Interviste & Rubriche

Festival “Il Federiciano”: Fabrizio Moro, Gene Gnocchi, Giuliana De Sio, Francesco Baccini tra gli ospiti della nona edizione della rassegna .


Fabrizio Moro, Gene Gnocchi, Giuliana De Sio, Francesco Baccini, Cosimo Damiano Damato e la Rino Gaetano Band saranno gli ospiti della nona edizione del festival “Il Federiciano”

Cartellone

Tra i protagonisti della rassegna anche gli studenti dell’istituto “Enrico Fermi” di Policoro e il giovanissimo pianista Lorenzo Maria Aronne.

Da giorni si attendeva l’ufficializzazione dei grandi artisti della nona edizione del festival “Il Federiciano” a Rocca Imperiale ed ecco svelati i nomi poco prima dei nastri di partenza: un cast di tutto rispetto che promette di suggellare l’edizione 2017 come la più importante dal 2009 al oggi. Giungeranno per la prima volta nell’incantevole borgo calabrese: Fabrizio Moro, Gene Gnocchi, Giuliana De Sio e Cosimo Damiano Damato, mentre ritorneranno per la seconda volta Francesco Baccini e la Rino Gaetano Band, a gran richiesta dopo il successo dello scorso anno.

La magia sta per avere inizio in questo ritaglio della Calabria, ai confini con la Basilicata, affacciato sulla costa jonica, che da anni rilancia una nuova immagine del Sud, grazie all’innovativo festival poetico, ideato da Giuseppe Aletti, che coinvolge tantissimi frequentatori da tutta Italia e dall’estero, poeti e amanti della poesia, che in massa si riversano sul posto. Qui già da una settimana si è registrato il sold out delle strutture ricettive, che ha coinvolto anche i paesi limitrofi, sia lucani che calabresi, confermando la capacità del festival di generare un importante risvolto economico nel territorio, e per questo sostenuto con forza dalla Regione Calabria e dal Comune di Rocca Imperiale guidato dal sindaco Giuseppe Ranù.

Ad aprire gli spettacoli serali della rassegna, che avranno tutti inizio alle ore 22:00, toccherà il 18 agosto all’attesissimo concerto gratuito di Fabrizio Moro sul lungomare di Rocca Imperiale, in località Arena, che passerà il testimone, il 21 agosto, a Gene Gnocchi, impegnato in Piazza Giovanni XXIII nello spettacolo “Sconcerto Rock”. Il 22 agosto tocca ad un vero animale da palcoscenico: l’istrionico Francesco Baccini che, nel suggestivo Castello Svevo di Rocca Imperiale, intratterrà il pubblico con i suoi grandi successi, in una serata contrassegnata da buona musica e ironia. L’indomani, il 23 agosto, sarà di nuovo il castello a fare da cornice al salotto culturale che avrà come protagonista, questa volta, Giuliana De Sio, che accompagnerà la platea in una interessante passeggiata artistica, contrassegnata dai grandi momenti della sua carriera di attrice e dagli incontri con importanti personalità, come Massimo Troisi, Francesco Nuti, Pino Daniele. Le fasi finali del festival saranno caratterizzate dal concerto sul lungomare della Rino Gaetano Band  il 24 agosto (la band ufficiale capeggiata da Alessandro greyVision, nipote del compianto cantautore), che darà vita, proprio a Rocca Imperiale, al primo raduno per la Calabria di Rino Gaetano, e dall’incontro con Cosimo Damiano Damato il 25 agosto presso il Monastero dei Frati Osservanti, regista che ha dedicato la sua attività cinematografica al mondo dei poeti e di cui verrà proiettato anche il film su Alda Merini.

Ci sono in calendario anche le giornate dedicate alla cerimonia di premiazione del concorso di poesia “Il Federiciano”, nel castello, con inizio alle ore 17:00, la prima il 20 agosto e la seconda il 26 agosto, durante le quali verranno svelate le nuove stele di ceramica affisse sulle case, raffiguranti le poesie vincitrici scelte tra tutti i partecipanti, che vanno ad accrescere il percorso in versi realizzato nel centro storico di Rocca Imperiale. Nelle stradine e viuzze dove si incontrano sulle abitazioni oltre 40 ceramiche ornamentali su cui poter leggere i versi di autori emergenti e di importanti artisti, come Mogol, Pupi Avati, Alejandro Jodorowsky, quest’anno si aggiungerà un nuovo testo d’autore: Renato Curcio di Francesco Baccini, che racconta un periodo controverso della nostra storia recente e che verrà presentato al pubblico con un’apposita cerimonia (l’appuntamento è alle ore 18.30 in Piazza dei Poeti Federiciani).

Per coloro che amano cimentarsi nell’arte poetica ci sono inoltre le due Estemporanee di poesia (la prima il 21 agosto e la seconda il 25 agosto), ovvero due gare poetiche in cui i partecipanti saranno impegnati nella composizione di una poesia in estemporanea su uno dei temi assegnati dagli organizzatori (la declamazione si terrà presso il Monastero dalle ore 16,30). E, novità di quest’anno, ci sarà anche un momento offerto ai Poeti Federiciani durante la manifestazione Dal tramonto all’alba, a cura dell’Associazione “Ciglia di gioia” di Annamaria Panarace, che nell’atmosfera notturna del castello Svevo, il 19 agosto, a partire dalle ore 22:00, potranno declamare le proprie poesie.

C’è, infine, uno spazio completamente dedicato ai giovanissimi: al talentuoso pianista Lorenzo Maria Aronne, che proporrà un repertorio di grandi classici, tra cui Chopin e Mozart, il 21 agosto, e nelle ore pomeridiane del 25 agosto ai validi studenti dell’istituto “Enrico Fermi” di Policoro, che presenteranno il “Premio Eraclea” dalle ore 18:00.

In sintesi, si presenta così l’edizione 2017: con un cartellone ricco di spettacoli, tra teatro, salotti letterari, cinema, musica, e poesia, che coinvolge diverse location del territorio per presentare, ai visitatori, Rocca Imperiale in tutta la sua bellezza.

Redazione

18/08/2017 – 21:25 #RAI1: NAPOLI PRIMA E DOPO Serata speciale condotta da Pupo e Gloriana – tra gli artisti Anna Oxa, Fausto Leali, Anna Tatangelo, Gigi d’Alessio, Clementino


napoli prima e dopo

Pupo e Gloriana saranno al timone di Serata Speciale “Napoli prima e dopo“, lo show sulla musica partenopea di ieri e di oggi che è ormai diventato un classico dell’estate
di Rai1. Trasmesso dalla magnifica cornice del Maschio Angioino di Napoli, andrà in onda venerdì 18 agosto alle 21.25.
Anche quest’anno sul palco si susseguiranno i più grandi artisti della musica partenopea e non. Da Anna Oxa che regalerà al pubblico un’intensissima interpretazione di Resta cu’me a Bianca Guaccero che proporrà una caldissima Indifferentemente. Da Fausto Leali, impegnato in una versione molto personale di Malafemmena, la canzone scritta dal grandissimo Totò, ad Anna Tatangelo che si è messa in gioco cantando la napoletanissima Rumnba d’ ‘e scugnizze.
Saranno tantissimi gli ospiti che si altemeranno su questo palco che ha fatto la storia della musica napoletana come Peppino di Capri, Lina Sastri, Serena Autieri, Nino D’Angelo, Marisa Laurito, Serena Rossi e tantissimi altri. Come ogni anno si alterneranno artisti affermati, come Gigi D’Alessio che canterà Malaterra, a giovani promesse del panorama musicale partenopeo, come Clementino che proponà una versione tutta sua di Don Raffaè, il capolavoro di Fabrizio de Andrè.
Redazione

Stefano De Martino rivela curiosità e segreti sulla sua vita e carriera rispondendo alle domande dei fan in occasione del Gran Galà della Pizza a Serino


images (8)

Nella seconda puntata della nuova trasmissione di IrpinianewsBackstage, tutti i segreti dei vip”. Enzo Costanza ha intervistato Stefano De Martino in occasione del Gran Galà della Pizza a Serino. Il ballerino lanciato da   “Amici di Maria De Filippi” e ex marito di Belen, ha risposto alla domande dei fan davanti a 5000 persone rivelando segreti e curiosità riguardanti la sua vita e la sua carriera. Ovviamente non sono mancate le domande su Belen a cui ha risposto con ironia.

Questo il video:

Redazione

 

 

A settembre Bob Sinclair, Ghali, Sfera Ebbasta e lo chef Oldani tra i protagonisti degli eventi organizzati da TIMETOLOVE Onlus!


“ONLOVE ACCENDI L’AMORE”

MUSICA, SPETTACOLO E SOLIDARIETÀ 

Si fa in due per un’edizione clamorosa! 

Il 7 settembre TIMETOLOVE OFFICIAL PARTY al Molotre di Brescia

con ospiti d’eccezione

BOB SINCLAIR, GHALI, SFERA EBBASTA e tanti altri! 

Il 29 settembre la CHARITY DINNER al Pala Brescia

con lo chef Oldani e tanti ospiti da annunciare

Come una candela accende un’altra e così si trovano accese migliaia di candele,
così un cuore accende un altro e così si accendono migliaia di cuori
Lev Tolstoj

Ecco i grandi artisti del mondo della musica che saranno protagonisti il 7 settembre, al Molotre di Brescia, del TIMETOLOVE Official Party, la prima delle due clamorose serate di beneficienza organizzate dalla Onlus TIMETOLOVE, dedicata ai più giovani: BOB SINCLAIR, il leggendario Dj e produttore discografico francese conosciuto a livello mondiale, GHALI rapper milanese che sta scalando le classifiche con “Album”, e SFERA EBBASTA, il nuovo re della trap. I nomi di altri special guest, attualmente top secret, verranno svelati nelle prossime settimane anche se basterebbero questi per definire la line-up d’eccezione di una serata unica nel suo genere che inizia alle 21.30 e prosegue tutta la notte!

A completare l’appuntamento del 2017 ci saranno anche ANDREA DAMANTE da “Uomini e Donne” e poi ALBERTINOCRISTIAN MARCHI, ALEX GAUDINO, VIDA LOCA, SIMON DE JANO & MADWILL per una serata di divertimento all’insegna dell’eccellenza dei “groovers” italiani.

Per l’occasione i deejay WAD e FABIO B di “One Two One Two“, la più seguita trasmissione hip hop di Radio Deejay, presenteranno al Molotre One Two One Two Block Party coinvolgendo gli ospiti DANTI, SHADE e LUCHÈ.

Si alza così ulteriormente l’asticella della qualità che nel 2016 aveva visto protagonisti del dopo-party ospitato, sempre presso il Molotre, J-Ax e Fabio Rovazzi. Grazie alla serata del Molotre verrà sostenuta non solo la fondazione “BUMI SEHAT” FOUNDATION INTERNATIONAL, da cui tutto “ha preso il via”, e che resta destinataria principale della raccolta, ma anche la fondazione pavese “BRUNO BOERCI”, che supporta la ricerca scientifica in ambito oncologico, compresa quella di tipo pediatrico.

L’appuntamento si aggiunge alla tradizionale CHARITY DINNER, che si terrà il 29 settembre al Pala Brescia. Come chef è stato chiamato il rinomato Davide Oldani, a cui si aggiungeranno alcuni grandi ospiti della scena musicale italiana e non solo, tutti uniti per l’amore in una serata di divertimento per donare un sorriso alla vita.

Redazione

Madonna: compleanno con i figli in Puglia a Borgo Egnazia, miglior hotel al mondo


madonna

Madonna ha festeggiato in una lussuosa masseria pugliese il suo 59/o compleanno e come pubblicato sul suo profilo Instagram i festeggiamenti sono stati a suon di “pizzica” la famosa pop star  è arrivata il Puglia la sera del 13 agosto con un jet privato con al seguito anche Stella ed Esther, le due gemelline del Malawi che ha adottato e, come lo scorso anno, per la sua “vacanza” ha scelto  “Borgo Egnazia” , eletto miglior hotel al mondo che si trova  a Savelletri di Fasano nel Brindisino. .

Redazione

Comunicato stampa: Junior v si esibirà a Londra a fine agosto: saranno due gli show nella capitale inglese


Ha soli 18 anni ma sta già facendo tanto parlare di se: Vincenzo Stallone, in arte Junior V, è uno degli artisti più promettenti dell’attuale scena reggae italiana. A conclusione del suo tour estivo che lo ha portato su alcuni tra i palchi più interessanti della Penisola – tra cui il One Love Festival di Udine – il giovane talento pugliese, volerà a Londra per due show promossi da Bass Culture con il contributo di Puglia Sounds (Regione Puglia – Fsc 2014/2020 – Investiamo nel vostro futuro): il 20 Agosto si esibirà al Brixton Jamm in apertura all’icona della dub music Aba Shanti I, e il 26 Agosto suonerà all’Hootananny Brixton Club, prima della reggae star francese Naâman.

Junior V ha pubblicato lo scorso anno il disco “Running on Jah Way“, distibuito da Goodfellas, (contiene il singolo “Il Labirinto“), e quest’anno l’Ep realizzato insieme alla cantante italo-africana Sista Awa, prodotto da Bonnot (Assalti Frontali) e masterizzato negli Stati Uniti da Chris Athens (Run Dmc, Damian Marley, Nas, Method Man, etc).

Queste due date all’estero rappresentano per l’artista il cammino naturale che evidenzia le sue altissime potenzialità internazionali, dopo aver già inciso un singolo per l’etichetta inglese Marrow Records (“The Key of Progress” con il giamaicano Mark Wonder) e aver già suonato lo scorso anno in Olanda. Junior V porterà la sua musica e il suo messaggio in due club londinesi, attraverso cui è passata la storia del reggae mondiale.

20.08 – Junior V (showcase) @ Brixton Jamm 
https://www.facebook.com/events/578089209247118/
26.08 – Junior V (showcase) @ Hootananny Brixton Club
https://www.facebook.com/events/1084051605059387/

15/08/2017 – 20:30 #RAI1: TECHETECHETÈ   Ferragosto sulla neve


TEC
Nel mezzo di un’estate caldissima “Techetechetè” propone un Ferragosto… sulla neve.
Infatti, martedì 15 agosto alle 20.30, su Rai1, i telespettatori potranno “gustare” una fresca carrellata di musica e battute, per combattere il caldo cantando “Sul cucuzzolo” insieme a Rita Pavone e “Quel mazzolin di fiori” insieme a Renzo Arbore, ascoltando gli esilaranti racconti delle vacanze sulla neve di Enrico Montesano, Aldo Fabrizi, Carlo Verdone e altri giganti della comicità italiana.
Tra momenti musicali ad alta quota e freddure, per passare un 15 agosto fuori dal comune insieme a molti tra i personaggi televisivi più amati dal pubblico.

 

Redazione

CHARLES AZNAVOUR: il 14 settembre in concerto per la prima volta all’Arena di Verona. Unica tappa italiana del tour mondiale!


Show BeesEventi e Intersuoni BMU

in collaborazione con Patrick Shart, Alain Boyaci, Moonlight Productions

presentano

Un artista straordinario

Charles Aznavour

MERCOLEDI 14 SETTEMBRE

Per la prima volta all’ARENA DI VERONA

Unica tappa italiana del tour mondiale!

CHARLES AZNAVOUR

Tra di noi

«Fai della tua vita un’avventura, sorprendi gli uomini e le donne intorno a te, con umiltà, gentilezza, semplicità». Questo è CHARLES AZNAVOUR, voce unica, artista generoso, uomo straordinario.

CHARLES AZNAVOUR, il mostro sacro, ha scelto di celebrare 70 anni di magnifica carriera con un evento unico. Una sola ed esclusiva data italiana, un concerto imperdibile che lo vedrà protagonista, per la prima volta in assoluto, nella suggestiva cornice dell’anfiteatro Arena di Verona il 14 settembre 2016. Quella di settembre è l’unica tappa italiana del tour mondiale che arriva a Verona dopo i concerti, tutti SOLD OUT, in Giappone e Spagna.

Cantautore, attore, diplomatico impegnato, alla soglia dei 92 anni Aznavour non smette di stupire.

Con la sua voce inconfondibile, tanto da meritare il soprannome di Charles Aznavoice, ha incantato milioni di spettatori in 94 paesi, portando in scena un repertorio impressionate di 1.200 canzoni e 294 album.

Sono numeri da record e, nonostante Aznavour preferisca all’appellativo “star” quello più composto di “artigiano”, i risultati sono eccezionali: 300 milioni di dischi venduti nel mondo e 80 film all’attivo.

Perché Aznavour non è nient’altro che “un uomo con una classe folle, una professionalità indiscutibile, una volontà feroce e un artista dalla penna imbattibile che osserva il mondo con gli occhi di un ragazzino” [Paris March]

Settant’anni di lunga e onorata carriera che lo portano nel 2016 a regalarsi un nuovo tour internazionale. Dopo il tutto esaurito di Amsterdam, Dubai e Praga sarà la volta di Antwerp, Osaka, Tokyo, Barcellona, Marbella, Trélazé, Monaco e poi Verona, il 14 settembre.

Un concerto epico, intimo e generoso perché l’artista francese, per questa sua prima volta all’Arena, desidera celebrare il grande amore professionale e personale che da sempre lo lega all’Italia.

Immancabili i successi di sempre come Tous les visages de l’amour, cantata da Aznavour in quattro lingue (italiano, inglese, spagnolo e tedesco) e ampiamente reinterpretata da numerosi artisti come Laura Pausini (celebre la sua “Uguale a lei”), La Bohème, Com’è triste Venezia, Ed io tra di voi (reinterpretata anche da Franco Battiato) e moltissimi altri.

Radio Italia Anni ’60 è la radio partner dell’evento.

 BIGLIETTI DISPONIBILI SU

www.ticketone.it

www.geticket.it

E presso tutte le abituali prevendite e filiali Unicredit Banca.

Redazione

 

 

 

 

 

 

Calorosa accoglienza per il concerto di Valerio Scanu a LA MADDALENA in festa per i suoi 250 anni dalla sua fondazione.


Venerdì 11 Agosto, come previsto, in piazza Comando, grande serata di intrattenimento e musica con Valerio Scanu, maddalenino di nascita, che ha fatto tappa col suo #FinalmenteLiveTour (Melegatti main sponsor ndr) a “La Maddalena” con un concerto inserito nell’ambito dei festeggiamenti dei 250 anni dalla fondazione della città. Concerto che non ha disatteso le grandi aspettative del numeroso pubblico che ha riempito e animato la piazza, sicuro di assistere ad uno “spettacolo” diverso  a cui il  popolare e poliedrico cantante ha abituato il pubblico nel “condirli” ogni volta non solo di musica tratta dal suo vasto repertorio ma anche di cover scelte tra i maggiori successi di pop-star nazionali ed internazionali  e altre tratte dal mondo della fantasia “Disneyliana” regalando “perle” interpretative di raro virtuosismo e trasformando le sue performance in veri show con le sue “proverbiali” imitazioni.

Molto apprezzati dal pubblico anche gli ospiti saliti con lui sul palco, la cantante sassarese Simonetta Spiri e il cagliaritano Maurizio di Cesare che fanno parte della sua etichetta discografica  #Natyloveyou.

Queste le prossime date del FinalmenteLive2017:

14 agosto – Piazza Umberto I – Mugnano del Cardinale (AV)

19 agosto – Piazza Centrale – Alviano (Tr)

26 agosto – Piazza Europa – Località Muravera (Ca)

02 settembre – Catania

06 settembre – Cento (Fe)

Il tour si concluderà il 16 dicembre nella prestigiosa cornice dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Redazione

 

 

ALESSANDRA AMOROSO SPEGNE 31 CANDELINE!


Amoroso-Alessandra

Alessandra Amoroso oggi compie 31 anni!… Sono lontani i tempi in cui ancora 22enne faceva la sua prima apparizione nel talentshow Amici di Maria De Filippi, dove si aggiudica la vittoria dell’ottava edizione, per lei trampolino di lancio … riuscito! Da allora una escalation senza sosta che l’ha portata a conquistare le classifiche e a riempire le location più prestigiose dalle piazze, all’Arena di Verona passando per i palazzetti di tutta Italia riscuotendo ovunque un immenso successo. È stata premiata 6 volte ai Wind Music Awards per le sue vendite (che attualmente superano 1,5 milione di copie) e detiene il record italiano di aver debuttato con tutti gli album alla #1 della FIMI. Per lei hanno scritto gli artisti più importanti del panorama italiano come Elisa – che ha scritto due dei pezzi contenuti nell’ultimo album “Vivere A Colori“: “Comunque Andare” e il singolo omonimo “Vivere A Colori”, m anche Biagio Antonacci autore de “Non Devi Perdermi“, Tiziano Ferro autore di “Fuoco d’artificio”, “Difendimi per sempre”, “Bellezza incanto e nostalgia”, “L’hai dedicato a me”, “Starò meglio”, “Da casa mia” e “La vita in un anno” senza dimenticare Urlo e non mi senti”, firmata da Kekko Silvestre dei Modà, e da Niente, cover di un brano portato al successo dal duo messicano dei Camila. 

Inutile dire che i social della cantante sono stati invasi dai tanti auguri dei fan e non solol’hashtag #AuguriSandrina su Twitter ,entrato tra i primi posti nella tendenza nazionale.

E sempre su twitter la cantante celebra il suo compleanno con una promessa:

Redazione