beneficienza

SAB24_GIUGNO A SANREMO UN PALCO PER AMATRICE: raccolta fondi per i Comuni terremotati del Centro Italia. FABRIZIO MORO in concerto (ore 21.00) Tra gli Ospiti: Marina Rei, Valerio Scanu, Francesco Baccini, e tanti altri


 

 

COMUNE DI SANREMO e FONDAZIONE ORCHESTRA SINFONICA

in collaborazione con iCOMPANY
presentano

UN PALCO PER AMATRICE
Evento per la raccolta fondi a favore dei

Comuni terremotati del Centro Italia


SANREMO – 24 GIUGNO 2017
h.21 – piazzale Vesco – Porto Vecchio

Sanremo - un palco per Amatrice

FABRIZIO MORO in concerto


ORCHESTRA SINFONICA DI SANREMO
diretta dal M° UMBERTO IERVOLINO

con la partecipazione di
MARINA REI
VALERIO SCANU
FRANCESCO BACCINI
GIOVANNI CACCAMO
ANTONIO MAGGIO

si aggiungono

RENZO RUBINO

ANTONIO MEZZANCELLA

 con il supporto di
NOEMI, ERMAL META, CLEMENTINO, DOLCENERA, ENRICO RUGGERI, GIANLUCA GRIGNANI, MITCH e molti altri…

e la presenza di

Sergio Pirozzi – Sindaco di Amatrice

Stefano Petrucci – Sindaco di Accumoli

Aleandro Petrucci – Sindaco di Arquata del Tronto 

                                                                  evento promosso dal

Comune di Sanremo

progetto

Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo

organizzazione

iCompani

con il sostegno di
Nazionale Italiana Cantanti

mediapartner
RAI Radio Live | Rockol

 

Si avvicina la serata sanremese in favore dei Comuni del Centro Italia colpiti dal terremoto “UN PALCO PER AMATRICE”, un grande evento a cui prenderanno parte Fabrizio Moro (in concerto con la sua band), l’Orchestra Sinfonica di Sanremo ed alcuni importanti artisti del panorama nazionale quali Marina Rei, Valerio Scanu, Francesco Baccini, Giovanni Caccamo, Antonio Maggio, Renzo Rubino e Antonio Mezzancella, quest’ultimi due, sono nuovi nomi che si aggiungono al cast già annunciato qualche giorno fa.

Renzo Rubino: nel 2013 arriva al successo grazie ad Area Sanremo, che gli permette di partecipare al Festival di Sanremo nella sezione nuove proposte dove si classifica terzo con il brano Il Postino (Amami Uomo). Tornerà sul palco, tra i big, nel 2014.

Antonio Mezzancella: cantante-imitatore, ha rispolverato l’arte dell’imitazione dedicandosi in particolare al canto, fa parte della Nazionale Italiana  Cantanti che sostiene “Un Palco per Amatrice”

Al concerto, che si terrà sabato 24 giugno presso il Porto Vecchio di Sanremo, oltre al già annunciato Sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, prenderanno parte anche i sindaci dei Comuni di Arquata del Tronto e Accumoli; Aleandro Petrucci e Stefano Petrucci

Sarà l’Orchestra Sinfonica di Sanremo diretta per l’occasione dal M° Umberto Iervolino a dare inizio alla serata, accompagnando gli artisti che proporranno i migliori brani della loro carriera.

A chiudere poi in grande stile la serata ci sarà soprattutto FABRIZIO MORO che si esibirà in concerto con la sua band per una nuova tappa del PACE LIVE TOUR 2017 che ha già registrato SOLD OUT al Fabrique di Milano e in ben due date consecutive a PalaLottomatica di Roma.

Altri artisti legati al Festival di Sanremo come NOEMI, CLEMENTINO, ERMAL META, DOLCENERA, ENRICO RUGGERI, GIANLUCA GRIGNANI e MITCH hanno invece dato il loro pieno appoggio e l’adesione all’iniziativa apparendo sul palco attraverso contributi video che saranno trasmessi nel corso dell’evento.

Nel corso della serata il Comune di Sanremo – con l’ausilio della Protezione Civile con associazioni di assistenza e protezione civile – allestirà una serie di postazioni per la raccolta delle offerte che il pubblico in piazza vorrà donare.

La città di Sanremo saluterà quindi l’inizio dell’estate 2017 con un concerto inedito e di grande suggestione; un grande spettacolo gratuito per consolidare la linea artistica di qualità e prestigio messa in campo dalla collaborazione tra Fondazione Orchestra Sinfonica e iCompany sotto la sapiente guida del Comune di Sanremo nell’ambito del più ampio progetto “Sanremo Città della Musica”.

Dopo i successi ottenuti con i concerti unici e irripetibili di “Oltre le Luci” (Pian di Nave – settembre 2016), “50 anni senza Luigi Tenco” (Premio Tenco – Teatro Ariston – ottobre 2016) e del Capodanno in piazza con Enrico Ruggeri e Med Free Orchestra assieme all’Orchestra Sinfonica (Porto Vecchio), UN PALCO PER AMATRICE è, di fatto, ancora un “UNICUM” che segna il salto di qualità fortemente voluto e ottenuto dall’Amministrazione comunale di Sanremo.

Redazione

 

Nazionale Cantanti – Dal ritiro di Gatteo Mare Parte il conto alla rovescia verso la Partita del Cuore di Torino


Dal ritiro di Gatteo Mare

Parte il conto alla rovescia  della Nazionale Cantanti

verso  la Partita del Cuore di Torino

Con il Patrocinio del Comune di Gatteo e in collaborazione con ASD Gatteo Mare

nazionale cantanti

Partirà con il ritiro tecnico dal 7 al  9 Maggio a Gatteo Mare l’avvicinamento alla 26esima  Partita del Cuore  che vedrà scendere in campo la Nazionale Cantanti e i Campioni per la ricerca, martedì 30 maggio alle ore 20.00 allo Juventus Stadium di Torino, a favore  della ricerca e per donare speranze concrete alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus e di Fondazione Telethon.

La squadra si ritroverà nell’hotel Estense, che diventerà grazie all’amicizia di sempre, come per il precedente ritiro,  il  quartier generale della Nic durante la tre giorni patrocinata dal Comune di Gatteo e in collaborazione con ASD Gatteo Mare.

Arriveranno al ritiro di  Gatteo Mare  Paolo Belli Presidente della Nazionale Cantanti, Gianni Morandi, Eros Ramazzotti, Enrico Ruggeri, Neri Marcorè, Niccolò Fabi, Ermal Meta, Raoul Bova, Moreno Conficconi, Boosta, Briga, Paolo Vallesi, Antonio Mezzancella, Marco Ligabue e i giovani cantautori Francesco Guasti, Pier Davide Carone, Andrea Maestrelli, Cecco e Cipo, e molti altri.

Redazione

DOMANI ORE 15.00 LA NAZIONALE CANTANTI SCENDE IN CAMPO ALLO STADIO GOFFREDO BIANCHELLI DI SENIGALLIA


naz
Domani, ore 15.00, la Nazionale Cantanti scenderà in campo domani a Senigallia – stadio Goffredo Bianchelli – capitanata dal socio fondatore Gianni Morandi e guidata dal direttore tecnico Sergio Pirozzi sindaco di Amatrice, con i Campioni per la Ricerca. L’evento Cuore di Velluto andrà in onda, in differita, lunedì 27 Marzo alle 21 sul canale 234 di Sky.
Confermate le presenze  del Presidente Luca Barbarossa, Enrico Ruggeri, Paolo Belli,  Niccolò Fabi, Marco Ligabue, Ermal Meta,  Paolo Vallesi, Boosta, Cecco e Cipo e con il debutto del cantautore Maldestro, reduce dal successo Sanremese.
L’incasso verrà devoluto alla città di Camerino e al reparto di Cardiologia di Senigallia per l’acquisto di un ecocardiografo portatile. 
Si potranno acquistare, gli ultimi biglietti rimasti,  presso circuito Vivaticket. 
Tribuna centrale numerata 20 euro, tribune laterali 15, curva e gradinata 10 e, per i bambini di età inferiore agli 8, anni l’ingresso allo stadio è gratuito.
Redazione

A cena con Silvio Berlusconi: 70mila euro all’asta benefica per la Croce Rossa Italiana


 

Con un offerta di Settantamila euro, una donna si è aggiudicata  una cena ad Arcore con il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi il quale ha aderito all’iniziativa benefica promossa dalla Croce Rossa Italiana che raccoglie fondi per i terremotati del Centro Italia.La vincitrice, che ha detto di aver partecipato per fare un regalo alla nonna, da sempre estimatrice dell’ex premier, ha sbaragliato altre 50 offerte sul sito di aste online  CharityStars.

Nei prossimi giorni verrà formalizzato l’invito con la data. Intanto sulla piattaforma sono stati messi all’incanto incontri con altri vip, del calibro di Cristiana Capotondi, Giorgia e Lorella Cuccarini.

Redazione

Fabrizio Moro si racconta e porta dei doni ai bambini – il video –


COMUNICATO STAMPA

Da San Basilio al Pala Lottomatica, Fabrizio Moro si racconta per portare doni ai bambini presso la “Bottega dei Piccoli”, il primo “non-negozio” in Italia dove non si compra ma si scambia e si dona.

Tre tappe, un racconto, un percorso in auto attraverso Roma per far conoscere la storia positiva e di successo di un ragazzo che ha saputo valorizzare il proprio talento affrontando importanti sfide fino ad affermarsi sulla scena musicale di oggi come uno dei cantautori più amati e seguiti.

Da San Basilio al Pala Lottomatica fino alla Bottega dei Piccoli a Nuovo Salario, Fabrizio Moro si racconta per portare doni ai bambini.

A un anno dalla nascita della prima “Bottega”, “Terra dei Piccoli Onlus” presenta: “Un dono per piccoli” un viaggio on the road con Fabrizio Moro.

L’artista romano, reduce da Sanremo e impegnato nel lancio del suo ultimo disco “Pace”, ha ripercorso in macchina alcuni luoghi di Roma a lui più cari per sostenere la onlus Terra dei Piccoli.

Ne è nato un videoracconto, curato da Fabrizio Finamore e realizzato da Amarena Pictures, che entra con garbo nell’animo di un artista dalla grande sensibilità, che ne racconta aneddoti, retroscena, aspetti inediti del suo percorso di crescita di uomo e di artista, e che gli permette di lasciare anche un messaggio finale significativo per i più giovani.

Costituita  da privati cittadini che hanno  deciso di mettersi al servizio dei bambini, Terra dei Piccoli è una associazione senza fini di lucro che un anno fa ha aperto a Roma la Bottega dei Piccoli, il primo “non-negozio” in Italia per contrastare la povertà dei bambini. Uno spazio dove, senza l’uso del denaro, viene agevolato il baratto e il regalo per permettere ai genitori e alle strutture d’accoglienza per minori di poter disporre di beni utili, quotidiani, spesso necessari.

La Bottega dei Piccoli è a Roma in via Montaione 44.

Guarda il video : https://youtu.be/4LPV8wtWk2Y

 

TORNA A TORINO LA PARTITA DEL CUORE NAZIONALE CANTANTI E CAMPIONI PER LA RICERCA MARTEDÌ 30 MAGGIO ORE 20.00 JUVENTUS STADIUM


TORNA A TORINO LA PARTITA DEL CUORE
NAZIONALE CANTANTI E CAMPIONI PER LA RICERCA

nazionale cantanti.jpg

MARTEDÌ 30 MAGGIO ORE 20.00

JUVENTUS STADIUM 

Si è aperta la prevendita dei biglietti per la 26esima “Partita del Cuore” che vedrà scendere in campo la Nazionale Cantanti e i Campioni per la ricerca, martedì 30 maggio alle ore 20.00 allo Juventus Stadium di Torino.

E’ possibile  acquistare i  biglietti nelle ricevitorie della rete Listicket, sul sito internet www.listicket.com e tramite call center al numero 892.101

I prezzi variano dai 10 euro  ai  20 euro in base ai settori:

tribuna Ovest          20 euro

tribuna Est                15 euro

tribuna Nord           10 euro

tribuna Sud             10 euro

Quest’anno, la Nazionale Italiana Cantanti celebra i trent’anni dalla nascita dell’Associazione e l’obiettivo di questa di 26/a Partita del Cuore è molto ambizioso – dichiara Gianluca Pecchini Dg della Nazionale Cantanti – ed è quello di superare il record di 2 milioni e 111mila euro ottenuto nel 2015, allo Juventus Stadium di Torino.

La raccolta fondi della Partita del Cuore 2017 servirà a   sostenere la ricerca e donare speranze concrete a favore della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus e di Fondazione Telethon.

 Redazione

 

 

 

 

RON: venerdì 10 FEB_esce un’edizione speciale de “LA FORZA DI DIRE SÌ” contenente il brano sanremese “L’ottava meraviglia” – Il 6 MARZO al TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI di MILANO il concerto-evento a favore di AISLA!


In gara al 67° FESTIVAL DI SANREMO

con il brano “L’OTTAVA MERAVIGLIA

RON

VENERDÌ 10 FEBBRAIO ESCE

un’edizione speciale con 2 brani inediti de

LA FORZA DI DIRE SÌ

Il progetto sostiene AISLA per la ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica

IL 6 MARZO AL TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI DI MILANO

Un concerto – evento benefico a favore di AISLA

con la partecipazione di numerosi ospiti tra cui

ANNALISA, LUCA BARBAROSSA, LOREDANA BERTÈ

LUCA CARBONI, ELODIE, GIUSY FERRERI

LA SCELTA, NEK, FRANCESCO RENGA e SYRIA

RON sarà in gara al 67° Festival di Sanremo per la settima volta nella sua carriera conL’OTTAVA MERAVIGLIA” (M. Del Forno/ Ron, F. Caprara ed E. Mangia),brano che sarà contenuto nell’edizione speciale del doppio discoLA FORZA DI DIRE SÌ”, in uscita VENERDÌ 10 FEBBRAIO nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming.

LA FORZA DI DIRE SÌ (Le Foglie e il Vento in collaborazione con F&P Group/Universal Music) è un doppio album, contenente i brani più celebri del repertorio di RON reinterpretati insieme ad altri 24 artisti italiani, nato dall’esigenza di sostenere, ancora una volta, AISLA, l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica.

Questa nuova edizione del progetto conterrà, oltre al brano sanremese, anche un secondo inedito: “Ai confini del mondo”.

Dopo la partecipazione al Festival di Sanremo, RON tornerà live il 6 MARZO al TEATRO ARCIMBOLDI di Milano con uno speciale e imperdibile concerto-evento benefico a sostegno di AISLA e della ricerca sulla SLA.

Sul palco insieme a RON, amici e colleghi del mondo dello spettacolo, che renderanno la serata imperdibile. Tra i primi ospiti confermati: ANNALISA, LUCA BARBAROSSA, LOREDANA BERTÈ, LUCA CARBONI, ELODIE, GIUSY FERRERI, LA SCELTA, NEK, FRANCESCO RENGA e SYRIA.      

I biglietti per l’evento, prodotto da F&P Group, Colorsound e EventoMusica, sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali.

RTL 102.5 è radio partner ufficiale dell’evento “La Forza Di Dire Si“.

AISLA (www.aisla.it) è impegnata da oltre 30 anni nella tutela, nell’assistenza e nella cura dei malati di SLA, sostenendo anche lo sviluppo della ricerca scientifica su questa malattia neurodegenerativa. AISLA, infatti, ha co-fondato e sostiene AriSLA, Fondazione Italiana di ricerca per la SLA, che promuove, finanzia e coordina la ricerca scientifica d’eccellenza sulla SLA.

 

Redazione

Special Festival Città della Spezia, i BIG della canzone italiana sul palco con i cantanti disabili – GUARDA VIDEO


 

Special Festival locandina.jpg

Saranno 7 le coppie in gara durante Special Festival Città della Spezia, il prossimo 13 gennaio presso il Teatro Civico cittadino. La “gara” canora, con scopo altamente inclusivo, ospiterà 7 BIG della musica italiana che si esibiranno assieme a cantanti con disabilità intellettiva per la prima volta su un palco così importante. Di seguito la lista della coppie con le relative canzoni in gara:

  • Alexia con Barbara Longhi da Varese in gara con il brano “Per dire di no” di Alexia
  • Loredana D’Anghera e Sugarfree con Bernardo Moscarà da Catania con il brano “Cleptomania” degli Sugarfree
  • Massimo di Cataldo con Simone Bianchi da La Spezia in gara con il brano “Se adesso te ne vai” di Massimo di Cataldo
  • Moreno con Adriana Caldarella da Firenze in gara con il brano “Senza Fare Sul Serio” di Malika Ayane
  • Omar Pedrini con Marco Guano da La Spezia in gara con il brano “Chi fermerà la musica” dei Pooh
  • Pierdavide Carone con Elisa Bruna Urbani da Torino in gara con il brano “Di notte” di Pierdavide Carone
  • Tazenda con Mariano Scauri e Luciano Curziotti da Parma in gara con il brano “Spunta la luna dal monte” dei Tazenda

Special guest che si esibiranno fuori gara saranno Mario Biondi, Enrico Ruggeri e Fausto Leali, la serata sarà condotta da Savino Zaba con la partecipazione del comico spezzino Dario Vergassola. Durante la manifestazione saliranno sul palco anche tanti ospiti speciali sempre accompagnati da musicisti cenanti con disabilità intellettiva. La funambolica formazione genovese Buio Pesto con Romina Repetto, il cantautore Gheri assieme a Michele Carini e Matteo Becucci, vincitore della seconda edizione di X Factor, accompagnato da Gianni Pietracaprina. Nella serata è anche prevista l’esibizione del corpo di ballo Centro Studio Danza Dancing Project.

Il progetto vuole evidenziare come la musica sia uno strumento con il quale le persone con disabilità intellettiva possono esprimere le proprie emozioni, le proprie abilità, promuovendo una concezione di disabilità intesa come “risorsa”, sottolineando la possibilità anche per le persone con disabilità intellettiva di raggiungere obiettivi personali, significativi e di gratificazione e favorendo processi d’inclusione e di socializzazione. Si tratta di un progetto innovativo che non ha precedenti anche a livello internazionale. La “gara” canora vedrà duetti tra big e cantanti con disabilità intellettiva impegnati nell’esecuzione di un brano tra quelli più famosi dell’artista o scelto tra le migliori canzoni del repertorio italiano o internazionale. La manifestazione nasce da un’idea di Stefano De Martino ed Alessia Bonati, con la collaborazione di Anffas Onlus La Spezia, con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Anffas Onlus Nazionale, Anffas Onlus Regionale, Special Olympics Italia e con la collaborazione del Premio Lunezia, Nazionale Italiana Cantanti, Regione Liguria, Provincia della Spezia, Comune della Spezia.

VIDEOSALUTO ENRICO RUGGERI

Redazione

SPECIAL FESTIVAL CITTÀ DELLA SPEZIA, QUANDO LA DISABILITÀ INTELLETIVA DIVENTA ROCKSTAR – GUARDA VIDEO


unnamed (6).jpg

Mario Biondi, Moreno, Enrico Ruggeri, Alexia e molti altri saranno i co-protagonisti dello Special Festival 2017 Città della Spezia, al via il prossimo 13 gennaio presso il teatro civico cittadino. Co-protagonisti, perché le vere star della manifestazione saranno i cantanti speciali coinvolti nell’evento, cantanti con disabilità intellettiva che si esibiranno in coppia con le celebrità della musica italiana.

Il progetto vuole evidenziare come la musica sia uno strumento con il quale le persone con disabilità intellettiva possono esprimere le proprie emozioni, le proprie abilità, promuovendo una concezione di disabilità intesa come “risorsa”, sottolineando la possibilità anche per le persone con disabilità intellettiva di raggiungere obiettivi personali, significativi e di gratificazione e favorendo processi di inclusione e di socializzazione.

La “gara” canora vedrà duetti tra big e cantanti con disabilità intellettiva, impegnati nell’esecuzione di un brano tra quelli più famosi dell’artista o scelto tra le migliori canzoni del repertorio italiano o internazionale. Ma chi saranno quindi i Big che parteciperanno allo Special Festival? Tra i primi a dare la loro adesione: Mario Biondi che è stato investito nel ruolo di padrino, il rapper Moreno, Enrico Ruggeri tra rock e cantautorato, il polistrumentista Cristiano De Andrè, la voce pop soul di Alexia, Pierdavide Carone già partecipante di Amici e Sanremo, Massimo di Cataldo, i siciliani Sugarfree con Loredana D’Anghera, Omar Pedrini e il suo rock romantico e i Tazenda con i loro suoni etnici.

La manifestazione ideata e promossa da Anffas e Premio Lunezia, con il contributo della Nazionale Italiana Cantanti vanta anche il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la prima edizione dello Special Festival sarà condotta da Savino Zaba, con la partecipazione speciale del comico Dario Vergassol

VIDEOSALUTO ENRICO RUGGERI

Redazione

 

 

 

TERREMOTO: 18 DICEMBRE ROCK AID FOR AMATRICE A MILANO, SINGOLO STEF BURNS PER CITTÀ REATINA


st

stef1

 TERREMOTO: 18 DICEMBRE ROCK AID CONCERT FOR AMATRICE A MILANO E SINGOLO DI STEF BURNS PER CITTÀ REATINA 

Il chitarrista e cantautore americano Stef Burns, che suona anche con Vasco Rossi e Huey Lewis & the News, e che dal 7 dicembre sarà in tour in Italia con la sua band,  ha realizzato una versione italiana del suo brano “Something Beautiful” cantando in italiano,  per la prima volta, per Amatrice (Ri). Il suo singolo “Vedrai”, ha l’obiettivo di puntare l’attenzione sulle persone colpite dal terremoto l’estate scorsa, per non dimenticare il loro dramma nonché il costante bisogno d’aiuto.

L’artista americano con la sua band, Stef Burns League, sarà anche tra i protagonisti dell’evento ROCK AID Concert for Amatrice, che si terrà il 18 dicembre a Milano al Legend Club, insieme a Federico Poggipollini, Manupuma, Shame, Andrea Pagano, Niccolò Bolchi, Il Fano ed altri ospiti, tutti uniti nel nome della musica per dare il proprio sostegno insieme ad un messaggio di vicinanza e solidarietà alla popolazione.

Il singolo, in distribuzione in digitale dai primi di dicembre, è firmato (nel testo e nella musica) dallo stesso Stef Burns insieme a Fabio Valdemarin con la partecipazione, per il testo, di Maddalena Corvaglia. La versione originale è contenuta nell’album “Roots & Wings” (uscito per l’etichetta Ultratempo).

Il ricavato della vendita online del brano, presto disponibile sulle principali piattaforme digitali, sarà destinato al Comune di Amatrice, per contribuire alla costruzione del Nuovo Teatro Comunale, in sostituzione di quello esistente che è stato distrutto dal sisma dell’estate scorsa.

“Una canzone d’amore, perché quando c’è amore, c’è speranza ‘prendi la mano dai, let’s make this something beautiful’ e uniti possiamo fare davvero qualcosa di bello – spiega Stef Burns – Ho voluto anche provare a cantare in Italiano, anche se ho un forte accento ed è stata una sfida, ma a me piacciono le sfide! Sono felice di fare questo piccolo omaggio alle persone che sono rimaste colpite dal terremoto nel centro Italia. Spero che vi piaccia!”

Per Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice: “Il singolo e la serata di beneficenza sono importantissimi per la mia Comunità. La solidarietà che stiamo ricevendo da ogni parte del mondo e che ha mille facce, e oggi è rappresentata da quella del mondo della musica, ci fa guardare al futuro con speranza e ottimismo. A nome di ognuno dei miei cittadini e di tutte le persone che hanno a cuore Amatrice, ringrazio tutti quelli che si stanno prodigando per la serata di Milano e, in particolar modo, Stef Burns. Mi auguro di sentire la sua canzone dal vivo quando festeggeremo, e sono convinto sarà presto, la rinascita della nostra realtà”.