Alborosie

Ritorna GUSTO DOPA AL SOLE, il festival più importante dell’estate salentina arrivato alla XVI edizione.


GUSTO DOPA AL SOLE 2016
La XVI edizione del festival più importante dell’estate salentina

Postepay Sound Parco Gondar, Gallipoli (Lecce)

– DALL’11 AL 13 AGOSTO-

DAVID GUETTA, SEAN PAUL, ALBOROSIE & Shengen Clan, SUD SOUND SYSTEM, APRÈS LA CLASSE,
JONAS BLUE, KUNGS, FREDDIE MCGREGOR, DJ GRUFF e tanti altri

Prevendite disponibili su:
www.postepaysound.it
www. bookingshow.it

Giovedì 11 agosto, dopo un anno d’assenza, prenderà ufficialmente il via la XVI edizione del GUSTO DOPA AL SOLE. Il festival più importante dell’estate salentina tornerà a scaldare il Postepay Sound Parco Gondar di Gallipoli con un’edizione che, oltre ad abbracciare la tradizione più classica del roots e del reggae, si apre quest’anno verso sperimentazioni più trasversali.

Dall’11 al 13 agosto GUSTO DOPA AL SOLE porterà ancora una volta nel Salento alcuni tra i nomi più interessanti della musica internazionale e italiana e, con Alborosie, Sean Paul, i Sud Sound System e tutti gli altri artisti che animeranno questa edizione del festival, per il primo anno si apre all’elettronica con una superstar della scena musicale mondiale: David Guetta.

 L’11 agosto sarà quindi l’ambasciatore del reggae italiano nel mondo Alborosie a scaldare il pubblico nella prima serata del festival: accompagnato dalla fidata Shengen Clan Band proporrà i nuovi brani dell’album Freedom & Fyah in uscita il 20 maggio. Dopo di lui Sean Paul, il primo a unire la cultura giamaicana e urban americana che in questo 2016 ha conquistato le classifiche di tutto il mondo con ben tre singoli: “Cheap Thrills” con Sia, “Lay you down easy” con i Magic! E “Make my love go” con Jay Sean. Ad aprire la serata Dj Gruff, leggendario dj e beatmaker, pioniere del rap italiano e come sempre di casa alGUSTO DOPA. Opening e after: Kooloometoo Sound System e Heart On Fire.

Il 12 agosto sarà dedicato all’elettronica e all’EDM, con l’attesissimo dj-set di David Guetta il più acclamato e famoso dj al mondo, ambasciatore musicale degli Europei di calcio 2016 con la sua nuova hit “This one’s for you” e già vincitore di due Grammy Awards. Ad aprire l’evento Jonas Blue, dj e producer londinese (la sua versione di ”Fast Car” di Tracy Chapman è già la hit dance dell’estate 2016) e Kungs, giovanissimo producer francese che a soli 19 anni sta facendo ballare i dancefloor di tutta europa. Ad aprire l’evento, vi saranno i promettenti artisti locali Walter Suray, il cui sound fonde musiche del Mediterraneo con sonorità elettroniche, protagonista di numerose hit con centinaia di migliaia di views tra cui “Diamond”, e “Neblo” in back to back con That Loud, con il quale ha appena remixato la hit internazionale di Billie Eilish “Ocean Eyes” collezionando oltre un milione di streaming su Spotify.

Il 13 agosto on stage una grande festa per il 25esimo anno di carriera dei Sud Sound System e per il ventennale degli Après La Classe, da sempre le due band più amate dal pubblico salentino, fuori con i loro nuovi singoli pronti a scaldare l’estate. Sul palco con loro leggenda del roots reggae giamaicano Freddie McGregor, autore dello storico album “Bobby Babylon” pubblicato per Studio One e una carriera incredibile che può vantare più di quaranta album e che a il 17 giugno è uscito con la sua ultima fatica discografica. Chiudono la lineup il migliore e indiscusso cantante melodico giamaicano Richie Stephens eBass Odyssey, tra i migliori sound system al mondo: una grande famiglia che accoglie i migliori deejay e selecta giamaicani, nota per le straordinarie selezioni e per una valanga di dubplates a disposizione, ha vinto ripetutamente i più importanti sound clash mondiali. Opening e after: Adriatic Sound, Kooloometoo Sound System, Heart On Fire, Run It Sound.

 Sin dal 1994 il GUSTO DOPA AL SOLE è un’immersione totale nella cultura e nella musica black, attraverso un fitto programma di concerti, contest e sound system, capace di richiamare appassionati da tutta Italia sulle spiagge e nelle campagne salentine.GUSTO DOPA è tra i festival più longevi d’Italia e ha contribuito negli anni a far crescere il Salento fino a farlo diventare la meta più amata per le vacanze dei giovani italiani, con un impatto economico e sociale importantissimo per tutta la regione. Quest’anno per la prima volta nella sua storia si apre a nuovi generi, segno tangibile della vocazione internazionale di questo festival che ha ancora una volta l’ambizione di confermarsi il centro vitale dell’estate pugliese.

I biglietti per ogni singola giornata e gli abbonamenti possono essere acquistati fino a esaurimento posti al prezzo scontato del 15% per tutti i possessori di Carta Postepay® su www.postepaysound.it e presso il botteghino il giorno dell’evento, e a prezzo pieno su tutti i circuiti di vendita online e tradizionali diBookingshow. Scaricando l’app Postepay Parco Gondar su Apple Store e Google Play si potrà essere sempre aggiornati sugli eventi e ricevere servizi esclusivi.

GUSTO DOPA AL SOLE 2016
XVI Edizione
Postepay Sound
 Parco Gondar, Gallipoli (LE)

11 Agosto

Dj Gruff – Alborosie & Shengen Clan – Sean Paul
Ticket: 20 € + dp

12 Agosto

David Guetta – Jonas Blue – Kungs
Ticket: 30 € + dp

13 Agosto

Freddie McGregor – Sud Sound System – Après La Classe – Richie Stephens – Bass Odissey
Ticket: 10 € + dp


Alborosie


Sean Paul


David Guetta

Alborosie – A piedi scalzi feat Giuliano Sangiorgi – Il nuovo video


ALBOROSIE feat. GIULIANO SANGIORGI – “A piedi scalzi”

IL NUOVO VIDEO LINK

Esce oggi Lunedi 27 giugno il nuovo video di ALBOROSIE “A piedi scalzi”, il nuovo brano della stella italiana del reggae mondiale con la straordinaria partecipazione di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

ALBOROSIE con i suoi vent’anni di carriera alle spalle, dopo aver calcato i palchi di tutto il mondo ed essere considerato l’ambasciatore italiano del reggae nel mondo.

al.jpg

Da venerdì 24 giugno arriva in tutte le radio “A piedi scalzi”, il nuovo brano del cantante reggae, produttore e polistrumentista Alborosie con la straordinaria partecipazione di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

Il nuovo brano anticipa la prossima uscita di “The Rockers” (Saifam/Self distribuzione), il nuovo progetto discografico di Alborosie dedicato al mercato italiano che ne ha personalmente curato la produzione artistica.

“L’idea del progetto “The Rockers” è nata circa un anno fa e si inserisce all’interno di un cammino, ormai di una vera e propria missione, che dura da più di vent’anni – dichiara Alborosie All’interno del progetto ci sono moltissimi artisti di ogni genere e tipo. Giuliano Sangiorgi è uno dei primi compagni di questo viaggio. In uno scenario Europeo che vede l’accentuarsi delle differenze e l’ampliarsi delle divisioni politiche, economiche e anche sociali, “A piedi scalzi” vuole lanciare un messaggio e far prendere coscienza di quanto le differenze e le diversità tra le persone rappresentino un valore e una ricchezza e non un limite o una negatività”.

“Dove inizio io, finisci sempre te” – racconta Giuliano Sangiorgi un elementare concetto “double face” che io ho provato a cantare nella speranza di riuscire a ricordare a tutti che la libertà individuale, se vuole davvero essere sinonimo di pienezza e felicità, non può prescindere dal rispetto per gli altri. In quest’ottica, “A piedi scalzi” diviene dunque un invito ad abbandonare ogni rassicurante corazza e a spogliarsi di ogni convenzionale sovrastruttura, auspicando il ritorno a un contatto diretto con la natura, in un abbraccio avvolgente con il mondo intero in cui la pelle risulti, ancora per poco, l’ultima frontiera del nostro pregiudizio. Perché “Soltanto se diversi possiamo esistere insieme”. Consapevoli dell’inutilità dell’odio, in un’esistenza fragile e precaria, che è da sempre uno schizofrenico veleggiare verso l’ignoto. “Sotto la pelle siamo solo ossa e polvere”.

Il 50% del ricavato del singolo “A piedi scalzi” sarà, inoltre, devoluto in beneficienza a STAND UP FOR JAMAICA ONLUS, un’associazione senza fini di lucro nata nel 1999 per iniziativa di alcuni volontari del Gruppo Italia 105 di Amnesty International, che persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale nel settore della beneficenza. L’attività istituzionale è diretta ad arrecare benefici a soggetti svantaggiati, versanti in specifiche condizioni di bisogno in ragione di condizioni economiche e sociali, sia come singola iniziativa dell’associazione stessa, sia come supporto ad iniziative di altre associazioni umanitarie e di volontariato che perseguano attività con le medesime finalità dell’associazione.

Inoltre, è disponibile in tutto il mondo “FREEDOM & FYAH” (Vp Records/Self), l’ultimo progetto discografico di ALBOROSIE composto da 13 tracce da lui prodotte e realizzate nel suo studio di Kingston. Con questo nuovo disco l’artista è riuscito nell’ambiziosa impresa di creare sonorità fresche e contemporanee, mettendo ancora una volta in primo piano il classico sound roots reggae e contaminandolo con momenti più dub, tracce di dubstep ed echi di elettronica. Qui tutte le info sul disco.

ALBOROSIE presenterà “Freedom & Fyah” in un lungo Tour Mondiale che in diverse tappe toccherà anche l’Italia:

30 giugno – Rugby Sound di Parabiago (MI)
14 luglio – Goa-Boa Festival di Genova
16 luglio – Flowers Festival di Collegno (TO)
04 agosto – Vulci Music Fest di Montalto di Castro (VT)
11 agosto – Parco Gondar di Gallipoli (LE)
12 agosto – Terralba (OR)
25 agosto – Summer Arena di Soverato (CZ)
26 agosto – Festareggio di Reggio Emilia
02 settembre – Home Festival di Treviso

Redazione

I 99 Posse in concerto a Londra il 9 Settembre


99 posse

I 99 Posse gruppo alternativo partenopeo, diventato famoso a livello nazionale dopo la collaborazione filmica con il regista Gabriele Salvatores,  porteranno  al Dingwalls di Londra il 9 settembre , Curre Curre Guaglio 2.0 Non un passo indietro rilasciato il 25 marzo 2014  che ripercorre i successo del passato e include anche 4 novi brani.  O Zulu  all’anagrafe Luca Persico, storico frontman del gruppo ha così commentato il disco alla sua uscita:

“Non un passo indietro, rispetto a quello che siamo, che facciamo e che rappresentiamo. Non solo un altro mondo è possibile, ma anche un’altra strada in questo mondo, nel frattempo, è praticabile… E la nostra longevità ne è la dimostrazione. È nella direzione del fare comunità, che poi è la sintesi di ciò che facciamo da sempre, che abbiamo pensato questa rilettura di Curre curre guaglio’, invitando decine di vecchi amici, e scoprendone di nuovi, giovani ed ormai diversamente giovani estimatori che, per i motivi più disparati, si sentono legati a quel disco e al periodo di cui è diventato, suo malgrado, simbolo; circa 40 musicisti, tra cantanti e gruppi musicali, a rinfrescare le sempre attuali rime storiche, arricchendole di nuovi punti di vista, e naturalmente di nuove “contraddizioni”. Abbiamo voluto concentrarci su ciò che ci unisce, Curre curre guaglio’, ignorando tutto ciò che potrebbe allontanarci, ed è venuto fuori questo disco, che, detto tra noi, non è niente male”

Dalla Track list si evincono collaborazioni con artisti di primo piano della scena rap e non solo: Francesco Di Bella, Redrum Murder, Enzo Avitabile ed i Bottari, Mama Marjas, Alborosie, Clementino, J.Ax, Ensi, Caparezza, Jovine, Sangue Mostro, Pau dei Negrita, Punkreas, Roy Paci, Bonnot, Signor K, Samuel dei Subsonica, Urban Snakes, Banda Bassotti.

Biglietti:

http://www.seetickets.com/Event/99-posse/dingwalls/789916
http://www.gigantic.com/99-posse/dingwalls/2014-06-25-19-30
http://www.wegottickets.com/event/273941