Amadeus

CS_Arena Suzuki ’60 ’70 ’80 e…’90


Secondo appuntamento con Amadeus e Radio2

(none)

Torna “Arena Suzuki ’60 ’70 ’80 e…’90”, la grande festa della musica condotta da Amadeus dall’Arena di Verona, in onda sabato 24 settembre alle 21.25 su Rai 1. Una vera e propria playlist di successi che hanno segnato quattro decenni iconici della musica internazionale interpretate dagli artisti originali. Domani sera si esibiranno Holly Johnson (Frankie Goes To Hollywood) con “Relax”, The Trammps con “Disco Inferno”, Aqua con “Barbie Girl”, Raf con “Sei la più bella del mondo”, Katrina (Katrina & The Waves) con “Walking on Sunshine”, Haddway con “What is love”, I Cugini di Campagna con “Anima mia”, Nik Kershaw con “The riddle”, Fabio Concato con “Domenica Bestiale“, Rita Pavone con “Il ballo del mattone”, Fools Garden con “Lemon Tree”, Amii Stewart con “Knock on wood”, Dik Dik con “L’isola di Wight”, Double Dee con “Found Love”, Rockets con “On the road again”, Matia Bazar con “Ti sento“, Double You con “Please Don’t Go”.
E tanti altri famosi brani. Come per la prima edizione, Amadeus torna in consolle affiancato da Massimo Alberti e nel corso delle serate farà ascoltare il suo repertorio da dj-vocalist e la sua playlist Anni ’60, ’70, ’80 e…’90. Radio 2 è la radio partner dell’evento.

redazione

CS_Arena Suzuki ’60 ’70 ’80 e…’90


Con Amadeus primo appuntamento da Verona

(none)

Successo straordinario per “Arena Suzuki ’60 ’70 ’80 e…’90” che nelle tre serate all’Arena di Verona condotte da Amadeus ha visto 46 artisti, tra italiani e internazionali, susseguirsi sul palco.
Una grande festa della musica che ha unito un pubblico di tutte le età e ha fatto ballare tutto l’anfiteatro scaligero creando un’energia e un’atmosfera uniche.
Ma non finisce qui…per rivivere le emozioni vissute in Arena, sabato 17 settembre andrà in onda, in prima serata su Rai 1, il primo dei tre appuntamenti previsti.
Una vera e propria playlist di hit che hanno segnato quattro decenni simbolo della musica mondiale interpretate dagli artisti originali.
Ecco gli artisti del primo appuntamento: Gloria Gaynor con “I will survive”, Paul Young con “Love of common people”, Orchestral Manoeuvres in the dark con “Enola gay”, Ricchi e poveri con “Sarà perchè ti amo”, La Bouche con “Be my lover”, Richard Sanderson con “Reality” (Il tempo delle mele), Ornella Vanoni con “L’appuntamento”, Leroy Gomez – Santa Esmeralda con “Don’t let me be misunderstood”, Maggie Reilly con “Moonlight shadow”, Eiffel 65 con “Blue (Da Ba Dee)”, Umberto Balsamo con “Balla”, Neri per caso con “Le ragazza”, Leee John – Imagination con “Just an illusion”, Gianluca Grignani con “Destinazione paradiso”.
E tanti altri grandi successi.
Come per la prima edizione, Amadeus torna in consolle affiancato da Massimo Alberti e nel corso delle serate farà ascoltare il suo repertorio da dj-vocalist e la sua playlist Anni ’60, ’70, ’80 e…’90!
Radio 2 è la radio partner dell’evento.

Redazione

CS_AMADEUS torna all’Arena di Verona il 12, 13 e 14 settembre con ARENA ‘60 ‘70 ’80 e…‘90, in onda su Rai 1 il 17 settembre, il 24 settembre e l’1 ottobre! Annunciati i primi protagonisti con le loro leggendarie canzoni: GLORIA GAYNOR, AQUA e tanti altri!


Dopo il grande successo dello scorso anno

AMADEUS

TORNA ALL’ARENA DI VERONA CON UNA SERATA IN PIÙ!

IL 1213 e 14 SETTEMBRE

TRE IMPERDIBILI APPUNTAMENTI CON

Uno straordinario viaggio nel tempo per rivivere quattro decenni iconici

della musica italiana e internazionale!

IN ONDA SU RAI 1

IL 17 SETTEMBRE, IL 24 SETTEMBRE E IL 1° OTTOBRE!

CON I VERI PROTAGONISTI DI QUEGLI ANNI

E LE LORO CANZONI LEGGENDARIE

Ecco i primi nomi confermati!

Due Signore della musica italiana anni ’60 e ’70

ORNELLA VANONI con “L’appuntamento

e RITA PAVONE con “Il ballo del mattone

I grandi protagonisti internazionali degli anni ‘70 e ‘80

GLORIA GAYNOR con “I Will Survive

HOLLY JOHNSON (FRANKIE GOES TO HOLLYWOOD) con “Relax

BONNIE TYLER con “Total Eclipse of The Heart

PAUL YOUNG con “Love of the Common People

RICHARD SANDERSON con “Reality” (“Il tempo delle mele”)

Per la prima volta arrivano sul palco i mitici anni ‘90!

Tra i primi set confermati

SNAP! con “The Power

GIANLUCA GRIGNANI con “Destinazione paradiso

AQUA con “Barbie Girl

Dopo il successo dello scorso anno, AMADEUS torna all’Arena di Verona il 12, 13 e 14 settembre con ARENA ‘60 ‘70 ’80 e…‘90! A questo incredibile viaggio nel tempo aggiunge così, non solo una terza serata, ma anche un nuovo decennio, gli anni ‘90, per far rivivere 40 anni di hit iconiche della musica italiana e internazionale!

Gli show ARENA ‘60 ‘70 ’80 e…’90, nati da un’idea di Amadeus, andranno in onda su Rai 1 sabato 17 settembre, sabato 24 settembre e sabato 1 ottobre!

Sul palco, ancora una volta, i veri protagonisti di quegli anni e le loro canzoni leggendarie.

Ecco i primi nomi confermati:

GLORIA GAYNOR con I Will Survive” Can’t Take My Eyes Off of You”, HOLLY JOHNSON (FRANKIE GOES TO HOLLYWOOD) con Relax” The Power of LoveBONNIE TYLER con Total Eclipse of The Heart e Holding Out for a HeroPAUL YOUNG con Love of the Common People” Every Time You Go Away” RICHARD SANDERSON con Reality” (“Il tempo delle mele”) sono i grandi protagonisti internazionali degli anni ‘70 e ’80.

Gli AQUA con Barbie GirlGIANLUCA GRIGNANI con Destinazione paradisoFalco a metà” La mia storia tra le dita” SNAP! con The Power” Rhythm is a Dancer” cominciano a comporre il set rappresentativo degli anni ’90.

Sul palco dell’Arena di Verona anche due Signore della musica italiana, che rappresentano gli indimenticabili anni ’60 e ‘70: ORNELLA VANONI con L’appuntamento” Una ragione di più e RITA PAVONE con Il ballo del mattone” Il Geghegè.

Artisti leggendari, ricordi indelebili e canzoni simbolo di un’epoca irripetibile torneranno a riecheggiare in quello che, per la memoria collettiva, è ilvero Tempio della Musica: l’Arena di Verona!

Questi show, nati da un’idea di Amadeus,porteranno il pubblico a rivivere quattro decenni emozionanti della musica in Italia, punteggiati dai racconti del padrone di casa, che faranno da filo conduttore durante le serate.

Come per la prima edizione, Amadeus tornerà in consolle affiancato da Massimo Alberti e nel corso delle serate farà ascoltare il suo repertorio da dj-vocalist e la sua playlist, un meraviglioso diario sentimentale articolato anche dai suoi incontri con gli ospiti.

Hit prodotte in Italia diventate successi planetari, canzoni d’autore e brani internazionali che hanno fatto ballare l’Italia e il mondo intero. Sono canzoni con un infallibile potere evocativo, senza tempo e così forte da coinvolgere il pubblico di tutte le generazioni.

Sono disponibili sul circuito TicketOne i biglietti in prevendita per assistere alle tre serate: www.ticketone.it/artist/arena-60-70-80/. A circa cento giorni dall’evento sono già stati venduti 17.000 biglietti!

Radio 2 è la radio partner dell’evento.

ARENA ‘60 ‘70 ’80 e…‘90” è prodotto da Arcobaleno Tre.

redazione

CS_Torna la staffetta tra “Affari Tuoi – Formato Famiglia” e “Soliti Ignoti – Speciale”


Una serata all’insegna del game show con Amadeus

(none)

Serata all’insegna del game show su Rai 1, sabato 26 marzo dalle 20.35, con la staffetta tra “Affari Tuoi – Formato Famiglia” e “Soliti Ignoti – Speciale”, condotti entrambi da Amadeus e realizzati in collaborazione con Endemol Shine Italy. Si parte, in access prime time, con l’ultima puntata della nuova versione del celebre gioco dei pacchi, con la partecipazione di Giovanna Civitillo. A sfidare il Dottore, per cercare di aggiudicarsi il montepremi massimo di 300.000 euro, ci sarà un concorrente, accompagnato dai propri parenti, impegnati ad aprire i pacchi. Tra loro ci sarà anche, come ospite, Pierpaolo Spollon, uno tra i protagonisti più amati della serie “Doc”. 
Si prosegue, alle 21.25, con una partita di prima serata di “Soliti Ignoti Speciale”. A giocare ci sarà la coppia formata da Maria Chiara Giannetta – recentemente protagonista della serie “Blanca” e al fianco di Amadeus in una delle serate dell’ultimo Festival di Sanremo – e Maurizio Lastrico, entrambi prossimi al debutto con “Don Matteo 13”, che cercheranno di abbinare agli otto “ignoti” le relative identità̀. Tra loro ci saranno anche Antonio Giuliani e Massimo Bagnato. In palio 250.000 euro, che potranno raddoppiare e raggiungere i 500.000 euro nel gioco finale del “parente misterioso”. In caso di vittoria, il montepremi verrà devoluto in beneficenza. Non mancheranno, nel corso della partita, momenti di intrattenimento e spettacolo. 

CS_Staffetta tra “Affari Tuoi Formato Famiglia” e “Soliti Ignoti Speciale”


Con Amadeus, per un sabato sera all’insegna del game show

(none)

Serata all’insegna del game show su Rai 1, sabato 19 marzo dalle 20.35, con la staffetta tra “Affari Tuoi – Formato Famiglia” e “Soliti Ignoti – Speciale”, condotti entrambi da Amadeus e realizzati in collaborazione con Endemol Shine Italy. Si parte, in access prime time, con una puntata della nuova versione del celebre gioco dei pacchi, con la partecipazione di Giovanna Civitillo. A sfidare il Dottore, per cercare di aggiudicarsi il montepremi massimo di 300.000 euro, ci sarà un concorrente, accompagnato dai propri parenti, impegnati ad aprire i pacchi. Tra loro ci sarà anche, come ospite, Guillermo Mariotto.  
Si prosegue, alle 21.25, con una partita di prima serata di “Soliti Ignoti Speciale”. A giocare ci sarà Amanda Lear, che cercherà di abbinare agli otto “ignoti” le relative identità̀. Tra loro ci sarà anche Riccardo Rossi. In palio 250.000 euro, che potranno raddoppiare e raggiungere i 500.000 euro nel gioco finale del “parente misterioso”. In caso di vittoria, il montepremi verrà devoluto in beneficenza. Non mancheranno, nel corso della partita, momenti di intrattenimento e spettacolo. 

redazione

CS_Affari Tuoi – Formato Famiglia


Antonio Cassano e Clementino tra gli ospiti di Amadeus

(none)

Antonio Cassano, Clementino, Tananai, Ditonellapiaga e Rettore sono gli ospiti del nuovo appuntamento con “Affari Tuoi – Formato Famiglia”, la nuova versione del celebre gioco dei pacchi condotto per la prima volta da Amadeus, con la partecipazione di Giovanna Civitillo, in onda sabato 12 marzo dalle 20.35 su Rai1. Protagonisti del game show, prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy, i concorrenti e le loro famiglie, che giocheranno nelle due partite previste nel corso della serata, durante la quale non mancheranno momenti di musica e spettacolo. 
Nella prima partita giocherà un concorrente, accompagnato dai propri parenti, impegnati ad aprire i pacchi. Con loro, ci saranno come ospiti Clementino e Tananai. Nella seconda partita, dal titolo “Pacchi Celebrity”, il meccanismo sarà lo stesso, ma a giocare sarà un vip: Antonio Cassano, anche lui accompagnato da parenti e persone care, con il compito di aprire i pacchi. Ospiti della seconda partita, quando verrà chiamato il “Pacco Musica”, saranno Ditonellapiaga e Rettore. 
In entrambe le partite, in palio ci sarà un montepremi massimo di 300.000 euro che, nella prima partita, in caso di vittoria, andrà al concorrente, nella seconda, con il concorrente vip, verrà devoluto interamente in beneficenza. Al centro del game show, come sempre, ci sono i 20 pacchi contenenti altrettanti premi e, tra le novità di quest’anno, ci sarà la presenza di 3 “Pacchi Fortuna”, che renderanno ancora più imprevedibile l’andamento del gioco fino al termine della partita.

redazione

CS_Da Fuortes l’incarico ad Amadeus di dirigere e condurre Sanremo 2023 e 2024


(none)

Sarà Amadeus il Direttore Artistico e il conduttore delle edizioni 2023 e 2024 del Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Così è stato concordato questa mattina durante un incontro nel quale l’Amministratore Delegato della Rai Carlo Fuortes, insieme con il Direttore del Prime Time Stefano Coletta, ha ricevuto Amadeus in un lungo e cordiale colloquio. “Sono felice e onorato della proposta dell’Amministratore Delegato Carlo Fuortes e del Direttore del Prime Time Stefano Coletta. Aver ricevuto adesso questa proposta mi permette di lavorare da subito. Non vedo l’ora di iniziare”, ha affermato Amadeus.

Redazione

CS_Amadeus conduce il nuovo “Affari tuoi formato famiglia”


In prime time anche un concorrente Vip

(none)

Torna uno dei programmi più amati di Rai 1, “Affari tuoi”, con una versione totalmente inedita dal titolo “Affari Tuoi Formato Famiglia”, in onda da sabato 19 febbraio alle 20.35. E, per la prima volta, alla conduzione del celebre gioco dei pacchi ci sarà Amadeus. Protagonisti del game show, prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy, saranno i concorrenti e le loro famiglie, che giocheranno nelle due partite previste in ognuna delle puntate di prima serata. Ogni puntata, infatti, si dividerà in due parti. Nella prima, che vedrà anche la partecipazione di Giovanna Civitillo, a giocare sarà un concorrente, accompagnato dai propri parenti, che saranno impegnati ad aprire i pacchi. Nel corso della seconda partita, il meccanismo sarà lo stesso, ma a giocare sarà un vip, accompagnato dai suoi familiari o da persone a lui care, anche in questo caso nel ruolo di “pacchisti”. In entrambe le partite, in palio ci sarà un montepremi massimo di 300.000 euro che, nella prima partita, in caso di vittoria, andrà al concorrente, nella seconda, con protagonista il concorrente vip, verrà devoluto, eventualmente, interamente in beneficenza. 
Al centro del game show, come sempre, ci saranno i 20 Pacchi contenenti altrettanti premi. All’inizio di ogni partita, il concorrente vedrà scorrere di fronte a sé, su un nastro trasportatore, tutti i pacchi e, senza vederne i numeri, dovrà sceglierne uno e, nel corso del gioco, potrà decidere se tenerlo fino alla fine o accettare una delle offerte del Dottore. Tra le novità di quest’anno, ci sarà la presenza di 3 “Pacchi Paracadute”, che renderanno ancora più imprevedibile l’andamento del gioco fino al termine della partita.

redazione

CS_Amadeus a Porta a Porta 


Con il trionfatore di Sanremo anche Matteo Renzi

(none)

Dopo il grande successo di Sanremo, il conduttore del Festival Amadeus sarà ospite di Porta a Porta nella puntata in onda mercoledì 9 febbraio alle 23.35 su Rai1. Per la parte politica, invece, Bruno Vespa accoglierà nel suo salotto il leader di Italia Viva Matteo Renzi.

Redazione 

CS_Sanremo 2022: finale da record per il Festival dei record


Oltre 13 milioni e quasi 29 milioni di contatti

(none)

Si chiude con un grandissimo risultato di ascolti il terzo Festival di Sanremo firmato da Amadeus. Il dato complessivo – che comprende anche i minuti della proclamazione del vincitore, rilevati separatamente – è il più alto dal 2000: 13 milioni 205 mila spettatori con il 65 per cento di share.
La prima parte (21.22-23.54) è stata vista da 15 milioni 660 mila spettatori, con uno share del 62.1 per cento, mentre la seconda (23.58–1.48) ha avuto 10 milioni 153 mila telespettatori, con uno share del 72.1 per cento.
La proclamazione del vincitore (1.49-1.56) è stata vista da 6 milioni 422 mila persone, con uno share del 73.4 per cento.
Il picco di ascolto è stato registrato alle 22.38 con 16 milioni 894 mila, quello di share all’1.47 con l’81.2 per cento.
Per quanto riguarda i contatti, hanno sfiorato i 29 milioni, con 28 milioni 709 mila.
Sanremo 2022 si conferma un’edizione da record anche sulle piattaforme digital: considerando il live streaming di Sanremo Start e di Sanremo e tutti i contenuti on demand, l’intera edizione del Festival ha registrato 29,5 milioni di visualizzazioni con un aumento del 48 per cento verso pari perimetro 2021.
Cresce del 47 per cento la serata finale in termini di ascolto medio digitale (AMRD), con 268 mila device collegati nel minuto. RaiPlay, in particolare, raggiunge il record assoluto con il 69 per cento in termini di Tempo Totale Speso sul totale mercato rilevato da Auditel online.    
La diretta streaming su RaiPlay registra 2,1 milioni di visualizzazioni con un +68 per cento rispetto al 2021. Il picco di device attivi nel minuto (333.872) è stato registrato alle 01:47 in occasione della proclamazione dei vincitori.
Complessivamente le dirette streaming delle serate del Festival registrano 6,6 milioni di visualizzazioni (+60 per cento vs pari perimetro 2021).
Aumenta del 145 per cento il consumo dei contenuti del Festival di Sanremo on demand, che nella giornata del 5 febbraio hanno raggiunto 8 milioni di visualizzazioni. Si sale a 21,5 milioni se si considerano tutte le giornate, con un +45 per cento vs pari perimetro 2021. 
L’esibizione dei Maneskin resta il video più visto on demand, con 958 mila visualizzazioni.
Record assoluto sui social: l’edizione 2022 è l’evento televisivo più discusso sui social in Italia nella stagione tv in corso e ha generato un totale di 33,6 milioni di interazioni, con un aumento del 13 per cento rispetto all’anno precedente. In particolare, Facebook cresce del 76 per cento, Twitter del 22 per cento e YouTube del 29 per cento.
Con 9,1 milioni di interazioni (+12 per cento), la giornata finale di Sanremo 2022 è la più commentata dell’intera edizione, nonché la più discussa sui social di sempre. 
Il picco su Twitter è stato registrato alle 01.49 durante la proclamazione di Mahmood e Blanco.

Redazione