Brando

Nesli – Alice Paba – in uscita i due album il 10 Febbraio 2017


In uscita il 10 Febbraio

NESLI  “KILL KARMA la mente è un’arma “

ALICE PABA “Se fossi un angelo”

NESLI torna al Festival di Sanremo, per la seconda volta, con il brano Do retta a te in duetto con Alice Paba (vincitrice dell’ultima edizione di The Voice)

Venerdì 10 febbraio uscirà nei negozi e nei digital store KILL KARMA La mente è un’arma, il nuovo album di Nesli

Alice Paba, vincitrice dell’ultima edizione di The Voice, pubblicherà  il 10 febbraio, il suo primo album  “Se fossi un angelo”.

Gli album Kill Karma la mente è un arma di Nesli e Se fossi un angelo di Alice Paba  sono prodotti da Brando (GoWild Music/Universal Italia)

Redazione

 

 

 

Venerdì NESLI si esibirà sul palco del Concerto del Primo Maggio. La data a Napoli dell'”ANDRÀ TUTTO BENE TOUR 2015″ è stata anticipata al 13 maggio.


NESLI

 nesli

SUL PALCO DEL CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO 

“ANDRÀ TUTTO BENE TOUR 2015” 

ANTICIPATO al 13 maggio il concerto di NAPOLI

alla Casa della Musica

 

NESLI si esibirà venerdì nel tardo pomeriggio sul palco del Concerto del Primo Maggio, che come ogni anno si svolgerà in Piazza San Giovanni in Laterano a Roma e andrà in onda in diretta televisiva dalle ore 15.00 a mezzanotte su Rai 3 e con ampi spazi in diretta su Radio Rai 2.

Il 6 maggio da Milano parte invece “ANDRÀ TUTTO BENE TOUR 2015” (prodotto e organizzato da Live Nation Italia) con cui NESLI porterà per la prima volta dal vivo il suo nuovo album di inediti.

La data prevista alla Casa della Musica di Napoli per giovedì 14 maggio, verrà anticipata a mercoledì 13 maggio per evitare la contemporanea del concerto con la partita di calcio del Napoli impegnato in Europa League. «C’è simpatia ed empatia per la città e per la squadra» afferma Nesli.

I biglietti venduti sino ad ora per la data del 14, rimarranno validi per il concerto del 13 maggio.

Con “ANDRÀ TUTTO BENE TOUR 2015”, Nesli porterà sul palco tutti i brani di “Andrà tutto bene, ma anche canzoni del suo repertorio rivisitate in chiave electro (non mancheranno La Fine e Dimentico Tutto). Sarà uno spettacolo completo, in cui il poeta punk alternerà momenti più rock a ballate romantiche. Sul palco insieme a NESLI ci saranno cinque musicisti (due chitarre, basso, batteria e tastiere/synth/campionatori). La direzione musicale e gli arrangiamenti saranno affidati a Brando, già produttore del suo nuovo album con la neonata Production House Go Wild Music.

Ecco le date del tour ad oggi confermate: il 6 maggio al Fabrique di Milano, il 7 maggio al Palacreberg di Bergamo, l’8 maggio all’Estragon di Bologna, il 10 maggio al Gran Teatro Palabam di Mantova, l’11 maggio al Teatro della Concordia di Venaria (Torino), il 13 maggio alla Casa Della Musica di Napoli, il 15 maggio al Demodé di Bari, il 16 maggio alle Officine Cantelmo di Lecce, il 18 maggio all’ Atlantico di Roma, il 20 maggio all’Obihall di Firenze, il 21 maggio al Gran Teatro Geox di Padova e il 22 maggio al Velvet di Rimini.

I biglietti sono disponibili su www.livenation.it e www.ticketone.it. Per maggiori informazioni Live Nation Italia (02.53006501 – info@livenation.itwww.livenation.it).

È online su www.youtube.com/watch?v=YF-HUc7V2uQ il video di “ALLORA RIDI”, il nuovo singolo di NESLI, dopo “Buona fortuna amore” presentato all’ultimo Festival di Sanremo, estratto dall’album di inediti “Andrà tutto bene(prodotto da Brando Go Wild – Universal Music Italia) che inaugura il suo nuovo percorso artistico.

Il video, che in meno di tre settimane ha superato le 150 mila visualizzazioni, vede la straordinaria partecipazione degli atleti di GINNASTE – VITE PARALLELE, il docu-reality di MTV dedicato ai talenti della ginnastica artistica.

«È soltanto una strada la vita / che porta alla destinazione / è un incanto la faccia pulita / di chi non si chiede mai dove – canta NESLI in “Allora Ridi” e racconta – È una canzone che, come un’istantanea, cattura il sorriso di quando i ricordi non sono più amari, senza malinconia né rancore. La dolcezza di ridere per aver accettato di essere come si è».

Guidato dal suo produttore Brando e da un nuovo team formato dalla Production House Go Wild Music e dall’etichetta Universal Music, con l’albumAndrà Tutto Bene, il “poeta” (come amano definirlo i suoi fan) “punk” (come lui stesso si definisce per attitudine) torna con il suo stile personale e di grande impatto emotivo, e con il suo universo artistico sempre in evoluzione. Nell’album la sua urgenza di scrivere e comunicare, in maniera diretta, mai allineata e mai banale, si sposa con la passione del cantautore per la melodia, le sonorità rock underground e le atmosfere britanniche degli anni ’80.

Ecco la tracklist di “Andrà tutto bene”: “Andrà tutto bene”, “Allora ridi”, “Buona fortuna amore” (brano presentato all’ultimo Festival di Sanremo, il cui video ha superato le 2,5 milioni di visualizzazioni ed è visibile ai link: http://youtu.be/cHZ49Ao6j0Ahttp://vevo.ly/84d9lb), “Sarò come vorrai”, “Prima o poi”, “Quello che non si vede”, “Il mondo è come”, “Dimmi che vuoi che sia”, “Arrivederci e grazie”, “Il cielo è blu” e “Ancora una volta”.

Su iTunes è disponibile anche il brano “Mare Mare”, cover del celebre brano di Luca Carboni del 1992, che Nesli ha presentato al Festival di Sanremo nella serata di giovedì dedicata alla tradizione della canzone italiana.

 

Go Wild Music (Production House fondata e diretta da Brando) al Festival di Sanremo con Nesli (big) e Enrico Nigiotti (giovani)


nesli1EnricoNigiotti_amicidimariadefilippi9

Go Wild Music,

Production House che si occupa di produzione discografica (artistica ed esecutiva) e di 360°artist developement in esclusiva con Universal Music Italia, fondata e diretta da Orazio Grillo aka Brando, piazza ben due artisti al prossimo Festival di Sanremo:

NESLI nei big con il brano “Buona fortuna amore” ed ENRICO NIGIOTTI nei giovani, con il brano “Qualcosa da decidere”.

Brando è produttore di entrambi gli album in uscita a febbraio 2015.

IL “POETA PUNK” TORNA SULLA SCENA MUSICALE CON UN NUOVO ALBUM DI INEDITI IN USCITA A INIZIO 2015 “ANDRÀ TUTTO BENE”


nesli

Quella frase che senti dentro o che qualcuno ti ha sussurrato sfiorandoti, come una consapevolezza nei confronti della Vita in questi tempi, in qualunque tempo. Grazie al coraggio, ai sorrisi che rendono il nostro sguardo positivo, nei confronti di tutti… ANDRÀ TUTTO BENE”: sono queste le parole scelte da NESLI per annunciare ai fan il suo ritorno sulle scene discografiche.

Il “poeta” (come amano definirlo i suoi fan) “punk” (come lui stesso si definisce) della musica italiana, infatti, sta finendo di lavorare alle registrazioni di “ANDRÀ TUTTO BENE” (Go Wild – Universal), il suo nuovo album di inediti, previsto in uscita a inizio 2015.                 

A 2 anni dal grande successo di “Nesliving Vol. 3 – Voglio (che ha esordito al primo posto della classifica FIMI/Gfk) e guidato dal suo produttore Brando e da un nuovo team formato dalla Production House Go Wild Music e dall’etichetta Universal Music, NESLI tornerà così a dar voce, con il suo stile personale e di grande impatto emotivo, al suo universo artistico sempre in evoluzione.

Un’evoluzione che, con il passare degli anni e degli album, lo ha portato ad uscire definitivamente dall’etichetta di artista rap per abbracciare quella di cantautore pop: nel prossimo capitolo della sua avventura musicale, “ANDRÀ TUTTO BENE”, infatti, la sua urgenza di scrivere e comunicare, in maniera diretta, mai allineata e mai banale, si sposerà perfettamente con la sua passione per la melodia, le sonorità rock, underground e le atmosfere britanniche degli anni ’80.nesli1

Nesli ha un rapporto diretto e privilegiato con i propri fan, che raggiunge e ascolta attraverso i social network, dove è seguitissimo. Questi i canali ufficiali:  https://www.facebook.com/neslimusic, https://twitter.com/neslimusic, http://instagram.com/neslimusic e https://plus.google.com/+Nesli.

 Inoltre l’artista ha deciso di dedicare un profilo su Instagram @Lemieparolesullavostrapelle dedicato alle migliaia di foto dei fan che si tatuano i suoi testi sul corpo.

 

Emma Marrone a “Verissimo”.


A Verissimo…Giornata imperdibile da trascorrere in compagnia di Silvia Toffanin nel suo salottino. Basta un nome dice la conduttrice con evidente ammirazione: Emma Marrone... e giù “applausssiii” in studio.

 Emma-Marrone-2-300x172

Pertanto seguono: presentazione personaggio, promozione  sull’imminente partenza del tour e la premessa e  promessa che non si parlerà di gossip! Sospiro di sollievo di Emma fino a quel momento palesemente tesa.

Scorrono le immagini di Emma versione 2003 vincitrice del talent Superstar e il tempo sembra essersi fermato ed Emma ibernata, la differenza tra la Emma di allora e quella di oggi è infatti irrilevante. Dopo Superstar non ci furono sviluppi rilevanti, un flop dice Emma “forse non era il momento giusto” ma Emma non si è abbattuta e ci ha riprovato e questa volta ha fatto centro. Dopo la vittoria ad Amici(9) finalmente il successo. Video-messaggio inaspettato, quello di Luca Jurman… che pare stimarla molto rimasto folgorato dal fatto che Emma si mette a servizio del pubblico e del suo modo di porsi sempre molto rispettoso.  Una vera sorpresa il suo intervento,   che non si aspettava nemmeno la stessa Emma… Vorrà dire qualcosa? Sapete com’è? A volte ritornano…  Vedremo prossimamente…  Poi altro video-messaggio  di Antonino ex di Amici e di un’ amica di Emma che  ritraggono un quadretto “casareccio” e casalingo di Emma alias “Mariella la regina della padella”. Già,  infatti pare che la salentina sia anche un ottima cuoca, per sua stessa ammissione. La Toffanin le pone alcune domande dei fan: Duetterai con l’Amoroso, risponde evidentemente imbarazzata e non lo esclude…ma in fondo che dovrebbe dire? con Moreno? Questa volta risponde (e giustamente ndr) quasi infastidita, non lo sa e francamente non si pone il problema ma se si verificheranno i presupposti ..perchè no?  Non farà un film con Boldi, ci ha rinunciato, compone le sue canzoni in venti minuti. Davanti all’affermazione della Toffanin che è considerata il simbolo delle donne toste, Emma, consapevolmente aggiunge ironicamente: “delle camioniste! “. Vorrebbe fare una campagna contro le mamme dei cretini…

Considera il padre un gran figo e il suo chitarrista preferito, lei si sente figlia ma prima di mettere in cantiere un figlio dice che deve fare tanti soldi e portare a termine tanti contratti che ha in corso. Ama leggere gli aforismi e uno dei suoi preferiti è quello che concettualmente lascia intendere che non bisogna rimandare a domani quello che si  può fare oggi. Si considera una persona concreta. E’ attaccata alla sua famiglia e ora che è impegnatissima col suo tour  le manca “l’odore di casa. Non ha mai deluso i suoi genitori. Per quanto riguarda le critiche, preferisce rispondere  perchè vuole essere sè stessa sempre. Nel disco Schiena dice di essere meno camionista e tamarra e più dolce.

Insomma Emma è  soddisfatta del fatto di mettersi sempre in gioco nel bene e nel male…

E dopo l’intervista di Emma al Roxy Bar e questa di Verissimo,  la “salentina2”, seppure ben supporta e promozionata grazie all’insostituibile Brando suo produttore e menager, dimostra  comunque di essere  una persona  intellettualmente “autonoma”  e … non tutti in quel mondo hanno il coraggio di esserlo per paura di essere penalizzati e…il coraggio al di là dei gusti e delle preferenze va riconosciuto. A proposito, non andrà a Sanremo e per quanto riguarda Amici per adesso… è “ni”.

Piccola anticipazione: La settimana prossima a Verissimo la “salentina1” Alessandra Amoroso!

Emma ospite di Red Ronnie al Roxy Bar: dopo quattro anni sono ancora qui… Grazie a Brando


emma_roxy_Bar3

Emma Marrone ieri 3 novembre è stata ospite al Roxy Bar di Red Ronnie, accolta calorosamente dal pubblico. il conduttore,  è rimasto impressionato dal gran seguito di pubblico che la cantante vanta e l’ha paragonata, forse azzardando un pò,  a Madonna “Nemmeno Madonna, negli anni ’80, aveva il tuo seguito in Italia”, e a proposito dei fan la cantante salentina ha dichiarato: “Ci sono le ragazzine, le ragazze, le donne più mature. Se qualcuno è venuto a vedere un mio concerto si è reso conto forse che non è poi così tanto da ragazzini. E comunque, la musica è di tutti! ”.

Ha parlato anche di Schiena VS Schiena, il nuovo disco in uscita il 12 novembre: “E’ un disco totalmente nuovo, risuonato dal vivo, ad un prezzo equo… è una scommessa, ce l’hanno chiesto loro” (ndr i fan)

In  risposta alla domanda: “Ma Amami l’hai scritta tu?” risponde:  “Sono bionda, sono donna ma non sono stupida…” “Fare i dischi ed enunciarli come capolavori e poi li comprano in mille persone… eh vabbè, tu hai fatto il capolavoro io ho fatto il singolo popolare… sì, io sono popolare, ho scritto Amami tutta da sola, chitarra e voce, ho fatto il doppio di platino come singolo e amo essere popolare”.

Emma ha successivamente spiegato il suo punto di vista su quello che la gente pensa dei  talent: “Se fai Amici o sei una sfigata o sei una parac*la oppure automaticamente hai per forza delle agevolazioni. E ancora: “Io di porte in faccia ne ho prese tante e, non avendo tutti quei soldi per fare la fi*a a Milano nello studio discografico, produrre un mio lavoro… io non c’ho una lira, vado ad Amici che è una piattaforma che mi permette di cantare, di esprimermi, mi pagano anche per farlo ed ho fatto Amici… c’è chi diceva ‘sei mesi ed è finita’, in realtà sono quattro anni che rompo le palle su iTunes e allora mi chiedo: l’abito del talent show lo usate come la copertina di Linus perché avete paura di ammettere che i vostri pregiudizi sono andati a farsi fott*re o non accettate il fatto che una come me abbia un posto nella musica italiana? Qual è il problema? Fare un talent show non vuol dire non essere una musicista, non essere in grado di suonare la chitarra, di scrivere un pezzo che diventa un singolo multi platino e tante altre cose… Io non voglio fare ricredere nessuno, io voglio solo vendere dischi e li sto vendendo”.

Emma era accompagnata dal suo produttore Brando il quale di lei ha dichiarato:  “In questo ambiente non avevo mai conosciuto una persona così preparata sulla musica e così onesta, pulita”