che tempo che fa

CS_”Che Tempo Che Fa” di Fabio Fazio 


Tra gli ospiti il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio

(none)

Sarà una puntata in gran parte dedicata alla guerra in Ucraina, con contributi di intellettuali, giornalisti e inviati quella di “Che Tempo Che Fa”, il programma di Fabio Fazio con Luciana Littizzetto e Filippa Lagerbåck, in onda domenica 20 marzo, a partire dalle 20, per l’anteprima e poi, alle 20.30 su Rai 3. Tra gli ospiti della puntata: il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio; un collegamento in diretta con la tv ucraina e Oleg Paniuta, conduttore del canale tv Ukraina24. Ukraina24 ha preso parte alla maratona nazionale delle principali emittenti tv del Paese riunite in un unico canale, attualmente il solo ad essere in onda in Ucraina.

redazione

CS_Sean Penn ospite in esclusiva a “Che Tempo Che Fa”


Regista e attore due volte Premio Oscar era in Ucraina al momento dell’invasione russa

(none)

Il regista e l’attore Sean Penn ospite in esclusiva a ‘Che Tempo Che Fa’ di Fabio Fazio, domenica 13 marzo alle 20 su Rai 3, per portare la sua personale testimonianza della guerra in Ucraina. Al momento dell’invasione russa, Sean Penn si trovava in Ucraina per girare un documentario sulle tensioni tra i due Paesi ed è riuscito a raggiungere il confine con la Polonia camminando per chilometri insieme a migliaia di profughi. 
Da sempre molto attivo in campo umanitario, Sean Penn è anche cofondatore di CORE (Community Organized Relief Effort), un’organizzazione di risposta alle crisi globali che nel 2010 ha aiutato la popolazione di Haiti colpita dal devastante terremoto, per la quale Penn ha mobilitato una potente rete per un’azione immediata. Più di undici anni dopo, CORE ha ampliato le sue attività per supportare le comunità negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Fin dall’inizio dell’emergenza pandemica di Covid-19 nel 2020, l’associazione è stata in prima linea per fornire test e vaccini gratuiti a milioni di persone e servizi di supporto alle comunità più fragili. Recentemente, CORE è impegnata a rispondere in vari modi ai bisogni primari dei rifugiati ucraini in Polonia.

redazione

CS_Sua Santità Papa Francesco a Che Tempo Che Fa


Il Santo Padre ospite in esclusiva della trasmissione

(none)

Sarà Sua Santità Papa Francesco l’ospite in esclusiva della puntata di Che Tempo Che Fa, in onda domenica 6 febbraio alle 20.00 su Rai3.
Gli altri ospiti della trasmissione di Fabio Fazio, con Luciana Littizzetto e Filippa Lagerbåck, saranno Alberto Mantovani, Presidente di Fondazione Humanitas per la Ricerca, Roberto Burioni, Professore Ordinario di Microbiologia e Virologia all’Università Vita-Salute San Raffaele, Roberto Saviano, il direttore di Oggi Carlo Verdelli, il direttore de La Stampa Massimo Giannini, la vicedirettrice del Corriere della Sera Fiorenza Sarzanini, Michele Serra con lo spazio “Le cose che non ho capito” e il corrispondente Rai da Mosca Marc Innaro.
A chiudere la serata, Che Tempo Che Fa – Il tavolo con Nino Frassica, Gigi Marzullo, Orietta Berti, Mago Forest. Ospiti Lillo, nelle librerie dall’8 febbraio con la raccolta illustrata “Posaman & Friends”, Riccardo Rossi, Cristiano Malgioglio, Francesco Paolantoni e Maurizio Ferrini.

redazione


Il Premio Nobel Parisi a ‘Che Tempo Che Fa’

Tra gli ospiti anche Christian De Sica , Alessandro Siani, Caterina Caselli

(none)

Il Premio Nobel per la Fisica 2021,  Giorgio Parisi,  sarà ospite a’ Che Tempo Che Fa’  di Fabio Fazio,  in onda domenica 12 dicembre dalle 20 su Rai3,  con  Luciana Littizzetto, Filippa Lagerbåck, Massimo Lopez e Tullio Solenghi, Gigi Marzullo, Nino Frassica, Orietta Berti. E ancora tra gli ospiti : Christian De Sica e Alessandro Siani, in occasione dell’uscita del nuovo film, “Chi ha incastrato Babbo Natale”; Caterina Caselli, protagonista del documentario “Caterina Caselli – Una vita, 100 vite”, in cui ripercorre la sua vita privata e artistica; Tullio Pericoli, a Palazzo Reale a Milano con la mostra monografica “Frammenti”; il Professore Ordinario di Microbiologia e Virologia all’Università Vita-Salute San Raffaele Roberto Burioni; il direttore de Il Foglio Claudio Cerasa, Ferruccio de Bortoli, Annalisa Cuzzocrea e il corrispondente Rai dalla Germania Rino Pellino.  In chiusura  per lo spazio ‘ Che Tempo Che Fa – Il tavolo’  : Nino Frassica, Gigi Marzullo, Orietta Berti, Massimo Lopez e Tullio Solenghi, Elio, Maurizio Ferrini, Francesco Paolantoni e Marisa Laurito. 


CS_Il ministro Roberto Speranza a “Che tempo che fa”| Su Rai3 ospiti anche Roberto Saviano, Bebe Vio e Walter Veltroni


(none)

Nuovo appuntamento con “Che tempo che fa” di Fabio Fazio, domenica 10 ottobre dalle 20 su Rai3, con Luciana Littizzetto, Filippa Lagerbåck, Gigi Marzullo, Nino Frassica, Orietta Berti e, da questa puntata, Massimo Lopez e Tullio Solenghi.
Ospiti della puntata sono il ministro della Salute Roberto Speranza; lo scrittore e giornalista Roberto Saviano, autore della nuova graphic novel autobiografica “Sono ancora vivo”, illustrata da Asaf Hanuka, che racconta il suo percorso, dai momenti spensierati da bambino fino alla vita sotto scorta, iniziata nel 2006; Roberto Burioni; Walter Veltroni, che ha appena firmato il terzo episodio della saga di romanzi gialli dedicata al commissario di polizia Buonvino, “C’è un cadavere al Bioparco”.
E ancora, Bebe Vio, medaglia d’oro nel fioretto individuale e medaglia d’argento nel fioretto a squadre alle ultime Paralimpiadi di Tokyo, dove è stata portabandiera per l’Italia nella cerimonia d’apertura, e protagonista nei prossimi giorni di due eventi organizzati con l’associazione art4sport nati per sensibilizzare il pubblico al valore della diversità e dell’inclusione: il 25 ottobre con WEmbrace Sport, dove campioni delle Nazionali Olimpiche e Paralimpiche saranno impegnati insieme in una sfida sportiva in quattro discipline, e il 26 ottobre con l’inaugurazione della Bebe Vio Academy, prima accademia italiana a favore dello sport inclusivo con l’obiettivo di coinvolgere alla pratica sportiva ragazzi con disabilità fisiche e ragazzi normodotati; Vincenzo Salemme, nelle sale con la commedia “Con tutto il cuore”, da lui scritta, diretta e interpretata.
A chiudere la serata, “Che Tempo Che Fa – Il tavolo” con Nino Frassica, Gigi Marzullo, Orietta Berti, Riccardo Rossi, Carla Signoris ed Elisabetta Villaggio, fresca di stampa di “Oltre la maschera. La vita (vera) di Paolo Villaggio”, in cui racconta il privato di suo padre, Paolo Villaggio, attraverso testimonianze e i dietro le quinte del suo iconico personaggio Ugo Fantozzi. Torna al Tavolo anche Vincenzo Salemme.

Redazione

CS_Brian May apre la nuova stagione di “Che Tempo che Fa”| Il chitarrista dei Queen ospite in esclusiva nella prima puntata


(none)

A 50 anni dalla nascita dei Queen, la leggenda del rock Brian May, chitarrista, autore e membro fondatore della band, apre, con un’intervista in esclusiva per l’Italia, la nuova stagione di Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio, domenica 3 ottobre alle 20.00 su Rai3. 
Brian May, con la nuova edizione del suo libro “Queen in 3D”, pubblicato in Italia da Gremese, regala al pubblico un punto di vista interno e personale di una delle più grandi rockband della storia tramite immagini e parole dello stesso May. Attraverso la sua passione per la fotografia in 3D, May racconta i Queen sia sul palco che dietro le quinte, dagli anni ’70 ai giorni nostri, con aneddoti esclusivi e 300 foto stereoscopiche scattate con la sua speciale stereocamera, tra cui molte inedite, come quelle sul set di “Bohemian Rhapsody”, film vincitore di 4 premi Oscar nel 2019. Nel corso del programma, si parlerà anche di “Back to the Light”, album di debutto da solista di Brian May del 1992, un grande successo che conteneva hits come Too Much Love Will Kill You e Driven by You, uscito quest’anno in una nuova edizione deluxe, che contiene bonus track e versioni live; a quasi 30 anni dall’uscita, una grande opportunità per riscoprire il suo percorso artistico e la sua opera da solista. In 50 anni di carriera, Brian May e i Queen hanno pubblicato 40 album tra studio, live e raccolte, hanno venduto più di 300 milioni di copie nel mondo e hanno firmato veri e propri inni generazionali entrati nella storia come Bohemian Rhapsody, We Will Rock You, Radio Ga Ga, I Want to Break Free, I Want It All, The Show Must Go On, Another One Bites the Dust, Somebody To Love, Don’t Stop Me Now, Innuendo, Who Wants To Live Forever, Under Pressure, Crazy Little Thing Called Love. Nel maggio 2022 i Queen, con Adam Lambert, torneranno in tour toccando anche l’Italia, con una doppia data, il 10 e 11 luglio 2022 a Bologna.

Redazione

CS_Sharon Stone in esclusiva a “Che Tempo Che Fa” Su Rai3 ospite di Fabio Fazio


(none)

Sharon Stone sarà ospite di Fabio Fazio in esclusiva TV nella puntata di “Che tempo che fa”, in onda domenica 16 maggio su Rai3 dalle 20, per presentare la sua autobiografia “Il Bello di Vivere Due Volte“, uscita in contemporanea mondiale lo scorso 30 marzo, nella quale la grande star hollywoodiana e attivista per i diritti umani, ripercorrerà, attraverso pagine intime e autentiche, la sua storia personale e professionale. Salita alla ribalta internazionale all’inizio degli anni ’90 per il ruolo dell’iconica Catherine Tramell nel cult “Basic Instinct”, Sharon Stone nella sua pluripremiata carriera ha recitato in numerosi film tra cui “Casinò” di Martin Scorsese, per il quale ha vinto un Golden Globe e ottenuto una nomination all’Oscar, “Broken Flowers” di Jim Jarmusch, “Gigolò per caso” di John Turturro e tantissimi altri. Ha inoltre vinto un Emmy Award per il suo ruolo nella serie “The Practice” e un Satellite Award per la miniserie “Mosaic”. Da sempre in prima linea a livello sociale, Sharon Stone di recente insieme al Premio Nobel per la Pace 2006 Muhammad Yunus ha ideato e lanciato la campagna internazionale per il “vaccino bene comune”. Ha co-fondato l’associazione Planet Hope con sua sorella Kelly, che promuove diverse attività per bambini senza fissa dimora di tutte le età e culture, ed è sostenitrice del progetto “Città della Pace per i Bambini” in Basilicata dove ha contribuito a costruire la prima casa per i bambini rifugiati. Per questo progetto, ideato dal Premio Nobel per la Pace Betty Williams, scomparsa nel marzo 2020, le due donne sono state insignite della Medaglia d’Oro al Merito della Croce Rossa Italiana. Per il suo costante impegno ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali: nel 2013 è stata premiata con il Nobel Peace Summit Award, prestigioso premio assegnato dai Premi Nobel per la Pace di tutto il mondo. A consegnarle il premio è stato il Dalai Lama. Ha inoltre ricevuto il prestigioso Harvard Humanitarian Award per celebrare i suoi dieci anni come sostenitrice della ricerca sull’AIDS, uno Spirit Award dal National Center for Lesbian Rights per il suo sostegno ai diritti civili LGBT, il World Charity Award di Mikhail Gorbachev ai Women’s World Awards per i suoi sforzi filantropici, il Muhammad Ali Humanitarian Award per il suo sostegno alla ricerca sul morbo di Parkinson. 

Redazione

CS_Rai3, il Premio Oscar Matthew McConaughey a “Che Tempo Che Fa”


La star hollywoodiana ospite di Fazio in occasione dell’uscita della sua autobiografia “Greenlights – L’arte di correre in discesa”

(none)

Il Premio Oscar Matthew McConaughey sarà ospite a “Che Tempo Che Fa” di Fabio Fazio domenica 25 aprile alle 20.00 su Rai3, in occasione dell’uscita in Italia il 23 aprile della sua autobiografia “Greenlights – L’arte di correre in discesa”.
L’attore e produttore cinematografico, dal suo esordio nel 1993, ha recitato in decine di film acclamati da critica e pubblico come “Contact”, “Amistad”, “Bernie”, “Killer Joe”, “Magic Mike”, “The Wolf of Wall Street”, “Interstellar”, “The Gentlemen”; l’interpretazione di un cowboy affetto da AIDS nel film “Dallas Buyers Club” del 2013 diretto da Jean-Marc Vallée gli è valso l’Oscar e un Golden Globe come miglior attore protagonista.
La star di Hollywood nel 2013 ha fondato insieme alla moglie Camila la Fondazione “Just Keep Livin” mentre nel 2014 il Time lo ha inserito tra le 100 persone più influenti al mondo.

Redazione

CS_Pelé a Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio su Rai3


Tra gli ospiti il ministro della Salute Roberto Speranza

(none)

Domenica 11 aprile, dalle 20 su Rai3, nuovo appuntamento con “Che Tempo Che Fa” di Fabio Fazio, con Luciana Littizzetto, Filippa Lagerbåck, Mago Forest, Gigi Marzullo, Nino Frassica,  Ale e Franz e lo spazio d’approfondimento sull’attualità curato da Roberto Saviano. Ospiti della puntata: il ministro della Salute Roberto Speranza e in esclusiva la leggenda del calcio mondiale Pelé, considerato il più grande calciatore di tutti i tempi e detentore del Guinness World Record per il maggior numero di gol segnati in una carriera nella storia del calcio. Edson Arantes do Nascimento, detto anche “O Rei”, è l’unico calciatore ad aver vinto 3 Mondiali, è stato nominato “Atleta del secolo” nel 1999 dal CIO, “Calciatore del secolo” nel 2000 dalla FIFA (insieme a Diego Armando Maradona) e nel 2014 ha vinto il Pallone d’oro onorario FIFA. E ancora: Milena Bertolini e Sara Gama, rispettivamente ct e capitana della Nazionale italiana di calcio femminile, Roberto Burioni, il regista Matteo Garrone, in occasione della messa in onda di “Gomorra – New Edition”, prevista venerdì 16 aprile su Rai3, don Davide Banzato, in libreria con “Tutto ma prete mai. Una storia di ribellione e d’amore”. A chiudere la serata “Che Tempo Che Fa – Il tavolo” con Mago Forest, Nino Frassica, Gigi Marzullo Ale e Franz. Ospiti: Noemi, dal vivo con il successo sanremese “Glicine”, già Disco d’Oro, Lello Arena, Orietta Berti e Marisa Laurito, con l’autobiografia “Una vita scapricciata”.

Redazione

CS_A “Che tempo che fa” Whoopi Goldberg e Dan Brown|In esclusiva da Fabio Fazio domenica su Rai3


(none)

Due grandi esclusive tv nella puntata di Che tempo che fa di Fabio Fazio, in onda domenica 11 ottobre alle 20.00 su Rai3: Whoopi Goldberg e Dan Brown. 
La star hollywoodiana è uno dei pochi artisti al mondo ad aver conseguito un EGOT, cioè la vittoria in tutti e quattro i principali premi d’intrattenimento americani (Emmy, Grammy, Oscar e Tony Award). La Goldberg ha raggiunto il successo nel 1985 per il suo ruolo da protagonista nel film di Steven Spielberg “Il Colore Viola”, per il quale ha vinto un Golden Globe e ottenuto una nomination all’Oscar, cui segue nel 1990 il ruolo della sensitiva Oda Mae Brown nel cult “Ghost – Fantasma” per il quale si aggiudica il Premio Oscar e il Golden Globe come Miglior attrice non protagonista, mentre nel 1992 debutta in un altro dei suoi ruoli più celebri, quello della “suora” Deloris Van Cartier nel blockbuster mondiale “Sister Act” e nel sequel “Sister Act 2”, del quale l’attrice ha appena annunciato la lavorazione del terzo capitolo, “Sister Act 3”. Attivista sociale e politica, presenza fissa da decenni nell’annuale raccolta fondi per i bisognosi Comic Relief, Whoopi Goldberg è oggi impegnata nei movimenti #MeToo, #TimesUp e Black Lives Matter.
Dan Brown è uno degli scrittori più popolari al mondo con 220 milioni di copie vendute, tradotto in 56 Paesi. Lo scorso settembre ha pubblicato in contemporanea mondiale in 30 Paesi il suo primo libro illustrato per bambini, “La sinfonia degli animali”, con le immagini dell’illustratrice e grafica ungherese Susan Batori. Da sempre appassionato di musica e musicista lui stesso, Dan Brown ha firmato per l’occasione anche la sua prima opera musicale: tramite un’app interattiva per smartphone che sfrutta la realtà aumentata, infatti, è possibile riprodurre le musiche che accompagnano la narrazione, composte dallo stesso Dan Brown ed eseguite dalla Zagreb Philharmonic Orchestra, elevando così la lettura a esperienza multisensoriale. Contemporaneamente al libro, è stato reso disponibile sulle principali piattaforme digitali l’album completo “Wild Symphony” che diventerà nel 2021 un tour mondiale, dopo la première del 9 ottobre a Zagabria. Dan Brown è attualmente al lavoro a un nuovo romanzo con protagonista Robert Langdon, proseguendo così la serie composta dai bestseller internazionali “Angeli e demoni” (2000), “Il codice da Vinci” (2003), “Il simbolo perduto” (2009), “Inferno” (2013) e “Origin” (2017). 

Redazione