all’età di 7 anni, nel 1995, è stata allontanata dalla famiglia e il padre accusato di abusi nei suoi confronti.
Un fatto drammatico, che ha ispirato la fiction L’amore strappato.

“Quarto Grado” conferma l’intervento di esperti ed ospiti fissi: tra gli altri, Luciano Garofano, Alessandro Meluzzi, Massimo Picozzi, Carmelo Abbate, Grazia Longo e Sabrina Scampini.

Si rinnova, infine, anche lo stretto rapporto che lega “Quarto Grado” ai suoi telespettatori: una community online molto attiva – i quartograders – che ogni venerdì posta in diretta via Facebook, Messenger e Twitter.

C.S._Dora Romano torna in televisione, dal 22 settembre su RaiUno, nella serie “TV Imma Tataranni – Sostituto Procuratore”.


unnamed (50)

 

L’attrice Dora Romano torna sul piccolo schermo nella Serie Tv targata RaiUno “Imma Tataranni – Sostituto Procuratore, diretto da Francesco Amato che andrà in onda da domenica 22 settembre in 6 puntate

Nella serie interpreta la Mamma di Pietro (Massimiliano Gallo) nonché suocera di Imma. Ex insegnante di liceo, è una donna dai modi affettati e formali, praticamente l’antitesi di Imma (Vanessa Scalera). Per lei è Imma la causa della trasformazione del figlio, un “cagnolino” obbediente e servizievole; per questo la detesta e disapprova ogni volta che può il suo atteggiamento sgraziato e inelegante, molto diverso dal suo. Confida nella nipote Valentina (Alice Azzariti) la speranza di affermazione sociale che suo figlio, finendo in Regione con un posto di terz’ordine, ha disatteso.

Numerosi i progetti televisivi e cinematografici di Dora Romano. Prossimamente, infatti, sarà al cinema nel nuovo film di Ferzan Ozpetek “La Dea Fortuna” in uscita il 19 dicembre. Nel cast, tra gli altri, Stefano Accorsi, Edoardo Leo e Jasmine Trinca.

In tv, invece, la rivedremo nell’atteso sequel della serie tv “L’Amica Geniale 2” di Saverio Costanzo, che andrà in onda nel 2020 e in cui vestirà nuovamente i panni della Maestra Oliviero.

Redazione

C.S._Una serata per l’Alzheimer “Ella & John”, di Paolo Virzì e “Dimenticanze”, con Michela Marzano


(none)

In occasione della XXVI Giornata Mondiale dell’Alzheimer, Rai2 dedica la prima e la seconda serata di giovedì 19 settembre alla patologia degenerativa che colpisce sempre più persone nel mondo,  e sempre più giovani, distruggendo i ricordi e spesso i contesti familiari.

In prima serata “Ella & John – The Leisure Seeker”, il film di Paolo Virzì, con le splendide interpretazioni di Helen Mirren e Donald Sutherland tratto dal romanzo “In viaggio contromano” di Michael Zadoorian.  La storia di due anziani coniugi – John è svanito e smemorato ma forte, Ella è fragile ma lucidissima – che decidono di affrontare la malattia abbandonando terapie e medici, partendo per un viaggio in camper attraverso un’America che non riconoscono più.
Nella seconda serata, il documentario “Dimenticanze”: Paolo, Maria, Emilia e Fulvio sono i protagonisti dello speciale che racconterà la malattia attraverso l’alchimia unica che si crea tra il malato, il caregiver e la musica. A tenere le fila dei loro racconti, Michela Marzano, filosofa italiana, saggista, professoressa ordinaria di filosofia morale all’Université Paris Descartes e autrice del romanzo edito da Einaudi “IDDA”, che affronta i temi della malattia, della memoria, e dell’identità.

In “Dimenticanze”, una produzione KIMERA di Chiara Salvo e Sabrina Bacalini, sarà proprio Michela Marzano a raccontare le storie di persone che vivono e convivono con l’Alzheimer e che hanno fatto della musica e dell’amore l’unico collegamento con il loro passato.

Che cosa resta di noi quando pezzi interi della nostra esistenza scivolano via? Chi siamo quando non ci ricordiamo più il nostro nome, non riusciamo più a riconoscerci in uno specchio, e anche il viso delle persone più care si appanna?
L’Alzheimer trascina il malato nel limbo della dimenticanza dove si perdono tutti i punti di riferimento ed insieme a lui i familiari, che vengono introdotti forzatamente in un’altra storia in cui tutto è capovolto.
Spesso i malati di Alzheimer sono connotati come affetti da demenza senile, e quindi anziani. Ma l’Alzheimer colpisce sempre più giovani. Saranno anche loro i protagonisti del racconto, uomini e donne appena quarantenni le cui vite ancora attive sono state interrotte bruscamente.

Accanto a loro anche i figli, le mogli, i compagni che si ritrovano caregiver, a cercare di costruire un ponte con il passato, e gli operatori che li aiutano a vivere il proprio presente.

In questa resistenza al declino dei ricordi si inserisce la musica. È stato Oliver Sacks a sostenere che è proprio la musica la madelaine dei malati di Alzheimer, l’unico ricordo che sia capace di risvegliarli “…è davvero sorprendente vedere persone assenti reagire immediatamente alla musicoterapia o a una canzone familiare. All’inizio sorridono poi, in qualche modo, tengono il ritmo e alla fine lo seguono. In un certo senso riconquistano quel periodo delle loro vite e quell’identità che avevano quando hanno ascoltato quelle canzoni per la prima volta. I ricordi sono racchiusi in cose come la musica soprattutto per le canzoni che il malato conosceva e specialmente quelle che CANTAVA.”

Redazione

C.S._VASCO ROSSI   Nuova canzone in arrivo il 25 ottobre, ed album live per Natale!


Vasco Rossi: nuovo singolo e nuovo album in arrivo. La notizia è stata lanciata ieri da Rockol e dal sito dell’Ansa ed è stata confermata dall’artista sulle proprie pagine social. “La prossima canzone che uscirà in autunno potrebbe essere davvero l’ultima. È infatti il riassunto della mia vita, una sintesi…”. Questa frase postata qualche settimana fa sui social dal Blasco aveva fatto tremare i fan. In realtà ieri l’artista, confermando che la data di uscita del nuovo singolo sarà il 25 ottobre, ha rassicurato in qualche modo il suo pubblico… “Oggi ho cantato la mia ultima canzone… ultima in ordine di tempo. La sentirete dal 25 ottobre… arrangiata da Celso Valli… un vero gioiello per i Vascologi Vascomani Vascolarizzati…”. Secondo Rockol il brano, definito da Vasco Rossi come “la sua ultima confessione“, dovrebbe essere ”Se ti potessi dire”, canzone che cinque anni fa, nel 2014, finì in rete a causa di leak. Per quel che riguarda un nuovo disco di inediti, invece, per ora, a quanto pare, non se ne parla proprio. L’ultimo, ”Sono innocente”, risale al 2014. In seguito uscirono la raccolta ”VascoNonStop” nel 2016 e il live di ”Vasco Modena Park” nel 2017. Brani inediti invece saranno sicuramente inseriti nell’album live in arrivo in tempo per Natale. Il disco conterrà il meglio dei sei concerti dei record allo Stadio San Siro di Milano sia in versione audio su cd che in video con dvd. I sei concerti del Vascononstop Live a San Siro secondo i dati diffusi dalla Siae hanno totalizzato il maggior numero di spettatori live nel secondo trimestre del 2019 nel nostro paese battendo Ed Sheeran e Ligabue. Vasco Rossi nuovo singolo e nuovo album… insomma non ci resta che aspettare le prossime settimane prima che vengano diffusi dettagli sul ritorno del Blasco. (All Music Italia)

Redazione

C.S._CELINE DION: il 15 novembre esce il suo nuovo album “COURAGE”. Da oggi fuori 3 nuovi brani e da stasera al via il “COURAGE WORLD TOUR”


COURAGE

IL NUOVO ALBUM IN USCITA IL 15 NOVEMBRE!

Da oggi fuori 3 nuovi brani tratti dal disco

E DA STASERA AL VIA IL COURAGE WORLD TOUR

Uscirà il 15 novembre “COURAGE (Sony Music Entertainment Canada/Columbia Records), l’attesissimo nuovo album di CELINE DION, annunciato oggi con la pubblicazione di tre nuovi brani.

Courage”, il primo album in inglese a 6 anni di distanza da “Loved Me Back to Life”, sarà un disco eclettico, un mix di ballate e canzoni up-tempo, un nuovo entusiasmante progetto discografico, disponibile ovunque su CD, LP e in versione digitale.

È già possibile acquistare “Courage” in pre-order a questo link: https://SMI.lnk.to/courage

“Imperfections”, “Lying Down” e “Courage”, questi i titoli dei nuovi tre brani, rappresentano appieno una nuova direzione creativa per l’artista.

Scritto da Ari Leff, Michael Pollack, Nicholas Perloff-Giles, Dallas Koehlke (‘DallasK’) e prodotto da DallasK, Imperfections” esamina il significato dell’autocritica (“I try to give all myself to you / But before I can get there / Got parts of me I’m trying to lose”).

“Lying Down”, scritto da David Guetta, Giorgio Tuinfort e Sia Furler, evidenzia la necessità di cambiare mentalità per andare avanti dopo essere usciti da una relazione opprimente ed oppressiva (“You tried to push me down, you tried to keep me possessed”).

Il brano che dà il titolo all’album, “Courage”, è un inno a trovare la forza e la fierezza quando ci si trova all’inizio di una nuova sfida (“Courage / Don’t you dare fail me now / I need you to keep away the doubts / I’m staring in the face of something new”), ed è stato scritto da Stephan Moccio, Erik Alcock e Liz Rodrigues.

Nell’album è presente anche il brano “Flying On My Own, uscito lo scorso giugno, che Celine ha eseguito l’ultima notte della sua storica residency di 16 anni a Las Vegas. La canzone è stata scritta da Jörgen Elofsson, Liz Rodrigues e Anton Martensson e ha segnato il primo passo nella nuova inaspettata fase della carriera di Celine.

Sempre oggi, inoltre, avrà inizio il “Courage World Tour, con il primo dei tre concerti che Celine Dion terrà a Quebec City, prima di proseguire con i sei spettacoli di Montréal, per un totale di oltre 50 città tra Stati Uniti e Canada.

Per informazioni sul tour www.celinedion.com

Con più di 250 milioni di album venduti in tutto il mondo, Celine Dion è una delle artiste più riconosciute, amate e di successo nella storia della musica pop. Ha vinto cinque Grammy Awardsdue Academy Awardssette American Music Awards20 JUNO Awards e un sorprendente 40 Félix Awards. In occasione della vittoria del Diamond Award ai World Music Awards 2004, le è stato riconosciuto lo status di artista femminile più venduta di tutti i tempi. Nel 2016 i Billboard Music Awards le hanno conferito il Lifetime Achievement Icon Award. Di recente, Celine è stata nominata da l’Oréal Paris nuova portavoce globale dell’azienda.

Redazione