Interviste & Rubriche

C.S._FESTIVAL SHOW 2019: al via il 30 giugno da PADOVA la 20a edizione. Conduce Anna Safroncik con Paolo Baruzzo.


IL FESTIVAL ITINERANTE DELL’ESTATE ITALIANA COMPIE 20 ANNI!

Al via il 30 giugno da PADOVA l’edizione 2019

Conduce Anna Safroncik con Paolo Baruzzo

Anna Safroncik e Paolo Baruzzo_Festival Show_M9 conferenza stampa_foto d...

TRA I PRIMI ARTISTI CONFERMATI CHE SALIRANNO SUL PALCO:

BENJI & FEDE – LOREDANA BERTÈ – NEK

THE KOLORS – ELETTRA LAMBORGHINI – LO STATO SOCIALE

ARISA – EMIS KILLA – PAOLA TURCI – SHADE

FRED DE PALMA – FEDERICA ABBATE e LORENZO FRAGOLA

ROBY FACCHINETTI – ENRICO NIGIOTTI – ALBERTO URSO

 PATTY PRAVO – LE VIBRAZIONI – CHIARA GALIAZZO

DEAR JACK e PIERDAVIDE CARONE

 

Il nuovo palco di 300 mq è pronto, Anna Safroncik ha preso il timone della conduzione, il corpo di ballo, le miss e l’Orchestra Sinfonica sono al nastro di partenza: ormai mancano solo due settimane all’inizio dell’attesa ventesima edizione di Festival Show! La popolare attrice, che sarà affiancata da Paolo Baruzzo, coordinatore del tour organizzato da RADIO BIRIKINA e RADIO BELLA & MONELLA, ha detto di essere entusiasta di questa nuova avventura «Con Festival Show non mi sono reinventata – afferma Anna Safroncik – anzi, è un modo alternativo di stare sul palcoscenico, dove praticamente sono nata e cresciuta. Sarà una grande emozione far parte del mondo della musica per questa estate».

Anche quest’anno i big della musica saranno i protagonisti delle 8 tappe gratuite, dal 30 giugno a Padova, al 7 settembre a Trieste: un cast formato da artisti che hanno fatto la storia della musica italiana e dai più recenti fenomeni della scena musicale.

Questi i primi big della musica italiana confermatiBENJI & FEDE, LOREDANA BERTÈ, NEK, THE KOLORS, ELETTRA LAMBORGHINI, LO STATO SOCIALE, ARISA, EMIS KILLA, PAOLA TURCI, SHADE, FRED DE PALMA, FEDERICA ABBATE e LORENZO FRAGOLA, ROBY FACCHINETTI, ENRICO NIGIOTTI, ALBERTO URSO, PATTY PRAVO, LE VIBRAZIONI, CHIARA GALIAZZO, DEAR JACK e PIERDAVIDE CARONE, AL BANO, ALESSANDRO CASILLO, ANNA TATANGELO, BIANCA ATZEI, BIONDO, DEBORAH IURATO ft. SOUL SYSTEM, EMMA MUSCAT, FAUSTO LEALI, FEDERICA CARTA, MR. RAIN, PAOLO BELLI, RICCARDO FOGLI e i SELTON!

Sul palco si alterneranno anche alcuni artisti emergenti che si stanno facendo conoscere come Alvis, Luna, Leo Gassmann, Martina Attili, Ylenia Lucisano, Peligro, RosmyGianmarco Gridelli e i 12 concorrenti selezionati attraverso Festival Show Casting: Alberto Boschiero (TV), Ambra Flamini (FR), Camì (TN), Carlo Borghesio (PD), Devis (CH), Ellynora (RM), Enrica Tara (LT), Irene Guglielmi (LI), Jessica Tozzato (VE), Kram (RC), Miriana D’Albore (CE) e Tobia Lanaro (VI).

Festival Show festeggia il ventennale: una storia entusiasmante fatta di volti celebri, di sorrisi e di applausi. Il tour estivo itinerante organizzato da Radio Birikina e Radio Bella & Monella è nato nel 2000, da un’idea di Roberto Zanella, editore del più grande network radiofonico del nord Italia.

Queste le 8 città che si sono aggiudicate una tappa del festival 2019: il 30 giugno in Prato della Valle a Padova, il 6 luglio all’Isola dell’Unione di Chioggia (Venezia), il 25 luglio all’Arenile Madonna dell’Angelo di Caorle (Venezia), il 1° agosto in Piazza Torino a Jesolo Lido (Venezia), l’8 agosto in Piazzale Zenith a Bibione (Venezia), il 20 agosto alla Beach Arena di Lignano Sabbiadoro (Udine), il 23 agosto in Piazza Ferretto a Mestre (Venezia) e il 7 settembre in Piazza Unità d’Italia a Trieste.

Anche per il 2019 è rinnovata la partnership con REAL TIME (canale 31 del DTT del gruppo Discovery Italia) che, per il quarto anno consecutivo, seguirà l’evento come media partner e confezionerà quattro speciali in prima serata con il meglio di Festival Show 2019, in onda a partire da agosto.

Redazione

C.S._Dopo l’estate NUOVE CANZONI in arrivo per NICCOLÒ FABI. Dall’1 dicembre live nei teatri italiani.


DOPO L’ESTATE NUOVE CANZONI IN ARRIVO PER NICCOLÒ FABI

Niccolò Fabi torna con nuova musica, ma con calma

«Le ascolto e le riascolto. In luoghi diversi. In orari diversi. E non suonano mai allo stesso modo. In una stazione o nel buio della mia camera. Cambiano, si trasformano, influenzate dal contesto e dallo stato d’animo. A volte sembrano più lente a volte affrettate. A volte superflue a volte indispensabili. Le ascolto e le riascolto le canzoni nuove con timore e tremore. Fino a quando saranno solo mie. Perchè dopo l’estate quando verranno pubblicate troveranno la loro forma definitiva, io non potró farci più niente e soprattutto non le ascolteró mai più come adesso  ».

Dopo aver annunciato il suo ritorno live nei teatri italiani, a partire dal 1 dicembre 2019, con queste parole NICCOLÒ FABI annuncia sui suoi canali ufficiali l’arrivo di nuove canzoni, dopo l’estate.

Di seguito tutte le date dei concerti di Niccolò Fabi, i cui biglietti sono già disponibili in prevendita sul sito di Ticketone.it e nei punti vendita e prevendita abituali(http://bit.ly/TktsNiccolòFabi).

I biglietti per le date di Ravenna (1 dicembre) e Vicenza (20 dicembre) sono stati esauriti.

1 dicembre – RAVENNA – Teatro Dante Alighieri (biglietti esauriti)

2 dicembre – MILANO – Teatro Degli Arcimboldi

8 dicembre – PESCARA – Teatro Massimo

10 dicembre – COSENZA – Teatro Rendano

12 dicembre – CATANIA – Teatro Metropolitan

13 dicembre – PALERMO – Teatro Golden

19 dicembre – TRENTO – Auditorium Santa Chiara

20 dicembre – VICENZA – Teatro Comunale (biglietti esauriti)

10 gennaio – BOLOGNA – Teatro EuropAuditorium

11 gennaio – FIRENZE – Teatro Verdi

12 gennaio – TORINO – Teatro Colosseo

13 gennaio – GENOVA – Teatro Politeama Genovese

20 gennaio – ROMA – Auditorium Parco della Musica

21 gennaio – NAPOLI – Teatro Augusteo

22 gennaio – BARI – Teatro Team

24 gennaio – ANCONA – Teatro Le Muse

29 gennaio – BERGAMO – Teatro Creberg

30 gennaio – PARMA – Teatro Regio

Redazione

 

RAFFAELLA FICO: MOGGI JR? L’HO LASCIATO IO, VOGLIO UOMO CHE MI FACCIA SENTIRE DONNA; BALOTELLI PIU’ ROMANTICO DI CR7, MARIO E’ UN BUONO CON LUI OGGI RAPPORTO STUPENDO; I CALCIATORI? MI SCRIVONO SUI SOCIAL MA LI BLOCCO (VIDEO)


Raffaella Fico

La showgirl Raffaella Fico si racconta a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1. Ospite della trasmissione di Giorgio Lauro e Geppi Cucciari, la Fico ha parlato di molti temi: dall’amore e ai suoi fidanzati, dai calciatori che ‘ci provano’ sui social alla tv. Partiamo dalla sua situazione sentimentale: al momento è single o fidanzata? “Sono single, e ora sto molto bene così”. Quanti fidanzati ha avuto nella sua vita? “Solo quattro. Cristiano Ronaldo, Balotelli, Gianluca Tozzi ed Alessandro Moggi”. Con quest’ultimo aveva addirittura fatto le pubblicazioni per il matrimonio, lo scorso dicembre. “L’ho lasciato un po’ di mesi fa, non mi va di parlarne, fa parte del passato. Però vi posso dire una cosa”. Ci dica. “Che vicino a me ho bisogno di un uomo, di un uomo che mi faccia sentire donna, che si prenda le proprie responsabilità, nel concreto, che sia un uomo dal punto di vista sociale, sentimentale e, perché no, anche a letto”. Si sta riferendo a Moggi Jr?Non faccio riferimento al caso singolo, quindi nel caso specifico non parlo di lui, è acqua passata. Però le posso dire che nel momento in cui scelgo di troncare una relazione è perché una di queste cose, o tutte, vengono a mancare”. Chi è stato il più romantico tra Ronaldo e Balotelli? “Mario, molto di più”. Tutti raccontano Balotelli comune una testa calda. Anche lei la pensa in questo modo?No, Mario è fondamentalmente un buono. Quello che si vede all’esterno non corrisponde a com’è davvero nel privato. Sicuramente è una persona fumantina, che a volte si fa trasportare dalle situazioni”. Si dice che gli abbia comunicato di esser incinta il giorno prima della semifinale degli Europei 2012. E’ vero? “No, è una leggenda, lo sapeva già da prima”. Oggi che rapporto ha con Mario Balotelli?Diciamo che in passato abbiamo sbagliato entrambi, e oggi abbiamo un rapporto stupendo, forse anche migliore di quando eravamo fidanzati”. Ha mai pensato di tornarci insieme? “No – ha detto la showgirl a Rai Radio1 -, sono contenta di aver ritrovato questo rapporto ma è meglio che lui sia un amico”. Lei è molto attiva sui social: qualche calciatore prova a corteggiarla attraverso questi canali? “Si, mi scrivono ma io li blocco. Vedo il nome del calciatore e lo blocco”. Lei scrivono delle cose inopportune? “Mi chiamano anche, se trovano il mio numero di cellulare. Chiamano di continuo e quindi li devo bloccare. Ma è normale, vedono una bella ragazza… e ci provano”. Cosa le scrivono? “Di tutto di più: di solito ‘ciao come stai?’ ma a volte ti dedicano delle poesie o delle canzoni”. Lei ha partecipato a molti programmi televisivi: che tipo di format le piacerebbe condurre? “Un programma comico, come Colorado e Made in Sud”, ha spiegato la Fico a Un Giorno da Pecora.

VIDEO / CLICCA QUI PER R. FICO A UN GIORNO DA PECORA: https://wetransfer.com/downloads/57bd92875f91e9df7aeeaa5fd10cb59c20190614110825/c4bfbf4a2b9feff55733eef54e5b230e20190614110825/0b4149

Redazione Un giorno da pecora

C.S._IL VOLO: domenica 16 giugno parte da Matera l’atteso tour che raggiungerà le più belle location d’Italia! Domani a Matera il trio registra lo show per la PBS!


il volo_credito foto shipmates b

 Il trio italiano che ha conquistato le platee internazionali festeggia 10 anni di carriera

DA DOMENICA 16 GIUGNO IN TOUR IN ITALIA

IL 24 SETTEMBRE LO SHOW IMPERDIBILE ALL’ARENA DI VERONA

DOMANI A MATERA IL TRIO REGISTRA LO SHOW PER LA PBS!

Dopo il podio al 69° Festival di Sanremo e il successo del nuovo album “Musica (Sony Music), IL VOLO, il trio italiano che ha conquistato le platee internazionali, è impegnato in una serie di prestigiosi appuntamenti live da maggio 2019 a maggio 2020, che testimoniano l’autentico successo dei tre cantanti in tutto il mondo in questi 10 anni di carriera.

I live in Giappone, dove già nel 2017 il trio aveva registrato il sold out a Tokyo e a Kawasaki, hanno dato il via al tour mondiale.

Domani, venerdì 14 giugno, Il Volo si esibirà a Matera in un concerto privato che sarà ripreso dalla rete televisiva nazionale americana PBS e verrà trasformato in un importante live show d’Oltreoceano che andrà in onda nei prossimi mesi! Il trio sarà accompagnato dall’Orchestra Magna Grecia, di venti elementi, con la direzione artistica dal Maestro Piero Romano, e dalla band de Il Volo, composta da Pierluigi Mingotti (basso), Andrea Morelli (chitarra), Giampiero Grani (piano), Bruno Farinelli (batteria). Questa formazione sarà sul palco anche nella prima data del tour italiano a Matera, a Roma, a Barletta, a Lecce e a Chieti.

Domenica 16 giugno, sempre da Matera, partirà l’atteso tour che raggiungerà le più belle location d’Italia: il 16 giugno alla Cava del Sole diMatera, il 22 giugno in Piazza Grande a Palmanova (Udine), il 26 giugno alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, il 9 luglio al Parco di Nervi di Genova, l’11 luglio all’Arena della Versilia a Cinquale (Massa-Carrara), il 13 luglio al Moon & Stars Festival di Locarno, il 14 luglio all’Ippodromo di Maia di Merano (Bolzano)il 16 luglio all’Arena della Regina a Cattolica (Rimini), il 19 luglio al Malta Fairs and Conventions Centre di Malta, il 21 luglio al Teatro di Verdura a Palermo, il 23 luglio al Teatro Antico di Taormina (Messina), il 27 luglio al Fossato del Castello di Barletta (Barletta-Andria-Trani), il 28 luglio in Piazza Duomo a Lecce, il 30 luglio all’Anfiteatro La Civitella di Chieti.

Il tour culminerà con uno show all’ARENA DI VERONA il 24 settembre!

Il tour è prodotto da Il Volo Srl e organizzato da Friends & Partners.

È in radio “A chi mi dice”, il nuovo singolo de IL VOLO, cover dell’adattamento in italiano di Tiziano Ferro del brano “Breathe Easy” dei Blue, impreziosito dalla celebre vocalità del trio.

Link al video: www.youtube.com/watch?v=grYcspWDEwY.

Il singolo è estratto dall’album “Musica” (Sony Music) che contiene, oltre al brano sanremese “Musica che resta” con il quale il trio ha conquistato il podio al 69° Festival di Sanremo, gli inediti “Fino a quando fa bene” e “Vicinissimo” e le cover di “Arrivederci Roma”, “People”, “La nave del olvido”, “Lontano dagli occhi”, “Be My Love”, “La voce del silenzio” e “Meravigliosa Creatura”. Con 11 brani e la produzione di Michele Canova, il nuovo album dà risalto alla personalità delle tre diverse voci di Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, raccogliendo i loro gusti e le loro influenze musicali in un disco che rappresenta 10 anni di una lunga amicizia e di musica insieme.

Musica” ha confermato ulteriormente il successo mondiale del trio arrivando nella la TOP 10 di iTunes degli album più venduti in ben 14 Paesi, da Malta al Brasile, dalla Finlandia all’Israele.

Redazione

 

C.S._#RAI1 “Ballata per Genova” Spettacolo e solidarietà


(none)

Una grande serata di intrattenimento, spettacolo e solidarietà, organizzata a Genova in onda venerdì 14 giugno in diretta su Rai 1 dalle 21.25 e in contemporanea su Rai Radio1. Un evento per celebrare la grande bellezza e il fascino della città della lanterna, insieme alla straordinaria capacità di reazione dimostrata in occasione del crollo di Ponte Morandi. Una conduzione speciale “a più voci”, e di elevato livello artistico, vedrà alternarsi sul palco alcuni tra i volti più noti e apprezzati della tv italiana: Amadeus e Antonella Clerici con Luca e Paolo e Lorella Cuccarini. Una serata in cui, simbolicamente, l’Italia tutta abbraccerà Genova – a 10 mesi dalla tragedia di Ponte Morandi –, in un mosaico fatto di parole, suoni, danza, momenti di riflessione divertimento.
Il cast è ricco di star della musica italiana: la classe e la raffinatezza di Gino Paoli con Danilo Rea; Cristiano De Andrè unico grande erede del patrimonio musicale deandreiano; il pop di Gigi D’alessio, di Raf e Umberto Tozzi e per i più giovani Arisa, The Kolors, Elodie, Irama. Per questa speciale occasione si è formato per naturale alchimia un inedito trio di sopraffini autori e cantautori, fondatori di grandi band che hanno fatto la storia della musica italiana: Piero Cassano (Matia Bazar), Vittorio De Scalzi (New Trolls) e Franco Gatti (Ricchi e Poveri). Laura Pausini e Biagio Antonacci saranno presenti in collegamento da Roma. Gli artisti saranno accompagnati in versione live da un’orchestra di 20 elementi diretta dal Maestro Diego Basso. Anna Mazzamauro, la mitica signora Silvani, attrice tra le più apprezzate della televisione e del cinema italiano, legata indissolubilmente alla figura di un grandissimo genovese come Paolo Villaggio, si unirà ad altri colleghi del mondo della tv e dello spettacolo nell’omaggio al capoluogo ligure. Saranno presenti anche due grandi rappresentanti del mondo del pallone: l’allenatore della Nazionale Roberto Mancini e il bomber Roberto Pruzzo.
L’appuntamento è sul mare della Foce, a piazzale Kennedy. Una location con 12 mila posti gratuiti a disposizione dei cittadini e dei turisti dove  sarà allestito per l’occasione un palco imponente.
Nel corso della serata verrà attivata inoltre una raccolta fondi solidale – denominata “Anch’io per Genova” – destinata a finanziare un innovativo progetto architettonico di riqualificazione urbana della zona colpita dal crollo di Ponte Morandi, per regalare alla città anche il “Parco del Mare. Per aderire all’iniziativa, sostenuta da Responsabilità Sociale Rai, basta un sms o una chiamata da rete fissa al numero solidale 45585. Il valore della donazione sarà di 2 euro per ogni SMS e di 5 euro per ogni chiamata fatta da rete fissa
Anche Rai Radio1 trasmetterà “Ballata per Genova”: oltre al concerto, in onda le interviste agli artisti che si saranno appena esibiti sul palco di piazzale Kennedy, e anche tutto ciò che accadrà nel backstage. Marcella Sullo e Duccio Pasqua racconteranno agli ascoltatori della radio le emozioni della serata e tutto ciò che non si vedrà in tv.

Redazione

C.S._Su Retequattro nuovo appuntamento con “Dritto e rovescio”


Giovedì 13 giugno, in prima serata su Retequattro, nuovo appuntamento con “Dritto e rovescio”, il programma di approfondimento e inchiesta condotto da Paolo Del Debbio.
In apertura, la legittima difesa, con riferimento al caso del tabaccaio di Ivrea che ha ucciso un moldavo dopo un furto nel suo locale. Dall’autopsia è emerso che l’uomo ha sparato dall’alto, sconfessando l’ipotesi che ci sia stata una colluttazione tra i due. Il vicepremier Matteo Salvini si schiera ancora dalla parte del tabaccaio, ma difendersi è un atto sempre legittimo?  Ma chi non ha il permesso di soggiornare nel nostro Paese, è libero di rubare?
Ospiti in studio: il senatore Andrea Cangini (FI) e i deputati Nicola Molteni (Lega) ed Emanuele Fiano (Pd).
Nel corso della puntata, con il sottosegretario della Lega Claudio Durigon e Giorgio Cremaschi (Potere al popolo), ampio spazio al tema del lavoro: dopo la chiusura dei negozi della catena Mercatone Uno e la protesta dei lavoratori dello stabilimento Whirlpool di Napoli, il ministro del Lavoro Luigi Di Maio è pronto a intervenire. Ma il governo sta facendo abbastanza per combattere la crisi economica?
E ancora, questa estate è la prima da quando è entrato in vigore il reddito di cittadinanza, ma quanti lavoreranno realmente e quanti invece saranno sotto l’ombrellone? In merito interverrà anche Irene Tinagli (Pd).
Infine, un reportage da Lourdes mostrerà il cambiamento da città di culto a luogo dove regna il consumismo. Per la prima volta ad una televisione italiana, parla il delegato apostolico di Papa Francesco, Monsignor Antoine Hèrouard che ha detto: “La pastorale deve essere al centro della preoccupazione, anche i negozi devono essere al servizio dei pellegrini e degli ammalati”. Ne discuteranno in studio Mario Adinolfi, Paolo Brosio, Pippo Franco e Don Patrizio.Preziosa la testimonianza in studio di persone favorevoli o contrarie alla legittima difesa, operai, cattolici e atei.
Non mancherà, inoltre, l’incursione ironica sull’attualità del comico e attore genovese Giovanni Vernia.

Redazione

C.S._”Stracult 20 anni” Lando Buzzanca e Giovanna, la nonna del Corsaro Nero


(none)
Dopo la prima puntata monografica dedicata a Dino Risi, da domani giovedì 13 giugno “Stracult 20 anni” proporrà i contenuti più originali dei venti anni di programmazione del programma di Marco Giusti.
A partire dalle 24.30 su Rai2 si parlerà degli attori siciliani, di Lando Buzzanca e di Giovanna la nonna del Corsaro Nero, lo sceneggiato musicale per ragazzi trasmesso dalla Rai nel 1961, liberamente ispirato ai romanzi di avventura di Emilio Salgari.
Nel luglio del 2000 nasceva nella Rai2 diretta da Carlo Freccero “Stracult”, primo programma di tutta la tv “in difesa del cinema italiano che spacca”, cioè di quello che piace da morire e divide da morire critica e pubblico, ideato e costruito da Marco Giusti sulla scia del suo libro omonimo, dedicato appunto al cinema italiano di genere. Quella prima stagione vedeva l’apporto autoriale dello stesso direttore, che si firmava “Sal Mineo”.
Alla vigilia dei 20 anni, la rete vuole celebrare tanta longevità e fedeltà alla missione con una serie di puntate estive, sia a tema che di rimontaggio, che raccontino la storia del cinema e i personaggi più famosi che il programma ha trattato.

 

Redazione

#LIGABUE: parte domani da Bari lo “START TOUR 2019”, 9 grandi nuovi show in 9 importanti stadi italiani! In radio il nuovo singolo “POLVERE DI STELLE”, estratto dall’ultimo disco “START”


LIGABUE

 

 

PARTE DOMANI DALLO STADIO SAN NICOLA DI BARI

 “START TOUR 2019”

 

IN RADIO IL NUOVO SINGOLO

“POLVERE DI STELLE”

estratto dall’ultimo ALBUM D’INEDITI

 “START”

liga

È tempo di grande show, è tempo di “START TOUR 2019” … con LIGABUE in concerto nei principali stadi d’Italia, a partire dallo Stadio San Nicola di Bari, domani, venerdì 14 giugno.

Con il Liga sul palco LUCIANO LUISI (tastiere, cori), MAX COTTAFAVI (chitarre), FEDERICO POGGIPOLLINI (chitarre elettriche, cori), DAVIDE PEZZIN (basso) e IVANO ZANOTTI (batteria, percussioni).

Queste le date del tour, prodotto da Riservarossa e Friends & Partners:

14 giugno – Bari – STADIO SAN NICOLA;

17 giugno – Messina – STADIO SAN FILIPPO;

21 giugno – Pescara – STADIO ADRIATICO;

25 giugno – Firenze – STADIO ARTEMIO FRANCHI;

28 giugno – Milano – STADIO SAN SIRO;

2 luglio – Torino – STADIO OLIMPICO;

6 luglio – Bologna – STADIO DALL’ARA;

9 luglio – Padova – STADIO EUGANEO;

12 luglio – Roma – STADIO OLIMPICO.

I biglietti per le date dello “START TOUR 2019” sono disponibili su TicketOne.it, nei punti vendita e nelle prevendite abituali (info su www.friendsandpartners.it).

Attualmente è in radio “POLVERE DI STELLE”, il nuovo singolo di LIGABUE estratto da “START”, dodicesimo disco d’inediti della sua carriera, già certificato platino (dati diffusi da FIMI/GfK Italia) e disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e sulle piattaforme streaming.

È online anche il video di “Polvere di stelle”, per la regia di Paolo Monico e la produzione di CrossMediaFilms (Marco Salom). Il video è visibile al seguente link: https://youtu.be/PS_oZP_xRL0.

Questa la tracklist del disco “START” (Zoo Aperto/F&P Music Hub/Warner Music), prodotto da Federico Nardelli: “Polvere di stelle”, “Ancora noi”, “Luci d’America”, “Quello che mi fa la guerra”, “Mai dire mai”, “Certe donne brillano”, “Vita morte e miracoli”, “La cattiva compagnia”, “Io in questo mondo”, “Il tempo davanti”.

 

C.S._Dopo Milano e Roma, GIORDANA ANGI, seconda classificata nell’edizione 2019 di AMICI e vincitrice del premio della critica TIM, annuncia le cinque nuove date estive.


GIORDANA ANGI

La cantautrice italo-francese,

dopo Milano e Roma (quasi sold out),

annuncia le nuove date estive in cui presenterà

l’album di inediti dal titolo “C A S A”.

 

Dopo Milano e Roma (ultimi biglietti disponibili su Ticketone) GIORDANA ANGI, seconda classificata nell’edizione 2019 di AMICI e vincitrice del premio della critica TIM, annuncia le cinque nuove date estive (biglietti disponibili su Ticketone a partire da domani):

25 luglio – Caserta – Loc. San Leucio Belvedere Reale

1 agosto – Bisceglie (Ba) – Arena del Mare

4 agosto – Partanna (Tp) – Anfiteatro

20 agosto – Diamante (Cs) – Anfiteatro dei Ruderi

23 agosto – Pescara – Teatro D’Annunzio

6 ottobre – Milano – Alcatraz

11 ottobre – Roma – Atlantico

La cantautrice italo-francese durante il tour presenterà l’album di inediti, prodotto da Carlo Avarello e pubblicato da VIRGIN RECORDS (Universal Music Italia), dal titolo “C A S A”, disponibile negli store digitali e nei negozi tradizionali in formato Cd e anche in formato LP: vinile rosso in tutti i negozi e vinile bianco autografato (in omaggio alla sua squadra di Amici) in esclusiva per AMAZON.

“C A S A” contiene i seguenti brani inediti scritti da Giordana: “CHIEDO DI NON CHIEDERE”, “CASA”, “QUANTE VOLTE AD ASPETTARTI”, “QUESTA È VITA”, “NE RENONCE PAS” e “TI HO CREDUTO”.

L’album, la cui produzione artistica è curata da CARLO AVARELLO, è presente anche lo straordinario brano “FORMIDABLE” del cantautore belga STROMAE, canzone con cui la Angi si è confrontata sul palco di Amici e a cui l’artista è molto legata.

Cantatrice di grande talento la 25enne italo-francese (alla lingua italiana e al francese aggiunge per la scrittura anche la lingua inglese) Giordana Angi ha una voce fuori dai canoni e uno stile interpretativo personale ed unico.

Come ha dimostrando durante il suo percorso ad Amici, i suoi testi spiccano per autenticità e Giordana tanto da collaborare con colleghi illustri scrivendo diversi brani per artisti come Tiziano Ferro

La sua passione per la musica inizia in tenera età, a soli 11 anni, ma le prime esperienze sono datate 2012 quando debutta sul palco di “Sanremo Giovani”. Nello stesso anno è interprete del brano “Poker Generation”, colonna sonora dell’omonimo film diretto da Gianluca Minigotto. Nel 2016 l’incontro artistico con Tiziano Ferro che produce il suo singolo “Chiusa con te (xxx)”.

Nel 2018 torna al “Festival di Sanremo” ma nelle vesti di autrice scrivendo per Nina Zilli il brano “Senza Appartenere”.

Redazione

C.S._#MODÀ: Il 21 giugno esce il nuovo singolo “QUEL SORRISO IN VOLTO” che segna ufficialmente il ritorno della band e anticipa il nuovo album. A dicembre LIVE nei principali PALASPORT italiani!


La band campione d’incassi è tornata!.

 

IL 21 GIUGNO ESCE IL NUOVO SINGOLO

QUEL SORRISO IN VOLTO” 

che anticipa il NUOVO ALBUM DI INEDITI in uscita in autunno 

A dicembre LIVE nei principali PALASPORT italiani

 

Quella che i MODÀ raccontano nel nuovo singolo “Quel sorriso in volto”, che uscirà il 21 giugno, è una storia vera, dolce e amara allo stesso tempo: una storia d’amore tradotta in musica da Kekko con il suo stile inconfondibile, che segna ufficialmente il ritorno dei Modà e anticipa il nuovo album.

 Dal 21 giugno “Quel sorriso in volto” sarà in radio e disponibile in digital download e sulle principali piattaforme streaming, per Believe Music.

 La band campione d’incassi, dopo due anni di pausa, ha annunciato l’arrivo di un nuovo album in autunno e 6 live nei principali palasport d’Italia per un’anteprima del tour.

Di seguito le date nei palasport:

2 dicembre all’Unipol Arena di Bologna

4 dicembre al Mediolanum Forum di Assago (Milano)

7 dicembre al Brixia Forum di Brescia

8 dicembre al Pala Alpitour di Torino

11 dicembre al Mandela Forum di Firenze

14 dicembre al Palazzo dello Sport di Roma

Le prevendite sono disponibili sul circuito Ticketone e nei punti vendita abituali.

Il tour è prodotto e organizzato da Friends & Partners.

Radio 105 è la radio ufficiale del tour.

I Modà sono tra le band di maggior successo in Italia, con all’attivo 6 album e decine di hit. Si formano ufficialmente nel 2002 ed esplodono, dopo una lunga gavetta, nel 2011 con l’album “Viva i romantici”, certificato Disco di Diamante. Hanno conquistato due volte il podio al Festival di Sanremo (con “Arriverà” nel 2011 e “Se si potesse non morire” nel 2013) e si sono esibiti allo Stadio di San Siro nel 2014 e nel 2016. Il loro ultimo album “Passione maledetta” è del 2015.

 La band è composta da Kekko Silvestre (voce, pianoforte), Diego Arrigoni (chitarra elettrica), Stefano Forcella (basso), Enrico Zapparoli (chitarra elettrica, chitarra acustica) e Claudio Dirani (batteria).

Redazione