Amazon

Jeff Buckley, un disco postumo intitolato “You and I”un album di tracce inedite realizzate dal cantautore morto nel 1997


JEFF BUCKLEY

L’11 MARZO ESCE IL DISCO “YOU AND I

Una raccolta dei primi esperimenti in studio del cantautore statunitense

riscoperti dopo 20 anni negli archivi Sony Music 

CON 2 BRANI INEDITI E 8 COVER

tra cui quelle di Bob Dylan, Sly & the Family Stone

the Smiths, Bukka White, Led Zepplin

“Any time I take a cover and wear it on my sleeve, it’s because it had something to do with my life

and still marks a time in my life when I needed that song more than anything ever.”  

JEFF BUCKLEY (Plane Truth fanzine, intervista del 1994) 

L’11 marzo esceYou and I” (Columbia e Legacy Recordings), una raccolta delle prime registrazioni in studio di Jeff Buckley per Columbia Records, 10 brani (cover e brani originali) riscoperti negli archivi Sony Music che, grazie al suono della sola voce del cantautore americano e della sua chitarra, ne regalano un ritratto intimo e inedito.

L’album è già disponibile in preorder su Amazon, in versione CD (clicca qui) e in versione LP (clicca qui), e in formato digitale su iTunes(http://smarturl.it/youandi_itunes).

Il primo singolo estratto da “You and I è disponibile in limited edition 7″ col B-side dell’originale di Sly & the Family Stone.

You and I” è un album che racconta la peculiarissima sensibilità e l’eclettismo di Jeff Buckley, sia nell’incredibile gusto musicale che nel talento. Le otto cover dell’album includono Just Like a Womandi Bob Dylan; Everyday People scritta da Sylvester Stewart  e interpretata da Sly & the Family Stone; Don’t Let the Sun Catch You Cryin’ scritta da Joe Green e interpretata da Louis Jordan, Ray Charles e altri; Calling Youscritta da Bob Telson e interpretata da Jevetta Steele per il film Bagdad Café del 1987; The Boy with the Thorn in His Side e I Know It’s Overdegli Smiths; Poor Boy Long Way from Home di Booker T. Washington “Bukka” White (da una registrazione del 1939 di John Lomax) e Night Flight scritta da John Paul Jones, Jimmy Page, Robert Plant e interpretata dai Led Zeppelin.

Ad impreziosire il disco nelle dieci tracce sono inclusi due brani originali inediti: la primissima versione mai pubblicata del suo classicoGrace” e “Dream of You and I, un pezzo dall’atmosfera misteriosa e intensa.

Ricorre proprio in questi giorni l’anniversario dalla sessione nello studio Shelter Island Sound di Steve Addabbo (dal 3 al 5 febbraio 1993) durante la quale vennero mixate la maggior parte delle tracce raccolte in “You and I”.

Oltre ai tradizionali formati CD e LP di “You and I”, la Columbia/Legacy Recordings pubblicherà il singolo “The Boy With The Thorn In His Side” cover degli Smiths, in limited edition 7″ col B-side “If You Knew (Live At Café Sin-e, NYC)” (4:28) [già edito].

e nella indimenticabile

Redazione

PINO DANIELE: da oggi in pre-order “TRACCE DI LIBERTÀ”, uno straordinario documento in 6 CD con un librodi 60 pagine in uscita il 4 dicembre.


PINO DANIELE

TRACCE DI LIBERTÀ

pino1

IL PERCORSO EMOZIONALE DI UN RAGAZZO A CUI PIACEVA IL BLUES

UNO STRAORDINARIO DOCUMENTO IN 6 CD CON UN LIBRO DI 60 PAGINE

DISPONIBILE ANCHE IN EDIZIONE DELUXE DA 3 CD E IN VERSIONE DIGITALE

DA OGGI IN PRE-ORDER SU ITUNES, AMAZON E TUTTI I DIGITAL STORE

Su iTunes l’opportunità di ottenere subito come instant gratification

i brani “Chillo è nu buono guaglione” (Demo), “Putesse essere Allero” (Demo & Studio Session)

e il brano inedito “Na voglia ‘e jastemmà” (Demo & Studio Session)

IN USCITA IL 4 DICEMBRE

I primi 3 album di PINO DANIELE con le versioni alternative, le prime stesure dei brani, i provini e i brani inediti mai ascoltati: questo è “TRACCE DI LIBERTÀ, un vero e proprio documento che racconta il percorso artistico e umano del cantautore napoletano,da oggi, venerdì 13 novembre, disponibile in pre-order su iTunes, Amazon e tutti i digital store (https://lnk.to/PinoDaniele_TracceDiLiberta) e in uscita il 4 dicembre per Universal Music Italia in collaborazione con Blue Drag Publishing.

TRACCE DI LIBERTÀ” sarà disponibile nelle seguenti versioni:

  • SUPER DELUXE: 6 CD + libro di 60 pagine con foto inedite, aneddoti, curiosità e testi biografici. Contiene 6 brani inediti degli anni ’70 (“Napule se scet’ sotto ‘o sole”, “Mannaggia ‘a morte”, “Stappi-stopotà”, “Figliemo è nu buono guaglione”, “Na voglia ‘e jastemmà” ed un brano strumentale senza titolo);
  • DELUXE: 3 CD + booklet di 60 pagine con foto inedite, aneddoti, curiosità e testi biografici. Contiene 1 brano inedito degli anni ‘70 (“Na voglia ‘e jastemmà”);
  • DIGITALE: contenuti audio della versione DELUXE + digital booklet con 6 foto inedite. Contiene 1 brano inedito degli anni ‘70 (“Na voglia ‘e jastemmà”).

Per tutti coloro che acquistano “TRACCE DI LIBERTÀ” in pre-order su iTunes da oggi, venerdì 13 novembre, sono disponibili comeinstant gratification i brani “Chillo è nu buono guaglione” (Pino Demo), “Putesse essere Allero” (Demo & Studio Session) e il brano inedito “Na voglia ‘e jastemmà” (Demo & Studio Session). Su Amazon, “TRACCE DI LIBERTÀ” è in pre-order, nel formato fisico, in entrambe le versioni, DELUXE e SUPER DELUXE.

Dalle vicissitudini della realizzazione di “Terra mia” (1977) alla nascita delle prime canzoni, dai provini ai brani inediti che non furono inseriti nelle tracklist originali, da “Pino Daniele(1979) a “Nero a metà(1980):TRACCE DI LIBERTÀpermette di vivere e respirare il percorso che ha portato quel ragazzone di Santa Maria la Nova al palcoscenico internazionale, tracciando un ritratto unico di un giovane Pino Daniele, anche attraverso le testimonianze e le immagini inedite raccolte in un libro di 60 pagine.

«Le tracce lasciate da un artista non sono soltanto canzoni, immagini, dischi, spartiti o critiche più o meno positive… sono da cercarsi nelle emozioni, in qualcosa di immateriale eppure estremamente vivo nella memoria, […] ed è in questo senso che “Tracce di libertà” sono tracce di vita: il percorso emozionale di un ragazzo a cui piaceva il blues» (tratto dal libro di “Tracce di libertà”).

Redazione

“ADESSO”, il nuovo album di inediti di EMMA, in arrivo il 27 novembre! Copertina e data di uscita svelate questa notte a mezzanotte!


EMMA

em

“ADESSO”

È IL TITOLO DEL NUOVO ALBUM DI INEDITI

IN USCITA IL 27 NOVEMBRE

TRA UN MESE ESATTO

Il 6 novembre al via su iTunes e Amazon il pre-order dell’album

ADESSO TOUR”

Dal 6 novembre la possibilità di registrarsi online

per accedere alla pre-sale esclusiva dei biglietti

Il 27 novembre al via le prevendite generali

#EmmaAdesso

Si intitola “ADESSO” il nuovo album di inediti di EMMA, in uscita il 27 novembre, tra un mese esatto, su etichetta Universal Music.

C’è grande attesa per questo nuovo album, interamente prodotto da Emma insieme a Luca Mattioni. Arrivata al suo quinto album di inediti, l’artista ha sentito la voglia e la necessità di curare personalmente gli aspetti di produzione artistica per un suo progetto discografico, per la prima volta nella sua carriera.

La copertina di “Adesso”, che è stata svelata stanotte allo scoccare della mezzanotte sui social network dell’artista insieme alla data di uscita dell’album, è un’immagine in bianco e nero che ritrae Emma in uno scatto mozzafiato di Luisa Carcavale. Il titolo dell’album sulla copertina di “Adesso” è scritto con la grafia di Emma.

Dal 6 novembre sarà possibile acquistare “Adesso” in pre-order: su iTunes l’album sarà in pre-order in digitale ad un prezzo speciale, mentre su Amazon l’album sarà ordinabile in versione cd, in versione vinile “standard” e in una versione vinile speciale trasparente in edizione limitata autografata personalmente da Emma.

E inizia il conto alla rovescia anche per gli appuntamenti live di Adesso Tour”, che verranno annunciati prossimamente e che saranno prodotti e organizzati da F&P Group.

Intanto dal 6 novembre ci si potrà registrare gratuitamente online su adessotour.fepgroup.it e il 26 novembre gli utenti registrati riceveranno in esclusiva tutte le indicazioniper acquistare subito in pre-sale i biglietti per i live di Adesso Tour”, assicurandosi così i posti migliori per assistere ai concerti. Il giorno successivo, il 27 novembre avranno il via le prevendite generali, aperte a tutti.

Per tutte le informazioni: www.fepgroup.it.

Anticipato dai singoli “Arriverà l’amore” – da venerdì scorso in rotazione radiofonica, sulle piattaforme streaming e nei digital store – e “Occhi profondi” che ha superato le 14 milioni di views e proprio in questi giorni è stato certificato Platino -, “Adesso” uscirà a oltre due anni e mezzo dall’album multiplatino “Schiena”.

Il singolo “Arriverà l’amore” è una ballad energica, un brano carico di positività e di entusiasmo, scritto da Ermal Meta e Matteo Buzzanca e mixato da Matt Howe (sound engineer vincitore di un Grammy Award).

Per acquistare o ascoltare “Arriverà l’amore”: https://lnk.to/ArriveraLAmore 

È online su Vevo, al link www.vevo.com/watch/ITUV71500360, il video di “Arriverà l’amore”, che ha già superato 600.000 views.

Nel video, pensato e scritto da Emma e diretto da Luisa Carcavale e Alessandro Guida, Emma ha voluto che venissero raccontate delle storie alle quali ha assistito da vicino: un caso di violenza su una donna di fronte agli occhi del suo bambino e una vicenda di omofobia. Episodi in cui Emma si è casualmente imbattuta negli scorsi mesi e di fronte ai quali non si può restare indifferenti. Uno dei messaggi di “Arriverà l’amore”  è che bisogna saper soprattutto amare noi stessi anche con le nostre ferite, quelle che ci rendono unici, speciali, più belli. C’è una scena nel video in cui Emma canta proprio questo messaggio parlando a se stessa “faccia a faccia”.

www.twitter/MarroneEmma www.twitter/emma_marrone

Milano, 27 ottobre 2015

“KILLER” il-nuovo-EP-della-rockband palermitana FLAC vincitrice del “Feltrinelli Music Contest 2014 ” e SoundTRU2014


flac

“KILLER” é  un disco, che omaggia Paolo Borsellino e dove spicca la cover di “Elastic heart” di Sia. Tre tracce puramente rock. Divise come quattro punti cardinali che collegano – come in un percorso indefinito e legato da un filo invisibile – la propria interiorità in frantumi, la pancia sentimentale della Sicilia, l’anima nera dell’Italia e un mondo che vive in pieno la sua crisi di sentimenti. È un viaggio musicale originale e figlio di un sound che si ispira, innova e ricrea il rock quello che si ascolta in “Killer – EP”, il nuovo cd della band palermitana Flac, che è stato presentato in anteprima domenica 31 maggio alla Galleria 149 di Palermo, in via Cavour 149 . Un extended play dove ogni traccia racconta un’avventura da curriculum della band, arrivata al secondo lavoro su disco. Si parte dal primo singolo, intitolato “Killer”, brano rock italiano d’autore dall’alta potenzialità radiofonica. Segue “Elastic hearth”, cover-omaggio al notissimo brano della cantautrice australiana Sia Furler – il cui video su YouTube è arrivato a quasi 300 milioni di visualizzazioni – che i Flac riprendono facendo riemergere il senso di elasticità di un cuore che batte. Segue a schiaffo la terza traccia “19-7-92”, evidente canzone antimafia sin dal titolo,
in ricordo di Paolo Borsellino e dei morti della strage di via D’Amelio. Un brano mai edito, presentato al concorso Area Sanremo 2013. “Killer – EP” è uscito ufficialmente il 23 giugno in tutte le radio nazionali e in tutti i negozi digitali (iTunes, Amazon, Spotify, ecc.) al prezzo di 1,99 euro. In occasione della serata di lancio del 31 maggio, è stato in vendita in copia fisica e in edizione limitata: con una copertina dipinta a mano e autografata personalmente dai componenti della band al costo di 3 euro.
I Flac sono: Ross Maya (voce), Devvo (chitarra), Francesco Biondo (basso) e Bartolo Costanzo (batteria).

RED RING nuovo Ep!


r

Knock out” è il titolo accattivante del nuovo lavoro dei Red Ring. Un Ep dalla travolgente anima rock, di sei tracce.

I brani, dai testi interamente in inglese, colpiscono per la loro carica energica e hanno quell’autentica freschezza che sa trascinare lontano. Si parte da mondi più aggressivi dalle sonorità taglienti e decise, ci si incammina nel viaggio accompagnati dalle chitarre e dalla voce accattivante della cantante Elisa Goffi,  fino ad arrivare in un’atmosfera di profonda riflessione.

Il disco, pubblicato il 22 aprile 2015, è disponibile in tutti gli store digitali (iTunes, Google Play, Amazon, ecc.).

Knock out” è stato anticipato dal singolo “You break down my soul”, ballad rock dal gusto melodico contagioso (attualmente in rotazione in diverse radio), di cui si può già guardare il videoclip ufficiale sul sito Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=taAUl-tTEls

Il nuovissimo EP è stato già presentato dalla band in occasione del Release Party di Ostra (AN), come anche durante le finali marchigiane di Rock Targato Italia, di cui i Red Ring sono stati ospiti.

Red Ring  (ex Last Minute) sono una rock band marchigiana di giovani ed energici musicisti. Vantano già un Ep di brani inediti pop-rock in lingua italiana, “Senza tempo”, autoprodotto e inciso nel 2009, un lavoro composto e arrangiato interamente dalla band.

Nel tempo il gruppo ha collezionato una numerosità di riconoscimenti in ambito musicale: il loro talento è stato premiato dal concorso “Sapori d’autore” come anche  dal “Maccheroni Rocking Contest” organizzato dal comune di Fano (PU), vincendo la registrazione di un Ep. Vinti ulteriori due Premi città di Loreto, i Red Ring hanno avuto l’opportunità di esibirsi sullo stesso palco deiNomadi, in apertura del loro concerto.

Tutto il loro periodo di attività è stato costellato di intense esibizioni live in locali, sagre, feste cittadine e piazze delle Marche e delle altre regioni centrali, riscuotendo un grande successo di pubblico con la proposta dei loro inediti e di altri brani del rock classico o del pop internazionale rivisitati nel loro unico stile.

La band si compone di: Elisa Goffi (voce); Edoardo Sdruccioli (basso e cori); Juri Cucchi (batteria); Davide Landi (chitarra ritmica);Giacomo Lanari (chitarra solista).

“TORTUGA”, il nuovo album di inediti di ANTONELLO VENDITTI, vola subito al 1° posto della classifica degli album più venduti su iTunes


ven

Subito al 1° posto su iTunes e Amazon con

“TORTUGA”

Il nuovo album di inediti

da oggi nei negozi e negli store digitali

“TORTUGA”, l’atteso nuovo album di inediti di ANTONELLO VENDITTI, vola subito al 1° posto della classifica degli album più venduti su iTunes e Amazon .

Da oggi nei negozi e negli store digitali, anticipato dal primo singolo “Cosa Avevi In Mente”, “TORTUGA” (Heinz Music / Sony Music) è il diciannovesimo album di studio di Venditti ed arriva a 4 anni da “Unica”.

“TORTUGA” è uno specchio sonoro nel quale Venditti si è riflesso e mostra, pur nella familiarità di uno stile riconoscibile, un Venditti mai sentito.

Prodotto da Antonello Venditti e Alessandro Canini, “TORTUGA” si compone di 9 brani: “Cosa Avevi In Mente”; “Non So Dirti Quando”; “Tienimi Dentro Te”; “Nel Mio Infinito Cielo Di Canzoni”; “I Ragazzi Del Tortuga”; “Ti Amo Inutilmente”; “Attento A Lei”; “L’ultimo Giorno Rubato”; “Tortuga”.

Queste tutte le prossime tappe dell’Instore tour con cui Venditti presenta ai fan “TORTUGA”: 23 aprile a BOLOGNA (ore 18.00 c/o Feltrinelli di Piazza Ravegnana 1); 24 aprile a MILANO (ore 18.30 c/o Feltrinelli di Piazza Piemonte 2); 29 aprile a BARI (ore 18.30 c/o Feltrinelli di Via Melo); 30 aprile a NAPOLI (ore 18.00 c/o Feltrinelli di Via Santa Caterina a Chiaia, 23).

Nel frattempo cresce l’attesa per il grande concerto allo Stadio Olimpico di Roma, il 5 settembre, che segnerà il ritorno live del grande cantautore.

Dopo l’evento all’Olimpico, a novembre prenderà il via il tour nei palasport preceduto da un concerto, il 17 settembre, al Teatro Antico di Taormina.

Queste le date del tour (prodotto e organizzato da F&P Group e Roma Capoccia Management. Info su www.fepgroup.it): 17 settembre a TAORMINA(Teatro Antico); 21 novembre a PADOVA (Arena Spettacoli Padova Fiere Pad. 7); 25 novembre a BOLOGNA (Unipol Arena); 28 novembre a TORINO(Pala Alpitour); 1 dicembre a MILANO (Mediolanum Forum); il 3 dicembre a PESCARA (Pala Giovanni Paolo II); 5 dicembre a FIRENZE (Nelson Mandela Forum); 8 dicembre a NAPOLI (Pala Partenope); 10 dicembre a TARANTO (Pala Mazzola). RTL 102.5 è media partner ufficiale dell’evento. I biglietti sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e nelle prevendite abituali.

Da oggi in pre-order “E LIVE”, l’album live di EMMA in uscita l’11 novembre!


EMMA

emma

DA OGGI IN PRE-ORDER SU ITUNES, GOOGLE PLAY E AMAZON L’ALBUM

E LIVE

IN USCITA L’11 NOVEMBRE

L’8 NOVEMBRE AL VIA IL NUOVO TOUR NEI PALASPORT “EMMA 3.0”

Da oggi, 21 ottobre, è in pre-order a un prezzo speciale su iTunes, Google Play e Amazon “E LIVE”, l’album live di EMMA che farà rivivere tutte le emozioni dei concerti speciali “Emma Limited Edition” dello scorso luglio e che dall’11 novembre sarà disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e sulle piattaforme streaming.

Link pre-order iTunes: http://bit.ly/E-Live_i

Link pre-order Google Play: http://bit.ly/E-Live_g

Link pre-order Amazon: http://bit.ly/E-Live_a

emma2

EMMA, che dall’8 al 25 novembre torna live sui palchi dei palasport di tutta Italia con il nuovo tour “EMMA 3.0”, il 14 dicembre sarà ospite a Madrid del grande concerto di David Bisbal #TuyYoMadrid.

Il primo singolo estratto dal cd+dvd “E Live” è “Resta ancora un po’”, attualmente in rotazione radiofonica, scritto da Emma (terzo singolo della sua carriera a portare la sua firma, dopo “Amami” e “La mia città”) e unico brano registrato in studio tra quelli contenuti inE Live”, che comprenderà i brani interpretati sul palco dell’Arena di Verona lo scorso 7 luglio oltre a dei contenuti speciali.

Questa la tracklist di “E Live(Universal Music):

Cd: “Amami”; “Sarò libera”; “Se rinasci”; “Schiena”; “Chimera”; “L’amore non mi basta”; “Io son per te l’amore”; “In ogni angolo di me”; “Ma che vita fai”; “Dimentico tutto”; “Non è l’inferno”; “Arriverà”; “Cercavo amore”; “Calore”; “La mia città”; “Resta ancora un po’” (studio version).

Dvd: “Amami”; “La mia felicità”; “Sarò libera”; “Se rinasci”; “Schiena”; “Trattengo il fiato”; “Chimera”; “L’amore non mi basta”; “Io son per te l’amore”; “In ogni angolo di me”; “Ma che vita fai”; “Resta ancora un po’”; “Dimentico tutto”; “Hombre de tu vida” (con David Bisbal);“Amame” (con David Bisbal); “Non è l’inferno”; “Arriverà”; “Cercavo amore”; Calore”; “La mia città”.

I contenuti speciali del dvd comprenderanno due sezioni: “E Life”, un backstage che racconta i retroscena del live in Arena, con un’intima intervista ad Emma; “E Love”, che ripercorre i duetti e le collaborazioni che si sono succedute nelle tappe di “Emma Limited Edition”.

Queste tutte le date confermate di “EMMA 3.0” (il tour è prodotto è organizzato da F&P Group, i biglietti sono in vendita online suwww.ticketone.it e nei punti vendita abituali, per info: www.fepgroup.it):

8 novembre – ACIREALE (CT) – Palasport

10 novembre – BARI – Pala Florio

11 novembre – PESCARA – Pala Giovanni Paolo II

14 novembre – ROMA – PalaLottomatica

15 novembre – CASERTA – Pala Maggiò

18 novembre – FIRENZE – Nelson Mandela Forum

21 novembre – RIMINI – 105 Stadium

24 novembre – TORINO – Pala Alpitour (ex Palaolimpico)

25 novembre – MILANO-Assago – Mediolanum Forum

Nel tour EMMA si esibirà in una versione live ancora una volta tutta nuova e proporrà una scaletta tutta da cantare con i suoi successi e i brani che da sempre propone live (da “Amami” a “La mia città”, da “Calore” a “Cercavo amore”, da “Schiena” a “Non è l’inferno”, a molti altri),unitamente a brani che quasi mai interpreta in tour e che saranno delle vere e proprie “chicche” per i fan (da “Sembra strano” a “Meravigliosa”, da “Cullami” a “Con le nuvole”, da “Folle paradiso” a “Non sono solo te”).

Sul palco di “EMMA 3.0” l’artista sarà accompagnata da una band di 7 elementi formata da: Davide Di Gregorio (sax, percussioni, effetti elettronici), Max Corona (chitarra), Heggy Vezzano (chitarra), Marco Mariniello (basso), Leif Searcy (batteria), Max Greco (tastiere) e Arianna Mereu (cori).

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale di “EMMA 3.0”.

Quella dell’8 novembre ad Acireale sarà la data di debutto assoluto di “EMMA 3.0”, non è prevista una “data zero” del tour.

Musica, testi e talento di Ubaldo Di Leva: esce il nuovo singolo “Ma perchè”


copertinamaperche-press

Dopo una serie di eccellenti interpretazioni nelle vesti di originale coversinger dei suoi preferiti, il giovanissimo artista di San Nicola la Strada esordisce come cantautore. Già in rete il suo primo singolo “Ma perché!”, che anticipa di poco l’uscita ufficiale del primo album in cui si fondono, con grande naturalezza, le sue impeccabili qualità di musicista e narratore.

Giovedì 4 settembre 2014, è stata una data fondamentale nella carriera artistica di Ubaldo Di Leva.
E’ online, disponibile in versione digitale sui migliori store telematici (iTunes, Amazon, Spotify, Deezer e tanti altri, in attesa del videoclip in ultimazione che uscirà su Youtube), il primo singolo inedito del giovanissimo cantautore di San Nicola la Strada dal titolo “Ma perché!”, una vera e propria chicca musicale dove emerge, in tutta la naturale valenza, un pezzo dai contorni e contenuti dettati da chiarissimo talento.
“Ma perché!” fa da apripista ad un altro avvenimento importantissimo in dirittura d’arrivo: ovvero l’uscita, prevista per novembre, del primo album di Ubaldo Di Leva in veste esclusiva di cantautore (alla cui realizzazione sta collaborando uno staff di bravissimi amici musicisti ed arrangiatori), del quale questo bellissimo pezzo, a cui l’autore tiene in modo particolare, è parte integrante ed emblematicamente rappresentativa.
“Scrivo di vita quotidiana, fatti e storie d’amore, ma solo se le vivo o qualcuno me le racconta. Non mi piace raccontare storie megagalattiche e quindi non vere. Per questo -dice l’artista con quella estrema naturalezza che rappresenta una delle sue qualità umane migliori – ho impiegato un po’ di tempo a concepire questo nuovo album, raccogliendo dieci storie che per me hanno grande valore e significato”.
Le canzoni di Di Leva raccontano un po’ “quello che viviamo quotidianamente in questo periodo storico molto sballato, dove sembra che i valori si siano persi e ci siamo dimenticati il rispetto per le persone e a volte anche di noi stessi, un mondo dove diventa sempre più difficile fidarsi di qualcuno. Ma per fortuna alla fine c’è sempre un motivo per cui si alza la testa e si va avanti”.
Vent’anni da poche settimane compiuti, passione innata per la musica (e non solo, viste le sue eccellenti qualità di creatore, regista e conduttore di webtv), Ubaldo Di Leva ha cominciato a far parlare di se sin dal suo esordio come cantante, avvenuto il 10 settembre del 2012, con “Metà di me”, il suo primo lavoro discografico, una raccolta di cover in cui subito si apprezzano le sue doti di bravura ed originalità nella esecuzione di famose canzoni dei suoi artisti preferiti. Oltre a storici pezzi di Ranieri, Renga, D’Alessio, Ferro e Dorelli, e anche grazie al brano inedito che dà il titolo all’album. “Metà di me” fu, il 26 ottobre successivo, anche oggetto di un applauditissimo Live Show di presentazione tenutosi presso la nota Taverna degli Amici di San Nicola la Strada, a poche ore dalla guarigione da una fastidiosa faringite…
Il 20 luglio del 2013 Di Leva è assoluto protagonista all’Arena “Ferdinando II” di San Nicola la Strada dello spettacolo “UbiTv Summer Show”, nel corso del quale dà grande sfoggio della sua abilità di cover singer, oltre a cimentarsi nei suoi primissimi brani inediti, “Quando ti incontrerò” e “Scrivo di te”, sottolineati da scroscianti consensi.
Il 2014 parte per Ubaldo Di Leva con il suo primo album live, una raccolta di 16 brani con il meglio del suo repertorio cover. E’ il 10 gennaio. Pochi giorni dopo, l’artista afferra anima e corpo, ma con la dovuta delicatezza, senza nulla comunque lasciarsi sfuggire, la sua nuova creatura: prende vita il suo Ubi Tv Music Talk Show, otto tappe di un appassionante itinerario presto diventato pietra miliare nell’impervio mondo della comunicazione artistico-culturale in gloriosa terra casertana.
Il 20 giugno si esibisce, quale ospite di un’importante manifestazione artistica, nel meraviglioso “UP (Unusual Performance) PlautoTeatroStudio” di San Nicola la Strada, suscitando l’ammirazione di un pubblico straripante.
Il 20 luglio 2014 esce …l’altra metà di Ubaldo Di Leva. Dai Modà a Tiziano Ferro, attraverso Jovanotti, D’Alessio, Cremonini e Pezzali: il giovane interprete sannicolese li ricanta tutti. “Metà di me – Parte Seconda”, l’ultima sua raccolta di cover, è un doveroso e sentito omaggio alla musica italiana, quella che conta, quella che, pur vivendo momenti difficili, non si perde mai nella confusione.
Sì, perché, come gli artisti che si affidano esclusivamente al proprio cuore, quali schietti “menestrelli” del proprio “io”, Ubaldo Di Leva va spesso in crisi. Ma dura pochissimo. Giusto il tempo di strappare il velo a quello che gli viene dentro, metabolizzarlo in fretta, per poi scaricarlo sulle corde morbide della chitarra acustica o sui tasti d’avorio del pianoforte a coda.
Un giovane che certamente si farà strada nell’impervio mondo della canzone. Non foss’altro perché ha tantissimo da raccontare. A modo suo. Genuino. Senza contraffazioni. Come piace alla gente.