Antonella Clerici

[COMUNICATI] 30MAG_ore 21:30: SU #RAI1 ANTONELLA CLERICI E CARLO CONTI CONDUCONO LA PARTITA DEL CUORE NAZIONALE CANTANTI e CAMPIONI DEL SORRISO


Risultati immagini per la partita del cuore

PARTITA DEL CUORE

NAZIONALE CANTANTI e CAMPIONI DEL SORRISO

MERCOLEDì 30 Maggio
Antonella Clerici e Carlo Conti

condurranno
in diretta su Rai 1

Dallo Stadio Luigi Ferraris di Genova alle ore 21.30

Madrine della serata la campionessa paralimpica Bebe Vio e l’attrice Penelope Cruz

In diretta su Rai Uno, mercoledì 30 Maggio dalle ore 21.30, con la conduzione di Antonella Clerici e Carlo Conti, le stelle della musica, del cinema, dello sport e della televisione, daranno vita, dallo Stadio Luigi Ferraris di Genova a “La 27 ^Partita del Cuore” i cui proventi saranno destinati a sostegno dell’Istituto Giannina Gaslini di Genova e ad Airc – Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro.
La telecronaca è affidata a Alberto Rimedio -Fabio Caressa – Sandro Piccinini e, da bordo campo Melissa Greta Marchetto. Il programma è scritto da Andrea Boin , Giuseppe Bosin, Matteo Catalano, Claudio Maddalena , Gianluca Pecchini e Gianmarco Mazzi, con la regia di Fabrizio Guttuso Alaimo.

La 27^ partita del Cuore sarà giocata in ricordo di Fabrizio Frizzi, per molti anni conduttore di questo grande evento e da sempre membro della famiglia della Nazionale Cantanti.

A disposizione dei Mister Gianni Morandi – socio fondatore della Nic – e di Paolo Maldini saranno presenti con la maglia della Nazionale Cantanti il Capitano Enrico Ruggeri, il Presidente Paolo Belli, Neri Marcorè, Ermal Meta, Rocco Hunt, Boosta dei Subsonica, Benji e Fede, Moreno, Stefano Sorrentino, Niccolò Fabi, Boban Zvonimir, Francesco Totti, Fabrizio Moro, Briga, Riki, con la doppia maglia, Clementino, Ignazio Boschetto (il Volo), Piero Barone (il Volo), Gianluca Ginoble (il Volo), Lo Stato Sociale, Fabio Quagliarella, Marco Rossi, Antonio Cassano con la doppia maglia, Paolo Vallesi, Marco Filadelfia, Raimondo Todaro, Marco Ligabue, Mirkoeilcane, Antonio Mezzancella, Tommaso Cerasuolo de i Perturbazione, Daniele Incicco de La Rua, Vincenzo Capua, Gino Latino.

Redazione

SANREMOYOUNG, ELENA MANUELE VINCE IL TEEN TALENT CONDOTTO DALLA CLERICI


 

La finalissima conquista il prime time televisivo e i Social

Sanremo Young 2018 | Elena Manuele vincitrice

Elena Manuele, giovane cantante di soli 15 anni di origine siciliana, è la vincitrice della prima edizione di Sanremoyoung, il teen talent Rai condotto da Antonella Clerici, in onda live dal 16 febbraio su Rai1 dal Teatro Ariston di Sanremo. La finalissima di ieri sera ha appassionato il pubblico in studio e a casa  e ha conquistato il prime time televisivo con quasi il 20% di share – pari a 4 milioni 277 spettatori-  e i Social,  posizionandosi al primo posto dei programmi più commentati nella fascia prime time con oltre 178mila interazioni.
Elena, la vincitrice di questa prima edizione  ha debuttato nella prima puntata di Sanremoyoung interpretando il  brano “La Cura” di Franco Battiato. Nel terzo appuntamento, superando lo “showdown”, è passata alla finale del 14 marzo, serata dedicata ai duetti, in cui si è esibita insieme a Marco Masini, accompagnandosi al pianoforte sulle note di “Ci vorrebbe il mare”, uno dei classici senza tempo del repertorio dell’artista toscano, suscitando grande emozione anche nell’orchestra.
Per l’ultimo imperdibile appuntamento di ieri sera, Elena ha duettato con una delle voci più suggestive della musica leggera, Gino Paoli, cantando un medley delle sue canzoni più famose, “Una lunga storia d’amore” e “Il cielo in una stanza”, brani che hanno fatto la storia della musica italiana.
Redazione

14/03/2018 – 21:25 #RAI1: SANREMOYOUNG Tra gli ospiti Simon Le Bon e i protagonisti del musical Mamma mia


Dopo aver conquistato il prime time con le tre precedenti serate, SANREMOYOUNG, il teen talent  di Rai1 condotto da Antonella Clerici, approda alla finale in onda, come sempre live, mercoledì 14 marzo alle 21.25 dal Teatro Ariston di Sanremo. I 6 giovanissimi cantanti arrivati sin qui, si sfideranno per accedere alla “finalissimadi venerdì 16 marzo. 
Per questa imperdibile serata i 6 talenti, oltre a interpretare brani celebri della storia del Festival di Sanremo, si esibiranno in duetto con gli artisti dell’Academy. Per l’occasione Rocco Hunt, il giovane rapper napoletano, canterà Nu journo buono, brano con cui arrivò al primo posto nella sezione “Giovani Proposte” al Festival di Sanremo 2014, l’inarrestabile Iva Zanicchi, esibitasi nei più grandi teatri di musica, canterà Zingara, successo con cui, insieme a Bobby Solo, vinse la 19esima edizione del Festival di Sanremo, il cantautore Marco Masini si esibirà sulle note di Ci vorrebbe il mare, uno dei classici senza tempo del suo repertorio e Mietta con la sua inimitabile voce porterà nuovamente sul palco dell’Ariston, a 28 anni dalla prima volta, Vattene amore. Oltre a loro, i Ricchi E Poveri proporranno Che sarà, arrivata al secondo posto al Festival di Sanremo del ‘71, Baby K canterà Roma Bangkok, la hit che ha spopolato nell’estate 2015, aggiudicandosi il Triplo Platino nella classifica FIMI/GfK e Cristina D’avena si unirà ai giovani cantanti per un medley di sigle dei cartoni animati più celebri. Tutte le performance saranno accompagnate dalla SanremoYoung Orchestra, interamente composta da musicisti tra i 18 e i 25 anni e diretta dal Maestro Diego Basso. L’Academy, completata da Mara Maionchi, Angelo Baiguini ed Elisabetta Canalis, sarà chiamata come sempre a valutare le esibizioni. Il televoto, aperto all’inizio della serata e chiuso al termine di tutte le esibizioni, sarà la voce del pubblico a cui si aggiungeranno i giudizi della SanremoYoung Orchestra e degli stessi cantanti in gara.
Simon Le Bon, front-man dei Duran Duran, gruppo icona del rock britannico, con cui ha raggiunto il successo planetario, oltre 100 milioni di dischi venduti, 18 singoli nella classifica dei singoli più venduti in America e 30 nella Top 20 del regno Unito, torna in Italia sul palco dell’Ariston, in occasione della finale di SANREMOYOUNG, per esibirsi e per un’intervista esclusiva, tête-a-tête con Antonella Clerici.
I ragazzi si cimenteranno poi in un duetto imperdibile accanto ai protagonisti del Musical Mamma Mia, la più celebre commedia musicale degli anni 2000 di cui si è appena concluso il tour invernale che ha riscosso un grandioso successo.
Toto Cutugno, icona del Festival della musica italiana, con all’attivo 15 presenze e vincitore della 30esima edizione, si esibirà al fianco dei ragazzi in gare e sarà inoltre protagonista dello Showdown.
Durante la finale di SANREMOYOUNG si esibiranno sul palcoscenico del Teatro Ariston: Leonardo De Andreis (17 anni), Ouiam (17 anni), Luna Farina (16 anni), Elena Manuele (15 anni), Raffaele Renda (17 anni) e Rocco Scarano (17 anni).
Redazione

16/02/2018 – 20:30 #RAI1: SANREMOYOUNG Al via il nuovo teen talent con Antonella Clerici – RICHARD GERE ospite internazionale della prima puntata 


Chiuso il sipario sulla 68a edizione del Festival della Canzone Italiana, i riflettori sul palcoscenico del Teatro Ariston si riaccenderanno grazie a SanremoYoung, il nuovo teen talent targato Rai1 dove i protagonisti saranno 12 giovanissimi cantanti nati nel nuovo millennio.
In onda, questa sera venerdì 16 febbraio,in prima serata, il programma condotto da Antonella Clerici su Rai1 alle 20:30, in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo per cinque imperdibili serate, che si concluderanno con la finalissima del 16 marzo.   Radio 2 è la radio ufficiale di SanremoYoung.
Ospite internazionale della prima puntata sarà Richard Gere. Durante la serata, ogni cantante presenterà al pubblico la propria interpretazione di un brano celebre, selezionato tra gli indimenticabili successi che hanno segnato le 68 edizioni del Festival di Sanremo, canzoni composte da grandi autori e interpretate da artisti italiani ed internazionali. Tutte le performance saranno live e accompagnate dalla SanremoYoung Orchestra, interamente composta da musicisti tra i 18 e i 25 anni, selezionati e diretti dal Maestro Diego Basso.
La giuria di SanremoYoung, l’ACADEMY – composta da 10 giurati: Mara Maionchi, Rocco Hunt, Iva Zanicchi, Marco Masini, Cristina D’Avena, Angelo Baiguini, Mietta, Elisabetta Canalis, Ricchi e Poveri e Baby K – sarà chiamata a valutare le esibizioni insieme al pubblico che si esprimerà tramite il televoto, aperto all’inizio di ogni esibizione e chiuso al termine della stessa. Nel giudizio saranno coinvolti anche la SanremoYoung Orchestra, impegnata accanto ai ragazzi nel percorso di preparazione giorno dopo giorno, e gli stessi cantanti in gara. Il peso della valutazione, espressa dall’orchestra e dai cantanti, permetterà al preferito di entrambe, di scalare una posizione nella classifica generale.
Paolo Bonolis, protagonista di due indimenticabili edizioni del Festival di Sanremo, sarà l’altro ospite della serata  e si cimenterà per la prima volta nello showdown meccanismo per cui sarà chiamato a decretare, tra i quattro cantanti nelle ultime posizioni in classifica, posti in ordine alfabetico, i due che saranno promossi alla puntata successiva e i due che dovranno abbandonare il programma. La decisione sarà presa solo dopo aver visionato le esibizioni dei quattro giovani talenti a rischio.
I 12 cantanti protagonisti di SanremoYoung, selezionati dalla commissione artistica composta dal direttore artistico Gianmarco Mazzi, dal Maestro Diego Basso e da Antonella Clerici, sono:ALEXÉF, 14 anni
MATTEO MARKUS BOK, 14 anni
LEONARDO DE ANDREIS, 17 anni
LUNA FARINA, 16 anni
ELENA MANUELE, 15 anni
BIANCA MOCCIA, 14 anni
OUIAM, 17 anni
ELEONORA PIERI, 16 anni
RAFFAELE RENDA , 17 anni
ROCCO, 17 anni
SHARON, 15 anni
ZAIRA, 14 anni

SANREMOYOUNG è un programma prodotto da RAI1 con la direzione artistica di Gianmarco Mazzi e la direzione musicale di Diego Basso. Il regista è Duccio Forzano e le coreografie sono di Daniel Ezralow. Mario Catapano è il direttore della fotografia e gli autori sono: Matteo Catalano, Alessio De Stefani, Angela Fortunato, Gianmarco Mazzi, Monica Parente, Marco Salvati e Francesco Valitutti.

E’ possibile seguire SANREMOYOUNG utilizzando l’hashtag ufficiale #sanremoyoung: http://www.rai.it/programmi/sanremoyoung/#

Redazione

16/02/2018 – 21:25 #RAI1: SANREMOYOUNG Il 16 febbraio prende il via il nuovo talent con Antonella Clerici


Venerdì 16 febbraio, prende il via “Sanremoyoung”, il nuovo programma condotto da Antonella Clerici in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo, per cinque imperdibili serate, che si concluderanno con la finalissima del 16 marzo. Il teen talent vedrà sfidarsi 12 giovanissimi cantanti nati nel nuovo millennio.

La 68° edizione del Festival della Canzone Italiana si è appena conclusa in un vortice di emozioni, ma i riflettori sulla città di Sanremo non si spengono. Il talento continua ad essere protagonista sul palcoscenico del Teatro Ariston grazie alle performance canore dei giovanissimi concorrenti.

Il 16 febbraio, giorno della prima puntata, si esibirà al completo la formazione composta dai 12 cantanti. I ragazzi canteranno brani celebri composti da grandi autori e interpretati da artisti italiani ed internazionali, che hanno calcato il palcoscenico di Sanremo nel corso delle edizioni precedenti. Tutte le performancesaranno live e accompagnate dalla SanremoYoung Orchestra, interamente composta da musicisti tra i 18 e i 25 anni, selezionati dal Maestro Diego Basso.

I cantanti saranno giudicati dall’Academy – una commissione composta da dieci personaggi della storia del Festival – e dal pubblico, tramite il televoto, aperto all’inizio di ogni serata. Saranno coinvolti nella valutazione anche la SanremoYoung Orchestra, impegnata accanto ai ragazzi nel percorso di preparazione giorno dopo giorno, e gli stessi cantanti in gara. Il peso della valutazione, espressa dall’orchestra e dai cantanti, permetterà al preferito di entrambe di scalare una posizione nella classifica generale.

Durante l’ultima fase, si attiverà lo Showdown, meccanismo per cui l’ospite protagonista verrà invitato ad accomodarsi lontano dal palcoscenico. Al suo rientro, gli sarà mostrata la classifica con i nomi dei quattro cantanti giunti agli ultimi posti, ordinati in ordine alfabetico. A seguire, all’ospite saranno fatte vedere le esibizioni dei quattro cantanti a rischio e sarà chiamato a sceglierne due, che si salveranno. Automaticamente gli altri due saranno eliminati.

I 12 giovani talenti protagonisti del talent, selezionati dalla commissione artistica duranti i casting, sono: Matteo Markus Bok (14 anni), Sharon Caroccia (15 anni), Leonardo De Andreis (17 anni), Zaira Angela Di Grazia (14 anni), Ouiam El Mrieh (17 anni), Luna Farina (16 anni), Alessandro Franceschini (14 anni), Elena Manuele (15 anni), Bianca Moccia (14 anni), Eleonora Pieri (16 anni), Raffaele Renda (17 anni) e Rocco Scarano (17 anni).

SANREMOYOUNG è un programma prodotto da RAI e diretto da Duccio Forzano. Le performance dei cantanti saranno arricchite dalle coreografie di Daniel Ezralow.

Radio 2 è la radio ufficiale di SANREMOYOUNG. Segui SANREMOYOUNG utilizzando l’hashtag ufficiale #sanremoyoung:

http://www.rai.it/programmi/sanremoyoung/#

19/01/2018 – 23:00 #RAI3: IERI E OGGI Ospiti Antonella Clerici e Fabrizio Frizzi


“Ieri e Oggi”, condotto da Carlo Conti, nella quarta puntata di venerdì 19 gennaio, in onda alle 23.00 su Rai3, ospiterà due grandi protagonisti della televisione italiana, legati da una profonda amicizia: Antonella Clerici e Fabrizio Frizzi. 
Dopo gli esordi come giornalista in trasmissioni storiche come “Dribbling” e  “La Domenica sportiva”, Antonella Clerici ha preferito i programmi di informazione ed è passata poi all’intrattenimento con “La prova del cuoco”. Tanti i successi inanellati da quel momento, tra cui “Adesso sposami”, “Il treno dei desideri” e “Ti lascio una canzone”. La consacrazione definitiva arriva nel 2010, con la conduzione del Festival di Sanremo, un grande successo tutto al femminile.
Carlo Conti nella puntata di “Ieri e oggi” porterà per mano il pubblico anche nella carriera di Frizzi, cominciata dalla gavetta nelle trasmissioni per ragazzi come “Il Barattolo” e “Tandem”. Tra i programmi più celebri e di maggior successo da lui condotti ci sono “I fatti vostri”, “Scommettiamo che…?”, “Luna Park”, “Per tutta la vita”, “Soliti ignoti – Identità nascoste”, “L’eredità” e tante edizioni di Miss Italia.
Redazione

Fabrizio Frizzi: “Devo combattere ancora… diciamo che spero, spero bene”


fabrizio frizzi

Fabrizio Frizzi dopo il malore, è stato ospite di Antonella Clerici, domenica 16 dicembre, nello show   “IL MONDO A COLORI: una serata per Telethon”, una serata di beneficienza e raccolta fondi per    sostenere la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare.

Fabrizio Frizzi ha confermato di stare molto meglio ma di non essere uscito ancora del tutto dal periodo difficile. Dopo la clip a lui dedicata con il meglio dei    suoi numerosi anni di conduzione, Frizzi ha riproposto la famosa gag della macchina da scrivere di Jerry Lewis; poi interrogato da  Antonella Clerici, sulle sue attuali condizioni di salute ha risposto  così: “Io vi ringrazio di cuore. L’affetto che ho ricevuto è stata la cosa positiva di questa vicenda che in realtà non è stata per niente bella. Sto meglio. Come vedi sto molto meglio di come stavo il 23 ottobre e nei giorni successivi. Devo combattere ancora… diciamo che spero, spero bene. Ma come vedi mi sono già ripreso abbastanza”.

Redazione

Antonella Clerici: Non riesco a intervistare quelli che non mi piacciono.


Antonella Clerici ha rinnovato il contratto con la Rai l’ha comunicato lei stessa in una intervista riasciata al settimanale “Oggi”.

Ho rinnovato il mio contratto con la Rai per i prossimi due anni e dal 5 settembre sarò di nuovo a La Prova del Cuoco ma ci sono anche altri due nuovi progetti. Uno in prima serata, su misura per me, cui dovremo lavorare. L’altro, in seconda serata, nasce, invece, dal fatto che sto ragionando sulla seconda parte della mia vita, in cui lustrini e paillettes avranno meno spazio. Ho iniziato come giornalista televisiva e mi piace l’idea, in questa fase di tornare a fare interviste. Alla mia maniera, però, costruendole attorno ai personaggi, come quando ho intervistato Mika sull’altalena… Un po’ come fa Alessandro Cattelan, giocando con gli intervistati. Anche perché li sceglierò solo in base al fatto che mi stanno simpatici e li stimo. Non riesco a intervistare quelli che non mi piacciono.

Redazione

19/10/2015 – 12:00 – RAI1: LA PROVA DEL CUOCO Sfide tra chef


 la provaLa settimana de “La prova del cuoco” si apre lunedì 19 ottobre alle 12.00  su Rai1 con la prima delle cinque sfide di “Chi batterà gli chef”, l’appassionante scontro tra due cuochi amatoriali e il primo dei “magnifici” chef della squadra, determinati a “difendere”, dal lunedì al venerdì, l’onore ed il montepremi in palio. Sarà questa la volta di Giovanna Robuffo e Luca Stirpe, mamma e figlio di Chieti, che dovranno battere Hiro Shoda, lo chef giapponese trapiantato a Roma, che fa della contaminazione tra cucina mediterranea e asiatica, la sua grande forza. A giudicare, da lunedì a giovedì, sarà in questa settimana, Carlo Cambi, nota guida enogastronomica.

Presenze fisse del programma, Alessandra Spisni e Anna Moroni, rappresentano il meglio della cucina casalinga in tv; col loro enorme bagaglio di ricette, sono la vera miniera d’oro de La prova del cuoco.
Evelina Flachi, Specialista in Scienza dell’Alimentazione e Nutrizionista, illustra com’è possibile fortificare e nutrire la mente attraverso una dieta mirata ad aiutare l’esercizio della memoria.
Nella consueta sfida tra “pomodoro rosso” e “peperone verde” due concorrenti, all’oscuro degli ingredienti contenuti nella scatola misteriosa, si contendono la permanenza in gara e il montepremi in palio. Affiancati ai primi due chef della settimana, Natale Giunta e Cristian Bertol (1 stella Michelin), prepareranno due pietanze e saranno giudicati da una severa giuria formata da: Fede e Tinto, della nota trasmissione di Radio 2 “Decanter”, e Tiziana Stefanelli, avvocato di Roma, divenuta famosa per le sue aspirazioni da gourmet.

17/10/2015 – 21:20 – RAI1: TI LASCIO UNA CANZONE Guest star Rita Pavone


ti lascio una canzone
Il grande varietà del sabato sera torna oggi 17 ottobre alle 21.20 per un altro avvincente appuntamento con la musica, “Ti lascio una canzone”, il talent show condotto da Antonella Clerici, in diretta dall’Auditorium Rai del Foro Italico di Roma vi aspetta su Rai1. Guest star della serata sarà Rita Pavone, cantante, attrice, show-woman dalla voce dirompente e dalla personalità istrionica, amatissima in Italia e all’estero, proporrà i suoi maggiori successi.  Ospiti anche Diego Abatantuono e Francesco Facchinetti, protagonisti di “Belli di papà”, il film diretto da Guido Chiesa. E poi il Mago Silvan, il prestigiatore italiano più illustre al mondo, che può vantare nella sua carriera esibizioni davanti alla Regina Elisabetta e a Ronald Ragan.
Immancabile, dopo la mezzanotte, Ti lascio una canzone – Big, la vera novità di questa edizione che di puntata in puntata ha fatto breccia nel cuore dei telespettatori. Il torneo fra le voci più mature provenienti dalle scorse edizioni è giunto ora nel momento più caldo della competizione e sabato  si conosceranno gli otto “Big” che accederanno alla fase finale. Per questi ragazzi diventati maggiorenni, la sfida per la voce più talentuosa mette in palio la produzione e pubblicazione di un CD con un importante casa discografica. Sempre più arduo il compito della giuria che quest’anno vede schierati i nuovi giurati, Lorella Cuccarini e Chiara, affiancanti da Massimiliano Pani, il veterano del programma e Fabrizio Frizzi, con il difficile compito di portare in finale la canzone più bella intervenendo con il proprio parere sull’esibizione. Fondamentale anche il voto del pubblico da casa a decretare la canzone vincitrice di ogni sabato sera, che proseguirà il cammino verso la finale. Il tutto accompagnato da un’orchestra dal vivo di trenta elementi diretta dal maestro Leonardo De Amicis. Quest’anno il programma si avvale inoltre della collaborazione di Rai Gulp per raccontare con filmati le storie e le emozioni dei giovani talenti. Sul sito www.tilasciounacanzone.rai.it gli utenti potranno seguire la diretta con gli highlights delle serate e rivedere le esibizioni e gli ospiti grazie ai video pubblicati il sabato sera stesso.
Il grande varietà del sabato sera torna il 17 ottobre per un altro avvincente appuntamento con la musica, “Ti lascio una canzone”, il talent show condotto da Antonella Clerici, in diretta dall’Auditorium Rai del Foro Italico di Roma vi aspetta su Rai1. Guest star della serata sarà Rita Pavone, cantante, attrice, show-woman dalla voce dirompente e dalla personalità istrionica, amatissima in Italia e all’estero, proporrà i suoi maggiori successi.  Ospiti anche Diego Abatantuono e Francesco Facchinetti, protagonisti di “Belli di papà”, il film diretto da Guido Chiesa. E poi il Mago Silvan, il prestigiatore italiano più illustre al mondo, che può vantare nella sua carriera esibizioni davanti alla Regina Elisabetta e a Ronald Ragan.
Immancabile, dopo la mezzanotte, Ti lascio una canzone – Big, la vera novità di questa edizione che di puntata in puntata ha fatto breccia nel cuore dei telespettatori. Il torneo fra le voci più mature provenienti dalle scorse edizioni è giunto ora nel momento più caldo della competizione e sabato  si conosceranno gli otto “Big” che accederanno alla fase finale. Per questi ragazzi diventati maggiorenni, la sfida per la voce più talentuosa mette in palio la produzione e pubblicazione di un CD con un importante casa discografica. Sempre più arduo il compito della giuria che quest’anno vede schierati i nuovi giurati, Lorella Cuccarini e Chiara, affiancanti da Massimiliano Pani, il veterano del programma e Fabrizio Frizzi, con il difficile compito di portare in finale la canzone più bella intervenendo con il proprio parere sull’esibizione. Fondamentale anche il voto del pubblico da casa a decretare la canzone vincitrice di ogni sabato sera, che proseguirà il cammino verso la finale. Il tutto accompagnato da un’orchestra dal vivo di trenta elementi diretta dal maestro Leonardo De Amicis. Quest’anno il programma si avvale inoltre della collaborazione di Rai Gulp per raccontare con filmati le storie e le emozioni dei giovani talenti. Sul sito www.tilasciounacanzone.rai.it gli utenti potranno seguire la diretta con gli highlights delle serate e rivedere le esibizioni e gli ospiti grazie ai video pubblicati il sabato sera stesso.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: