Amici di Maria De Filippi

Marco Carta ritorna ad Amici di Maria De Filippi per presentare in anteprima il nuovo singolo #Ilmegliostaarrivando (video)


mcarta

Marco Carta ritorna ad Amici! l’occasione è data dall’uscita del nuovo singolo Il meglio sta arrivando  presentato in anteprima sul palco del talent show che l’ha lanciato nel daytime del 21 aprile.

Il cantante visibilmente emozionato ha ricordato i tempi della sua permanenza ad Amici7 che non è stata tutta rose e fiori soprattutto per quanto riguarda il suo rapporto con Grazia di Michele all’epoca una delle insegnanti di canto e che per questo ha portato il cantante ad ammettere in tutta onestà: “Ero uno bello tosto, ho avuto sia problemi didattici che di comportamento”.

Marco Carta, “apripistain quanto proprio dalla sua edizione è nato l’interesse delle case discografiche verso i ragazzi del talent di Maria de Filippi, le quali cominciarono ad offrire contratti discografici ai talenti più meritevoli e di maggior interesse per il pubblico. Marco Carta che godeva del favore di una vasto pubblico e che vinse l’edizione del 2007 di Amici, si guadagnò un contratto con la Warner Music, alla quale ancora appartiene, e nel corso della  sua carriera oltre ad aver vinto il Festival di Sanremo nel 2009, ha  certificato diversi Dischi d’oro e di platino e ottenuto vari riconoscimenti tra cui il TRL Awards, vari Wind Music Awards, un Premio Barocco, Un Premio Roma Videoclip   ottiene due candidature ai Warld Music Awards 2013 e una nomination agli MTV Awards 2013-2014-2015-2016 .

Il nuovo singolo è già schizzato ai vertici delle classifiche digitali ed è stato realizzato con un team completamente rinnovato, tra cui spiccono i nomi di Davide Simonetta, Luca Chiaravalli e Raige, il singolo anticipa il sesto album dal titolo Tieniti forte e conterrà 12 tracce

Redazione

Festival Como: tra gli ospisti The Kolors e Fiorella Mannoia –


Al Festival Como tra i primi ospiti pop della kermesse estiva che si terrà presso il centro lombardo a partire dal prossimo giugno, la band di Stash Fiordispino The Kolors  e Fiorella Mannoia che si esibiranno nelle serate del 14 e 15 luglio, con biglietti già in prevendita in tutti i canali abilitati. La partecipazione di Fiorella Mannoia al Festival Como si terrà nell’ambito del tour a supporto di Combattente e che si protrarrà fino all’estate inoltrata con un’ultima data all’Arena di Verona, è prevista per il 14 luglio ed i ticket per la data comasca sono già presenti su TicketOne e suddivisi per settori.

Tra gli ospiti già annunciati anche i The Kolors, che saranno sul palco dell’evento il 15 luglio a partire dalle 21,30. La band capitanata da Stash Fiordispino sta per tornare con What happened last nighe, in rilascio il 21 aprile che anticipa il nuovo disco di inediti atteso per la seconda metà di maggio. È questa la prima data ufficiale del prossimo tour della band.

Sia Fiorella Mannoia che i The Kolors sabato 22 aprile saranno ospiti di Maria De Filippi ad Amici16. – con Fiorella Mannoia – tornerà a calcare il palco di Amici 2017, il talent che li ha resi famosi.

Redazione

 

Date e città dei casting di Amici di Maria De Filippi 2017-2018: il calendario completo ed aggiornato.


amici-casting-2018.jpg

Il 24 aprile, la produzione di Amici 17 sarà a Milano, dove ascolterà i cantanti e vedrà le esibizioni dei ballerini aspiranti concorrenti del programma TV.

Per accedere e partecipare ai casting è necessario iscriversi sul sito www.wittytv.it/casting-amici e compilare il form in ogni sua parte selezionando innanzitutto la voce “singolo” oppure “gruppo”. La prima voce va scelta se si tratta di performance singole, la seconda se – al contrario – si tratta di performance di gruppo (crew di ballo oppure gruppi musicali e band).

Vanno poi inseriti i propri dati anagrafici e, prima di descriversi e caricare una foto, va spuntata la categoria di appartenenza: canto oppure ballo.

Redazione

AD AMICI DI MARIA DE FILIPPI VENTI DI GUERRA: DOPO MORGAN LA “BOMBA” DI VALERIO SCANU


Venti di guerra su Amici di Maria De Filippi, dopo l’evidente calo di audience della sedicesima edizione e le “dichiarazioni” di  Morgan recentemente defenestrato dal programma su richiesta ufficiale della squadra bianca di cui era coach (ora capitanata in sostituzione da Emma ndr) che mettono in discussione le dinamiche del programma  e minano la credibilità della ideatrice e  conduttrice, accusati di farsa e decisioni prese a tavolino, arriva la “bomba” di Valerio Scanu! A mezzo di lettera aperta,  l’ex talent, secondo classificato ad Amici8 nel 2010 chiarisce la sua posizione sulle recenti polemiche che hanno animato il web in questi giorni  a seguito delle dichiarazioni e accuse di Morgan e che hanno generato l’alzata di scudi di tutto l’entourage della De Filippi in sua difesa. Polemiche  rese più “accese” dal tweet del cantante di Per tutte le volte che attualmente impegnato su Rai1 come occhio indiscreto e conduttore della parte social di Ballando con le stelle di Milly Carlucci: “Ma tutte queste leccate di culo, secondo voi, vi riserveranno un posto in paradiso??? #jesuisMaria”  a cui ha prontamente ha risposto l’inossidabile defilippiano Rudi Zerby, con un twitt al vetriolo:  “Questo rosicare da cantante fallito ha proprio rotto i cogli0ni. Fatti una vita”. 

Nella nota (riportata integralemente) Valerio Scanu chiarisce, puntualizza e avverte i ragazzi di belle speranze che ripongono nel talent show il segreto del successo di non farsi illusioni perchè: se non entri nelle grazie giuste l’anno dopo SEI FINITO!!!

Insomma Maria… C’è Posta per te da parte del tuo ex “amico” Valerio Scanu:

“AMICI mi ha dato la possibilità, dopo tanti anni di piano bar (avevo 11 anni e mio padre si caricava decine di kg di strumentazioni sulle spalle per farmi mettere in tasca qualche soldo e per farmi fare quello che mi faceva star bene), dopo “Canzoni sotto l’albero” e dopo la vittoria a “Bravo Bravissimo”, di arrivare al grande pubblico. È stata una grande scuola sotto ogni punto di vista, un’esperienza unica che porterò sempre nel cuore e dove ho potuto confrontarmi con grandi professionisti, “coach” preparati, competenti che erano lì accanto a me a guidarmi, a formarmi a 360 gradi nel canto, nella recitazione e nel ballo..

Solo per citarne alcuni: Peppe Vessicchio, Luca Jurman, Gabriella Scalise, Fabrizio Palma, Grazia De Michele, Pino Perris, Fioretta Mari, Steve Lachance ecc. I bei tempi dove il rispetto e l’educazione erano alla base, dove si studiava veramente e si chiacchierava poco e mi dispiace troppo che i nuovi allievi non godano più di questa grande opportunità ma siano solo numeri allo sbaraglio di un programma di cui non sono più i protagonisti.

Molti hanno scritto che sputo nel piatto dove ho mangiato e, quindi, puntualizzo: devo la mia grande popolarità al talent e a Maria ma essere schiavo a vita per riconoscenza, anche no. Dopo Amici nessuno mi ha regalato nulla, mi sono rimboccato le maniche e ho dovuto lottare con sudore e sacrifico anche contro Maria stessa per poter dire e scrivere: oggi sono ancora qui dopo 8 anni nel pieno della mia attività di cantautore, musicista e produttore discografico con la mia Natyloveyou.

Continua il cantante sardo:Ho letto tanti post a difesa del programma e ci sta, ma cerchiamo di essere realisti e meno ipocriti perché sappiamo bene tutti che se non entri nelle grazie giuste l’anno dopo SEI FINITO!!! È ormai un circolo vizioso: c’è chi sale e chi scende dal carro, raccogli e prendi tutto ciò che Amici ti può dare, e ti da tanto, ma poi sei tu artefice del tuo destino, del tuo futuro da artista e da essere umano perché, finito il programma, non c’è più spazio per te. 

Abbiate un po’ di dignità e di coerenza, capisco che avere il coraggio di esporsi con veridicità non è da tutti, capisco che basta uno schiocco di dita della De Filippi o di qualcuno dei suoi per ritrovarvi per strada ma non lasciate passare il messaggio che Amici è l’opportunità della vita, che ti cambia la vita per sempre, la scuola dove i tuoi sogni diventano realtà perché a mezzanotte la carrozza diventa zucca e ti ritrovi con la scarpetta di cristallo che non potrai più indossare non appena i riflettori su di te si saranno spenti e… avanti il prossimo! “

P.s: Non voglio essere al posto di nessuno, né invidio qualcuno perché la mia libertà non ha prezzo… Se oggi voglio pubblicare un album lo faccio e se non voglio, me ne vado in vacanza! Sono pronto a vivermi ogni tipo di esperienza televisiva e non, libero di esprimermi come cantante, ballerino, attore, conduttore, imitatore e ben venga tutto ciò che possa arricchirmi. Io non ho padroni.

Per concludere, l’unica Maria Regina e Immacolata non sta in Via Tiburtina..”

Che la battaglia stia per trasformarsi in guerra? Lo sapremo presto…

Redazione 

 

“CARA MARIA DE FILIPPI, C’È POSTA PER TE…” Silvia Chimienti del M5S ha scritto una lettera aperta a Maria De Filippi chiedendo l’allontamento della Celentano.


La puntata di sabato 25 febbraio di Amici Maria De Filippi è stata caratterizzata dalla polemica (diventata poi virale) causata dalle parole “usate” da Alessandra Celentano coach di danza, contro la balleria Vittoria Markov. La Celentano ha infatti sottolineato che per fare determinate coreografie ci vuole una certa fisicità: “Hai dei limiti fisici e tecnici”, ha dichiarato e poi ha aggiunto: “Sei anche in sovrappeso, non l’ho detto prima perché mi sembrava scontato ..Vittoria non è fisicamente idonea. E’ espressiva, dinamica, ha delle qualità, ma non può essere l’esempio della ballerina al Serale” . Quando si è accorta che Vittoria non riusciva a trattenere le lacrime, le ha detto: “Piangi perché sai che è la verità”.

La ragazza è stata difesa poi dagli altri insegnanti, mentre la conduttrice si è preoccupata invece, a consolazione, di dare una spiegazione alle parole della Celentano tenendo a precisare   che le sue parole si riferivano ai parametri richiesti per una ballerina di danza classica: “Devi ridimensionare quello che sta dicendo Alessandra perché non è personale”, ha spiegato all’allieva.

L’episodio ha sollevato tanti dissensi in rete tra cui  quello di  Silvia Chimienti del M5S che ha scritto una lettera aperta a Maria De Filippi perchè le parole della Celentano veicolano messaggi sbagliati e pericolosi per i giovani spettatori e quindi:

chimenti.jpg

“Durante la puntata di Amici 2017 del 25 febbraio, andata in onda sabato sera su canale 5, Alessandra Celentano ha più volte definito “sovrappeso” una ballerina di 16 anni, Vittoria Markov.

La trasmissione ha registrato un ascolto complessivo di oltre 5 milioni di spettatori arrivando al 24% di share, con picchi di oltre 6 milioni.

Ora, cara Maria, le parole di Alessandra Celentano sono di per sé inaccettabili e vergognose, ma altrettanto inaccettabile è che tu non abbia preso le difese della ballerina invitando la Celentano ad abbandonare la trasmissione ma al contrario abbia minimizzato (“non prenderla sul personale”, hai detto).

Il tuo programma è stato visto da milioni di ragazzi e ragazze. Che tipo di messaggio ha veicolato?

Che una ragazza in realtà perfettamente normopeso non è abbastanza magra per ballare?

Che l’essere in sovrappeso è una condizione ripugnante, di cui vergognarsi e su cui versare lacrime di disperazione?

La televisione dovrebbe offrire modelli di comportamento positivi, di valorizzazione delle differenze e di accettazione, proprio per l’enorme potere persuasivo che ancora ha sullo spettatore.

Invece ha solo veicolato una oscena discriminazione.

Quante ragazze, dopo aver visto la tua trasmissione, si saranno sentite inadeguate?

Ti ricordo che il 10% delle ragazze tra 12 e 25 anni soffre di anoressia, il 2% in forma molto grave. In totale sono malati di anoressia 3 mililoni di italiani (il 90% sono donne).

Una scuola (una scuola!) di spettacolo come è la tua non può assolutamente essere complice di questa orrenda degenerazione.

La scuola, anche se televisiva, deve al contrario essere portatrice di messaggi inclusivi, che possibilmente contribuiscano a rendere migliore la società, non a peggiorarla.

Ti chiedo di riflettere su queste parole. Il tuo programma è stato all’avanguardia nella diffusione di messaggi di tolleranza, di rispetto e di contrasto all’omofobia.

Ora, coerentemente con quanto portato avanti finora, torna sui tuoi passi e allontana dalla televisione Alessandra Celentano, prendendo le distanze in maniera inequivocabile dalle parole discriminatorie e offensive che una donna di 50 anni si è permessa di rivolgere a una sedicenne, davanti a milioni di altri ragazzi.”.

Redazione

ELODIE: domani esce il nuovo album di inediti “TUTTA COLPA MIA” contenente l’omonimo brano presentato in gara al 67° Festival di Sanremo! Instore Tour – Concerto – GUARDA VIDEO


ELODIE

DOMANI ESCE IL NUOVO ALBUM DI INEDITI

“TUTTA COLPA MIA”

CONTIENE L’OMONIMO SINGOLO

PRESENTATO IN GARA AL 67° FESTIVAL DI SANREMO 

AL VIA DOMANI DA MILANO L’INSTORE TOUR

Per la prima volta live

IL 26 APRILE ALL’ALCATRAZ DI MILANO

Biglietti disponibili in prevendita

Domani, venerdì 17 febbraio, esce “TUTTA COLPA MIA”, il nuovo album di ELODIE prodotto da Luca Mattioni ed Emma, che contiene, tra gli altri, l’omonimo brano presentato in gara al 67° Festival di Sanremo, con cui l’artista ha dimostrato le sue incredibili capacità canore e interpretative, incantando il pubblico.

Tutta colpa mia” (Universal Music) è un album suonato e registrato in presa diretta. Unisce elementi tipici degli anni ‘60 a elementi del new soul inglese. Per creare una nuova idea di pop che ben si sposa con la timbrica calda e unica di ELODIE, sono stati utilizzati strumenti vintage, riverberi a molle e delay a nastro.

Tante le collaborazioni all’interno dell’album, dal featuring con Zibba in “Amarsi basterà (già autore del brano), agli importanti autori che hanno scritto per lei: Federica Abbate, Amara, Roberto Angelini, Jez Ashurst, Mark Bates, Giovanni Caccamo, Federica Camba, Mario Cianchi, Marco Ciappelli, Emma, Dario Faini, Jack Jaselli, Jonny Lattimer, Ermal Meta, Emma Rohan e molti altri.

Tredici tracce, che spaziano tra ballate acustiche, dove gli archi richiamano la scrittura da soundtrack dei grandi classici britannici, a up-tempo energici che riescono a mettere in risalto la grande capacità interpretativa di una cantante che, nonostante la giovane età, dimostra tutta la sua maturità nel riuscire a vestire perfettamente uno stile che non è per tutti.

È possibile vedere il video del brano sanremese “TUTTA COLPA MIA”, diretto da Gaetano Morbioli e prodotto da Run Multimedia, al seguente link: https://youtu.be/7s_NNYdUo_8

Il brano, scritto da Emma, Pollex, Angiuli e Cianciola, ha un sapore retrò con un testo moderno, che racconta e analizza i sentimenti di una relazione difficile da chiudere definitivamente, dove la donna reagisce e non è vittima, anzi è proprio lei a prendere in mano la situazione.

Questa la tracklist dell’album “Tutta colpa mia: “Tutta colpa mia”, “Amarsi basterà” (feat. Zibba), “Fine”, “Semplice”, “Sono pazza di te”, “Verrà da sé”, “La mia strada verso il sole”, “La differenza”, “Giorni bellissimi”, “La gelosia”, “Una favola non è”, “La cosa che rimane”, “La verità”.

Da domani, venerdì 17 febbraio, Elodie sarà impegnata in un instore tour in tutta Italia per presentare “Tutta colpa mia”. Queste le date: il 17 febbraio al Mondadori Megastore di Piazza Duomo a MILANO, il 18 febbraio al Mondadori Bookstore di VARESE e al Centro Commerciale 8 Gallery di TORINO, il 19 febbraio alla Galleria del Disco di FIRENZE e allo Sky Stone & Songs di LUCCA, il 20 febbraio alla Discoteca Laziale di ROMA, il 21 febbraio al Parco Commerciale Auchan Giugliano di GIUGLIANO (NA), il 22 febbraio a La Feltrinelli di POMIGLIANO D’ARCO (NA) e al Centro Commerciale Le Cotoniere di SALERNO, il 23 febbraio a La Feltrinelli di BARI, il 24 febbraio a La Feltrinelli di LECCE, il 25 febbraio al Centro Commerciale Auchan di PORTO SANT’ELPIDIO (FM), il 26 febbraio al Centro Commerciale Quasar Village di PERUGIA e al Centro Commerciale Cospea di TERNI, il 27 febbraio a La Feltrinelli di PESCARA, l’1 marzo al Mondadori Megastore di BOLOGNA, il 2 marzo al Mondadori Bookstore presso il Centro Commerciale Nave de Vero di VENEZIA, il 3 marzo al Centro Commerciale Ipercity di PADOVA, il 4 marzo al Mondadori Bookstore di SIRACUSA e al Centro Commerciale Sicilia di CATANIA, il 5 marzo a La Feltrinelli di MESSINA e a La Feltrinelli di PALERMO, il 6 marzo a La Feltrinelli di MONZA e al Mondadori Megastore presso il Centro Commerciale Freccia Rossa di BRESCIA, il 7 marzo al Mediaworld presso il Centro Commerciale Le Due Torri di STEZZANO (BG), l’8 marzo a La Feltrinelli di CAGLIARI, il 9 marzo al Mediaworld presso il Centro Commerciale Fiordaliso di ROZZANO (MI), il 10 marzo al Centro Commerciale Perseo di RIETI, l’11 marzo al Centro Commerciale Auchan Mesagne di MESAGNE (BR), il 14 marzo a La Feltrinelli di LATINA, il 15 marzo alla Mondadori del Centro Commerciale Vulcano Buono di NOLA (NA), il 16 marzo al Centro Commerciale Le Fontane di CATANZARO, il 17 marzo al Mediaworld presso il Centro Commerciale Metropolis di COSENZA e il 19 marzo al Centro Commerciale La Rotonda di MODENA.

Dopo aver aperto alcune date dell’Adesso Tour di Emma lo scorso settembre, il 26 aprile ELODIE salirà sul palco dell’Alcatraz di Milano come assoluta protagonista del suo primo live, in cui presenterà dal vivo i suoi brani inediti, tra cui quelli del suo nuovo progetto discografico.

È possibile acquistare i biglietti in prevendita sul sito ticketone.it e nei circuiti di vendita e prevendite abituali (per info: www.fepgroup.it).

Radio 105 è la radio media partner ufficiale del concerto.

ELODIE. Classe 1990. Tratti distintivi: occhi enormi (e capelli rosa). Si è fatta conoscere quando nel 2015 entra ufficialmente nella scuola di Amici di Maria De Filippi. Colpisce subito grazie alla sua incredibile voce e alla capacità di commuoversi e far commuovere il pubblico. La sua fragilità è però solo apparente: sul palco ha conquistato tutti grazie alla sua grinta e alla capacità di regalare nuove sfumature alle canzoni che interpreta. Nel programma, oltre ad aggiudicarsi il secondo posto, conquista il Premio della critica giornalista Vodafone e il Premio RTL 102.5 – Amici alla radio. Il 20 maggio 2016 esce il suo primo EP, “Un’altra vita”, prodotto da Emma e Luca Mattioni, certificato oro da FIMI/GfK Italia e contenente otto brani inediti, tra cui il singolo scritto da Fabrizio Moro che dà il titolo all’album e “Amore avrai, scritto da Emma, Luca Mattioni e Mario Cianchi. Partecipa al Coca-Cola SUMMER FESTIVAL 2016, prima apparizione televisiva dopo l’avventura di Amici e vince la seconda serata conquistando il Premio Rtl 102.5. A settembre apre alcuni dei concerti dell’Adesso Tour di Emma ed è la più giovane ospite di Amiche in Arena, il concerto di beneficenza organizzato da Loredana Bertè e Fiorella Mannoia all’Arena di Verona.

Redazione

La Rua approdano nei club: il 25 gennaio a Roma e il 26 a Milano.


LaRua-0.jpg

Dopo il successo di La Rua a San Benedetto del Tronto che ha registrato più di 6000 presenze sotto il palco,   la band formata da Daniele Incicco (voce e chitarre), William D’Angelo (chitarre), Davide Fioravanti (pianoforte, fisarmonica, glockenspiel), Nacor Fischetti (batteria, fx), Alessandro Mariani (chitarre, banjo) e Matteo Grandoni (contrabbasso, basso). sarà nei club  per due appuntamenti esclusivi mercoledì 25 gennaio al Quirinetta di Roma e giovedì 26 gennaio alla Salumeria della Musica di Milano. I biglietti sono disponibili sul circuito ufficiale Ticketone e, per la data di Milano, anche nei punti vendita Vivaticket.

I La Rua sono in tour con il loro album Sotto Effetto Di Felicità, uscito lo scorso 3 giugno per la Universal Music e prodotto da Dario Faini e La Rua. Il disco contiene 9 brani inediti ed è stato anticipato dallo straordinario successo del singolo Il sabato fa così, presentato per la prima volta ad Amici e tuttora in rotazione radiofonica. Dal 14 ottobre la band è presente in radio anche con I miei rimedi, il nuovo singolo estratto dall’album e con un videoclip per la regia di  Giacomo Triglia che sta registrando molte visualizzazioni.

Tutta la vita questa vita è il brano che la band avrebbe dovuto presentare a Sanremo 2017 nella categoria Nuove Proposte, ma sono stati eliminati. Nonostante la contestata eliminazione la band non si è fermata e il singolo è attualmente in rotazione radiofonica e, come annunciato durante la conferenza stampa di Sanremo 2017, i La Rua saranno ospiti di una puntata del DopoFestival e il loro singolo sarà uno dei jingle pubblicitari di questa edizione del festival, segno che le rivolte del popolo del web e della tribuna giornalistica hanno avuto la meglio.

Nel 2015 i La Rua hanno partecipato e si sono distinti nella scuola di “Amici di Maria De Filippi”, nella squadra di Elisa e Emma che li ha scelti  come opening act del suo Adesso Tour.

Redazione

 

 

La Scuola “Amici di Maria De Filippi” 16a edizione riapre i battenti!


amici-16-2017
La prima puntata della sedicesima edizione del talent di Canale5 andrà in onda sabato 19 novembre alle ore 14.10 su Canale 5.
 Ecco i nomi dei docenti. Per il canto: Alex Braga, Boosta, Rudy Zerbi, Fabrizio Moro e Carlo Di Francesco. Per il ballo: Garrison Rochelle, Emanuel Lo, Veronica Peparini, Alessandra Celentano, Kledi Kadiu e Natalia Titova e i nuovi arrivati Boosta (Davide di Leo dei Subsonica ndr)  per il canto ed Emanuel Lo per il ballo. Entra a far parte del cast dei professionisti anche l’ex allieva della scuola Lorella Boccia.
I casting sono finiti e i giovani talenti selezionati dovranno dare il massimo per superare le prove e convincere i professori.

Loro sono i ragazzi candidati al banco di canto. Sabato 19 novembre alle 14.10 su Canale 5 vedremo chi entrerà nella scuola di  Amici16 !

 

Amici di Maria De Filippi”, dal 21 novembre sarà anche su Real Time(Canale 31) dal lunedì al venerdì, alle 13.50.

Redazione

Dal 19 Novembre ritorna Amici di Maria De Filippi 16a Edizione. Tra i coach Boosta ed Emanuel Lo.


amici-16-2017.jpg

Amici di Maria De Filippi 16a edizione ritorna il 19 novembre su Canale5 allo 14:10. Nel corso della puntata registrata ieri 13 novembre è stata definita la composizione della nuova classe stagione 2016-2017. Tra le novità di quest’anno due nuovi ingressi tra i coachuno nella disciplina del canto e uno nella disciplina del ballo: Davide Di Leo, in arte Boosta, musicista, compositore, produttore discografico e fondatore e tastierista dei Subsonica è il nuovo professore di Canto. Emanuele Lo Iacono, in arte Emanuel Lo, ballerino, coreografo, regista, musicista e autore, è il nuovo coach di Ballo. I due artisti si aggiungono al corpo docente riconfermato, formato da: Alex Braga, musicista e produttore discografico, Fabrizio Moro, cantautore e musicista, Carlo Di Francesco, musicista e produttore e Rudy Zerbi conduttore televisivo e radiofonico nella categoria Canto; Natalia Titova, Alessandra Celentano, Garrison Rochelle, Kledi Kadiu e Veronica Peparini, coreografi nella categoria Ballo.

Redazione

 

Dal 31 ottobre su Real Time, torna l’appuntamento quotidiano condotto da Stefano De Martino e Marcello Sacchetta con “Amici Casting”.


amici-casting-stefano-de-martino-marcello-sacchetta

Per il quarto anno consecutivo Real Time apre le porte della scuola di canto e di danza più ambita d’Italia. Dal 31 ottobre, dal lunedì al venerdì alle 13:50, su Real Time, torna l’appuntamento quotidiano condotto da Stefano De Martino e Marcello Sacchetta con “Amici Casting”.

Amici Casting, presentatori e professori

Confermati alla guida degli oltre 100 candidati che sognano di sedersi tra i banchi di “Amici”, Stefano De Martino e Marcello Sacchetta. Entrambi pronti ad accompagnare e motivare i ragazzi durante questo emozionante percorso. A giudicare gli aspiranti alunni i professori. Tra questi Rudy Zerbi, Carlo Di Francesco, Fabrizio Moro, Alex Braga. Non mancheranno Alessandra Celentano, Garrison Rochelle, Veronica Peparini, Kladi Kadiu e Natalia Titova.

Gli aspiranti allievi saranno messi alla prova dai professori e per convincerli dovranno passare alcuni step. Solo coloro che supereranno tutte le prove saranno i candidati ufficiali al banco di “Amici”.

Amici è anche social

Al termine di “Amici Casting”, a partire dal 21 novembre, proseguirà l’appuntamento quotidiano con la scuola di “Amici di Maria De Filippi”. Uno show che negli anni si è rivelato il programma più visto di sempre nel day time di tutti i canali nativi digitali.

Redazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: