Arena di Verona

CS_MARCO MASINI: rinviato alla primavera 2021 il TOUR TEATRALE… e a chiusura l’imperdibile live il 30 settembre 2021 all’ARENA DI VERONA!


MARCO MASINI

RINVIATO ALLA PRIMAVERA 2021 IL TOUR TEATRALE

…e a chiusura l’imperdibile live

30 SETTEMBRE 2021 – ARENA DI VERONA

A causa dell’emergenza sanitaria e alla luce delle relative disposizioni governative in tema di salute pubblica in merito ad assembramenti di persone, è stato rinviato in autunno alla primavera 2021 il tour teatrale di MARCO MASINI.

A chiusura del tour, l’imperdibile appuntamento live all’ARENA DI VERONA, che si terrà il 30 settembre 2021 (recupero del 20 settembre 2020).

Queste le nuove date del tour teatrale:

10 aprile 2021 – ORVIETO, TEATRO MANCINELLI (recupero dell’8 aprile 2020 e del 16 settembre 2020)

11 aprile 2021 – MILANO, TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI (recupero del 16 aprile 2020 e del 24 novembre 2020)

19 aprile 2021 – BOLOGNA, EUROPAUDITORIUM (recupero del 30 aprile 2020 e del 13 ottobre 2020)

20 aprile 2021 – ANCONA, TEATRO DELLE MUSE (recupero del 18 aprile 2020 e del 17 novembre 2020)           

24 aprile 2021 – BRESCIA, TEATRO DIS_PLAY (recupero del 25 aprile 2020 e del 28 ottobre 2020)

25 aprile 2021 – ZURIGO, KAUFLEUTEN CLUB (recupero del 14 aprile 2020 e dell’8 ottobre 2020)

30 aprile 2021 – TORINO, TEATRO COLOSSEO (recupero del 9 maggio 2020 e del 2 ottobre 2020)

4 maggio 2021 – GENOVA, TEATRO POLITEAMA GENOVESE (recupero del 19 maggio 2020 e del 18 ottobre 2020)

7 maggio 2021 – FIRENZE, TEATRO VERDI (recupero del 15 maggio 2020 e del 24 settembre 2020)

8 maggio 2021 – FIRENZE, TEATRO VERDI (recupero del 16 maggio 2020 e del 25 settembre 2020)

9 maggio 2021 – FIRENZE, TEATRO VERDI (recupero del 24 maggio 2020 e dell’8 novembre 2020)

12 maggio 2021 – VENEZIA, TEATRO GOLDONI (recupero del 12 maggio 2020 e del 14 ottobre 2020)

15 maggio 2021 – ASSISI, TEATRO LYRICK (recupero del 29 aprile 2020 e del 7 novembre 2020)

20 maggio 2021 – LECCE, TEATRO POLITEAMA GRECO (recupero del 22 maggio 2020 e del 13 novembre 2020)

24 maggio 2021 – MILANO, TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI (recupero del 28 maggio 2020 e del 25 novembre 2020)

27 maggio 2021 – PARMA, TEATRO REGIO (recupero del 18 maggio 2020 e del 27 ottobre 2020)

30 maggio 2021 – ROMA, AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA (recupero del 2 maggio 2020 e del 26 settembre 2020)

Il tour è prodotto da Concerto Music in collaborazione con Friends & Partners.

Radio Italia è radio ufficiale del tour.

I biglietti già acquistati in prevendita rimangono validi per le nuove date corrispondenti.

Tutte le informazioni sui biglietti sono disponibili al seguente link: www.friendsandpartners.it/elenco-concerti-spettacoli-annullati-o-rinviati

MASINI +1, 30TH ANNIVERSARY” (Sony Legacy) è il nuovo album di MARCO MASINI, contiene 4 inediti, tra cui il brano sanremese “IL CONFRONTO”, e 15 grandi successi dell’artista reinterpretati con colleghi e amici.

Alcuni dei più importanti artisti del panorama musicale italiano hanno infatti deciso di festeggiare con Marco la sua fantastica carriera, prestando le loro voci e duettando con lui: Eros Ramazzotti, Giuliano Sangiorgi, Ermal Meta, Umberto Tozzi, Ambra Angiolini, Luca Carboni, Francesco Renga, Modà, Nek, Gigi D’Alessio, Jovanotti, Annalisa, Bianca Atzei, Giusy Ferreri, Fabrizio Moro, Rita Bellanza.

CS_Carmen Consoli// nuova data per l’evento all’Arena di Verona


CARMEN CONSOLI

Il concerto evento 

all’ARENA DI VERONA

25 AGOSTO 2021

“25 Anni Mediamente Isterici” 

L’evento per i 25 anni Mediamente Isterici di Carmen Consoli, a causa dell’emergenza sanitaria, è stato posticipato di un anno e si terrà, sempre all’ARENA DI VERONA, il 25 agosto 2021.Una data unica in Italia in cui l’artista, immagine del rock femminile del nostro paese, sarà accompagnata dalla sua iconica fender rosa e dai tanti colleghi e amici che l’hanno affiancata nel suo straordinario viaggio artistico, ripercorrendo una pagina di musica e successi senza uguali. Ad accompagnare sul palco la “cantantessa” e gli Artisti Ospiti, un’orchestradi 50 elementi. 

Quello di Carmen è un viaggio partito nel 1995 da Catania e proseguito in tutto il mondo. Una carriera costellata di eccezionali primati: nel 2003 è stata la prima artista a calcare il palco dello Stadio Olimpico di Roma, ha partecipato come sola rappresentante italiana alle celebrazioni in Etiopia per la scomparsa di Bob Marley, ha segnato, con l’ultimo tour, 4 sold out a New York, è stata la prima donna a vincere la Targa Tenco nella categoria Miglior Album con “Elettra” e anche la prima donna a rivestire il ruolo di Maestro Concertatore per il Concerto della Notte della Taranta, solo una piccola parte di quello che sono stati questi 25 anni di carriera in musica. 

Carmen Consoli continua a essere un esempio di unicità canora, compositiva, interpretativa e autorale. Una Cantautrice che è riuscita a evolversi pur rimanendo sempre fedele a se stessa. Dall’Ultimo Bacio a AAA Cercasi, da Eva contro Eva a Elettra, dall’anima rock di Mediamente Isterica, quello che lei definisce “album della vita” ai suoi progetti più acustici come “Eco di Sirene”.

I biglietti già acquistati restano validi per la nuova data.

Redazione

NOTA INFORMATIVA: OLTRE 4 MILIONI DI TELESPETTATORI IERI SERA SU RAI1 PER L’INNO DI MAMELI CANTATO DA VITTORIO GRIGOLO ALL’INTERNO DELL’ARENA DI VERONA.


L’esibizione del tenore internazionale VITTORIO GRIGOLO all’interno dell’ARENA DI VERONA, andata in onda su RAI1 ieri sera, martedì 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica Italiana, ha registrato il 20.56% di share con 4 milioni 649mila telespettatori.

Vittorio Grigolo ha interpretato “IL CANTO DEGLI ITALIANI”, l’Inno di Goffredo Mameli e Michele Novaro, nell’Arena di Verona (senza pubblico),

«Sono felice per questo grande risultato di share. Io e il Sindaco Federico Sboarina abbiamo caldamente voluto Vittorio Grigolo per questo omaggio all’Italia che è partito dall’Arena di Verona con la volontà di rappresentare per tutto il Paese la forza di reagire, di non avere paura e di sperare sempre in un futuro migliore. Vittorio Grigolo dentro l’Arena sembrava veramente un gladiatore, è riuscito a trasformare l’Inno in un vero e proprio canto di coraggio. Grazie alla Rai per la fiducia» dichiara Gianmarco Mazzi, amministratore delegato della società Arena di Verona S.r.l. e direttore artistico dell’Arena di Verona per i concerti “live” e gli eventi TV.

L’Inno è stato eseguito in una versione orchestrata e diretta dal Maestro Diego Basso. Supervisione Tony Renis.

Da un’idea di Gianmarco Mazzi Federico Sboarina, Sindaco di Verona e Presidente della Fondazione Arena di Verona.

Regia di Gaetano Morbioli, progetto audio di Maurizio Parafioriti, organizzazione Cecilia Baczynski, realizzazione Arena di Verona S.r.l.

Redazione

CS_RAI_28 APR 2020, 21:25 “Un Nuovo Giorno Andrea Bocelli Live” in prima serata su Rai1 Itinerario musicale in tre location mozzafiato: Colosseo, Arena di Verona, Teatro del Silenzio di Lajatico


(none)

Mai come in questo periodo c’è bisogno di speranza, di guardare al futuro con rinnovato ottimismo nell’attesa che arrivi un ‘nuovo giorno’. La musica è uno strumento potente in grado di accompagnare ed esaltare le nostre emozioni ed è la protagonista di un viaggio straordinario con un artista di eccezione. Andrea Bocelli, martedì 28 aprile alle 21.25 su Rai1, propone un itinerario musicale che unisce grandi capolavori della lirica, tradizione melodica italiana e canzone contemporanea in tre location mozzafiato: il Colosseo, l’Arena di Verona e il Teatro del Silenzio di Lajatico. Con la presenza di grandi ospiti, italiani e internazionali, Andrea Bocelli accompagnerà lo spettatore in una serata di grandi emozioni in grado di coinvolgere tutti i sensi, puntando dritto al cuore così come al cuore punta il nuovo impegno della Andrea Bocelli Foundation. Dopo la raccolta fondi “Con te per emergenza covid-19”, che la Fondazione ha aperto nella volontà di mettersi al servizio in supporto a ospedali e reparti attivi in prima linea per l’emergenza covid 19, l’Andrea Bocelli Foundation prosegue il suo impegno con un progetto dedicato all’educazione digitale. In un periodo nel quale i bambini sono purtroppo costretti a restare a casa è fondamentale garantire un accesso all’istruzione di qualità per tutti: equa, inclusiva, tra formale e informale in rispetto della mission “empowering people and communities”. Gli spettatori potranno contribuire da casa, grazie ad un apposito numero, per sostenere il progetto.

Redazione

CS_RAI1 14_APR_2020, 21:15 Il Volo – Un’avventura straordinaria| Il concerto evento Torna in prima serata la grande serata di musica dall’Arena di Verona


(none)

La grande musica torna in prima serata su Rai 1 martedì 14 aprile con il concerto evento “Il Volo – Un’avventura Straordinaria” dall’Arena di Verona.
Lo show, prodotto da Ballandi, Friends&Partners, con la direzione Artistica di Michele Torpedine, vede protagonista il trio italiano che ha conquistato le platee internazionali. Un concerto-evento che unisce divertimento ed emozione grazie ad un repertorio composto dai brani più intensi della tradizione italiana e d’Oltreoceano e dai singoli de Il Volo famosi in tutto il mondo: da “Grande Amore”, brano vincitore del 65° Festival di Sanremo, ai classici della tradizione “My Way” e “O’ sole mio”. 
Presentatore della serata nella prestigiosa location veronese era stato Carlo Conti e non erano mancati gli ospiti speciali: Francesco De Gregori, Francesco Renga, Lorenzo Fragola e con la partecipazione di Giancarlo Giannini.

Redazione

C.S._IL VOLO: l’8 novembre esce in tutto il mondo “10 Years”, il best of che celebra la carriera di tre voci uniche|Martedì 24SET_Arena di Verona (sold out), annunciate le date del tour americano


Una storia in musica scritta a tre voci che ha conquistato il mondo

L’8 NOVEMBRE ESCE WORLDWIDE

10 YEARS

IL VOLO_8_1607_credito Julian Hargreaves b

IL BEST OF CHE CELEBRA LA CARRIERA DI TRE VOCI UNICHE

 È ATTIVO IL PRE ORDER

https://SMI.lnk.to/10years_Thebestof

MARTEDÌ 24 SETTEMBRE IL TRIO FESTEGGIA I DIECI ANNI

ALL’ARENA DI VERONA CON UN EVENTO ESCLUSIVO (SOLD OUT)

Una grande festa prima di partire per il tour mondiale

IL 3 OTTOBRE AL VIA IL TOUR IN AMERICA LATINA E L’1 FEBBRAIO IL NORTH AMERICAN TOUR

Dopo il successo del tour estivo nelle più suggestive location d’Italia, dalla Cava del Sole di Matera, al Teatro Antico di Taormina, e prima di partire per il tour in America, IL VOLO annuncia un’altra sorpresa per i fan di tutto il mondo: “10 Years”, il best of che racchiude la carriera di tre voci uniche che hanno superato i confini nazionali vendendo milioni di dischi e scalando le classifiche worldwi

10 Years” (Sony Music) uscirà l’8 novembre in tutto il mondo in varie versioni, compresa una realizzata ad hoc per il mercato latino e una per quello giapponese, racchiudendo il meglio del repertorio de Il Volo, da “’O Sole mio” a “My Way” a “Grande amore”, dal bel canto della tradizione italiana, agli evergreen americani. La tracklist è composta sia da brani registrati in studio, sia da nuove registrazioni live, come lo show a Matera di giugno, che verrà trasmesso dalla rete televisiva nazionale americana PBS e che andrà in onda in prima serata su Canale 5 a fine ottobre.

10 Years” è disponibile per l’Italia in pre order su iTunes e Amazon.it in versione digitale “10 Years – The best of (iTunes Edition)” con 28 brani + digital booklet e in versione fisica “10 Years – The best of (Italian and International version)” con 19 brani.

Link al pre order https://SMI.lnk.to/10years_Thebestof

Comincia il conto alla rovescia per il grande show all’ARENA DI VERONA, una delle location più amate dal trio perché, come loro, unisce il classico e il pop. L’evento esclusivo, che si terrà martedì 24 settembre, è SOLD OUT! Il Volo sarà accompagnato dall’Orchestra di Verona Filarmonia Veneta e dalla band composta da Pierluigi Mingotti (basso), Andrea Morelli (chitarra), Giampiero Grani (piano), Bruno Farinelli (batteria). Apre il concerto la pianista e compositrice Giuseppina Torre. Ospite il violinista Alessandro Quarta.

Il concerto è prodotto da Il Volo Srl e Mt Opera and Blues e organizzato da Friends & Partners.

Dal 3 ottobre Il Volo sarà in tour in America Latina, dal Mexico, al Brasile dove farà ben 6 date, e dal 1 febbraio sarà impegnato nel “North American Tour”, visitando ben 12 Stati e tenendo concerti in location del calibro del Radio City Music Hall di New York.

Queste nuove tappe in America fanno parte del tour mondiale per i festeggiamenti dei 10 anni di carriera, cominciato a maggio 2019 con i live in Giappone.

Redazione

C.S._ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI: l’8 NOVEMBRE esce in tutto il mondo “D.O.C.”, il nuovo disco di inediti|Da giugno a dicembre 2020 LIVE in tutta EUROPA (in Italia a settembre 10 date all’Arena di Verona)!


Torna con il nuovo progetto discografico

ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI

tra gli artisti italiani più amati a livello internazionale 

L’8 NOVEMBRE ESCE IN TUTTO IL MONDO

“D.O.C.”

D.O.C - Zucchero Sugar Fornaciari_b

 IL NUOVO DISCO DI INEDITI DA OGGI DISPONIBILE IN PRE-ORDER

DA GIUGNO A DICEMBRE 2020

LIVE IN TUTTA EUROPA

E A SETTEMBRE 2020…

IL GRANDE RITORNO ALL’ARENA DI VERONA

per le uniche 10 date italiane del tour

D.O.C.” è il titolo del nuovo album di inediti di ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI, in uscita venerdì 8 novembre in tutto il mondo, su etichetta Polydor/Universal Music.

Tra gli artisti italiani più amati a livello internazionale, con oltre 60 milioni di dischi venduti, Zucchero torna con un nuovo sorprendente “disco di origine controllata”, autentico, genuino e di qualità, composto da 11 brani e 3 bonus track.

Questa la tracklist di “D.O.C.: “Spirito nel buio”, “Soul Mama”, “Cose che già sai” feat Frida Sundemo“Testa o croce”, “Freedom”, “Vittime del Cool”, “Sarebbe questo il mondo”, “La canzone che se ne va“Badaboom (Bel Paese)”, “Tempo al tempo”, “Nella tempesta”, “My Freedom” (bonus track), “Someday” (bonus track) e “Don’t let it be gone” feat Frida Sundemo (bonus track).

Da oggi, venerdì 20 settembre, il disco è disponibile in pre-order, sia in formato fisico sia in formato digitale https://pld.lnk.to/DOCL’album sarà disponibile in 3 versioniCDDoppio Vinile e in una versione Doppio Vinile speciale color arancio, disponibile in edizione limitata in esclusiva Amazon.

D.O.C.” verrà presentato live in tutta Europa a partire da giugno e arriverà in Italia il prossimo settembre con gli unici 10 concerti che Zucchero terrà in Italia nel 2020 all’Arena di Verona, definito dall’Artista come «uno dei più bei posti al mondo per fare musica».

Queste le date dei 10 concerti di Zucchero in programma in Italia nel 2020, all’Arena di Verona, i cui biglietti sono già disponibili in prevendita sul sito di TicketOne e nei punti vendita e prevendita abituali: 22 settembre, 23 settembre, 25 settembre, 26 settembre, 27 settembre, 29 settembre, 30 settembre, 2 ottobre, 3 ottobre e 4 ottobre.

Queste invece le prime date del tour europeo:

6 giugno – Royal Concert Hall di Glasgow (UK)

7 giugno – Bridgewater Hall di Manchester (UK)

10 e 11 giugno – Royal Albert Hall di Londra (UK)

29 ottobre – Lisinski di Zagabria (Croazia)

31 ottobre – Olympiahalle di Innsbruck (Austria)

1 novembre – Stadthalle di Graz (Austria)

3 novembre – Arena Stozice di Lubiana (Slovenia)

4 novembre – Stadthalle di Vienna (Austria)

6 novembre – Rockhal di Lussemburgo

7 novembre – Amphitheatre di Lione (Francia)

11 novembre – Arkea Arena di Bordeaux (Francia)

14 novembre – Le Dôme di Marsiglia (Francia)

15 novembre – Palais Nikaia di Nizza (Francia)

17 novembre – AccorHotels Arena di Parigi (Francia)

19 novembre – Arena di Lipsia (Germania)

20 novembre – Barclaycard Arena di Amburgo (Germania)

21 novembre – Mercedes-Benz-Arena di Berlino (Germania)

24 novembre – Schleyerhalle di Stoccarda (Germania)

25 novembre – Olympiahalle di Monaco di Baviera (Germania)

27 novembre – Festhalle di Francoforte (Germania)

28 novembre – ISS Dome di Düsseldorf (Germania)

29 novembre – Ziggo Dome di Amsterdam (Paesi Bassi)

1 dicembre – Zénith Arena di Lille (Francia)

2 dicembre – Emsland Arena di Lingen

5 dicembre – Hallenstadion di Zurigo

Redazione

C.S._ RAF e UMBERTO TOZZI GRAN FINALE DEL TOUR all’Arena di Verona


RAF TOZZI

 

UNA SERATA MAGICA E IRRIPETIBILE

MERCOLEDÌ 25 SETTEMBRE all’ARENA DI VERONA

 

IL GRAN FINALE DEL TOUR!

IMG_1069_Virginia Bettoja per Imsocial

L’ultima occasione per vedere i due grandi artisti in concerto insieme

con i loro repertori straordinari

e una scaletta di oltre 30 hit senza tempo…

 

MERCOLEDÌ 25 SETTEMBRE. Sarà questo l’irripetibile appuntamento che vedrà per un’ultima, imperdibile, occasione RAF e UMBERTO TOZZI, due grandi artisti amici da una vita, in concerto insieme all’ARENA DI VERONA, con i loro repertori straordinari e una scaletta di oltre 30 hit senza tempo.

Era il 2017 quando, proprio all’Arena di Verona, i due artisti si sono ritrovati all’anfiteatro in occasione del concerto-evento di Tozzi “40 Anni Che Ti Amo”, e travolti dall’entusiasmo hanno deciso di tornare a collaborare, di cantare insieme, di condividere lo stesso palco.

Ora, a distanza di due anni, RAF e UMBERTO TOZZI torneranno all’Arena per un live che farà cantare e ballare il pubblico sulle note dei loro successi che hanno conquistato intere generazioni, in Italia e all’estero! Sarà un vero e proprio evento, per festeggiare nel migliore dei modi la chiusura dello straordinario tour a due che, questa primavera, li ha visti protagonisti dei palasport in tutta Italia.

 

I due artisti accenderanno l’Arena di Verona grazie a brani indimenticabili e grandi successi, da “Gloria” a “Self Control”, da “Si può dare di più” a “Cosa resterà degli anni 80”, da “Infinito” a “Ti amo”, ma anche “Ti pretendo”, “Gli altri siamo noi”, “Il battito animale”, “Immensamente”, il loro ultimo brano a due “Come una danza” e molti altri, tra cui la super hit che non potrebbe mai mancare, “Gente di Mare”.

Due repertori immensi e straordinari, rivisitati a due voci, insieme a una super band formata da 10 elementi: così i 2 artisti con tutta la loro grande energia coinvolgeranno il pubblico per una serata imperdibile, proprio in quell’Arena di Verona in cui tutto questo nuovo progetto ha preso vita.

Sul palco insieme a loro ci saranno i musicisti Elisa Semprini (violino e cori), Daniele Leucci (percussioni), Raffaele Chiatto (chitarra), Valerio Bruno (basso), Maurizio Campo (tastiere), Gianni Vancini (sax), Salvatore Cafiero (chitarra), Gianni Daddese (tastiere), Riccardo Roma (batteria) e Gabriele Blandii (tromba).

L’evento all’Arena di Verona è prodotto da Friends & Partners in collaborazione con Colorsound.

I biglietti sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

Radio Italia è radio ufficiale dell’evento.

 

C.S._Il 25 settembre all’Arena di Verona: una serata magica e imperdibile per il gran finale del tour di RAF e UMBERTO TOZZI!


 

RAF TOZZI

RAF TOZZI foto ufficiale 2b_ph Luisa Carcavale

L’entusiasmo di due grandi amici

due repertori straordinari

una scaletta di oltre 30 hit senza tempo…

 

Questo e molto altro ancora per

UNA SERATA MAGICA E IMPERDIBILE

il 25 SETTEMBRE all’ARENA DI VERONA

 

IL GRAN FINALE DEL TOUR!

È iniziato tutto due anni fa, nel 2017, dall’Arena di Verona, quando RAF e UMBERTO TOZZI, amici da una vita, si sono ritrovati sul palco dell’anfiteatro in occasione del concerto-evento di Tozzi “40 Anni Che Ti Amo”, e travolti dall’entusiasmo hanno deciso di tornare a collaborare, di cantare insieme, di condividere lo stesso palco.

E proprio su quel palco all’Arena di Verona torneranno il 25 settembre per un imperdibile evento che farà cantare e ballare il pubblico sulle note dei loro successi che hanno conquistato intere generazioni, in Italia e all’estero! Una grande festa in cui non mancheranno sorprese per festeggiare nel migliore dei modi la chiusura dello straordinario tour a due che, dalle scorse settimane, li ha visti protagonisti dei palasport di tutta Italia.

RAF e UMBERTO TOZZI accenderanno l’Arena di Verona una scaletta con più di 30 pezzi, brani indimenticabili e grandi successi, da “Gloria” a “Self Control”, da “Si può dare di più” a “Cosa resterà degli anni 80”, da “Infinito” a “Ti amo”, ma anche “Ti pretendo”, “Gli altri siamo noi”, “Il battito animale”, “Immensamente”, il loro nuovo brano a due “Come una danza” e molti altri, tra cui la super hit che non potrebbe mai mancare, “Gente di Mare”.

Due repertori immensi e straordinari, rivisitati a due voci, insieme a una super band formata da 10 elementi: così i 2 artisti, a partire dalle scorse settimane, con tutta la loro grande energia stanno coinvolgendo il pubblico con una serie di concerti nei palasport di tutta la penisola.

Sul palco con loro i musicisti Elisa Semprini (violino e cori), Daniele Leucci (percussioni), Raffaele Chiatto (chitarra), Valerio Bruno (basso), Maurizio Campo (tastiere), Gianni Vancini (sax), Salvatore Cafiero (chitarra), Gianni Daddese (tastiere), Riccardo Roma (batteria) e Gabriele Blandii (tromba).

L’evento all’Arena di Verona è prodotto da Friends&Partners in collaborazione con Colorsound.

I biglietti sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

Radio Italia è radio ufficiale dell’evento.

Redazione

 

C.S._Lunedì 29LUG_ all’Arena di Verona il concerto unico “PFM Premiata Forneria Marconi – Cristiano De André cantano FABRIZIO”, in onore di Fabrizio De André


PFM – PREMIATA FORNERIA MARCONI

e CRISTIANO DE ANDRÉ

per la prima volta insieme in un concerto unico, nel nome di Faber!

 

LUNEDÌ ALL’ARENA DI VERONA

 

Lunedì 29 luglio, nella straordinaria cornice dell’Arena di Verona, la prog band italiana più famosa al mondo, PFM – Premiata Forneria Marconi, e il polistrumentista e cantautore Cristiano De André si alterneranno sul palco con le loro rispettive performance e condivideranno la lunga terza parte finale di un concerto imperdibile dedicato a Fabrizio de André: “PFM Premiata Forneria Marconi – Cristiano De André cantano FABRIZIO”!

PFM – Premiata Forneria Marconi salì sul palco insieme a Fabrizio de André nel 1978; Cristiano De André nel 1996 per il tour di “Anime Salve”. Entrambi più volte hanno riarrangiato la poesia di Faber, dandole nuova veste musicale e sottolineando come i suoi versi continuino ad essere attuali.

Le storie d’amore, degli ultimi, dei soldati e dei carcerati cantate da Fabrizio De André saranno interpretate, da una parte, da PFM Premiata Forneria Marconi, con gli arrangiamenti del fortunato tour “Fabrizio De André e PFM in concerto” e le complesse armonizzazioni tipiche del gruppo e, dall’altra, da Cristiano De André, con la sua dinamica inaspettata dal tocco rock. Sopra a tutto questo, le parole cariche di poesia di Faber.

Il concerto è prodotto da D&D Concerti e da BMU, in collaborazione con DuemilaGrandiEventi, VentiDieci e Eventi Verona, con il patrocinio morale della Fondazione Fabrizio De André.

PFM – Premiata Forneria Marconi dal 20 giugno sarà protagonista sui palchi di tutta Italia con il suo “TVB The Very Best Tour” durante il quale presenterà al pubblico i brani più significativi di tutta la storia di PFM: dai primi anni fino ai grandissimi successi di oggi, aprendo anche una finestra su De André e il pezzo di storia della musica italiana che insieme hanno condiviso. Mentre, visto il grandissimo successo del tour “PFM canta De André – Anniversary” sono già previste repliche in autunno. Il tour arriva a 40 anni dai live “Fabrizio De André e PFM in concerto” per celebrare il fortunato sodalizio con il cantautore genovese. Tutto questo accade in un anno ricco di impegni e grandi soddisfazioni, dall’intenso tour mondiale (che ha riscosso un travolgente successo dal Giappone alle Americhe passando per il Regno Unito), alla premiazione a Londra ai Prog Music Awards UK 2018 come “Band internazionale dell’anno” e la partecipazione alla “CRUISE TO THE EDGE” come unico artista italiano in questa e nelle passate edizioni.

Cristiano De André è attualmente in tour nei teatri d’Italia con “Storia di un impiegato”, storico disco di Faber arrangiato come una vera e propria opera rock, affiancato da altri celebri brani di repertorio come “Fiume Sand Creek” e “Don Raffaè”, che hanno affrontato il tema della lotta per i diritti, e altre perle, contenute nei progetti discografici di grande successo “De André canta De André – Vol. 1” (2009), “De André canta De André – Vol. 2” (2010) e “De André canta De André – Vol. 3” (2017). La regia di “Storia di un impiegato”, curata da Roberta Lena, è piena di soprese, dai visual, alle luci. Dopo i numerosi sold out, continuano ad aggiungersi nuove.

Redazione