blanco

CS_MAHMOOD, BLANCO & MANESKIN   Grazie a loro cresce cresce lo studio della lingua italiana nel mondo!


Grazie all’Eurovision Song Contest 2022, che vedrà Mahmood e Blanco cantare “Brividi” a Torino, e alla vittoria dei Måneskin nel 2021, cresce l’interesse per lo studio dell’italiano: lo dice il Report Linguistico di Preply. Se l’inglese è la lingua straniera più studiata al mondo, infatti, l’attrazione per lo Stivale aumenta anche in vista dell’evento musicale in programma a maggio, da cui è stata esclusa la Russia dopo l’inizio della Guerra in Ucraina. In particolare l’italiano è nella top five delle lingue più popolari insieme a inglese, spagnolo, francese e tedesco: viene studiato non solo per motivi d’affari, ma anche per conoscere più da vicino la cultura del Paese. A trainare l’interesse per l’apprendimento della lingua, secondo la piattaforma Preply, è anche la vittoria italiana dei Måneskin con la canzone “Zitti e buoni” all’ultimo Eurovision: in vista della prossima edizione, che si svolgerà a maggio, negli ultimi mesi si è registrato un picco di utenti alla ricerca di lezioni di lingua italiana.

Gli studenti di italiano sul portale provengono soprattutto dagli Stati Uniti d’America, dall’Italia stessa (si tratta di stranieri residenti nel nostro paese, n.d.r.) e poi da Regno Unito, Germania e Polonia: a Torino Mahmood e Blanco, vincitori del Festival di Sanremo 2022, canteranno “Brividi” anche per loro in rappresentanza del nostro Paese. Questi dati emergono dal Report Linguistico 2021 realizzato da Preply, la piattaforma globale di apprendimento delle lingue che mette in contatto oltre 20mila insegnanti con decine di migliaia di studenti in tutto il mondo. (RadioItalia.it)