alessandra celentano

“CARA MARIA DE FILIPPI, C’È POSTA PER TE…” Silvia Chimienti del M5S ha scritto una lettera aperta a Maria De Filippi chiedendo l’allontamento della Celentano.


La puntata di sabato 25 febbraio di Amici Maria De Filippi è stata caratterizzata dalla polemica (diventata poi virale) causata dalle parole “usate” da Alessandra Celentano coach di danza, contro la balleria Vittoria Markov. La Celentano ha infatti sottolineato che per fare determinate coreografie ci vuole una certa fisicità: “Hai dei limiti fisici e tecnici”, ha dichiarato e poi ha aggiunto: “Sei anche in sovrappeso, non l’ho detto prima perché mi sembrava scontato ..Vittoria non è fisicamente idonea. E’ espressiva, dinamica, ha delle qualità, ma non può essere l’esempio della ballerina al Serale” . Quando si è accorta che Vittoria non riusciva a trattenere le lacrime, le ha detto: “Piangi perché sai che è la verità”.

La ragazza è stata difesa poi dagli altri insegnanti, mentre la conduttrice si è preoccupata invece, a consolazione, di dare una spiegazione alle parole della Celentano tenendo a precisare   che le sue parole si riferivano ai parametri richiesti per una ballerina di danza classica: “Devi ridimensionare quello che sta dicendo Alessandra perché non è personale”, ha spiegato all’allieva.

L’episodio ha sollevato tanti dissensi in rete tra cui  quello di  Silvia Chimienti del M5S che ha scritto una lettera aperta a Maria De Filippi perchè le parole della Celentano veicolano messaggi sbagliati e pericolosi per i giovani spettatori e quindi:

chimenti.jpg

“Durante la puntata di Amici 2017 del 25 febbraio, andata in onda sabato sera su canale 5, Alessandra Celentano ha più volte definito “sovrappeso” una ballerina di 16 anni, Vittoria Markov.

La trasmissione ha registrato un ascolto complessivo di oltre 5 milioni di spettatori arrivando al 24% di share, con picchi di oltre 6 milioni.

Ora, cara Maria, le parole di Alessandra Celentano sono di per sé inaccettabili e vergognose, ma altrettanto inaccettabile è che tu non abbia preso le difese della ballerina invitando la Celentano ad abbandonare la trasmissione ma al contrario abbia minimizzato (“non prenderla sul personale”, hai detto).

Il tuo programma è stato visto da milioni di ragazzi e ragazze. Che tipo di messaggio ha veicolato?

Che una ragazza in realtà perfettamente normopeso non è abbastanza magra per ballare?

Che l’essere in sovrappeso è una condizione ripugnante, di cui vergognarsi e su cui versare lacrime di disperazione?

La televisione dovrebbe offrire modelli di comportamento positivi, di valorizzazione delle differenze e di accettazione, proprio per l’enorme potere persuasivo che ancora ha sullo spettatore.

Invece ha solo veicolato una oscena discriminazione.

Quante ragazze, dopo aver visto la tua trasmissione, si saranno sentite inadeguate?

Ti ricordo che il 10% delle ragazze tra 12 e 25 anni soffre di anoressia, il 2% in forma molto grave. In totale sono malati di anoressia 3 mililoni di italiani (il 90% sono donne).

Una scuola (una scuola!) di spettacolo come è la tua non può assolutamente essere complice di questa orrenda degenerazione.

La scuola, anche se televisiva, deve al contrario essere portatrice di messaggi inclusivi, che possibilmente contribuiscano a rendere migliore la società, non a peggiorarla.

Ti chiedo di riflettere su queste parole. Il tuo programma è stato all’avanguardia nella diffusione di messaggi di tolleranza, di rispetto e di contrasto all’omofobia.

Ora, coerentemente con quanto portato avanti finora, torna sui tuoi passi e allontana dalla televisione Alessandra Celentano, prendendo le distanze in maniera inequivocabile dalle parole discriminatorie e offensive che una donna di 50 anni si è permessa di rivolgere a una sedicenne, davanti a milioni di altri ragazzi.”.

Redazione

Riparte Amici13 di Maria De Filippi


amici-13

Prende il via  Il 23 novembre su Canale5  il talk show più longevo della televisione,  ideato da Maria De FilippiAmici” arrivato alla 13ma edizione. Rivedremo i soliti noti e alcune nuove entrate tra cui Kledi Kadiu, il noto ballerino albanese lanciato dal Programma che in questa edizione ricoprirà la veste di  insegnante e metterà a disposizione dei suoi allievi futuri la sua esperienza, per cui raccomanda di imparare a gestire il corpo e le emozioni. Altra nuova entrata è Veronica Peparini, sorella del direttore artistico di Amici13, Giuliano Peparini  e coreografa di danza moderna che sostiene che un ballerino necessita di talento, una forte personalità e la capacità di aprirsi al nuovo e intuire cosa c’è nell’aria.. Ci saranno poi le presenze “storiche”, Alessandra Celentano che avverte: “L’intelligenza della danza è la caratteristica che cerco nei nuovi allievi; qualcosa che ha a che fare con la predisposizione sia fisica, sia mentale, associata a disciplina e sacrificio. La pigrizia punirà”; mentre il “sensibile” Garrison confessa : “Mi sento come una nonna siciliana che se ne sta in dispare ma è una presenza fondamentale della famiglia. Negli allievi cerco la passione poi servono anche lavoro, pazienza e fortuna.

Per quanto riguarda gli altri insegnanti, dopo l’abbandono di  Mara Maionchi e Luciano Cannito arrivano Carlo di Francesco, produttore e percussionista jazz e  klaus Bonoldi, ritroveremo  invece Grazia Di Michele e Rudy Zerbi

Confermata, con tutta la probabilità, la presenza di Miguel Bosè come coach di una delle due squadre, ma a partire dalle puntate del serale  per quanto riguarda il nome dell’altro coach per ora si vocifera solamente per cui … sono inutili falsi allarmismi sull’eventuale nome.

Insomma siete pronti per la nuova avventura?

“Amici13”, ecco le novità!


ale

A partire dal prossimo dicembre andrà in onda Amici13, estratte da una chiacchierata informale di Maria De Filippi con i fan su Facebook, ecco alcune  anticipazioni sulla nuova edizione del Talentshow:

Il programma apre alle band:

Le crew esistono e le band anche, e quindi è giusto dare spazio a queste realtà. Riusciremo a trovare un modo equo per le sfide. Perché non pensate di guardare Amici come un bello spettacolo anziché ‘fare le pulci’ tra svantaggi e vantaggi?

Le novità e le modifiche secondo la De Filippi ci sono perchè:

Amici cambia ogni anno perché cambio io e cambiano anche i gusti dei telespettatori”.

No alla recitazione perchè:

purtroppo è difficile rendere televisivamente un momento così intimo

Riconfermato   Miguel Bosè,  mentre Emma Marrone è in forse, potrebbe essere impegnata con altri progetti.

Due le sostituzioni: Mara Maionchi e Luciano Cannito, che saranno sostituiti da  Carlo Di Francesco (Responsabile Artistico della divisione Publishing della Universal) Klaus Bonoldi (Produttore e percussionista jazz, in questo periodo in tour con Fiorella Mannoia).:

I vaff… della Maionchi o le discussioni della Celentano non le sopportavo tanto più. Mara mi mancherà ma non per i vaff… ma per la sua umanità e per la sua professionalità.

Confermato il direttore artistico Giuliano Peparini (Regista e coreografo di fama internazionale che vive a Parigi ma dirige grandi anteprime in tutto il mondo).

Reclutato Pasquale Di Nuzzo il ballerino della precedente edizione.

Nient’altro? …dite la vostra.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: