classifiche

Ritornano The Kolors con un nuovo singolo dal titolo “What Happened last night” in uscita il 21 aprile prossimo.


the-kolors-what-happened-last-night.jpg

The Kolors la band che nel 2015 ha vinto la quattordicesima edizione di Amici di Maria De Filippi, che ha ottenuto un immediato successo debuttando al primo posto della classifica con l’album OUT, anticipato dal singolo Everytime,  per 12 settimane in prima posizione della classifica, certificato 4 volte platino (per un totale di oltre 200 mila copie vendute), un singolo platino e un altro (“Me Minus You”) oro, dopo un tour tutto esaurito, adesso ritornano e dalla loro pagina Facebook ufficiale comunicano l’uscita del nuovo singolo che si intitola What Happened Last Night  che sarà disponibile dal 21 aprile 2017. Il brano farà da apripista al terzo album della band capitanata da Stash Fiordispino, il cui titolo è ancora top secret, e che farà seguito a “I want”, pubblicato a maggio 2014, e ad “Out”, uscito a maggio 2015.

The Kolors saranno ospiti della nuova puntata di Amici di Maria De Filippi, c in onda in prima serata sabato 22 aprile.

Redazione

 

ERMAL META – VIETATO MORIRE CONQUISTA IL 1° POSTO DELLA CLASSIFICA FIMI


ERMAL META – VIETATO MORIRE:

1° POSTO NELLA CLASSIFICA FIMI

VIETATO MORIRE, la title track dell’album più venduto in Italia questa settimana, è la canzone che ERMAL META ha presentato alla 67esima edizione del Festival di Sanremo e che si è aggiudicata podio e Premio della Critica Mia Martini.

Nella serata delle cover, Ermal Meta ha inoltre affascinato il pubblico in sala, quello eurovisivo e la sala stampa che gli ha tributato applausi a scena aperta e una standing ovation, grazie ad un’incredibile versione di Amara Terra Mia di Domenico Modugno, eseguita con un’inedita doppia voce talmente bella che è stata premiata come la miglior rivisitazione.

VIETATO MORIRE è un doppio CD

distribuito da Artist First in vendita al prezzo di un album singolo che contiene anche Umano, l’esordio da solista presentato nella precedente edizione del Festival, che certifica questo percorso artistico e permette a chi ancora non l’ha fatto di conoscere il lavoro integrale di  Ermal Meta; 9 brani inclusi in Umano e 9 nuove canzoni per VIETATO MORIRE, tra le quali 2 featuring che impreziosiscono il progetto: Elisa in Piccola Anima e Luca “Vicio” Vicini (Subsonica) ne La Vita Migliore.

I PRIMI DUE PRESTIGIOSI APPUNTAMENTI LIVE:

07 Maggio: ALCATRAZ / MILANO

16 Maggio: AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA –

SALA SINOPOLI / ROMA

Redazione

Il nuovo singolo di Tiziano Ferro insieme a Carmen Consoli, estratto dall’album ‘Il Mestiere Della Vita’. ‘Il Conforto ‘ – GUARDA IL VIDEO


 

 tiz

Ieri Venerdì 13 Gennaio è uscito il video de ‘Il Conforto‘, il nuovo singolo di Tiziano Ferro insieme a Carmen Consoli, estratto dall’album ‘Il Mestiere Della Vita’. Il videoclip girata da Gaetano Morbioli, ha ottenuto oltre 50mila visualizzazioni online in pochissimo tempo.

Tiziano ha descritto il pezzo così “una ballad dalla produzione atipica, elettronica, priva di elementi acustici nel corpo di arrangiamento. E il canto segue queste direttive“. E sul rapporto con Carmen Consoli “Carmen, racconta Tiziano, mi segue come se avessimo cantato insieme per dieci anni. La sintonia è stata immediata e meravigliosa“.

Mercoledì 11 gennaio Carlo Conti ha annunciato che Tiziano Ferro tornerà da super ospite nella prima serata del Festival di Sanremo, martedì 7 febbraio 2017 ma stavolta avrà accanto a sè anche Carmen Consoli.

I due artisti presenteranno il brano sul palco del Festival di Sanremo il 7 febbraio 2017.

Redazione

BELIEVE DIGITAL: RECORD DI DISCHI DI PLATINO E D’ORO NEL 2016!


bel

BELIEVE DIGITAL 

Believe_Italy

RECORD DI DISCHI DI PLATINO E D’ORO NEL 2016!

Believe Digital, leader mondiale da oltre 10 anni nella distribuzione e nel marketing digitale, distribuisce e promuove la musica delle etichette e degli artisti indipendenti italiani in Italia ed all’estero, e ogni giorno conta più di 300 release nelle classifiche degli store digitali di tutto il mondo.

Dalla sua nascita, nel 2005, Believe Italy continua a maturare tassi di crescita a 2 cifre e nel 2016 ha riportato un record di dischi d’oro e di platino. Believe, infatti, ha contribuito significativamente al raggiungimento delle certificazioni FIMI grazie al lavoro di ottimizzazione delle vendite digitali e fisiche messo in atto dal proprio team, il più specializzato al mondo su ogni canale di vendita.

La recente acquisizione di Made In etaly (MIe), inoltre, ha influito nel consolidamento della quota di mercato rappresentata oggi da Believe Digital, che costituisce ormai una vera e propria MAJOR INDIPENDENTE, ossia al servizio delle etichette e degli artisti indipendenti.

Queste, alcune delle certificazioni FIMI ottenute nel 2016:

  • LP – “Lost on you” – DOPPIO PLATINO
  • Ghali – “Ninna Nanna” – PLATINO
  • Valerio Scanu – “Finalmente Piove” – PLATINO
  • DJ Katch feat. Greg Nice, DJ Kool & Deborah Lee – “The Horns” – PLATINO
  • Simonetta Spiri, Greta Manuzi, Verdiana Zangaro, Roberta Pompa – “L’amore merita” – ORO
  • Valerio Scanu – “Io vivrò (Senza te)” – ORO
  • Bob Sinclar – “Someone who needs me” – ORO
  • BoomDaBash – “Portami con te” – ORO
  • BoomDaBash feat. Alessandra Amoroso – “A tre passi da te” – ORO
  • BoomDaBash feat. Otto Ohm – “L’importante” – ORO
  • Ezio Bosso – “The 12th Room” – ORO
  • Sigala – “Easy Love” – ORO
  • Briga – “L’amore è qua” – ORO
  • Briga – “Sei di mattina” – ORO
  • Mr. Rain – “Carillon” – ORO
  • LowLow & Mostro – “Supereroi Falliti” – ORO

Anche sul fronte YouTube i risultati ottenuti nel corso del 2016 sono di altissimo profilo:

  • PULCINO PIO official channel 2M iscritti
  • J0k3ROfficialTube assegnazione del bottone d’oro di YouTube per il raggiungimento di 1M iscritti

Dichiarazione di Luca Stante, Amministratore Delegato di Believe Digital Italia: Believe è ormai diventata una major indipendente ed investe tutte le sue risorse per sviluppare sinergie con le etichette, in modo da contribuire alla crescita loro e dei loro artisti”.

Secondo il Music Business Worldwide, il mondo discografico indipendente sta registrando un trend positivo con un incremento della quota di mercato a livello mondiale.  Ciò a dimostrazione del fatto che affidarsi a Believe, major indipendente a livello internazionale, è la scelta vincente.

L’expertise di Believe Digital su ogni canale (soprattutto sul digitale ma, ormai, anche sul tradizionale) è il plus che consente di ottimizzare al meglio tutti i cataloghi, anche di nicchia, anticipando e assecondando l’evoluzione del mercato in ogni territorio.

Tra i punti di forza del successo di Believe Digital l’onestà, la trasparenza e l’efficienza del lavoro svolto, a cui si aggiungono una struttura di 30 persone con una mentalità di lavoro in team al servizio della musica indipendente, che quotidianamente svolge sul territorio attività di ricerca e sviluppo artistico.

Redazione

LUCIANO LIGABUE: il nuovo disco di inediti “MADE IN ITALY” è al vertice delle classifiche, dal 3 febbraio live in tutta Italia con “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”.


LUCIANO LIGABUE

IL NUOVO ALBUM DI INEDITI

MADE IN ITALY”  

ligabue

È AL VERTICE DELLE CLASSIFICHE

DAL 3 FEBBRAIO LIVE IN TUTTA ITALIA CON

MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”

MADE IN ITALY”, ventesimo album, undicesimo di inediti, della carriera di LUCIANO LIGABUE, è ancora al vertice della classifica dei dischi più venduti della settimana TOP OF THE MUSIC FIMI/GfK Italia (diffusa da FIMI).

E non solo… l’omonimo singolo, il secondo estratto dall’album “MADE IN ITALY”, si conferma al 1° posto della classifica dei brani italiani più trasmessi in radio (dati diffusi da EarOne).

Prodotto da Luciano Luisi, con musiche, testi e arrangiamenti di Luciano Ligabue, “MADE INITALY” (Zoo Aperto/Warner Music), anticipato in radio dai singoli “G COME GIUNGLA” (in rotazione dal 2 settembre) e “MADE IN ITALY” (in rotazione dall’11 novembre), è stato certificato platino dopo una sola settimana (record dell’anno di vendita per un album nella prima settimana di uscita).

«È una dichiarazione d’amore “frustrato” verso il mio Paese raccontata attraverso la storia di un personaggio (Riko) – afferma Ligabue a proposito di “Made In Italy” – Si tratta di un vero e proprio concept album (il mio primo) ma è comunque composto di canzoni. Canzoni che godono di una vita propria ma che in quel contesto, tutte insieme, raccontano la storia di un antieroe».

Questa la tracklist di “Made In Italy: “La Vita Facile”; “Mi Chiamano Tutti Riko”; “È Venerdì, Non Mi Rompete I Coglioni”; “Vittime E Complici”; “Meno Male”; “G Come Giungla”; “Ho Fatto In Tempo Ad Avere Un Futuro”; “L’Occhio Del Ciclone”; “Quasi Uscito”; “Dottoressa”; “I Miei Quindici Minuti”; “Apperò”; “Made In Italy”; “Un’Altra Realtà”

Insieme a Ligabue, in questo disco hanno suonato Luciano Luisi (tastiere, cori), Max Cottafavi (chitarre), Federico Poggipollini (chitarre elettriche, cori), Davide Pezzin (basso),Michael Urbano (batteria, percussioni), Massimo Greco (tromba e flicorno), Emiliano Vernizzi(sax tenore) e Corrado Terzi (sax baritono).

Dopo “Liga Rock Park”, il doppio evento live il 24 e 25 settembre al Parco di Monza (oltre 130.000 presenze), e la pubblicazione del disco “MADE IN ITALY” (il 18 novembre), Ligabue nel 2017 sarà protagonista nei palasport di tutta Italia per presentare i brani contenuti nel nuovo album, oltre ai suoi grandi successi.

Con oltre 240.000 biglietti venduti, queste le date attualmente confermate del “MADE INITALY – PALASPORT 2017”: 3, 4, 6, 7 e 10 febbraio al PalaLottomatica di Roma; 14, 15 e 17 febbraio al Pal’Art Hotel di Acireale (CT); 20 e 21 febbraio al Palasport di Reggio Calabria;23, 24 e 25 febbraio al PalaFlorio di Bari; 27 e 28 febbraio al PalaSele di Eboli; 3 e 4 marzo alPalaMaggiò di Caserta; 6 e 7 marzo al PalaEvangelisti di Perugia; 10 e 11 marzo al Modigliani Forum di Livorno; 13 e 14 marzo al Mediolanum Forum (Assago) di Milano; 17 e 18 marzo al PalaTrieste di Trieste; 20 marzo all’Adriatic Arena di Pesaro; 22 e 23 marzo al Nelson Mandela Forum di Firenze; 25 marzo al 105 Stadium di Genova; 28 e 29 marzo al Pala Alpitour diTorino; 1 e 2 aprile alla Fiera di Brescia; 4 e 5 aprile al Mediolanum Forum (Assago) diMilano; al 7 e 8 aprile all’Unipol Arena di Bologna; 10 aprile al 105 Stadium di Rimini; 19 aprile al Palaonda di Bolzano; 21 e 22 aprile all’Arena Spettacoli Fiera di Padova; 24 aprile al Palaprometeo di Ancona.

Vista la grande richiesta da tutte le regioni di Italia gli organizzatori informano che prossimamente saranno inserite in calendario date anche in Sardegna.

I biglietti del “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017” sono disponibili in prevendita suwww.ticketone.it e nei punti vendita abituali.

Redazione

EMMA: l’album “ADESSO” è certificato doppio platino! È attualmente disponibile nei negozi la versione deluxe “ADESSO -TOUR EDITION”.


EMMA

 

“ADESSO”

È CERTIFICATO DOPPIO PLATINO!

…e per celebrare il grande successo dell’album “Adesso

è attualmente disponibile nei negozi la versione deluxe

“ADESSO – TOUR EDITION”

2 CD contenenti i 2 brani inediti NEL POSTO PIÙ LONTANO e YOU DON’T LOVE ME

e il successo radiofonico LIBRE ft. Alvaro Soler

e 1 DVD live con le immagini più belle dei concerti nei palasport

“ADESSO” (Universal Music), l’ultimo album di inediti di EMMA, è certificato doppio platino (certificazioni diffuse oggi, lunedì 12 dicembre, da FIMI / GfK Italia)! 

E per celebrare il successo di “Adesso”, è attualmente disponibile nei negozi “ADESSO – TOUR EDITION(Universal Music), la deluxe edition composta da 2 CD + 1 DVD. Il primo disco è formato dall’album Adesso” con l’aggiunta delle 2 Bonus Tracks “NEL POSTO PIÙ LONTANO” e “YOU DON’T LOVE ME” e il singolo di successo Libre ft. Alvaro Soler, mentre nel secondo, dal titoloADESSO TOUR – LIVE, sono racchiuse le registrazioni di tutte le canzoni dell’album eseguite dal vivo nei concerti nei palasport durante l’“Adesso Tour” appena concluso! E non solo…oltre ai 2 CD, il cofanetto contiene il DVD con le immagini dei concerti per rivivere tutte le emozioni dei live e immagini inedite direttamente dal backstage.

All’interno del cofanetto anche il branoQuando le canzoni finiranno”, scelto come colonna sonora del nuovo film di Marco Ponti “La Cena di Natale”, da pochi giorni nelle sale e tratto dall’omonimo best seller di Luca Bianchini.

ADESSO” (Universal Music) è l’ultimo album d’inediti di Emma, interamente prodotto da lei insieme al produttore Luca Mattioni. Con “Adesso” salgono a 13 i dischi di platino ottenuti da Emma solo per i suoi album. “Adesso” è una fotografia istantanea di Emma, come una polaroid la racconta per l’esatto momento che sta vivendo ora. Nell’album Emma è tornata ad essere autrice: la title track “Adesso (Ti voglio bene)” è stata scritta interamente dall’artista, che ha co-firmato altri due brani dell’album: “Per questo paese” e “Il paradiso non esiste”.

Redazione

LP/Laura Pergolizzi: è uscito l’album che prende il nome dal singolo “Lost on You” che l’ha portata ai primi posti delle classifiche europee. VIDEO


lp-lost-on-you

La voce il suo fischio, l’inseparabile ukulele bastano ad individuare Laura Pergolizzi conosciuta come LP rivelazione del panorama musicale internazionale salita alla ribalta col singolo Lost on You che le ha permesso di raggiungere i primi posti delle classifiche europee e che ha anticipato il nuovo progetto musicale omonimo presentato a Roma  in anteprima per Rai Radio2,  rilasciato il 9 dicembre, che contiene  cinque brani inediti che si aggiungono ad altrettanti brani contenuti nel primo EP (Death Valley uscito a giugno 2016). Dieci tracce che nel loro complesso confermano a pieno il talento della cantautrice americana di origini italiane.

LP è stata ospite di Alessandro Cattelan l’8 di dicembre alla semifinale della 10 edizione di XFactor dove ha cantato la hit Lost on You (certificato doppio platino) e il nuovo singolo Other People..

L’artista dopo un minitour promozionale  italiano  che l’ha vista in concerto a Milano,  è attualmente impegnata in tour internazionale e domani 11 dicembre, dopo il concerto di oggi a Mosca, sarà a Pietroburgo in Russia .

Redazione

MARCO MENGONI: “…Inizi ad accettarti quando capisci che nel mondo non c’è nessuno come te: sei speciale, unico”.


men

Com’era Marco Mengoni da adolescente? «Un’altra persona. Ero un mangiatore seriale di Nutella: una volta ne ho divorato tre chili in una settimana. Ho avuto talmente tante coliche che sono finito anche in ospedale (…) Da piccolo ero un solitario».

Trovare la fiducia in se stesso non è stato immediato, per lui. «Quando sei piccolo, è difficile ascoltare i genitori. I tuoi complessi puoi capirli solo tu. Io mi vergognavo, per esempio, di uscire con gli occhiali da sole: mi sembravano troppo estrosi. Se mia mamma mi diceva: “Stai bene”, oppure: “Non metterti i maglioni della taglia XXL”, non le davo retta. Il problema era solo nella mia testa, nell’accettazione del mio corpo. Mi coprivo tutto, con sciarpe e capelli lunghi».

Anche lui, dunque, era pieno di complessi: «Fa parte dell’essere umano – riflette -. Inizi ad accettarti quando capisci che nel mondo non c’è nessuno come te: sei speciale, unico».

Nel tempo libero Marco si rilassa a giocare a burraco. «Sì, spesso, con i miei amici. E chi perde deve fare qualcosa di stupido: entrare in un negozio e urlare alla cassiera: “Sei una matta”, o girare nudo in strada. In realtà non lo fa nessuno perché scegliamo penitenze troppo assurde». Tra le sue passioni c’è anche la cucina.

«Sì, mi rilassa molto. Ogni tanto organizzo cene a tema. Ne ho dedicata una al colore verde e il menu era tutto a base di pistacchio, dai supplì alle cotolette. Ho imparato da piccolo perché mio nonno paterno aveva un caseificio e un orto: preparavamo le verdure insieme. Ora faccio fare a mia nonna Jolanda dei video tutorial che lei manda via chat a tutti i nipoti. Viviamo a Milano in tre: io, mia cugina Claudia, che lavora con me, e Giulia, arrivata un mese fa a casa mia con il fidanzato. Il mio appartamento è un porto di mare: non so stare da solo. Lo sono stato per troppo tempo» [Fonte Cover Media]

“Marco Mengoni Live” a soli sette giorni dal lancio,  è l’album più venduto dell’ultima settimana secondo le rilevazioni della FIMI/GfK  e va a piazzarsi nella Top Five davanti ad artisti del calibro  di Ligabue con “Made in Italy” (2) – Mina e Celentano  con  “Le migliori” (3); Vasco Rossi “Vascononstop” (4) e Laura Pausini con “Laura Xmas” (5).

Un successo annunciato anche dal singolo apripista “Sai che”, che conta oltre 11 milioni di visualizzazioni su Youtube.

Redazione|Ponyo

 

Online il video di “Unconditioned – Following, a Bird” di EZIO BOSSO, l’antologia ” And the Things that Remain” (Sony Classical) al 1° posto della classifica di iTunes dei dischi più venduti di Classica


 

EZIO BOSSO 

E’ online il video di

Unconditioned – Following, a Bird

https://youtu.be/ScamxB3spGM

Estratto dal dvd dell’antologia uscita per Sony Classical

“…AND THE THINGS THAT REMAIN

Da venerdì 2 dicembre, è online sui canali Youtube e Vevo ufficiali il video in cui EZIO BOSSO si esibisce nella sua celebre composizione “Unconditioned – Following, a Bird” nella nuova versione per violoncello e pianoforte.

Il video, girato al Teatro Sociale di Gualtieri, è estratto dall’antologia “…And the Things that Remain(Sony Classical) che raccoglie in 2 CD più 1 DVD alcuni fra i momenti più significativi delle composizioni e interpretazioni di Ezio Bosso, considerato uno tra i più completi compositori, direttori d’orchestra e interpreti a livello internazionale.

“…And the Things that Remain” continua ad essere al 1° posto della classifica di iTunes dei dischi più venditi di Classica, ed è entrato in Top 20 della classifica TOP OF THE MUSIC FIMI/GfK Italia dei dischi più venduti della settimana (classifiche diffuse oggi da FIMI). Su Spotify lo streaming dei due brani “Rain, In Your Balck Eyes” e “Clouds, The Mind on the (Re)Wind” ha superato 1 milione di streaming.

L’antologia contiene brani registrati da Ezio Bosso a partire dal 2004, precedentemente all’album certificato Oro “The 12th Room”, in veste sia di esecutore al pianoforte che di direttore d’orchestra, e alcune ‘sorprese’ di recentissima registrazione, comprendendo composizioni e interpretazioni che spaziano dal pianoforte solo alla grande orchestra. “…And the Things that Remain” darà così a tutti l’opportunità di avvicinarsi, sia in audio che in video, ai tanti aspetti di una lunga carriera di compositore o, come direbbe lui «scrittore di musica», e di raffinato interprete.

Continua nel 2017 il tour di Ezio Bosso, questi i primi concerti annunciati: il 14 gennaio al Teatro Comunale di Bolzano in concerto in piano solo, il 24 gennaio al Teatro degli Arcimboldi di Milano in piano solo e l’11 febbraio al Teatro Verdi di Pordenone per la rassegna Note Nuove 2016-17.

Redazione

J-Ax & Fedez, esce il video di “Assenzio” – GUARDA VIDEO


assenzio

E’ uscito oggi Venerdì 18 dicembre il videoclip di «Assenzio», il nuovo singolo nato dalla collaborazione di J-Ax e Fedez con Stash dei The Kolors e Levante che anticipa l’uscita dell’album (Sony Music) prevista per gennaio.  Il brano è scritto da J-Ax e Fedez e prodotto da Takagi & Ketra, con cui hanno già collaborato per la hit da cinque dischi di platino “Vorrei Ma Non Posto“. Il video, diretto da Mauro Russo e prodotto da Antonio Giampaolo per Maestro Production, è stato girato a Milano tra City Life, M8 Studios e l’università Iulm, e alla Croce Bianca di Cernusco sul Naviglio (MI) e i due protagonisti, insieme a Stash  e alla cantautrice siciliana Levante e… inutile dire, il brano è subito 1° nella classifica digital download di iTunes

A partire dall’11 marzo del prossimo anno i due artisti saranno in tour, questi i concerti sino ad ora confermati:

11 Marzo – Torino – Pala Alpitour
13 Marzo – Casalecchio di Reno (Bo)- Unipol Arena
15 Marzo – Firenze – Nelson Mandela Forum
18 Marzo – Roma – Palalottomatica
28 Marzo – Napoli – Palapartenope
31 Marzo – Acireale (Ct) – Pal’Art Hotel
3 Aprile – Reggio Calabria – Palacalafiore
5 Aprile – Bari – Palaflorio
7 Aprile – Padova – Kioene Arena
8 Aprile – Conegliano – Zoppas Arena
10 Aprile – Assago (Mi) – Mediolanum Forum
11 Aprile – Assago (Mi) – Mediolanum Forum
16 Aprile – Trieste – PalaTrieste
19 Aprile – Genova – 105 Stadium
21 Aprile – Montichiari (Bs) – PalaGeorge
22 Aprile – Pesaro – Adriatic Arena

Redazione