Arena di Verona

UMBERTO TOZZI: -1 al grande evento “40 ANNI CHE TI AMO”, domani all’Arena di Verona. Ospiti: GIANNI MORANDI, ENRICO RUGGERI, MARCO MASINI, AL BANO, FAUSTO LEALI e RAF.


umberto-tozzi-concerto-arena-di-verona

UMBERTO TOZZI

-1 AL GRANDE EVENTO 

“40 ANNI CHE TI AMO”

DOMANI ALL’ARENA DI VERONA!

Un concerto per celebrare la carriera

di uno dei più grandi cantautori italiani insieme a

GIANNI MORANDI, ENRICO RUGGERI,

MARCO MASINI, AL BANO, FAUSTO LEALI e RAF

A novembre in onda in prima serata su Canale 5!

 

Manca solo un giorno a “40 ANNI CHE TI AMO”, il grande evento di UMBERTO TOZZI che si terrà domani, sabato 14 ottobre, nella prestigiosa cornice dell’Arena di Verona.

Il concerto, che andrà in onda a novembre in prima serata su Canale 5, con la regia di Roberto Cenci, sarà l’occasione per celebrare la carriera di uno dei più grandi cantautori italiani e i 40 anni di una delle sue canzoni più amate di sempre, “Ti Amo”!

GIANNI MORANDIENRICO RUGGERIMARCO MASINIAL BANOFAUSTO LEALI e RAF saranno i grandi ospiti che saliranno sul palco dell’Arena di Verona per impreziosire la serata tutta dedicata a UMBERTO TOZZI!

Restano validi i biglietti acquistati per la precedente data dell’evento. Inoltre, sono disponibili in prevendita sul circuito TicketOne e nei punti vendita abituali i biglietti per “40 ANNI CHE TI AMO”.

L’evento è prodotto da F&P Group, Momy Records, Concerto Music e Saludo.

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dell’evento “40 Anni che Ti Amo”.

“40 ANNI CHE TI AMO” UMBERTO TOZZI SABATO 14 OTTOBRE ALL’ARENA DI VERONA – OSPITI: GIANNI MORANDI, ENRICO RUGGERI,MARCO MASINI, AL BANO, FAUSTO LEALI e RAF


UMBERTO TOZZI

 

SABATO 14 OTTOBRE ALL’ARENA DI VERONA

“40 ANNI CHE TI AMO”

umberto-tozzi-concerto-arena-di-verona

Il grande evento per celebrare la carriera

di uno dei più grandi cantautori italiani insieme a

GIANNI MORANDI, ENRICO RUGGERI,MARCO MASINI, AL BANO, FAUSTO LEALI e RAF

Sabato 14 ottobre, nella prestigiosa cornice dell’Arena di Verona, UMBERTO TOZZI celebrerà la sua carriera e i 40 anni di una delle sue canzoni più amate di sempre, “Ti Amo”, con il grande evento “40 ANNI CHE TI AMO”!

Restano validi i biglietti acquistati per la precedente data dell’evento. Inoltre, sono disponibili in prevendita sul circuito TicketOne e nei punti vendita abituali i biglietti per la nuova data di “40 ANNI CHE TI AMO”.

GIANNI MORANDIENRICO RUGGERIMARCO MASINIAL BANOFAUSTO LEALI e RAF saranno i grandi ospiti che saliranno sul palco dell’Arena di Verona per impreziosire la serata tutta dedicata a UMBERTO TOZZI!

L’evento è prodotto da F&P Group, Momy Records, Concerto Music e Saludo.

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dell’evento “40 Anni che Ti Amo”.

Redazione

SCAMPATO PERICOLO PER UMBERTO TOZZI: “Oggi posso dirlo. Ciò che ha fatto saltare il mio concerto speciale all’Arena di Verona è stato ben più di un’appendicite…”


umberto-tozzi-concerto-arena-di-verona

Umberto Tozzi avrebbe dovuto esibirsi all’Arena di Verona lo scorso  18 settembre, nel suo concerto “40 ANNI CHE TI AMO”  ma un improvviso malore giustificato come “appendicite” l’ha costretto ad un immediato ricovero e a rimandare il concerto. Oggi, il cantautore e musicista rivela il pericolo scampato che gli ha fatto rischiare la vita. Come riporta La Stampa, ha detto: Ho rischiato di morire…No, oggi posso dirlo, era molto più grave. Da due giorni sentivo delle fitte al basso ventre. Dolori tra l’ombelico e il pube. Niente di fortissimo, potevo resistere. Il 14 settembre, con mio figlio Gianluca che lavora con me, siamo partiti per Verona ma dopo pochi chilometri il dolore si è fatto insopportabile e una volta arrivati siamo andati dritti al pronto soccorso. I medici mi hanno spedito subito in clinica, ero in codice rosso”  “L’intervento, che se fosse stata appendicite, sarebbe durato 40 minuti, fu di cinque ore. Non era una semplice appendicite infiammata ma diverticoli intestinali con un’infezione che si stava trasformando in setticemia. Ci stavo lasciando le penne e non me ne ero accorto!”

Adesso quel concerto all’Arena di Verona che è saltato proprio per quell’intervento si terrà il prossimo 14 ottobre. Saliranno sul palco ospiti importanti del panorama musicale internazionale come ANASTACIA e nazionale come GIANNI MORANDI, ENRICO RUGGERI, MARCO MASINI, AL BANO, FAUSTO LEALI e RAF.

 Redazione

06/09/2017 – 21:25 #RAI1: PAVAROTTI, UN’EMOZIONE PER SEMPRE Omaggio al Maestro in diretta dall’Arena di Verona, conduce Carlo Conti


pava.jpg

In occasione dei dieci anni dalla scomparsa del Maestro Luciano Pavarotti, avvenuta il 6 settembre 2007, partono dall’Arena di Verona, per poi proseguire con eventi in tutto il mondo, le celebrazioni della Fondazione “Pavarotti 10th Anniversary“, con la serata evento “Pavarotti, un’emozione senza fine”, condotta da Carlo Conti, in onda in diretta mercoledì 6 settembre alle 21.25 su Rai1 e Rai Radio2. Placido Domingo, Josè Carreras, Zucchero, Giorgia, Angela Gheorghiu, Vittorio Grigolo, Eros Ramazzotti, Il Volo, Francesco Meli, Nicola Piovani, Fiorella Mannoia, Nek, Fabio Armigliato, Andrea Griminelli, Massimo Ranieri, Ron Howard, Alessandro Del Piero, Fabio Fazio, sono solo alcuni dei grandi artisti italiani e internazionali che renderanno omaggio al Maestro sul palco dell’Arena di Verona.
Una giornata destinata al ricordo di Pavarotti con un grande evento televisivo in diretta dall’Arena di Verona, tempio della Lirica e casa di tanti successi, per raccontare una storia unica al mondo, ancora oggi ineguagliata. Al centro ci sarà la storia umana e artistica di Big Luciano attraverso le voci e le testimonianze delle persone che gli sono state più vicine e che sono significative per questo racconto di una vita incredibile. A cominciare da Placido Domingo e José Carreras, interpreti di uno dei momenti più popolari della carriera del Maestro con I Tre Tenori, per arrivare alle nuove generazioni cui Pavarotti ha sempre guardato con tanta attenzione: Francesco Meli e Vittorio Grigolo.
Sul palco dell’Arena di Verona saliranno anche il soprano Angela Gheorghiu e il tenore Fabio Armiliato, due artisti che il Maestro Pavarotti stimava molto e che aveva anche voluto accanto a sé in occasione del suo quarantennale di carriera a Modena nel 2001. Tra gli amici anche Andrea Griminelli, storico flautista e amico con il quale ha suonato in tutto il mondo e in collegamento, per un ricordo speciale, Andrea Bocelli.
Un omaggio al ruolo che Luciano ha avuto nella lirica verrà tributato anche da Il Volo e dai 2Cellos, il duo di violoncellisti che si ispira al Maestro. Un omaggio speciale arriverà dal Premio Oscar Nicola Piovani, che ha composto una lirica, Luciano, per questa speciale occasione. Anche gli ospiti del “fronte pop” porteranno il loro contributo per completare il ricordo di quel meraviglioso affresco che è stata la vita di Luciano. A cominciare da Zucchero che partecipò a tutte le edizioni del Pavarotti and Friends e nel 1992 convinse il Maestro a cantare al suo fianco l’aria di Miserere.
Ci sarà Eros Ramazzotti con la sua “Se bastasse una canzone” scelta per rimarcare l’impegno sociale verso i più deboli che è sempre stato tra le priorità di Luciano. Tra gli ospiti internazionali spicca la presenza del premio Nobel per la pace Rigoberta Menchu  insieme ad altri rappresentanti di UNHCR che ricorderanno la grande dedizione di Luciano per i bambini vittime della guerra. Presenti anche Giorgia che duettò con Luciano nel 94 e che Luciano ha sempre ricordato con grande stima e affetto e Fiorella Mannoia che con la sua specialissima versione di Caruso, un’altra pietra miliare del percorso di divulgazione di Luciano, offrirà un modo speciale per ricordare un altro grande amico che non c’è più, Lucio Dalla.
Ci sarà Nek che, oltre a condividere “la modenesità”, condivideva con Luciano anche l’’amore per il canto e per il prossimo, e avrà il compito di ricordarlo attraverso un’Ave Maria composta da Pavarotti stesso, a favore dei bambini in difficoltà.
Ci sarà anche Massimo Ranieri che avrà il compito di rappresentare il repertorio della canzone napoletana, amatissima da Luciano e presente in ogni suo concerto. 
Fabio Fazio, grande amico di Luciano, compagno di tante avventure, per l’occasione racconterà il “suo” Pavarotti e per ricordare la grande passione del Maestro per la Signora del calcio, ha accettato l’invito anche Alessandro Del Piero, storico capitano juventino. Eugene Kohn, che ha condiviso molti palcoscenici con Pavarotti dirigerà l’Orchestra Filarmonica del Festival Pianistico di Brescia e Bergamo. In occasione del decimo anniversario è partita anche la produzione del docu-film, prodotto da Imagine Entertainment e White Horse Pictures, diretto dal regista Premio Oscar Ron Howard che sarà presente il 6 settembre e che dopo i Beatles ha scelto di raccontare la storia di Pavarotti che ha affascinato il mondo.
Come per i Pavarotti and Friends, a UNHCR sarà devoluto una parte dell’incasso per il sostegno dei rifugiati e l’evento di Verona sarà anche l’occasione di una grande raccolta fondi destinata al sostegno della Casa Museo. La regia della serata televisiva è affidata a Maurizio Pagnussat. Rai Radio2 seguirà l’attesa manifestazione, in diretta dalle 21.00 sulle frequenze di Radio2, per raccontare il territorio attraverso uno dei più grandi eventi musicali dell’anno. A condurre questa serata speciale alla radio sarà Massimo Cervelli”.
Redazione

UMBERTO TOZZI: si aggiunge anche GIANNI MORANDI agli ospiti di “40 ANNI CHE TI AMO” il 18 settembre all’Arena di Verona e il 19 settembre in onda IN PRIMA SERATA SU CANALE 5


UMBERTO TOZZI

Cresce l’attesa per

“40 ANNI CHE TI AMO”

Umberto Tozzi_40 Anni che Ti Amo_locandina

il 18 SETTEMBRE all’ARENA DI VERONA

Un evento unico per celebrare la carriera

di uno dei più grandi cantautori italiani

…che andrà in onda

il 19 SETTEMBRE IN PRIMA SERATA SU CANALE 5!

umberto-tozzi-concerto-arena-di-verona

Ai grandi ospiti già annunciati

si aggiunge un altro artista simbolo della musica italiana 

GIANNI MORANDI

Cresce l’attesa per “40 ANNI CHE TI AMO”, l’imperdibile evento con cui UMBERTO TOZZI  celebrerà la sua carriera e i 40 anni di una delle sue canzoni più amate di sempre, “Ti Amo”, il 18 settembre nella prestigiosa cornice dell’Arena di Verona.

Ma i festeggiamenti non si fermeranno all’Arena…l’evento, infatti, sarà trasmesso martedì 19 settembre in prima serata su Canale 5 con la regia di Roberto Cenci.

Impreziosirà la serata la presenza di uno degli artisti più amati della musica italiana: GIANNI MORANDI. Insieme a lui, ospiti di Umberto Tozzi all’Arena di Verona saranno la popstar internazionale ANASTACIA, con cui Tozzi ha recentemente reinterpretato “Ti Amo” in una versione inedita, e altri grandi artisti come ENRICO RUGGERIMARCO MASINI, AL BANO, FAUSTO LEALI e RAF.

I biglietti per “40 ANNI CHE TI AMO” sono disponibili in prevendita sul circuito TicketOne e nei punti vendita abituali. L’evento è prodotto da F&P Group, Momy Records, Concerto Music e Saludo.

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dell’evento “40 Anni che Ti Amo”.

 Redazione

 

 

 

FESTIVAL SHOW 2017 GRAN FINALE ALL’ARENA DI VERONA LUNEDI 4SETT_: FINALISTI E OSPITI…


FESTIVAL SHOW 2017

festival show

 LUNEDÌ GRAN FINALE ALL’ARENA DI VERONA!

Conduce GIORGIA SURINA

Biglietti omaggio su prenotazione

Ecco i tre giovani emergenti che si sono aggiudicati la finale:

la cantautrice CHIARA RANIERI da Napoli,

il cantautore NICO da Ragusa e la band THEMA da Milano

IN ONDA SU REAL TIME (Canale 31)

il 7 settembre il meglio delle tappe di Jesolo lido, Lignano Sabbiadoro e Mestre

il 14 settembre la serata finale all’Arena di Verona

 Lunedì 4 settembre all’Arena di Verona FESTIVAL SHOW, il festival itinerante dell’estate italiana, porterà sul palco oltre ai big della musica italiana anche i 3 talenti emergenti arrivati in finale in questa edizione: la cantautrice CHIARA RANIERI da Napoli, il cantautore NICO da Ragusa e la band THEMA da Milano.

Obiettivo da sempre di Radio Birikina e Radio Bella & Monella, è offrire infatti alle nuove proposte visibilità nelle piazze, in tv e una significativa airplay radiofonica. E quale opportunità più importante che aprire la serata finale della kermesse esibendosi sul prestigioso palco dell’Arena? I tre artisti hanno prima superato le selezioni primaverili facendosi notare tra centinaia di giovani di tutta Italia e non solo e poi hanno conquistato il pubblico esibendosi ciascuno in una delle tappe estive di Festival Show.

Il vincitore di Festival Show Giovani 2017 sarà decretato durante la serata finale all’Arena di Verona dalla giuria di qualitàcomposta da Michele Torpedine, produttore discografico, manager e musicista, Luca Chiaravalli, musicista, arrangiatore e produttore, Danilo Ciotti, tra i più autorevoli autori italiani, oggi si dedica a far emergere i talenti, Adriano Pennino, musicista, arrangiatore, compositore e direttore d’orchestra e Massimiliano Longo, direttore di All Music Italia.

Il vincitore avrà come premio una borsa di studio al CET di Mogol. Il secondo classificato avrà come premio la registrazione professionale di una propria canzone presso l’AW Recording Studio di Udine. I primi tre classificati di “Festival Show 2017” avranno, come premio, cinquanta copie ciascuno del cd “Festival Show” che include le canzoni dei dodici giovani artisti che hanno partecipato al tour.

Sul palco un cast d’eccezione composto dagli artisti che hanno fatto da colonna sonora all’estate italiana, vincitori di Premi e Certificazioni, affermati da anni o che rappresentano i gusti delle nuove generazioni: BENJI & FEDE, MICHELE BRAVI, ALEX BRITTI, FRANCESCO GABBANI, RAPHAEL GUALAZZI, FAUSTO LEALI, LE VIBRAZIONI, ERMAL META, MORENO, NEK, RIKI, SHADE, SONOHRA, THOMAS, PAOLA TURCI e NINA ZILLI!

La serata sarà impreziosita dall’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana e dal corpo di ballo guidato da Etienne Jean Marie (reduce dal grande successo dell’ultima edizione di “Amici”). Sul palco dell’Arena si esibiranno anche la cantante italo eritrea SENHIT e la cantautrice calabrese YLENIA LUCISANO.

 

Redazione

ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI: cresce l’attesa per gli imperdibili show all’ARENA DI VERONA (20-21-22-23-24-25 SETTEMBRE)! E ad ottobre il “BLACK CAT WORLD TOUR” sbarca anche in SUD AMERICA.


zucchero

ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI

CRESCE L’ATTESA PER GLI IMPERDIBILI SHOW

all’ARENA DI VERONA

20-21-22-23-24-25 SETTEMBRE 

Per un totale da record di 22 date all’ARENA DI VERONA in soli 12 mesi!

E dopo Nord AmericaOceaniaAsiaAfrica e Europa

A OTTOBRE IL “BLACK CAT WORLD TOUR” SBARCA IN SUD AMERICA

                                                                                                      zuc                                       

Cresce l’attesa per il ritorno in Italia del “Black Cat World Tour 2017” di ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI che a settembre, con i suoi travolgenti ed emozionanti show, sarà protagonista dell’Arena di Verona con ben 6 appuntamenti live: 20-21-22-23-24-25 SETTEMBRE!

I biglietti sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei circuiti di vendita abituali.

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dei concerti italiani di Zucchero nel 2017.

Gli undici show di Zucchero, realizzati tra maggio e settembre 2017, vanno ad aggiungersi ai suoi precedenti 11 concerti di settembre 2016, stabilendo così un record assoluto di 22 date all’ARENA DI VERONA in soli 12 mesi.

Partito lo scorso 15 marzo da San Diego, Il “Black Cat World Tour 2017” di Zucchero, dopo il Nord America, l’Oceania, l’Asia, l’Africa e l’Europa, ad ottobre arriverà anche in SUD AMERICA, per una serie di show tra Argentina e Brasile.

Durante i live Zucchero, accompagnato da una super band di musicisti internazionali, presenterà sul palco il suo ultimo progetto discografico, “Black Cat”, e i suoi più grandi successi, portando in scena uno spettacolo ricco di intense e vibranti emozioni.

Il disco “BLACK CAT” (certificato Doppio Platino da FIMI/GfK Italia) è prodotto da tre grandi nomi del panorama internazionale, T Bone Burnett (Elvis Costello, Elton John, Tony Bennett e altri), Brendan O’Brien(Bruce Springsteen, Pearl Jam, Bob Dylan e altri) e Don Was (The Rolling Stones, Iggy Pop, Bob Dylan e altri),e si compone di 13 brani dalle nervature rock-blues. L’album annovera, anche, la collaborazione artistica di Bono, che in seguito alla tragedia avvenuta al Bataclan di Parigi ha scritto con Zucchero il brano “Streets Of Surrender (S.O.S.)”, la partecipazione alle chitarre di Mark Knopfler, che suona sia nel brano “Streets Of Surrender (S.O.S.)” sia nel brano “Ci si arrende” e il contributo artistico di Elvis Costello che ha scritto la versione inglese del brano “Love Again“, dal titolo “Turn the world down” (canzone presente solo nelle versioni estere di “Black Cat”).

Redazione

UMBERTO TOZZI: il 18 settembre all’Arena di Verona con “40 ANNI CHE TI AMO” – Ospiti: Anastacia, Enrico Ruggeri, Marco Masini, Al Bano, Fausto Leali e Raf.


UMBERTO TOZZI

“40 ANNI CHE TI AMO”

Umberto Tozzi_40 Anni che Ti Amo_locandina_b

18 SETTEMBRE

ARENA DI VERONA

Un EVENTO UNICO per celebrare la carriera

di uno dei più grandi cantautori italiani!

OSPITI

ANASTACIA, ENRICO RUGGERI, MARCO MASINI, AL BANO, FAUSTO LEALI e RAF

Biglietti in prevendita su TicketOne

 UMBERTO TOZZI, uno dei più grandi cantautori del panorama italiano, celebra la sua carriera e i 40 anni di una delle sue canzoni più amate di sempre, “Ti Amo”, con un evento unico ed imperdibile! Il 18 settembre, infatti, l’Arena di Verona sarà il suggestivo scenario di “40 ANNI CHE TI AMO”concerto-evento che prende il nome dall’ultimo lavoro discografico di Umberto Tozzi e che ne celebrerà la carriera insieme a molti, incredibili ospiti.

Ospiti di Umberto Tozzi all’Arena di Verona saranno la popstar internazionale ANASTACIA, con cui Tozzi ha recentementereinterpretato “Ti Amo” in una versione inedita, e i big della musica italiana ENRICO RUGGERIMARCO MASINI, AL BANO, FAUSTO LEALI e RAF.

I biglietti per “40 ANNI CHE TI AMO” sono disponibili in prevendita sul circuito TicketOne e nei punti vendita abituali. L’evento è prodotto da F&P Group, Momy Records, Concerto Music e Saludo.

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dell’evento “40 Anni che Ti Amo”.

Redazione

CHARLES AZNAVOUR: il 14 settembre in concerto per la prima volta all’Arena di Verona. Unica tappa italiana del tour mondiale!


Show BeesEventi e Intersuoni BMU

in collaborazione con Patrick Shart, Alain Boyaci, Moonlight Productions

presentano

Un artista straordinario

Charles Aznavour

MERCOLEDI 14 SETTEMBRE

Per la prima volta all’ARENA DI VERONA

Unica tappa italiana del tour mondiale!

CHARLES AZNAVOUR

Tra di noi

«Fai della tua vita un’avventura, sorprendi gli uomini e le donne intorno a te, con umiltà, gentilezza, semplicità». Questo è CHARLES AZNAVOUR, voce unica, artista generoso, uomo straordinario.

CHARLES AZNAVOUR, il mostro sacro, ha scelto di celebrare 70 anni di magnifica carriera con un evento unico. Una sola ed esclusiva data italiana, un concerto imperdibile che lo vedrà protagonista, per la prima volta in assoluto, nella suggestiva cornice dell’anfiteatro Arena di Verona il 14 settembre 2016. Quella di settembre è l’unica tappa italiana del tour mondiale che arriva a Verona dopo i concerti, tutti SOLD OUT, in Giappone e Spagna.

Cantautore, attore, diplomatico impegnato, alla soglia dei 92 anni Aznavour non smette di stupire.

Con la sua voce inconfondibile, tanto da meritare il soprannome di Charles Aznavoice, ha incantato milioni di spettatori in 94 paesi, portando in scena un repertorio impressionate di 1.200 canzoni e 294 album.

Sono numeri da record e, nonostante Aznavour preferisca all’appellativo “star” quello più composto di “artigiano”, i risultati sono eccezionali: 300 milioni di dischi venduti nel mondo e 80 film all’attivo.

Perché Aznavour non è nient’altro che “un uomo con una classe folle, una professionalità indiscutibile, una volontà feroce e un artista dalla penna imbattibile che osserva il mondo con gli occhi di un ragazzino” [Paris March]

Settant’anni di lunga e onorata carriera che lo portano nel 2016 a regalarsi un nuovo tour internazionale. Dopo il tutto esaurito di Amsterdam, Dubai e Praga sarà la volta di Antwerp, Osaka, Tokyo, Barcellona, Marbella, Trélazé, Monaco e poi Verona, il 14 settembre.

Un concerto epico, intimo e generoso perché l’artista francese, per questa sua prima volta all’Arena, desidera celebrare il grande amore professionale e personale che da sempre lo lega all’Italia.

Immancabili i successi di sempre come Tous les visages de l’amour, cantata da Aznavour in quattro lingue (italiano, inglese, spagnolo e tedesco) e ampiamente reinterpretata da numerosi artisti come Laura Pausini (celebre la sua “Uguale a lei”), La Bohème, Com’è triste Venezia, Ed io tra di voi (reinterpretata anche da Franco Battiato) e moltissimi altri.

Radio Italia Anni ’60 è la radio partner dell’evento.

 BIGLIETTI DISPONIBILI SU

www.ticketone.it

www.geticket.it

E presso tutte le abituali prevendite e filiali Unicredit Banca.

Redazione

 

 

 

 

 

 

ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI da record! Ben 22 concerti in Arena in soli 12 mesi! Si aggiunge una sesta data per il 20 settembre


Comunicato stampa

ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI

Cresce l’attesa per gli imperdibili show all’ARENA DI VERONA del 21-22-23-24-25 SETTEMBRE

E A GRANDE RICHIESTA SI AGGIUNGE UNA SESTA DATA IL 20 SETTEMBRE 2017

( biglietti disponibili in prevendita)

PER UN TOTALE DA RECORD DI BEN 22 DATE

ALL’ARENA DI VERONA IN SOLI 12 MESI!

E dopo Nord AmericaOceaniaAsiaAfrica e Europa

A OTTOBRE IL “BLACK CAT WORLD TOUR” SBARCA IN SUD AMERICA

                                                                                                                                             

Cresce l’attesa per il ritorno in Italia del “Black Cat World Tour 2017” di ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI che a settembre, con i suoi travolgenti ed emozionanti show, sarà protagonista dell’Arena di Verona con ben 6 appuntamenti live! A grande richiesta, infattiai concerti del 21-22-23-24-25 settembrenell’anfiteatro romano, si aggiunge ora una sesta data in programma il 20 SETTEMBRE 2017!

I biglietti per la nuova data sono disponibili in prevendita dalle ore 16.00 di   venerdì 21 luglio, su TicketOne.it e nei circuiti di vendita abituali.

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dei concerti italiani di Zucchero nel 2017.

Gli undici show di Zucchero, realizzati tra maggio e settembre 2017, vanno ad aggiungersi ai suoi precedenti 11 concerti di settembre 2016, stabilendo così un record assoluto di 22 date all’ARENA DI VERONA in soli 12 mesi.

Partito lo scorso 15 marzo da San Diego, Il “Black Cat World Tour 2017” di Zucchero, dopo il Nord America, l’Oceania, l’Asia, l’Africa e l’Europa, ad ottobre arriverà anche in SUD AMERICA, per una serie di show tra Argentina e Brasile.

Durante i live Zucchero, accompagnato da una super band di musicisti internazionali, presenterà sul palco il suo ultimo progetto discografico, “Black Cat”, e i suoi più grandi successi, portando in scena uno spettacolo ricco di intense e vibranti emozioni.

Il disco “BLACK CAT” (certificato Doppio Platino da FIMI/GfK Italia) è prodotto da tre grandi nomi del panorama internazionale, T Bone Burnett (Elvis Costello, Elton John, Tony Bennett e altri), Brendan O’Brien(Bruce Springsteen, Pearl Jam, Bob Dylan e altri) e Don Was (The Rolling Stones, Iggy Pop, Bob Dylan e altri),e si compone di 13 brani dalle nervature rock-blues. L’album annovera, anche, la collaborazione artistica di Bono, che in seguito alla tragedia avvenuta al Bataclan di Parigi ha scritto con Zucchero il brano “Streets Of Surrender (S.O.S.)”, la partecipazione alle chitarre di Mark Knopfler, che suona sia nel brano “Streets Of Surrender (S.O.S.)” sia nel brano “Ci si arrende” e il contributo artistico di Elvis Costello che ha scritto la versione inglese del brano “Love Again“, dal titolo “Turn the world down” (canzone presente solo nelle versioni estere di “Black Cat”).

Redazione

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: